Sanità. Calabria, truffa da 10 mln: falsi ricoveri in terapia intensiva
CRONACA

Nel mirino degli investigatori la clinica Villa Sant'Anna di Catanzaro

Sanità. Calabria, truffa da 10 mln: falsi ricoveri in terapia intensiva

Catanzaro. Oltre 10 milioni di euro di rimborsi dal Servizio sanitario regionale percepiti illecitamente tra il 2013 ed il 2019 anche a fronte di oltre mille falsi ricoveri in terapia intensiva coronarica. E' la presunta truffa scoperta dai finanzieri del Comando provinciale di Catanzaro che stamani hanno notificato la misura del divieto per 12 mesi di esercitare attività professionali o imprenditoriali a Rosanna Frontera, di 56 anni, e Giuseppe Failla, di 65, rispettivamente legale rappresentante e direttore generale della clinica Villa Sant'Anna di Catanzaro, nota struttura sanitaria nonché centro di riferimento regionale di alta specialità per il trattamento e la cura delle malattie cardiovascolari. I due sono indagati per truffa aggravata e continuata ai danni del servizio sanitario e frode nelle pubbliche forniture. I finanzieri hanno anche sequestrato beni per 10,5 milioni di euro a carico della clinica, degli stessi Frontera e Failla e del direttore sanitario pro tempore Gaetano Muleo, di 75 anni, in carica dal 2010 e fino ad agosto 2019.
L'indagine è partita ad inizio 2019 ed è stata condotta dai finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria con il coordinamento del procuratore aggiunto Giancarlo Novelli e dei pm Vito Valerio e Chiara Bonfadini e la direzione del procuratore Nicola Gratteri. Secondo le indagini, la truffa ruotava attorno al reparto di unità terapia intensiva coronarica (Utic), ufficialmente operante nella clinica ma che in realtà, secondo l'accusa, non è mai entrato in funzione. Sin dal 2013, infatti, la casa di cura era accreditata con il Servizio sanitario alla gestione di posti-letto Utic, destinati al trattamento delle patologie cardiache acute. Dalle indagini, secondo la Procura, è emerso "inequivocabilmente", invece, che il reparto non era mai stato concretamente avviato, risultando privo di attrezzature conformi agli standard e del personale medico e paramedico adeguatamente preparato e in numero idoneo a garantire turnazione e assistenza "h24". I pazienti cardiologici acuti venivano assistiti nei reparti di cardiologia o di unità terapia intensiva post-operatoria, mentre i posti letto ufficialmente destinati al reparto Utic ospitavano ricoveri ordinari.
Grazie a questo sistema, secondo l'accusa, la casa di cura è riuscita a ottenere tra il 2013 e il 2019 dal Servizio sanitario regionale un illecito profitto di 10,5 milioni di euro e sul totale di tali somme, il gip Gaia Sorrentino ha disposto la misura del sequestro preventivo ai fini della confisca. Nei confronti degli indagati viene ipotizzato anche il reato di violenza o minaccia per costringere taluno a commettere un reato perché, una volta appreso dell'esistenza dell'indagine, avrebbero minacciato alcuni medici di conseguenze sul piano lavorativo e personale nel caso in cui non avessero ritrattato o quantomeno rimodulato le dichiarazioni rilasciate ai finanzieri sul mancato funzionamento del reparto Utic. Le indagini proseguono per accertare l'eventuale coinvolgimento di altri dipendenti della clinica e delle strutture pubbliche (es. Asp di Catanzaro e regione Calabria), deputate alla gestione e alla verifica dei requisiti necessari per l'accreditamento.
Ansa


01-10-2020 15:12

NOTIZIE CORRELATE


26-10-2020 - ATTUALITA'

Centro sportivo di San Giovannello: lavori fermi e area degradata

La cittadinanza attende
26-10-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Mondo dello sport in ginocchio: al via la protesta in Piazza Italia

Sul posto per gestire l'ordine pubblico, gli agenti della Polizia Locale
26-10-2020 - ATTUALITA'

Nuovo Dpcm, Gaetano Campolo di Home Restaurant Hotel: "Il servizio resta operativo"

"Durante il primo lockdown la nostra associazione ha implementato il servizio Cucina e Consegna"
26-10-2020 - CRONACA

Bova. Ritrovato dai carabinieri un uomo scomparso alcuni giorni fa

L'uomo vagava dal 22 ottobre
26-10-2020 - CRONACA

Reggio Calabria. Ruba una valigetta in aeroporto: individuato dalla Polizia di Frontiera

L'uomo ha ritirato una valigia non sua ed è stato denunciato

ULTIME NEWS

CRONACA

Coronavirus. Positivi 3 migranti sbarcati sabato a Roccella Jonica

Dei 50 clandestini - tra cui 2 presunti scafisti posti in stato di fermo dalla Guardia di finanza - giunti sabato scorso su una barca a vela nel porto di Roccella Jonica, nella Locride, tre sono risultati positivi al ...
POLITICA

Anche il Consiglio Comunale di Reggio Calabria ricorda Jole Santelli

Reggio Calabria. Il nuovo Consiglio comunale di Reggio Calabria, nel corso della sua prima seduta, in avvio dei lavori ha ricordato con un minuto di silenzio la figura della presidente della Regione Jole Santelli, scomparsa ...
CRONACA

Coronavirus: donna di 56 anni morta a Catanzaro

Una donna di 56 anni, ricoverata in terapia intensiva Covid al Policlinico Universitario Mater Domini di Catanzaro, è deceduta oggi. La paziente, secondo fonti ospedaliere, presentava già un quadro clinico grave a causa di più patologie ...
ATTUALITA'

"Dal Mef e dal Mit fondi per la Statale 106, la Statale 107 e la Statale 18"

È stato registrato presso la Corte dei Conti il decreto interministeriale firmato dal MEF e dal MIT che autorizza lo sbocco dei fondi previsti nell’aggiornamento 2018/ 2019 del Contratto di ...
POLITICA

Consiglio Comunale Reggio Calabria. Il Prefetto dispone la sospensione dalla carica per Angela Marcianò

Reggio Calabria. Il Prefetto Massimo Mariani ha sospeso dalla carica di Consigliere Comunale di Reggio Calabria Angela Marcianò, già ...
AMBIENTE

"Puliamo l'Aspromonte", liberata dai rifiuti l'area picnic di Tre Aie a Gambarie

Un impegno intenso e concreto di volontariato per la pulizia di una delle aree più frequentate e deturpate della nostra montagna e allo stesso tempo un richiamo forte e accorato al rispetto e ...
CRONACA

"Oro Verde", coltivavano canapa in un'azienda ortoflorovivaistica: 8 arresti

Otto persone, di nazionalità italiana e straniera, tra i quali un richiedente asilo politico, sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Catanzaro, ...
ATTUALITA'

L'ultima intervista della Presidente Santelli al Der Spiegel: "La speranza del Sud è l'Europa"

Di seguito la traduzione integrale del servizio che Der Spiegel ha dedicato al presidente Santelli. Di Frank Hornig Necrologio di un politico ...
ATTUALITA'

Emergenza covid, Spirlì firma una nuova ordinanza

Alla luce del decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 24 ottobre 2020, il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid-19, ha disposto ieri una nuova ordinanza ...
CRONACA

Arrestato il latitante Luigi Amedeo Palma, ricercato in USA per un caso di PILL MILL VIDEO

Locri (Reggio Calabria). ...
ATTUALITA'

Nuovo Dpcm, Gualtieri: "Indennizzi alle aziende superiori rispetto alla volta scorsa, arriveranno entro metà novembre"

L'indennizzo che arriverà alle imprese penalizzate con il decreto ristori sarà "superiore rispetto ...
ATTUALITA'

Protesta degli operatori del mondo dello sport: lunedì mattina a piazza Italia VIDEO

Reggio Calabria. Confermata, per ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
I BASTALDI
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
ASPETTANDO IL TG
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

FuoriGioco

Ore 23

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress