Cittanova. Individuati due motociclisti sfuggiti a un controllo di Polizia. Decisivo un video postato su Instagram [VIDEO]
CRONACA

Il video riprendeva la corsa della moto

Cittanova. Individuati due motociclisti sfuggiti a un controllo di Polizia. Decisivo un video postato su Instagram VIDEO

Reggio Calabria. Si parla spesso dell’uso che i giovani fanno dei social network e delle conseguenze che ne possono scaturire da un uso sbagliato.
E l’incoscienza diviene ancora più evidente quando, ponendo in essere azioni illegali, si utilizzano i Social network per pubblicizzarle, come hanno fatto due ragazzi residenti nel Comune di Cittanova.
Durante un turno pomeridiano di servizio di controllo del territorio, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Cittanova hanno notato due giovani, senza casco, a bordo di una moto. Alla vista della Volante, i due si sono dati alla fuga ad alta velocità, percorrendo un lungo tratto di strada su una sola ruota e raggiungendo un’isola pedonale delimitata da strutture di cemento che impediscono l’accesso alle autovetture. A quel punto i poliziotti non hanno potuto seguirli oltre, e sono stati costretti a fermarsi, e i due fuggitivi, una volta all’interno dell’isola pedonale, impennando nuovamente la moto, hanno fatto perdere le proprie tracce.
Tuttavia, il personale operante aveva riconosciuto sia il conducente sia il passeggero, individuati in due ragazzi del luogo, ed è bastato applicare un po’ di ingegneria sociale per confermare quanto già ipotizzato.
Infatti, pochi minuti dopo l’inseguimento, i due incauti motociclisti hanno pubblicato su Instagram un video che riprendeva la corsa della moto, con il titolo “MO MI TROVI” e corredato dalle emoticons di uno smile e due auto della Polizia, in derisione dell’operato della pattuglia.
Tanto è servito agli Agenti del Commissariato di P.S. di Cittanova, per rintracciarli. Il motoveicolo è stato rinvenuto in un terreno adiacente all’abitazione di uno dei due ed è risultato di proprietà della madre del ragazzo, privo di copertura assicurativa, non immatricolato, e pertanto sottoposto a sequestro.
Nei confronti del conducente sono state elevate sanzioni per violazioni del codice della strada per un ammontare complessivo pari a 4000 euro.
Sottrarsi al controllo delle Forze dell’Ordine per sfuggire ad una sanzione amministrativa costituisce un comportamento altamente irresponsabile e gravemente pericoloso per la propria incolumità e quella di altre persone che potevano trovarsi a transitare sulla strada.
Non è la prima volta che tali comportamenti hanno causato gravi incidenti stradali con gravi conseguenze penali per i conducenti e fisiche per gli investiti.
Il tentativo, inoltre, di deridere sui Social Network l’attività delle Forze dell’Ordine che, al fine di evitare pericoli per la pubblica incolumità non hanno forzato l’inseguimento, è indice di un profondo disagio sociale da parte dei ragazzi che non solo non hanno compreso il ruolo di tutela e garanzia dei diritti di tutti espresso dagli operatori di Polizia, ma, evidentemente, intendono assurgere agli occhi dei loro amici e coetanei come antagonisti delle Istituzioni preposte a garantire il rispetto delle regole di civile convivenza.
Tali atteggiamenti non possono non avere riflessi sugli aspetti di prevenzione dell’Ordine e sicurezza pubblica e sull’attivazione delle adeguate misure di prevenzione personale nei confronti dei due giovani per garantire loro un percorso virtuoso di rispetto delle regole e, al contempo, una adeguata sicurezza collettiva.
18-02-2020 10:56

NOTIZIE CORRELATE


27-03-2020 - CRONACA

Gioia Tauro. Sequestrati 900 kit per la diagnosi del Covid-19 privi di validazione e di certificazione VIDEO

Durante controlli presso un centro di analisi biochimiche della Piana
27-03-2020 - CRONACA

Coronavirus. Scortata dalla Polizia, la carovana Rom ha lasciato Villa San Giovanni

Avevano eluso i controlli: volevano andare in Sicilia
26-03-2020 - CRONACA

Reggio Calabria. Coronavirus, continuano i controlli della Polizia Locale: denunciate 123 persone

Deferiti anche due cittadini cinesi intenti a tagliare erba da un'aiuola comunale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Crescono i casi positivi al Gom: decessi avvenuti nel reparto di pneumologia

La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi sono deceduti due pazienti: ...
CRONACA

Coronavirus. Sfuggono ai controlli. Fermata a Villa San Giovanni carovana Rom FOTO

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). 18 mezzi ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici a Santa Caterina: verrà potenziata la condotta

Il Comune di Reggio Calabria rende noto che alla luce dei disservizi idrici riscontrati nell'ultimo periodo nell'area del quartiere di Santa Caterina, l'Amministrazione ha chiesto a ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Klaus Davi: "Rischio rivolte nella Locride. Stato incosciente batta un colpo"

“Il rischio rivolte dettate dalla fame e dalla povertà nella Locride è dietro l’angolo. Ricevo lettere da cittadini di vari paesi di queste bellissime ...
CRONACA

Coronavirus. Altre due vittime al GOM di Reggio Calabria: una era ospite di una casa di cura per anziani

Reggio Calabria. Cresce il numero dei pazienti positivi al coronavirus in Calabria. E purtroppo cresce anche il numero dei pazienti deceduti per le ...
ATTUALITA'

Scuola. "Sicuramente ci sarà una proroga: si andrà oltre la data del 3 aprile"

Sicuramente ci sarà una proroga: si andrà oltre la data del 3 aprile, l'obiettivo è garantire che gli studenti ritornino a scuola quando è stra-certo e stra-sicuro che ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Rischio contagi case di riposo: Codacons chiede interventi di Asp e Prefetti

La notizia dei 52 tamponi positivi su anziani ospiti e sul personale della struttura per anziani di Chiaravalle, non è solo una notizia “triste”, ma è un ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria 494 casi positivi (+101 rispetto a ieri)

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 5385 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 494 (+101 rispetto a ieri), quelle negative sono 4891. Territorialmente, i casi positivi sono così ...
ECONOMIA

'Liquidità immediata o nel Reggino sarà catastrofe economica'

“Abbiamo l’impressione che non siano chiare a sufficienza le conseguenze potenzialmente catastrofiche della crisi del coronavirus sull’economia. Ci troviamo di fronte a uno scenario di vera e propria guerra, dinanzi al ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Falcomatà: "Aumenteranno i tamponi. Avanti così"

Reggio Calabria. «Il laboratorio di analisi di via Willermin ha esteso i tamponi alle prime categorie più a rischio, ovvero medici ed infermieri. Si procederà, poi, con i ricercatori ed i farmacisti, fino a ...
CRONACA

Marina di Gioiosa Ionica. Uccide un cane e lo getta in un burrone: arrestato 55enne

I Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica hanno arrestato, in ottemperanza ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Locri, ...
ATTUALITA'

Donazione attrezzature sanitarie, il Gom ringrazia l'Amministrazione della Città Metropolitana

Reggio Calabria. Il Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli” di Reggio Calabria esprime sinceri ringraziamenti all’Amministrazione ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
SUONAVA L'ANNO
AEROPLANI DI CARTA
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Io Scelgo Calabria

Ore 22.35

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • EMERGENZA VIRUS MA ANCHE RIFIUTI
  • sdegno su donazione di Silvio Berlusconi
  • Senza acqua ma con il virus
  • Accumulo rifiuti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress