Duplice omicidio di Calanna, l'autore è un parente della coppia [NOME]
CRONACA

Il movente: dissidi per la proprietà del terreno

Duplice omicidio di Calanna, l'autore è un parente della coppia NOME

Calanna (Reggio Calabria). L'autore del duplice omicidio di Giuseppe Cotroneo e Francesca Musolino, avvenuto lo scorso 9 dicembre, è un parente della coppia, cugino e vicino di casa, che aveva un terreno confinante con quello dei coniugi uccisi. La coppia, da subito, era apparsa lontana dagli ambienti criminali della zona. Marito e moglie vennero uccisi a colpi di fucile mentre raccoglievano le olive.
Un meticoloso lavoro di ricostruzione di quanto avvenuto integrato dai risultati degli accertamenti tecnici svolti nell’immediatezza dai Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni e del Comando Provinciale di Reggio Calabria con il diretto coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha consentito l’individuazione e l’arresto di Francesco Barillà ritenuto il responsabile del duplice omicidio dei coniugi Cotroneo.
IL COMUNICATO DEI CARABINIERI E DELLA PROCURA - Alle prime luci dell’alba, a conclusione delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, i Carabinieri della Compagnia di Villa San Giovanni e del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione ad Ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Reggio Calabria a carico di Francesco Barillà, ritenuto responsabile dell’ efferato duplice omicidio dei coniugi Cotroneo Giuseppe, cl. 62 e Musolino Francesca, cl. 69, verificatosi a Calanna circa un mese fa.
Le indagini, coordinate dal Procuratore Aggiunto Dottor Gerardo Dominijanni e dal Sostituto Procuratore Dottoressa Flavia Modica, sono state avviate fin dai primi momenti della notizia dello spietato delitto e hanno permesso di acquisire fondamentali ed imprescindibili elementi probatori: l’utilizzo dei tradizionali metodi di indagine, a partire da un accurato e dettagliato sopralluogo, l’escussione di testimoni, parenti, amici e conoscenti delle vittime, uniti ai risultati forniti dalla tecnologia più moderna, hanno permesso di far luce sull’evento.
Era il 9 dicembre scorso, quando i due coniugi, durante la mattinata, sono stati attinti da 5 colpi di fucile, dopo essere stati colti di sorpresa mentre si dedicavano alla raccolta delle olive nelle campagne di San Basilio a poche centinaia di metri dal Comune di Calanna. Fin da subito era apparso chiaro agli inquirenti un dettaglio: il responsabile non poteva essere lontano e conosceva molto bene le abitudini delle vittime.
Le immediate investigazioni avviate sotto il diretto coordinamento della Procura della Repubblica ricostruivano gli ultimi momenti precedenti agli omicidi.
Gli accertamenti tecnici condotti dagli esperti dell’Arma del RACIS di Roma e del RIS di Messina hanno poi consentito di addivenire all’identità balistica del fucile semiautomatico sequestrato all’indagato e, dei bossoli che i Carabinieri avevano rinvenuto e repertato sulla scena criminis.
Dall’analisi dell’arma del delitto è emersa l’esatta compatibilità con le tracce e le munizioni sequestrate durante il sopralluogo svolto dai Carabinieri specializzati del Nucleo investigativo di Reggio Calabria, addetti ai rilievi tecnici, fornendo un’ulteriore inconfutabile prova sull’identificazione del reo.
Una task- force scesa in campo, composta da Magistratura, militari dell’Arma reggina e non da meno dalla cittadinanza locale, che ha determinato il successo di un attento lavoro di squadra: l’approfondita conoscenza del territorio e delle persone del posto da parte dei Carabinieri della Stazione di Calanna, l’attenta attività di analisi e confronto tra varie deposizioni contrastanti rese da diversi testimoni, perenti o amici delle vittime condotta dai militari dell’Arma sotto la costante direzione dell’Autorità Giudiziaria, hanno permesso di ricostruire l’esatta dinamica dell’evento criminoso.
Determinante è risultato anche l’accurato riscontro dei filmati estrapolati dalle telecamere di videosorveglianza, presenti nelle vicinanze, che hanno permesso di ricostruire i movimenti effettuati dall’omicida
Tutti gli elementi raccolti hanno pertanto consentito al GIP di Reggio Calabria di accogliere la richiesta della Procura della Repubblica di emettere l’odierno provvedimento restrittivo nei confronti del 65enne, proprio il cugino delle vittime e loro vicino di casa che è stato associato al Carcere di Reggio Calabria - Arghillà.


11-01-2021 08:50
Questa notizia è stata letta 7105 volte

NOTIZIE CORRELATE


02-02-2021 - ATTUALITA'

Nino Gullì: "La bomba-lavoro è già scoppiata. E siamo solo all'inizio"

Nel bel mezzo dell'emergenza sanitaria, economica e sociale, il Governo si permette il lusso di prendersi una "settimana di pausa"
20-01-2021 - CRONACA

Melicucco. Scoppia pneumatico di un camion, morto un operaio

La vittima aveva 51 anni
11-01-2021 - CRONACA

Reggio Calabria. Fatta luce sul duplice omicidio dei coniugi di Calanna

Episodio avvenuto un mese fa

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria. Un giorno di ordinaria follia al centro vaccini

Ancora immagini da terzo mondo (senza offesa per il terzo mondo) a Palazzo Campanella. Le scene che i media, qualche giorno fa, precisamente il 25 febbraio, ci hanno presentato erano talmente sgradevoli che perfino qualche politico ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi: "Filocamo con me fece il nome del killer di Nino Gullì"

"Tonino Filocamo mi contattò 10 mesi prima di essere arrestato e mi raccontò la sua versione dell’omicidio di Nino Gullì. Con me fece il nome del killer e infatti ...
ATTUALITA'

I sindaci a Spirlì: "Calabria in zona gialla, ingiustificata la chiusura delle scuole. Il Presidente le riapra prima che sia il Tar a farlo"

Reggio Calabria. "Non condividiamo la scelta del Presidente della Regione ...
ATTUALITA'

Scuole chiuse per due settimane, lo sfogo di una maestra: "I bambini non meritano questo isolamento"

Riceviamo e pubblichiamo: "Avreste dovuto vederli, a scuola. Avreste dovuto vedere come sono stati bravi. Come si sono adattati. Come hanno rispettato ...
ATTUALITA'

Un decesso al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro si è verificato un decesso. Si tratta di un uomo di 94 anni affetto da ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro. Arrestati padre e figlio per stalking in danno di due familiari

Costantemente alta è l’attenzione della Polizia di Stato sugli episodi di violenza che si consumano in ambito intrafamiliare e su quelle condotte che, se non interrotte, possono degenerare in ...
POLITICA

Elezioni comunali, 'Reggio non si broglia': lunedì ci recheremo dall'Assessore Scopelliti

Alla luce delle dichiarazioni dell’assessore alla legalità del comune di Reggio Calabria, Rosanna Scopelliti, dichiarazioni riportate oggi dagli organi di stampa, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 293 nuovi casi positivi in Calabria, 88 a Reggio e provincia

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 564.972 soggetti per un totale di 598.842 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Assembramenti in città, Confesercenti incontra il Questore Megale

Reggio Calabria. “Il problema degli assembramenti che si stanno verificando in città è serio e deve essere governato con giudizio e buon senso da parte di ...
ATTUALITA'

Scuole chiuse, De Magistris attacca Spirlì: 'Un presidente che non c'è, non garantisce la salute dei calabresi'

"In molte zone della Calabria sono finiti i vaccini e il presidente che non c’è Spirlì invece di garantire la ...
ATTUALITA'

Granato: 'Spirlì vive nella sua bolla mediatica, perché non ci racconta cosa ha fatto per contenere il contagio?'

“Dal suo pulpito virtuale, da dove quotidianamente elargisce pillole di saggezza e insulti a chi non condivide le sue decisioni ...
SPORT

Reggio, riparte il bike sharing con nuove e numerose novità anche per famiglie e studenti

«È in via di definizione l’iter d’affidamento del servizio “Bike sharing” del Comune di Reggio Calabria». E’ quanto afferma, in una ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
I BASTALDI
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica