Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote
CRONACA

Devono rispondere del reato di coltivazione di sostanza stupefacente

Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote

Reggio Calabria. Ritenevano che fosse impenetrabile e non individuabile dalle forze dell’ordine, ma le false speranze di due melicucchesi sono state infrante dal loro arresto e dal sequestro della piantagione di marijuana realizzata, operato dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova nei giorni scorsi.

Nel corso di specifico servizio volto alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, infatti, i carabinieri della dipendente Stazione di Cinquefrondi, insieme ai colleghi Cacciatori dello Squadrone Eliportato di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto FOSSARI Pasquale, 51enne pregiudicato di Melicucco e il nipote FOSSARI Francesco, 26enne incensurato, per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In particolare, i militari durante i regolari servizi di perlustrazione del territorio rurale e aspromontano, hanno sentito in una zona molto impervia tra Anoia e Melicucco, degli anomali rumori e movimenti, nonché odore di marijuana. Avvicinandosi al luogo si sono trovati di fronte un vero e proprio muro di rovi e sterpaglie impenetrabile, e solo un attenta ricerca ha permesso di intravedere una sorta di “porta” naturale, creata con piante e legna, dalla quale si accedeva ad un tunnel scavato nei rovi per circa 30 metri, il quale portava in uno spiazzale aperto, ma sempre ben protetto da pareti naturali.

Una volta giunti nell’area, e dopo aver bloccato e circondato l’uscita, i Carabinieri si sono trovati davanti vari filari con tubi di irrigazione del tipo “a goccia” per la coltivazioni di numerose piante di marijuana, di piccola e media dimensione. I due sfortunati coltivatori hanno tentato di nascondersi tra le sterpaglie, senza riuscire però a fuggire, essendo l’unica uscita da loro realizzata già bloccata. Gli stessi hanno però tentato di raccogliere tutte le piante dentro a sacchetti in plastica, per poi gettarli il più lontano possibile.

L’attenta ispezione dei luoghi ha consentito in ogni caso di ritrovare tutte le 211 piante di canapa indiana in stato di crescita, di altezza variabile tra i 0, 30 e 1,70 metri, che, una volta cresciute, estirpate e vendute al dettaglio, avrebbero fruttato diverse decine di migliaia di euro. Oltre la sostanza stupefacente i carabinieri hanno rinvenuto numerosi strumenti, attrezzi e prodotti, compresi medicine e fertilizzanti, per la coltivazione e cura delle piante.

L’ingegno e la scaltrezza dimostrate nella realizzazione della piantagione nonchè un sistema di annaffiamento “automatico” che non necessitava una costante presenza, non è bastato ai due parenti per evitare l’arresto in flagranza dei Carabinieri della Compagnia di Taurianova e sono stati tradotti in carcere in atteso del giudizio di convalida.

L’ennesimo intervento rientra nella più ampia e diffusa azione dei carabinieri della Piana di Gioia Tauro nel contrasto alla coltivazione di cannabis nel territorio, che ha già consentito pochi giorni fa di sequestrare a Taurianova oltre 7.000 piante di marijuana contenute in un essiccatoio, a conferma di una sempre incisiva e pervasiva azione di contrasto al fenomeno disposta e coordinata dal Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro.
08-08-2020 08:45
Questa notizia è stata letta 2261 volte

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Italia divisa in tre, cosa si può o non si può fare nelle diverse fasce

La nuova ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza porta a 5 le Regioni Rosse, 9 le regioni arancioni e 7 le regioni gialle. Ecco in sintesi cosa si puo' o non si puo' fare nelle diverse ...
ATTUALITA'

Due decessi al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati 2 decessi, di cui uno verificatosi in Terapia ...
ATTUALITA'

Lazzaro. Fenomeni di dissesto geologico-idraulico sul versante collinare di via dei Cedri

La via dei Cedri, a partire dalla via dei Mandorli salendo da tempo è interessata dal crollo di materiale anche in blocchi dal fronte del versante collinare privo di sistemi ...
ATTUALITA'

Motta San Giovanni. Scomparsa del Prof. Vittorio Catalano, il cordoglio del Sindaco Verduci

È una giornata triste per tutta la comunità mottese. Con la dipartita del professore Vittorio Catalano siamo tutti un po’ più poveri, privati di ...
ATTUALITA'

Klaus Davi: 'Riparte la campagna di affissioni con boss truccati da donna'

Lo aveva fatto con Matteo Messina Denaro, poi con Rocco Morabito, a seguire il super narcos Nicola Assisi, il boss di San Luca Domenico Giorgi e tanti altri. Affissioni che per la loro dirompenza finirono anche ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria zona arancione, nuova ordinanza del presidente Spirlì

La Regione recepisce l’ordinanza con cui, lo scorso 27 novembre, il ministro della Salute Speranza ha disposto la “zona arancione” per la Calabria. Il presidente facente funzioni della ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 294 nuovi casi positivi in Calabria, 21 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 353.026 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 362.488 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 16.444 (+ ...
POLITICA

Minicuci: 'Basta false promesse, reggini sono disperati. Falcomatà dia certezze o si dimetta'

“Una volta insediatasi ufficialmente l’amministrazione Falcomatà, al termine dello spoglio elettorale relativo al ballottaggio, io in prima persona e ...
CULTURA

XXXV Premio Mondiale di Poesia Nosside, grande successo per il video online dell'evento finale

Ha ottenuto ottimi riscontri (circa 1500 visualizzazioni in 24 ore) il Video online dell’Evento finale del XXXV Premio Mondiale di Poesia Nosside. A causa ...
ECONOMIA

Coldiretti: 'Colpo da 1,4 miliardi di euro senza brindisi di mezzanotte"

Il taglio dei brindisi di fine anno a tavola per effetto del coprifuoco, della chiusura dei ristoranti e dei limiti ai festeggiamenti nella case rischia di dare il colpo di grazia ai consumi di vino e spumanti che ...
ATTUALITA'

Milia: 'Permettere ai cacciatori di svolgere l'attività venatoria anche al di fuori del proprio comune'

Con l’emanazione del nuovo DPCM 28 Novembre 2020, e della consequenziale Ordinanza del Ministro della Salute, la Calabria dal 29 novembre è ...
ATTUALITA'

Nuovo Dpcm per Natale, lunedì Conferenza Regioni straordinaria

Le misure del nuovo dpcm per affrontare l'emergenza coronavirus saranno al centro della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, convocata dal vice presidente Giovanni Toti in seduta straordinaria per domani alle 17 solo ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
EUREKA
Quiz Show
BORGOITALIA
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica