Piana di Gioia Tauro. Numerosi rinvenimenti di piantagioni di canapa, un arresto
CRONACA

Continuano i controlli

Piana di Gioia Tauro. Numerosi rinvenimenti di piantagioni di canapa, un arresto

Negli ultimi giorni, a Rosarno, i carabinieri con il supporto dei militari specializzati dello Squadrone Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza D.F., quarantaquattrenne, burkinabe, per coltivazione di sostanza stupefacente in quanto sorpreso mentre era intento ad irrigare una piantagione, composta da circa 600 piantine di marijuana, ben occultata in prossimità della Stazione ferroviaria di Rosarno.
L’uomo, è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, mentre le piantine dopo essere state campionate, sono state distrutte.
Tale operazione di polizia, si inserisce in una più ampia attività di ricerca e monitoraggio messa in atto dai Carabinieri, nel territorio della piana di Gioia Tauro, delle attività illegali di coltivazioni di piantagioni di canapa indica, purtroppo sempre in aumento durante il periodo estivo e che alimentano un ancora troppo fiorente mercato illegale, in favore della criminalità organizzata.
In tale quadro, si annoverano numerosi, nell’ultimo periodo, i ritrovamenti in tutto il territorio della piana da parte dei Carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro:
Già pochi giorni addietro, a San Ferdinando i Carabinieri avevano rinvenuto circa 600 piante in un terreno demaniale.
Sempre di recente, è avvenuto il rinvenimento di altra piantagione, di 130 piante di cannabis indica, di circa un metro d’altezza, ad opera dei carabinieri della Compagnia di Palmi e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabri, in località Masseria Gambarello, frazione Castellace di Oppido Mamertina, in una fitta area boschiva.
Altro significativo ritrovamento di piantagione è quello riconducibile a qualche giorno fa, effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Taurianova e dai Cacciatori dello Squadrone Eliportato, ancora una volta a dimostrazione che la risposta dell’Arma nel contrasto al grave fenomeno è sempre più efficace, grazie all’affinamento delle strategie e dei costanti controlli posti in essere dai militari nel territorio reggino.



In particolare, significativo il rinvenimento effettuato a Cinquefrondi dai Carabinieri della Stazione e dello Squadrone eliportato cacciatori di Calabria, dopo un’attenta analisi e perlustrazione del territorio boschivo, hanno individuato una complessa piantagione, suddivisa in quattro vicine piazzole e sviluppata “a serpentina” in un’impervia area nella Contrada Frascara ad Anoia. Un luogo di difficile perlustrazione, e lontano da strade o abitati e scelto proprio per evitare l’individuazione da parte delle Forze dell’Ordine, anche con le perlustrazioni aeree. Ben 952, le piante di marijuana rinvenute, di altezza variabile da 0,20 a 1 metro, fatte crescere in modo disomogeneo e suddivise in vari impervi costoni della montagna, in parte annaffiate con dei tubi in plastica con il cosiddetto sistema “a goccia”, prendendo l’acqua da una vicina fiumara, e in parte a mano. Le piante, una volta cresciute, estirpate, essiccate, triturate e vendute al dettaglio “al grammo” avrebbero potuto fruttare anche centinaia di migliaia di euro.



Allo stesso modo i militari, nello stesso luogo, avevano rinvenuto 4 cassette di plastica contenente circa 7 chili di cime di infiorescenze di canapa indiana già tagliate e pronte per essere distribuite sul mercato illegale. Le stesse, unitamente alle piante rinvenute, venivano sequestrate per essere sottoposte alle successive analisi tossicologiche.
In corso, tutti i necessari accertamenti da parte dei Carabinieri volti ad identificare i realizzatori della piantagione mentre non si arrestano le serrate attività di ricerca di piantagioni in tutto il territorio.
L’intervento rientra nella più ampia e diffusa azione dei Carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro nel contrasto alla coltivazione di cannabis, che ha consentito, nel solo ultimo periodo, di sequestrare e distruggere quasi 4.000 piante in tutto il territorio di competenza, a conferma di una sempre incisiva e pervasiva azione di contrasto da parte dell’Arma dei Carabinieri.


28-07-2021 14:13

ULTIME NEWS

SPORT

Serie B. La Reggina sbanca il Menti, Vicenza battuto 1-0

Arriva la prima vittoria esterna stagionale per la Reggina di mister Aglietti, che si impone allo stadio Romeo Menti di Vicenza per una rete a zero. Decide, al 31', il gol di Galabinov. Di seguito il tabellino della gara: SERIE BKT, 8ª ...
CRONACA

Delianuova. Oltre 200 ghiri rinvenuti nel congelatore: 3 arresti per produzione di stupefacenti e cattura di animali di specie protetta

A Delianuova, i Carabinieri hanno arrestato tre persone per produzione di sostanze ...
ATTUALITA'

Locri, commemorato Francesco Fortugno a sedici anni dal delitto

È stata celebrata questa mattina a Locri l’annuale cerimonia di commemorazione di Francesco Fortugno, il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria assassinato dalla ‘ndrangheta il 16 ottobre ...
CRONACA

Omicidio nel milanese, Rocco Papalia: "Salvaggio? Mai conosciuto"

«Pronto, sono Rocco Papalia», ma non era uno scherzo, era proprio lui, il capo dei capi della 'Ndrangheta in Lombardia, che nella serata ha contattato telefonicamente Klaus Davi dopo che il giornalista lo aveva ...
CULTURA

Al Medinblu l'anteprima del 'Contenitore di Idee' con Terraluce: mostra personale di pittura di Saso Pippia

Si terrà domenica 17 ottobre, alle ore 18:00, presso l’Hotel Medinblu di Reggio Calabria, la mostra personale dell’artista ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, la denuncia: "Motrici diesel parcheggiate accese a bruciare combustibile vicino le abitazioni"

Reggio Calabria. Si presenta come sempre più preoccupante e pericolosa la vicenda che negli ultimi tempi ha coinvolto gli abitanti ...
SPORT

I.C. Carducci - V. da Feltre e Circolo Velico 'sulla cresta dell'onda'

Sulla “cresta dell’onda” per scoprire, conoscere e apprezzare le bellezze del territorio, coniugando la cultura dello sport e il rispetto dell’ambiente al percorso formativo della scuola. ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Parte la petizione di iniziativa popolare per la tutela di Piazza De Nava

La Fondazione Mediterranea e il Comitato Civico Piazza De Nava, che raccoglie i rappresentanti delle associazioni e istituzioni culturali che sono contrarie alla demolizione della ...
ATTUALITA'

"Inaudito quanto sta accadendo ai dipendenti ex Alitalia in servizio all'Aeroporto dello Stretto"

“E’ inaudito quanto sta accadendo in questi momenti ai dipendenti ex Alitalia in servizio all’Aeroporto dello Stretto. La nuova società ITA ...
ATTUALITA'

"Dopo la sentenza Lucano: cosa avviene ai diritti di immigrati e lavoratori italiani?"

Il Partito Comunista dei Lavoratori, il Partito Marxista Leninista Italiano, il Partito della Rifondazione Comunista promuovono una iniziativa unitaria sui problemi connessi alla ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Approvato il nuovo programma di investimento React-Eu

La Giunta comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà ha approvato nei giorni scorsi lo schema complessivo per i progetti da inserire nell'ambito del Piano Operativo React-Eu, nuovo programma di ...
ATTUALITA'

Si è insediato il nuovo Procuratore generale di Reggio Calabria Gerardo Dominijanni

Si è insediato il nuovo Procuratore generale di Reggio Calabria, Gerardo Dominijanni, già Procuratore della Repubblica aggiunto sempre a Reggio, nominato il 15 settembre scorso ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RASSEGNA STAMPA
PIANETA DILETTANTI
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
ISTITUTO DE BLASI