Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote
CRONACA

Devono rispondere del reato di coltivazione di sostanza stupefacente

Scavano nei rovi per realizzare una piantagione di marijuana: arrestati a Melicucco zio e nipote

Reggio Calabria. Ritenevano che fosse impenetrabile e non individuabile dalle forze dell’ordine, ma le false speranze di due melicucchesi sono state infrante dal loro arresto e dal sequestro della piantagione di marijuana realizzata, operato dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova nei giorni scorsi.

Nel corso di specifico servizio volto alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, infatti, i carabinieri della dipendente Stazione di Cinquefrondi, insieme ai colleghi Cacciatori dello Squadrone Eliportato di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto FOSSARI Pasquale, 51enne pregiudicato di Melicucco e il nipote FOSSARI Francesco, 26enne incensurato, per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

In particolare, i militari durante i regolari servizi di perlustrazione del territorio rurale e aspromontano, hanno sentito in una zona molto impervia tra Anoia e Melicucco, degli anomali rumori e movimenti, nonché odore di marijuana. Avvicinandosi al luogo si sono trovati di fronte un vero e proprio muro di rovi e sterpaglie impenetrabile, e solo un attenta ricerca ha permesso di intravedere una sorta di “porta” naturale, creata con piante e legna, dalla quale si accedeva ad un tunnel scavato nei rovi per circa 30 metri, il quale portava in uno spiazzale aperto, ma sempre ben protetto da pareti naturali.

Una volta giunti nell’area, e dopo aver bloccato e circondato l’uscita, i Carabinieri si sono trovati davanti vari filari con tubi di irrigazione del tipo “a goccia” per la coltivazioni di numerose piante di marijuana, di piccola e media dimensione. I due sfortunati coltivatori hanno tentato di nascondersi tra le sterpaglie, senza riuscire però a fuggire, essendo l’unica uscita da loro realizzata già bloccata. Gli stessi hanno però tentato di raccogliere tutte le piante dentro a sacchetti in plastica, per poi gettarli il più lontano possibile.

L’attenta ispezione dei luoghi ha consentito in ogni caso di ritrovare tutte le 211 piante di canapa indiana in stato di crescita, di altezza variabile tra i 0, 30 e 1,70 metri, che, una volta cresciute, estirpate e vendute al dettaglio, avrebbero fruttato diverse decine di migliaia di euro. Oltre la sostanza stupefacente i carabinieri hanno rinvenuto numerosi strumenti, attrezzi e prodotti, compresi medicine e fertilizzanti, per la coltivazione e cura delle piante.

L’ingegno e la scaltrezza dimostrate nella realizzazione della piantagione nonchè un sistema di annaffiamento “automatico” che non necessitava una costante presenza, non è bastato ai due parenti per evitare l’arresto in flagranza dei Carabinieri della Compagnia di Taurianova e sono stati tradotti in carcere in atteso del giudizio di convalida.

L’ennesimo intervento rientra nella più ampia e diffusa azione dei carabinieri della Piana di Gioia Tauro nel contrasto alla coltivazione di cannabis nel territorio, che ha già consentito pochi giorni fa di sequestrare a Taurianova oltre 7.000 piante di marijuana contenute in un essiccatoio, a conferma di una sempre incisiva e pervasiva azione di contrasto al fenomeno disposta e coordinata dal Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro.
08-08-2020 08:45

NOTIZIE CORRELATE


18-09-2020 - CRONACA

Somministrazione e vendita di alcolici ai minori. Intensificati i controlli nei luoghi della movida reggina

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni
17-09-2020 - ATTUALITA'

Carenza idrica ad Arghillà. Il Comitato di Quartiere chiede a Sindaco e Prefetto la riattivazione del pozzo di S.Cono fermo da due mesi

Il presupposto della richiesta è quello di una accettabile erogazione idrica anche ad Arghillà Nord
17-09-2020 - ATTUALITA'

Comunali Reggio Calabria. Oggi ultimo appuntamento con "Voce ai Candidati": ospite Tortorella RIVEDI L'OTTAVA PUNTATA

Nel video, penultimo appuntamento con Giuseppe Siclari

ULTIME NEWS

CRONACA

Stignano. Precipita con l'auto in una scarpata, estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco. Il VIDEO del salvataggio

Stignano (Reggio Calabria). Questa mattina intorno alle 8,30 in contrada Favaco di Stignano, la Squadra dei Vigili del Fuoco di Siderno è intervenuta per il recupero di una persona precipitata con l'autovettura in una scarpata profonda circa 8 metri, dopo aver perso il controllo del mezzo e aver sfondato il muro di cinta della strada provinciale. L'uomo, fortunatamente rimasto illeso, è stato estratto con fatica dalle lamiere del veicolo, posizionato su un fianco nella scarpata. La squadra dei Vigili del Fuoco, dopo aver messo in sicurezza l'automobile, ha estratto l'uomo di circa 84 anni, che è stato successivamente trasportato in elisoccorso al nosocomio reggino ...
ATTUALITA'

Coronavirus. L'Asp di Reggio Calabria conferma 3 nuovi casi positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che giorno 17 settembre 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 423 nuovi soggetti. Gli esami ...
ATTUALITA'

Scilla. La Scuola Media Statale G. Minasi sarà trasformata in "Edificio a energia quasi zero"

Scilla. Nell'ambito degli interventi di adeguamento sismico della Scuola Media Statale G. Minasi, i cui lavori sono stati aggiudicati, a seguito di apposita richiesta di ...
CRONACA

Falso incidente dello specchietto, arrestato giovane truffatore

Ricercano e individuano la loro vittima, solitamente guidatori anziani soli o comunque persone più vulnerabili; lanciano qualcosa di “solido” sulla carrozzeria dell’autovettura del prescelto in modo da ...
ATTUALITA'

"Un motivo per tornare a votare"

Gentile candidato a sindaco di Reggio Calabria, con la presente vogliamo metterla al corrente che a Milano, da più di un anno, un nutrito gruppo di reggini e messinesi, si è riunito con lo scopo di mantenere alta l’attenzione sull’aeroporto dello Stretto: ...
SPORT

Reggina, il neo acquisto Charpentier positivo al coronavirus

Il Presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver perfezionato l'accordo con il Genoa CFC per l'acquisizione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive del calciatore Gabriel Charpentier. Nato il 17 maggio 1999 a ...
ATTUALITA'

A Rosario Valanidi "ennesimo e insensato razionamento dell'acqua ad uso domestico"

Da giorno 7 luglio persiste nella frazione di Rosario Valanidi, avviene l’ennesimo e insensato razionamento dell’acqua ad uso domestico. Come da ormai prassi, anche più volte ...
CRONACA

Bagaladi. Sorpresi a razziare piante di leccio in un bosco privato, 5 arresti

Continua la pressione dei Carabinieri Forestali contro il grave fenomeno dei tagli boschivi abusivi nel territorio della provincia di Reggio Calabria. I militari delle Stazioni CC Forestale di Melito di ...
SPORT

Reggina, Reginaldo passa al Catania

Il Presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo con il Calcio Catania per la cessione delle prestazioni sportive del calciatore Reginaldo Ferreira Da Silva a titolo definitivo. Il club ringrazia Reginaldo per la professionalità dimostrata e gli augura ...
ATTUALITA'

Servizio idrico, incontro fra Sorical e il Comune di Spezzano Albanese

“In questi ultimi anni tra Sorical e il Comune di Spezzano Albanese c’è stata una proficua collaborazione istituzionale, è migliorato il servizio idrico, a totale beneficio dei ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 16 nuovi casi positivi in Calabria

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 178.292. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.757 (+16 rispetto a ieri), quelle negative sono 176.535. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: 11 in reparto; 1 in ...
ATTUALITA'

L'esercito degli 'ex' di 'Calabria Verde'. La riflessione dell'commissario straordinario Mariggiò

Nel corso dell’ultima trasmissione televisiva “Fuori dal Coro” di Rete 4, andata in onda in prima serata il 15 settembre u.s.,è ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.50/21.30

Voce ai Candidati

Ore 22.45

Calabria Profonda
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress