In fuga dall'Italia. Due latitanti rumeni
CRONACA

Si tratta di un 32enne e di un 42enne entrambi arrestati in Romania

In fuga dall'Italia. Due latitanti rumeni "beccati" su input dei Carabinieri di Reggio Calabria

Bianco (Reggio Calabria). Altri due latitanti rintracciati grazie alle indagini della Compagnia Carabinieri di Bianco. Crisan Giusi, 32enne, e Spiciuc Marian Augustin, 42enne, entrambi rumeni, sono stati arrestati in patria, in due distinte occasioni, dalla polizia rumena. Erano entrambi ricercati in Italia: il primo per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe; il secondo per violenza sessuale e corruzione di minorenne. Decisive, ancora una volta, le informazioni fornite dalla Stazione Carabinieri di San Luca.
Continuano le indagini della Compagnia di Bianco, e in particolare della Stazione di San Luca, finalizzate a individuare latitanti. E con quello di oggi, siamo a quattro soggetti rintracciati.
A farne le spese, questa volta, altri due ricercati di nazionalità rumena. Il primo, Crisan Giusi, 32enne, è stato arrestato lo scorso 22 giugno proprio in Romania dalla polizia locale, in forza di un mandato d’arresto europeo emesso dalla Procura di Rimini. Il blitz è avvenuto su indicazione dei Carabinieri della Stazione di San Luca, che sono riusciti a localizzarlo a Timisoara, in Romania, al termine di una complessa attività di indagine, svolta anche con la collaborazione della polizia rumena e dei Carabinieri di Rimini. L’uomo si era reso irreperibile nel maggio 2020, quando il G.I.P. del Tribunale di Rimini aveva emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe. Fondamentale, per rintracciarlo, il monitoraggio dei siti di vendita di auto: i Carabinieri di San Luca, infatti, si sono accorti che stava continuando, dall’estero, a frequentare siti di vendita online, proprio con lo stesso modus operandi con cui, in Italia, è stato accusato di associazione per delinquere finalizzata alla truffa.
Il secondo soggetto, Spiciuc Marian Augustin, 42enne, è stato rintracciato dalla Polizia rumena a Borsa, nella contea di Maranures, proprio su indicazione della Stazione di San Luca. Sull’uomo, irreperibile dal dicembre 2018, pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino, dovendo espiare una pena di oltre due anni per i reati di violenza sessuale in concorso e corruzione di minorenne, commessi a Torino nel 2009.
Fondamentale, in questo senso, il costante supporto di SI.RE.NE, l’ufficio del Dipartimento della Pubblica Sicurezza che assicura il raccordo con le polizie estere, per facilitare la cooperazione internazionale. Per entrambi saranno avviate le procedure di estradizione, al fine di consentire il loro rientro in Italia.
Quelli di oggi non sono i primi latitanti recentemente rintracciati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria. È di aprile l’arresto, in Germania, di Polistena Santo, rintracciato dalla Compagnia di Palmi. Un altro latitante, sempre di nazionalità rumena, il 53enne Lacatus Viorel, è stato preso nel giugno scorso in Romania, sempre su attivazione della Stazione di San Luca. Risale al marzo scorso, infine, la cattura di Cesare Antonio Cordì, inserito ai vertici dell’omonima famiglia di ‘ndrangheta di Locri (Rc). Latitante dal settembre dell’anno scorso, su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso e trasferimento fraudolento di valori. Fino a quando non è stato stanato, con un blitz dei Carabinieri della Compagnia di Bianco, in una abitazione di contrada Marinella, a Bruzzano Zeffirio (Rc).
05-08-2020 11:56

NOTIZIE CORRELATE


31-10-2020 - ATTUALITA'

Le Forze di Polizia e del soccorso pubblico vicine al collasso

La denuncia dei sindacati di Polizia della provincia reggina SAP ed FSP Polizia di Stato
31-10-2020 - ATTUALITA'

Villa San Giovanni. Un nuovo caso positivo di covid, il totale sale a 23

La comunicazione del Comune
31-10-2020 - CRONACA

Villa San Giovanni: i Carabinieri scoprono una discarica abusiva e denunciano quattro persone

Sequestrata anche un'area di 200 metri quadrati e un autocarro
30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, Sapia (M5S) al vetriolo contro l'ordinanza di Spirlì sulla Sanità

"Ritiri subito l'ordinanza isterica che altera il corretto funzionamento del Servizio sanitario regionale"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Palmi. Coronavirus, 3 nuovi casi positivi: il totale sale a 33

Palmi. Salgono i contagi in città, a darne comunicazione il Comune: "Aumentano di 3 i positivi al Covid per un totale di 33 casi nella nostra città. A seguito della decisione di mantenere aperto il cimitero nei ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi pubblica un video con il nome del presunto killer di Nino Gulli e si appella ai testimoni: "Chi sa parli"

Il massmediologo Klaus Davi ha pubblicato un video https://www.facebook.com/klausdavi2 in cui fa il ...
CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia "sospettava tradimenti" FOTO/VIDEO

Il sostituto ...
CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia

Montebello Jonico (Reggio Calabria). I Carabinieri sono intervenuti nella frazione Zuccalà di Saline, nel comune di Montebello Jonico, per un caso di femminicidio. Secondo quanto si è appreso un uomo di 69 anni, ex ...
CRONACA

Rizziconi. Picchiava la madre e la sorella, arrestato 19enne

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Rizziconi hanno rintracciato e tratto in arresto un diciannovenne del luogo, in esecuzione di Ordinanza applicativa della misura cautelare personale in carcere, emessa dalla Procura della ...
CRONACA

Seminara. Scoperto arsenale di armi: arrestati padre e figlio

I Carabinieri della Compagnia di Palmi, dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia hanno arrestato padre e figlio di Seminara, per detenzione illegale di armi e munizioni. In ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria 9 nuovi casi positivi, 2 dimissioni e 6 ricoveri

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi sono stati sottoposti allo screening ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. In via Rausei una voragine occupa tutta la strada VIDEO

Reggio Calabria. I cittadini segnalano in redazione una ...
CRONACA

Reggio Calabria. Polizia locale, lotta ai "furbetti del tesserino" invalidi: denunce e sequestri

Reggio Calabria. A seguito di mirati servizi sono stati scoperti altri due cittadini che utilizzavano impropriamente permessi per diversamente abili falsificati ...
ATTUALITA'

Covid, Spirlì firma ordinanza su spostamenti in comuni zona rossa e arancione IL DOCUMENTO

Ai fini del contenimento della ...
POLITICA

Rilancio del Mezzogiorno. Il "ritorno" di Mario Oliverio: "riprendere la cabina di regia"

Quattro punti strategici da approfondire per il rilancio del Mezzogiorno e della Calabria. Mario Oliverio, gia' governatore della Calabria, li ha evidenziati oggi nel corso del ...
ATTUALITA'

Calabria. Nuova ordinanza anticovid, Spirlì: "Insieme ce la facciamo" VIDEO

«Ci auguriamo che, grazie alla nuova ordinanza, nelle ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

EUREKA
Quiz Show
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
SUONAVA L'ANNO
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.30

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica