Sperona con il suo Tir una pattuglia della Stradale sull'A2, arrestato 46enne catanese
CRONACA

Scattato l'allarme, l'uomo è stato fermato dai poliziotti del Commissariato di Polistena

Sperona con il suo Tir una pattuglia della Stradale sull'A2, arrestato 46enne catanese

Polistena (Reggio Calabria). Di recente, per la sicurezza stradale degli utenti, è stata disposta l’intensificazione dei controlli di polizia sulle strade cittadine e provinciali e sono state coinvolte tutte le Forze di polizia e le Polizie Locali in servizi ulteriori e straordinari per il contrasto delle più gravi illiceità legate alla circolazione dei veicoli.
Nell’ambito di tali attività, nel corso di un servizio notturno, una pattuglia della Polizia Stradale di Vibo Valentia ha fermato un autoarticolato sull’autostrada A2 Mediterranea per un controllo. Alla guida del veicolo vi era un 46enne, nativo di Catania, che ha immediatamente mostrato un atteggiamento sfuggente manifestando ritrosia a dichiarare le proprie generalità. Instillato dunque il sospetto negli Agenti della Polizia Stradale, l’uomo è stato invitato a seguirli con il proprio veicolo presso gli Uffici di Polizia al fine di verificare l’identità, la posizione lavorativa e la regolarità della merce trasportata.
Il conducente, se per qualche km ha seguito il veicolo della Polizia Stradale, nei pressi dello svincolo di Sant’Onofrio ha improvvisamente affiancato l’autovettura degli operatori speronandola con il proprio autoarticolato, danneggiando gravemente l’auto di servizio e mettendo in serio pericolo l’incolumità degli Agenti, per poi dileguarsi.
Immediatamente la notizia è stata diramata agli Uffici di polizia limitrofi alla zona interessata dall’evento, ed è stata avviata una serrata ricerca nei territori di competenza sia di Vibo Valentia che di Reggio Calabria. Grazie alla prontezza comunicativa ed alla sinergia operativa del dispositivo di controllo del territorio, integrato dalle pattuglie dei Commissariati di P.S., della Polizia Stradale e dell’Arma dei Carabinieri, il fuggitivo è stato intercettato sulla Strada di Grande Collegamento Jonio – Tirreno da una pattuglia della Polizia Stradale di Siderno e dagli Agenti di una Volante del Commissariato di P.S. di Polistena.
Gli Agenti, hanno immediatamente intimato l’ALT al conducente, che tuttavia non eseguiva l’ordine e perseverava nella sua fuga, a notevole velocità ed in spregio alle regole del codice della strada anche all’interno di centri abitati, determinando l’inizio di un inseguimento che ha posto in pericolo la vita dello stesso fuggitivo, degli operatori della Polizia di Stato, nonchè degli utenti della strada.
Giunti a Locri, con l’ulteriore ausilio di una pattuglia del Commissariato di P.S. di Siderno, gli operatori della Polizia di Stato sono riusciti ad arrestare la corsa dell’autoarticolato e, A.F. è stato perquisito, fotosegnalato e tratto in arresto per i reati di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento, false dichiarazioni sulla identità o qualità personali proprie o altrui rilasciate a P.U. e sostituzione di persona. Alle successive attività hanno concorso, con straordinaria sinergia gli operatori dei Commissariati citati, nonché della Polizia stradale di Siderno e Vibo Valentia ed il personale della Squadre Mobili delle Questure Reggio Calabria e Vibo Valentia.
Dagli accertamenti eseguiti si è potuto appurare che l’uomo guidava in assenza della dovuta patente per mezzi pesanti, cosa che potrebbe aver determinato l’idea di tentare di sfuggire al controllo.
Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente l’uomo è stato ristretto presso la casa circondariale di Locri, ed è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere.
La professionalità degli operatori della Polizia di Stato e l’immediata attivazione del dispositivo di ricerca, avviato subito dopo la fuga, hanno permesso di rintracciare in poche ore l’uomo, che si è dimostrato conducente pericoloso, sprezzante delle nefaste conseguenze che la sua azione avrebbe potuto causare al prossimo.
15-02-2020 08:50

NOTIZIE CORRELATE


22-02-2020 - CRONACA

Bianco. Detenzione abusiva di armi: due arresti FOTO

Le armi e le munizioni recuperate sono state poste sotto sequestro
22-02-2020 - CRONACA

Ambulante abusivo più volte multato, la Polizia locale gli sequestra 700 pezzi di merce

Sorpreso a vendere a Piazza Garibaldi
17-02-2020 - CRONACA

Polizia Ferroviaria. Operazione "Rail Safe Day" nelle Stazioni e nelle aree ferroviarie calabresi

Oltre 400 persone identificate e ben 60 stazioni presidiate in tutta la Regione

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus, Ministro Azzolina: "Con misure Cdm possibile sospensione gite scolastiche"

"In Consiglio dei ministri abbiamo adottato provvedimenti urgenti e straordinari sul #Coronavirus. Le misure approvate consentono la sospensione delle uscite didattiche e dei ...
SPORT

Forza Reggina: 'Vincere per rimanere tranquilli' SFOGLIA LA NUOVA EDIZIONE

CLICCA E VISUALIZZA IN BASSO PER LA NUOVA EDIZIONE “Una ...
CRONACA

Coronavirus. Approvato decreto legge per contenere e gestire l'emergenza in Italia

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza ...
CRONACA

Coronavirus. Il test ha dato esito negativo: nessun caso accertato, ma solo semplice influenza

Reggio Calabria. Nessun caso coronavirus accertato. Il test ha dato esito negativo. Non si tratta di influenza "cinese", ma di influenza B. È questo - ...
CRONACA

Coronavirus. Il caso sospetto si è registrato a Campo Calabro: riunione in Prefettura per fronteggiare eventuale emergenza

Reggio Calabria. È di Campo Calabro la paziente ricoverata al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio ...
CRONACA

Coronavirus. Iniziative straordinarie del G.O.M. di Reggio Calabria nella gestione dell'emergenza

Reggio Calabria. In considerazione dei recenti sviluppi epidemiologici relativi all’epidemia da nuovo Coronavirus (Covid-19) per far fronte in maniera ...
CRONACA

Coronavirus. Presenta sintomi sospetti, donna ricoverata ai Riuniti di Reggio Calabria

Reggio Calabria. Ha 37 anni, non proviene da Codogno, ma dal Veneto, ed è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive del Grande Ospedale Metropolitano. Al momento del ...
ATTUALITA'

Jole Santelli: "In Calabria operativa una task force dedicata alla gestione dell'emergenza Coronavirus"

"Apprendiamo dai responsabili dei reparti di Infettivologia e Microbiologia dell'ospedale 'Pugliese' di Catanzaro che i test effettuati ...
CRONACA

Coronavirus: il Sindaco di Catanzaro: "Ricoverata ha solo l'influenza"

"Non c'è alcun caso di coronavirus a Catanzaro". Lo afferma il sindaco del capoluogo calabrese, Sergio Abramo, "dopo essersi messo in contatto - é detto in un comunicato - con il ...
CRONACA

Sospetto caso Coronavirus in Calabria. La situazione attuale

Lamezia. In merito al caso sospetto di Covid19, registrato ieri sera presso l’aeroporto di Lamezia, si fa presente quanto segue. La paziente, di 26 anni, domiciliata a Catanzaro, era di ritorno da Venezia (aereo con scalo a ...
ATTUALITA'

Carnevale in corsia al G.O.M.: consulenze gratuite e make-up per i bimbi della Oncoematologia pediatrica

Reggio Calabria. Il programma dell’evento: in bambini/adolescenti verranno accolti dalle 9.00 alle 12.30 presso la Ludoteca del Presidio Riuniti ...
ATTUALITA'

Locri. L'Amministrazione Comunale condanna l'aggressione subita dalla giornalista Mediaset Eugenia Fiore

L’Amministrazione Comunale di Locri esprime piena e incondizionata solidarietà al Direttore Mario Giordano, a tutta la redazione di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

EUREKA
Quiz Show
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RASSEGNA STAMPA
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L'Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106