Reggio Calabria. Direzione marittima, il bilancio annuale [FOTO]
CRONACA

costante la presenza sul territorio, in mare ed a terra, anche nel periodo di lockdown

Reggio Calabria. Direzione marittima, il bilancio annuale FOTO

L’anno 2020, da poco terminato, si è rivelato un anno complesso che, a causa delle particolari contingenze sanitarie, ha stravolto le abitudini del vivere comune del modo di lavorare e dei rapporti sociali. In tale contesto, pur dovendo in parte riorganizzare i propri assetti lavorativi, la Direzione Marittima di Reggio Calabria è riuscita a mantenere costante la presenza sul territorio, in mare ed a terra, anche nel periodo di lockdown, coordinando, attraverso i Comandi dipendenti, da Maratea a Rocca Imperiale tutte le attività al fine di continuare ad offrire all’utenza servizi omogenei e regole conformi. Chiamato a collaborare le altre forze di polizia, per fronteggiare l’emergenza sanitaria, il personale della Direzione Marittima è stato altresì inserito nei dispositivi di pubblica sicurezza per contribuire al controllo del territorio e alla verifica del rispetto delle disposizioni volte a contenere e contrastare la diffusione del virus. A seguito delle disposizioni sanitarie, una particolare attenzione è stata rivolta al principale ed esclusivo compito istituzionale della Guardia Costiera, il soccorso in mare. Le disposizioni di sicurezza impartite hanno necessariamente trovato applicazione anche tra gli equipaggi a bordo dei mezzi di soccorso, che nonostante tutto hanno regolarmente garantito il pronto intervento a tutela della salvaguardia della vita umana in mare effettuando oltre 120 operazioni di soccorso, portando in salvo 622 persone. Grazie all’attenta attività di prevenzione messa in campo sin dai primi giorni della bella stagione ed al monitoraggio sul comportamento degli assistenti bagnanti, l’operazione estiva Mare Sicuro - giunta al compimento del 30esimo anno di vita - ha visto quest’anno ridurre notevolmente gli incidenti a mare. Molteplici e variegate, anche nel trascorso anno, sono state le attività di contrasto e controllo sull’intera filiera ittica in mare e a terra. Oltre 15.000 sono stati i controlli effettuati atti a garantire la piena sostenibilità dell'attività di pesca nei nostri mari ed assicurare la qualità del pescato che arriva sulle nostre tavole. Purtroppo i dati confermano che anche nel 2020, il fenomeno distruttivo della pesca e commercializzazione di prodotti ittici sottomisura risulta essere quello più emergente, numerose infatti sono state le operazioni di contrasto dedicate al novellame di sarda “nannata” ed alla cattura dei pesci spada novelli al fine di arginare questa tipologia di pesca che risulta devastante per l’ecosistema marino. 16.500 kg è l’ammontare di prodotto ittico sequestrato per mancanza di etichettatura o per cattivo stato di conservazione e 345 le sanzioni amministrative comminate per un importo complessivo di circa 770 mila euro. La vastità del territorio di giurisdizione, 647 km di costa rende particolarmente intensa l’attività di polizia e controllo del demanio marittimo. Le operazioni #spiaggelibere e #acquelibere svolte durante il periodo estivo hanno restituito alla libera fruizione oltre 12.000 mq di arenile e specchio acqueo, gli oltre 55.000 controlli effettuati hanno portato ad elevare 1.300 verbali amministrativi e 230 notizie di reato. Tra le operazioni di maggior rilievo risulta la demolizione di alcuni manufatti in località Grotticelle del Comune di Ricadi (VV) realizzati in maniera completamente abusiva su una delle spiagge più suggestive della “Costa degli Dei” e le attività svolte presso il Comune di Stalettì – località Caminia (CZ) - dove si è proceduto al sequestro preventivo di un “ecomostro” che occupava circa 5.700 mq di area demaniale, composto da 61 manufatti abitativi risalenti agli anni 60 e destinati ad abitazioni estive. Nel corso del 2020 il Corpo si è fortemente impegnato anche in favore dell’ambiente sia a livello operativo che comunicativo. La campagna ambientale “Alla natura non serve”, nata dalla collaborazione tra il Comando Generale della Guardia Costiera e il Ministero dell'Ambiente, ha contribuito a sensibilizzare l’opinione pubblica a favore del corretto smaltimento di guanti e mascherine, affinché non vadano dispersi nell’ambiente marino e costiero. Inoltre le operazioni “Reti fantasma” e “Spazzamare”, hanno visto i nuclei subacquei del Corpo e i diving locali impegnati, anche nelle acque calabresi, in attività di recupero delle reti da pesca e dei rifiuti abbandonate lungo i fondali marini. In materia di tutela ambientale i controlli complessivamente effettuati, sono stati circa 20.000, che hanno portato ad elevare 93 notizie di reato e circa 40 sanzioni amministrative.
“Le capacità professionali degli uomini e delle donne della Guardia Costiera, la loro capacità ad adattarsi ai cambiamenti, quella di offrire all’utenza del mare e dei porti soluzioni flessibili e innovative - costituiranno le leve, su cui le Capitanerie di porto – Guardia Costiera continueranno a costruire la prossima “ripartenza” ha dichiarato il Comandante Giovanni Pettorino.
19-01-2021 18:05

NOTIZIE CORRELATE


07-03-2021 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Al centro vaccini covid della Regione dal 10 marzo sospese le prime dosi, effettuati solo richiami

Al momento nessuna comunicazione sui tempi di ripresa
07-03-2021 - ATTUALITA'

Giornata delle donne, Catalfamo: 'Pari opportunità nel segno di Jole Santelli'

L'assessore regionale rivolge un augurio a tutte le calabresi

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

'Noi Donne, la vita e il lavoro. La fragilità dell'esser forti'

La Federazione Nazionale UGL Scuola ha organizzato per lunedì 8 marzo, il webinar dal titolo: 8 MARZO 2021: Noi Donne, la vita e il lavoro. La fragilità dell’esser forti Il dibattito sarà presieduto da ...
CRONACA

Blitz dei Carabinieri nella Piana di Gioia Tauro: sequestrate armi, droga e munizioni

Una vera e propria task force costituita da oltre 70 Carabinieri, quella scesa in campo, nei giorni scorsi, a Gioia Tauro, con l’obiettivo di controllare l’intero territorio ...
CRONACA

Locri. Sfruttamento del lavoro e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: 3 denunce

A Locri, i Carabinieri, nell’ambito di mirati controlli finalizzati al contrasto dei reati in materia di sfruttamento e favoreggiamento all’immigrazione clandestina, a ...
CRONACA

Rosarno. Sequestro di beni ed obbligo di soggiorno nel comune per esponente della cosca Cacciola-Grasso

A Rosarno, nei giorni scorsi, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno confiscato ingenti beni patrimoniali e applicato la ...
ATTUALITA'

Bufale. Attenzione al link WhatsApp che invita a partecipare ad un'estrazione che regala scarpe per la Festa delle Donne

Da ieri, è stata segnalata una catena WhatsApp, secondo cui Adidas regala scarpe per la Festa della ...
ATTUALITA'

Degrado in Via Stazione Vecchia e Via Spizzica, la denuncia di Villa San Giovanni in Azione

Il Gruppo territoriale Villa San Giovanni in Azione, guidato dal suo referente Christian Lofaro, intende richiamare l’attenzione della cittadinanza villese ...
ATTUALITA'

Scuole chiuse, ordinanza integrata: esclusi gli asili nido

«È disposta la sospensione, in presenza, delle attività didattiche ed educativa per i servizi educativi per la scuola dell'infanzia, nonché delle ludoteche (a esclusione dei nidi, micronidi e sezioni primavera ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Un giorno di ordinaria follia al centro vaccini

Ancora immagini da terzo mondo (senza offesa per il terzo mondo) a Palazzo Campanella. Le scene che i media, qualche giorno fa, precisamente il 25 febbraio, ci hanno presentato erano talmente sgradevoli che perfino qualche politico ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi: "Filocamo con me fece il nome del killer di Nino Gullì"

"Tonino Filocamo mi contattò 10 mesi prima di essere arrestato e mi raccontò la sua versione dell’omicidio di Nino Gullì. Con me fece il nome del killer e infatti ...
ATTUALITA'

I sindaci a Spirlì: "Calabria in zona gialla, ingiustificata la chiusura delle scuole. Il Presidente le riapra prima che sia il Tar a farlo"

Reggio Calabria. "Non condividiamo la scelta del Presidente della Regione ...
ATTUALITA'

Scuole chiuse per due settimane, lo sfogo di una maestra: "I bambini non meritano questo isolamento"

Riceviamo e pubblichiamo: "Avreste dovuto vederli, a scuola. Avreste dovuto vedere come sono stati bravi. Come si sono adattati. Come hanno rispettato ...
ATTUALITA'

Un decesso al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro si è verificato un decesso. Si tratta di un uomo di 94 anni affetto da ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
EUREKA
Quiz Show
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress