Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote
CRONACA

Devono rispondere del reato di coltivazione di sostanza stupefacente

Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote

Reggio Calabria. Ritenevano che fosse impenetrabile e non individuabile dalle forze dell’ordine, ma le false speranze di due melicucchesi sono state infrante dal loro arresto e dal sequestro della piantagione di marijuana realizzata, operato dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova nei giorni scorsi.

Nel corso di specifico servizio volto alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, infatti, i carabinieri della dipendente Stazione di Cinquefrondi, insieme ai colleghi Cacciatori dello Squadrone Eliportato di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto FOSSARI Pasquale, 51enne pregiudicato di Melicucco e il nipote FOSSARI Francesco, 26enne incensurato, per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In particolare, i militari durante i regolari servizi di perlustrazione del territorio rurale e aspromontano, hanno sentito in una zona molto impervia tra Anoia e Melicucco, degli anomali rumori e movimenti, nonché odore di marijuana. Avvicinandosi al luogo si sono trovati di fronte un vero e proprio muro di rovi e sterpaglie impenetrabile, e solo un attenta ricerca ha permesso di intravedere una sorta di “porta” naturale, creata con piante e legna, dalla quale si accedeva ad un tunnel scavato nei rovi per circa 30 metri, il quale portava in uno spiazzale aperto, ma sempre ben protetto da pareti naturali.

Una volta giunti nell’area, e dopo aver bloccato e circondato l’uscita, i Carabinieri si sono trovati davanti vari filari con tubi di irrigazione del tipo “a goccia” per la coltivazioni di numerose piante di marijuana, di piccola e media dimensione. I due sfortunati coltivatori hanno tentato di nascondersi tra le sterpaglie, senza riuscire però a fuggire, essendo l’unica uscita da loro realizzata già bloccata. Gli stessi hanno però tentato di raccogliere tutte le piante dentro a sacchetti in plastica, per poi gettarli il più lontano possibile.

L’attenta ispezione dei luoghi ha consentito in ogni caso di ritrovare tutte le 211 piante di canapa indiana in stato di crescita, di altezza variabile tra i 0, 30 e 1,70 metri, che, una volta cresciute, estirpate e vendute al dettaglio, avrebbero fruttato diverse decine di migliaia di euro. Oltre la sostanza stupefacente i carabinieri hanno rinvenuto numerosi strumenti, attrezzi e prodotti, compresi medicine e fertilizzanti, per la coltivazione e cura delle piante.

L’ingegno e la scaltrezza dimostrate nella realizzazione della piantagione nonchè un sistema di annaffiamento “automatico” che non necessitava una costante presenza, non è bastato ai due parenti per evitare l’arresto in flagranza dei Carabinieri della Compagnia di Taurianova e sono stati tradotti in carcere in atteso del giudizio di convalida.

L’ennesimo intervento rientra nella più ampia e diffusa azione dei carabinieri della Piana di Gioia Tauro nel contrasto alla coltivazione di cannabis nel territorio, che ha già consentito pochi giorni fa di sequestrare a Taurianova oltre 7.000 piante di marijuana contenute in un essiccatoio, a conferma di una sempre incisiva e pervasiva azione di contrasto al fenomeno disposta e coordinata dal Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro.
08-08-2020 08:45

NOTIZIE CORRELATE


23-10-2020 - ATTUALITA'

'Ndrangheta. La Cassazione respinge il ricorso sulla sorveglianza del presunto boss Nirta

In una dichiarazione raccolta da Klaus Davi
23-10-2020 - ATTUALITA'

Vaccini antinfluenzali. Precisazioni di Federfarma Calabria

"In fase avanzata la definizione dell'accordo per la distribuzione in farmacia"
23-10-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Il cittadino segnala: perdita idrica e fognaria

Tra via Villini Svizzeri e diramazione Gulli 

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Nuovo caso di Covid, positivo uno studente del E.Fermi

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Nuovo caso di positività al covid. Si tratta di uno studente dell'Istituto d'Istruzione Superiore E. Fermi, sezione staccata di Villa San Giovanni. È in isolamento domiciliare, unitamente ai ...
ATTUALITA'

Coronavirus. La situazione in Calabria

Scatta anche in Calabria il coprifuoco notturno e la chiusura delle scuole superiori con attivazione della didattica a distanza. Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì ha firmato l'ordinanza che sancisce, per 15 giorni, a partire da ...
POLITICA

Reggio Calabria. Domani il sindaco Falcomatà presenterà la Giunta

Reggio Calabria. Domani sabato 24 ottobre alle ore 11.00 il sindaco Giuseppe Falcomatà presenterà la nuova Giunta comunale. La cerimonia si terrà sul Lungomare Italo Falcomatà, nell'area del ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, il Gom comunica: 13 nuovi positivi

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” comunica in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 276 soggetti, di cui 13 risultati positivi al test. A seguito di 2 ...
ATTUALITA'

Coronavirus. A Bianco ottavo caso positivo

Ottavo caso positivo registrato a Bianco, così come comunicato dal Sindaco Canturi: "Condividiamo con la comunità la notizia dell’ottava positività nel nostro territorio; Abbiamo già proceduto ad emettere l’ordinanza di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, Spirlì: "Se superiamo momento critico poi via d'uscita"

Catanzaro. "Se supereremo ancora una volta questo momento critico, come abbiamo già saputo fare, troveremo una via d'uscita come altri e, mi auguro, prima di tanti altri". Lo ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Due nuovi casi positivi a Taurianova

Nuovi casi positivi di coronavirus si sono registrati nel Comune di Taurianova: "Il Sindaco avvisa la popolazione che, nella giornata odierna, è stata accertata dalle Autorità competenti, la positività al Covid-19 di ulteriori due ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il Gom di Reggio Calabria: "Scaricate l'app Immuni, è un atto di rispetto verso gli altri"

Reggio Calabria. Tra le più basse d’Italia, la cui media non supera comunque il 12% (troppo poco affinché abbiano una qualche ...
ATTUALITA'

Ordinanza Regione Calabria, il coprifuoco avrà efficacia dalle ore 24:00 del 24 ottobre

CLICCA E VISUALIZZA IN BASSO PER CONSULTARE L'ORDINANZA Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì e il delegato del soggetto attuatore Antonio ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Catanzaro, divieto di stazionare nelle zone ritrovo dei giovani

Catanzaro. Il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, ha emesso un'ordinanza anti-covid contingibile e urgente disponendo il divieto, valido da domani sabato 24 ottobre fino all'8 novembre, dalle ore 18 ...
ATTUALITA'

Nuova ordinanza anticovid in Calabria, Spirlì ai calabresi: "Tuteliamo la salute di tutti"

«L’ordinanza di oggi è uno strumento necessario per tutelare la salute di tutti noi calabresi. Non sarà un’ordinanza punitiva. Ci dovrete aiutare a ...
ATTUALITA'

Calabria, emergenza Coronavirus. Spirlì firma l'ordinanza: coprifuoco dalle 24 alle 5 VIDEO

Sospensione delle ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
ASPETTANDO IL TG
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG
E' TUTTO CINEMA
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.45

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress