Percepivano indebitamente i buoni spesa Covid19: denunciati 33 cittadini di San Luca, Bianco e Brancaleone
CRONACA

Controllati oltre 400 nuclei familiari

Percepivano indebitamente i buoni spesa Covid19: denunciati 33 cittadini di San Luca, Bianco e Brancaleone

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nell’ambito delle attività di polizia economico–finanziaria a tutela della spesa pubblica nazionale correlate all’attuale emergenza sanitaria, hanno avviato specifici controlli nei confronti dei soggetti percettori dei cosiddetti “Bonus spesa Covid-19”, erogati dai Comuni della provincia e destinati alle famiglie in evidente stato di bisogno e maggiormente colpite dagli effetti economici derivanti dall’emergenza in atto.
Le attività ispettive della Compagnia di Melito di Porto Salvo avevano già permesso negli ultimi mesi di accertare che 104 nuclei familiari dei Comuni di Africo, San Lorenzo e Condofuri avevano dichiarato di trovarsi in condizioni di difficoltà economica ovvero di indigenza, tali da non consentire nemmeno il minimale approvvigionamento di generi alimentari e di prima necessità, ottenendo indebitamente il beneficio dagli enti comunali, per un danno alle casse dello Stato pari a 24.800,00 euro.

I controlli del citato reparto territoriale sono proseguiti, dunque, nei confronti di oltre 400 nuclei familiari residenti nei comuni di San Luca, Bianco e Brancaleone che, sulla base delle autocertificazioni presentate dai richiedenti, hanno elargito complessivamente 101.606,93 euro.
In 33 casi è emerso che uno o più componenti dei nuclei familiari controllati hanno falsamente attestato il possesso dei requisiti e, a seconda dei casi, avevano: ricevuto lo stipendio, anche per cospicui importi, a fronte di rapporti d’impiego regolari, percepito il Reddito di Cittadinanza, indennità di disoccupazione o altre prestazioni sociali agevolate (non compatibili con il beneficio richiesto e percepito) oppure alterato il proprio stato di famiglia indicando soggetti fittizi o non residenti per incrementare la somma da percepire.
Al termine degli accertamenti, le fiamme gialle melitesi hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Locri i 33 soggetti beneficiari delle misure di sostegno al reddito.
Sono state irrogate, altresì, sanzioni amministrative per indebita percezione di erogazioni pubbliche e sono stati anche segnalati i trasgressori agli enti comunali di competenza al fine di avviare il consecutivo recupero delle somme indebitamente percepite.
Le attività di servizio della Compagnia di Melito di Porto Salvo hanno consentito, finora, di controllare le domande del bonus presentate da oltre 600 nuclei familiari della zona Jonica della Provincia reggina e accertare l’erogazione illegittima di complessivi 31.545,00 euro nei confronti di 137 persone, a danno dello Stato.
Le attività di controllo testimoniano l’impegno della Guardia di Finanza nell’azione di contrasto ad ogni forma di illecito a danno della spesa pubblica nazionale, a tutela delle uscite statali, al fine di prevenire e reprimere, in un periodo di grave crisi economica causata dall’emergenza sanitaria legata al diffondersi del Covid-19, le fattispecie di indebita percezione, frode e malversazione delle risorse pubbliche, che generano iniquità e minano la coesione sociale.


11-06-2021 10:31

NOTIZIE CORRELATE


20-06-2021 - ATTUALITA'

A Rende cittadinanza onoraria a figlia "Che" Guevara

Aleida: ricevo questa onorificenza a nome dei medici cubani
20-06-2021 - ATTUALITA'

Papa: apriamo cuore ai rifugiati, siamo una sola famiglia

'Così faremo crescere una comunità più umana'

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

AstraZeneca e seconda dose, Sileri: "Vaccinazione eterologa sicura"

Sempre sotto i riflettori la seconda dose del vaccino anti Covid dopo aver effettuato la prima con AstraZeneca e lo stop all'obbligo delle mascherine all'aperto. "La vaccinazione eterologa è stata ...
SANITA'

Covid: 881 positivi, 17 vittime. Positività stabile

Sono 881 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.197. Sono invece 17 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 28. Sono 150.522 i tamponi molecolari e ...
SANITA'

Covid: in Calabria da lunedì riaperture e stop coprifuoco

Il presidente ff della Regione Calabria Nino Spirlì ha firmato due ordinanze con cui, rispettivamente, si applicano in Calabria le misure previste per la "zona bianca" dopo l'ordinanza del ministro della Salute del 18 e si ...
POLITICA

Berlusconi: "Io ancora in campo e intendo rimanerci"

Silvio Berlusconi "ancora in campo e intendo rimanerci nonostante tutto quello che mi è successo in questi anni, nonostante le tante inchieste giudiziarie infondata". Così il leader azzurro, oggi all'iniziativa di Forza Italia, ...
SANITA'

Zona bianca in tutta Italia da domani: cosa cambia, le regole

Zona bianca in tutta Italia a partire da domani, 21 giugno, con la sola eccezione della Valle d'Aosta che resta l'unica regione ancora in zona gialla. Misure e regole anti covid meno restrittive, quindi, saranno valide anche per ...
SPETTACOLO

Festival Corti Cosenza: Resoconto prima serata e lancio prossimi appuntamenti

Una festa per ricominciare a vivere dopo la paura della pandemia. Corti Cosenza ha ripreso le sue attività, sabato 19 giugno, all’interno del Teatro Rendano che ha ospitato la prima serata ...
SANITA'

Stop mascherine all'aperto, si valuta l'anticipo a luglio

Quasi tutto il Paese in zona bianca e senza coprifuoco da lunedì prossimo e - forse - molto presto senza l'obbligo di mascherina all'aperto. L'ultimo simbolo del Covid sta per cadere anche in Italia, ma la data definitiva ...
SPORT

Oscar Italiano cicloturismo, primo posto per Calabria e provincia di Trento

La Ciclovia dei Parchi, dalle montagne al mare della Calabria, e la Green Road dell’Acqua, percorso tra le valli e lungo l’acqua della Provincia autonoma di Trento, salgono insieme sul podio ...
POLITICA

Giornata del rifugiato: Mattarella, l'Italia non si è mai sottratta al salvataggio dei profughi

"La protezione della vita umana, il salvataggio dei profughi, il sostegno ai sofferenti nelle crisi umanitarie, l'accoglienza dei più vulnerabili, sono ...
POLITICA

Reggio, i capigruppo di maggioranza: "Opposizione infantile e immatura, pensano ai loro destini personali e non al bene della città"

"Un'opposizione infantile e immatura, animata esclusivamente da spot elettoralistici, ...
POLITICA

'Centro per l'impiego a rischio chiusura: il Comune non trova una sede, disoccupati reggini senza casa'

"Era già successo a Vibo Valentia circa un anno fa e gridammo tutti allo scandalo per una disattenzione simile. C’è chi degli ...
ATTUALITA'

'Reggio fuori dal tunnel del pre-dissesto'

"La visita istituzionale a Roma del Sindaco, per un confronto al Ministero delle Finanze e dell’Economia, ha portato in città un risultato che è destinato a passare come “storico”. La notizia, di quelle serie, è che dopo ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress