Cavallo di ritorno. Un arresto a Melito Porto Salvo
CRONACA

Eseguito dai carabinieri

Cavallo di ritorno. Un arresto a Melito Porto Salvo

Il 19 settembre, i Carabinieri della Compagnia di Melito di Porto Salvo (RC) hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Procura della Repubblica, diretta dal Dott. Giovanni BOMBARDIERI, nei confronti di BEVILACQUA Massimo, 41enne reggino.
L’indagine, coordinata dal Procuratore Aggiunto Dott. Gerardo DOMINIJANNI e dal Sostituto Procuratore Dott. Alessandro MOFFA e condotta dal Nucleo Operativo e Radiomobile, è iniziata nel mese di febbraio di quest’anno, a seguito dell’allarmante recrudescenza dei furti di veicoli nella cittadina grecanica. Nelle notti tra il 2 ed il 6 febbraio, alcuni soggetti travisati, approfittando del buio e della minore frequentazione delle vie cittadine, hanno prima rubato un furgone telonato e, pochi giorni dopo, hanno asportato un’ambulanza privata, utilizzandola per commettere un ulteriore colpo ai danni di una concessionaria di Melito Porto Salvo, dove hanno trafugato un motociclo ed un personal computer.
Le immagini del sistema di videosorveglianza sono state determinanti per ricostruire i movimenti degli autori ed individuare il mezzo da loro utilizzato per gli spostamenti. Eloquente la metodologia impiegata nella scelta delle vittime. Infatti, una circostanza è balzata all’attenzione dei Carabinieri: sulla carrozzeria dei mezzi erano indicati i recapiti telefonici e, quindi, le vittime avrebbero potuto essere agevolmente contattate telefonicamente.
La conferma che il progetto delittuoso andasse oltre l’appropriazione dei veicoli è stata di lì a poco confermata. Gli indagati hanno poi cercato, nei giorni successivi, di chiamare le ignare vittime, chiedendo loro di recarsi nel quartiere Arghillà per pagare il “riscatto” e riottenere il mezzo rubato, secondo la tecnica comunemente conosciuta come “cavallo di ritorno”.
Gli ulteriori approfondimenti di natura tecnica hanno conclamato la responsabilità dell’arrestato, che risponderà dei reati di furto aggravato e tentata estorsione. Nel procedimento penale risultano essere denunciati anche altri due soggetti reggini, la cui ipotesi di responsabilità riguarda la sottrazione dei mezzi.
L’arrestato, esperite le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di “Arghillà” di Reggio Calabria.
Il risultato operativo raggiunto è frutto di una costante attenzione dell’Arma alla prevenzione e repressione dei reati di tipo predatorio, questi tra i delitti che più incidono sulla tranquillità del cittadino e del suo diritto di godere a pieno titolo della proprietà.
20-09-2020 07:09
Questa notizia è stata letta 2831 volte

NOTIZIE CORRELATE


11-10-2020 - CRONACA

Melito Porto Salvo. Ennesimo incidente sulla SS106, cinque feriti

Coinvolti due veicoli
07-10-2020 - AMBIENTE

Melito Porto Salvo (RC). La denuncia di Ancadic: sistema di depurazione ancora in tilt FOTO

"Una fiumara di liquami fognari costeggia le abitazioni di via Rumbolo"
25-09-2020 - CULTURA

Giornate Europee del Patrimonio 2020. A Melito Porto Salvo continua l'avventura del piroscafo "Torino"

Il MiBACT per la Calabria organizza l'apertura al pubblico in snorkeling del piroscafo utilizzato per la spedizione garibaldina
19-09-2020 - CRONACA

Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo: sequestri e sanzioni per 10.000 euro dei Carabinieri del NAS

I Carabinieri del NAS, in due distinte operazioni, hanno eseguito sequestri ed elevato sanzioni

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. La situazione in Calabria

Scatta anche in Calabria il coprifuoco notturno e la chiusura delle scuole superiori con attivazione della didattica a distanza. Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì ha firmato l'ordinanza che sancisce, per 15 giorni, a partire da ...
POLITICA

Reggio Calabria. Domani il sindaco Falcomatà presenterà la Giunta

Reggio Calabria. Domani sabato 24 ottobre alle ore 11.00 il sindaco Giuseppe Falcomatà presenterà la nuova Giunta comunale. La cerimonia si terrà sul Lungomare Italo Falcomatà, nell'area del ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, il Gom comunica: 13 nuovi positivi

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” comunica in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 276 soggetti, di cui 13 risultati positivi al test. A seguito di 2 ...
ATTUALITA'

Coronavirus. A Bianco ottavo caso positivo

Ottavo caso positivo registrato a Bianco, così come comunicato dal Sindaco Canturi: "Condividiamo con la comunità la notizia dell’ottava positività nel nostro territorio; Abbiamo già proceduto ad emettere l’ordinanza di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, Spirlì: "Se superiamo momento critico poi via d'uscita"

Catanzaro. "Se supereremo ancora una volta questo momento critico, come abbiamo già saputo fare, troveremo una via d'uscita come altri e, mi auguro, prima di tanti altri". Lo ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Due nuovi casi positivi a Taurianova

Nuovi casi positivi di coronavirus si sono registrati nel Comune di Taurianova: "Il Sindaco avvisa la popolazione che, nella giornata odierna, è stata accertata dalle Autorità competenti, la positività al Covid-19 di ulteriori due ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il Gom di Reggio Calabria: "Scaricate l'app Immuni, è un atto di rispetto verso gli altri"

Reggio Calabria. Tra le più basse d’Italia, la cui media non supera comunque il 12% (troppo poco affinché abbiano una qualche ...
ATTUALITA'

Ordinanza Regione Calabria, il coprifuoco avrà efficacia dalle ore 24:00 del 24 ottobre

CLICCA E VISUALIZZA IN BASSO PER CONSULTARE L'ORDINANZA Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì e il delegato del soggetto attuatore Antonio ...
ATTUALITA'

Nuova ordinanza anticovid in Calabria, Spirlì ai calabresi: "Tuteliamo la salute di tutti"

«L’ordinanza di oggi è uno strumento necessario per tutelare la salute di tutti noi calabresi. Non sarà un’ordinanza punitiva. Ci dovrete aiutare a ...
ATTUALITA'

Calabria, emergenza Coronavirus. Spirlì firma l'ordinanza: coprifuoco dalle 24 alle 5 VIDEO

Sospensione delle ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Nessuna ordinanza di chiusura di piazze e luoghi della "movida", Falcomatà: "valuteremo dopo il weekend" VIDEO

Reggio Calabria. "Al momento nessuna ordinanza è stata emessa. Ci siamo dati il termine del fine settimana in sede di comitato convocato dal Prefetto per decidere il da farsi. Un fatto è certo, secondo quanto previsto dall'ordinanza della Regione firmata in mattinata dal presidente facente funzioni Nino Spirlì, con il quale ci siamo sentiti già nella giornata di ieri, ci sarà il coprifuoco anche per la città di Reggio Calabria". E' quanto ha dichiarato il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà dopo la riunione in video conferenza presieduta dal Prefetto Massimo Mariani. Riunione nel corso della quale è stata annunciata una stretta dei controlli volta a far rispettare le misure anticovid e a evitare assembramenti nei luoghi per lo più frequentati dai giovani e in ...
CRONACA

Crotone. Incendiano cumuli di rifiuti: due persone denunciate

Crotone. I carabinieri forestale hanno denunciato in stato di libertà due persone che avevano incendiato numerosi cumuli di rifiuti con lo scopo di disfarsene, nella periferia di Crotone, in un terreno di proprietà ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
ASPETTANDO IL TG
SU IL SIPARIO!
PIANETA DILETTANTI
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica