Metameria: 5 imprese sequestrate per riciclaggio, violazione norme sulle accise e fatturazione per operazioni inesistenti
CRONACA

Per un totale di 15 milioni di euro

Metameria: 5 imprese sequestrate per riciclaggio, violazione norme sulle accise e fatturazione per operazioni inesistenti

Questa mattina, alle prime luci dell’alba, a Reggio Calabriaed in provincia di Messina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, a conclusione dell'operazione denominata “Metameria”, hanno dato esecuzione ad un Decreto di Sequestro preventivo, emesso dal Tribunale del capoluogo – sezione GIP – nei confronti delle seguenti imprese con relativo patrimonio aziendale ammontante nel complesso a circa 15 milioni di euro:


• “Panoramic Stop di Penna Vincenza & Co. S.a.s.”con sede in Reggio Calabria;
• “Impresa Individuale “API” di Ianno’ Francesco”con sede in Reggio Calabria;
• “Eco. F.a.l. s.n.c. di La Valle Egidio e Francesco” con sede in Villa San Giovanni;
•“Logam s.r.l. – Logistica per l’ambiente” con sede in Villa San Giovanni;
• “BM Service s.r.l.” con sede in Reggio Calabria;

L’ulteriore porzione dell’attività di indagine ha permesso di denunciare in stato di libertà 15 persone ritenute responsabili a vario titolo di riciclaggio ed autoriciclaggio,violazione norme sulle accise e fatturazione per operazioni inesistenti.
Il provvedimento è l’esito di una complessa attività investigativa, avviata dal 2017 dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Reggio Calabria,diretta dai Sostituti Procuratori DDA Stefano Musolino,Walter Ignazitto e Domenico Cappelleri, che ha già portato il 16 febbraio 2021 all’emissione di 28 provvedimenti cautelari nell’ambito dell’operazione c.d. “Metameria” a completamento della ricostruzione dei rapporti della cosca Condello di Archi con imprenditori collusi in quanto totalmente asserviti alla ‘ndrangheta. L’odierna filone dell’attività di indagine ha preso le mosse dalle dichiarazioni del collaboratore di giustizia Roberto Lucibello, ex socio dell’imprenditore Francesco Giustra (tratto in arresto il 16.2.2021 ed indagato per concorso esterno in associazione mafiosa), che ha svelato le trame imprenditoriali della cosca guidata da Demetrio e Giandomenico Condello e acceso i riflettori sull’affare legato all’acquisto del parco veicoli della Leonia Spa.



Il contributo dichiarativo analizzato ha posto in luce la figura di Francesco IANNO’, imprenditore nel settore della distribuzione dei carburanti che opera da tempo a Reggio Calabria con due impianti aventi sede, rispettivamente, nelle località di Arghillà ed Arangea. IANNÒ viene individuato quale imprenditore che si è prestato a compiere attività di reimpiego di capitali attraverso l’emissione da parte di soggetti compiacenti, di documenti fiscali attestanti operazioni commerciali inesistenti riferibili ad una frode in commercio nel settore della vendita di carburanti. Nello specifico Francesco IANNO’ può disporre di un ingente quantitativo di carburante c.d. “in nero” che sottrae alla compagnia petrolifera, grazie alla complicità di diversi soggetti costituenti parte integrante della filiera di controllo, gestione e trasporto del carburante, che viene reimmesso nella rete di distribuzione da lui controllata con i due impianti di Reggio Calabria.
La necessità di rendere fiscalmente apprezzabile una parte dei profitti illeciti così accumulati, al fine di giustificare maggiori spese, induceva IANNO’ a sovrafatturare le forniture rese a favore di alcune imprese-clienti, restituendo loro, in contanti la differenza tra il presso reale e quello artificiosamente rappresentato nel documento fiscale. Le imprese-clienti, consapevoli della necessità dello IANNO’ di auto-riciclare i profitti delle condotte fraudolente ai danni della Compagnia petrolifera e dell’Erario, si prestavano ad agevolare quell’attività di riciclaggio, utilizzando, ai fini fiscali, le fatture per operazioni parzialmente inesistenti, così conseguite.
Va segnalato, come le imprese:​“Eco. F.a.l. s.n.c. di La Valle Egidio e Francesco” e​“Logam s.r.l. – Logistica per l’ambiente”, all’epoca dei fatti accertati, fossero sottoposte a controllo giudiziario, ex art. 34 bis co. 6 D.L.vo n. 159/2011, sicchè le condotte fraudolente poste in essere, finivano per occultare, anche agli amministratori giudiziari, nominati dal Tribunale MP, i flussi finanziari generati dal sistema delittuoso accertato.
Le condotte in questione sono state accertate, per importi inferiori, anche in relazione ad altre imprese, per le quali il GIP non ha disposto il sequestro, avuto riguardo ai più ridotti profitti così conseguiti.




13-05-2021 09:16
Questa notizia è stata letta 3208 volte

NOTIZIE CORRELATE


20-06-2021 - POLITICA

Reggio, i capigruppo di maggioranza: "Opposizione infantile e immatura, pensano ai loro destini personali e non al bene della città"

'Invece di gioire si affannano goffamente a rivendicare paternità che non esistono'
20-06-2021 - SPORT

Oscar Italiano cicloturismo, primo posto per Calabria e provincia di Trento

La Ciclovia dei Parchi sul podio più alto nella sesta edizione dell'Italian Green Road Award. L'assessore De Caprio: «Percorso di civiltà»

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Covid: zona bianca e green pass, le ordinanze di Spirlì

Il presidente della Regione, Nino Spirlì, ai fini del contenimento della diffusione del Covid-19, ha firmato due ordinanze (numero 43 e 42) con cui, rispettivamente, si applicano in Calabria le misure previste per la “zona bianca” ...
ATTUALITA'

AstraZeneca e seconda dose, Sileri: "Vaccinazione eterologa sicura"

Sempre sotto i riflettori la seconda dose del vaccino anti Covid dopo aver effettuato la prima con AstraZeneca e lo stop all'obbligo delle mascherine all'aperto. "La vaccinazione eterologa è stata ...
SANITA'

Covid: 881 positivi, 17 vittime. Positività stabile

Sono 881 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.197. Sono invece 17 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 28. Sono 150.522 i tamponi molecolari e ...
SANITA'

Covid: in Calabria da lunedì riaperture e stop coprifuoco

Il presidente ff della Regione Calabria Nino Spirlì ha firmato due ordinanze con cui, rispettivamente, si applicano in Calabria le misure previste per la "zona bianca" dopo l'ordinanza del ministro della Salute del 18 e si ...
POLITICA

Berlusconi: "Io ancora in campo e intendo rimanerci"

Silvio Berlusconi "ancora in campo e intendo rimanerci nonostante tutto quello che mi è successo in questi anni, nonostante le tante inchieste giudiziarie infondata". Così il leader azzurro, oggi all'iniziativa di Forza Italia, ...
SANITA'

Zona bianca in tutta Italia da domani: cosa cambia, le regole

Zona bianca in tutta Italia a partire da domani, 21 giugno, con la sola eccezione della Valle d'Aosta che resta l'unica regione ancora in zona gialla. Misure e regole anti covid meno restrittive, quindi, saranno valide anche per ...
ATTUALITA'

Papa: apriamo cuore ai rifugiati, siamo una sola famiglia

Oggi si celebra la Giornata mondiale del rifugiato. Lo ha ricordato il Papa all'Angelus. "Apriamo il nostro cuore ai rifugiati, facciamo nostre le loro tristezze, le loro gioie, impariamo dalla loro coraggiosa resilienza. Cosi tutti ...
SPETTACOLO

Festival Corti Cosenza: Resoconto prima serata e lancio prossimi appuntamenti

Una festa per ricominciare a vivere dopo la paura della pandemia. Corti Cosenza ha ripreso le sue attività, sabato 19 giugno, all’interno del Teatro Rendano che ha ospitato la prima serata ...
ATTUALITA'

A Rende cittadinanza onoraria a figlia "Che" Guevara

"L'amore si ripaga solo facendolo tornare indietro". Con queste parole Aleida Guevara, figlia di Ernesto Che Guevara, ha salutato, nella sala consiliare di Rende, il conferimento della cittadinanza onoraria da parte dell'amministrazione ...
SANITA'

Stop mascherine all'aperto, si valuta l'anticipo a luglio

Quasi tutto il Paese in zona bianca e senza coprifuoco da lunedì prossimo e - forse - molto presto senza l'obbligo di mascherina all'aperto. L'ultimo simbolo del Covid sta per cadere anche in Italia, ma la data definitiva ...
POLITICA

Giornata del rifugiato: Mattarella, l'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi

"La protezione della vita umana, il salvataggio dei profughi, il sostegno ai sofferenti nelle crisi umanitarie, l'accoglienza dei più vulnerabili, sono ...
ATTUALITA'

Festa della Musica, Poste Italiane omaggia Rino Gaetano ed Ezio Bosso con le cartoline filateliche

Il 21 giugno 1982, da un’iniziativa del ministero della cultura francese, in tutta la Francia, musicisti dilettanti e professionisti invadono strade, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress