Duro colpo allo spaccio di droga nella Piana di Gioia Tauro: eseguite 7 misure cautelari
CRONACA

L'operazione segue cronologicamente la precedente denominata 'Marracash'

Duro colpo allo spaccio di droga nella Piana di Gioia Tauro: eseguite 7 misure cautelari

I Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, collaborati in fase esecutiva da militari dei reparti specializzati del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, dello squadrone eliportato Cacciatori “Calabria” oltre che delle Compagnie Carabinieri di Empoli (FI), Rende (CS) e Villa San Giovanni (RC), hanno eseguito 7 ordinanze di misura cautelare, emesse dall’Ufficio del Giudice delle Indagini Preliminari di Palmi su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi,nei confronti di altrettanti cittadini di origine centrafricana, variamente accusati di plurimi episodi di cessione, offerta in vendita, contrattazione e trasporto di droga.



L’operazione di polizia giudiziaria s’inquadra in un’attenta attività di contrasto posta in essere dai militari dell’Arma contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, fenomeno sempre più fiorente nei centri abitati diRosarno e San Ferdinando e presso la tendopoli ministeriale. Nel corso dell’attività investigativa, attraverso intercettazioni, pedinamenti e riscontri (mediante sequestri ed arresti in flagranza di coloro che apparivano essere deputati al trasporto della droga), sono stati raccolti gravi indizi nei confronti di diversi cittadini extracomunitari dimoranti, alcuni in Rosarno, altri fuori provincia ed uno fuori regione, tratto in arresto a Firenze.



Nello specifico l’attività d’indagine, condotta dai militari della Compagnia di Gioia Tauro, risale all’anno 2020 ed ha consentito, nelle varie fasi, di ipotizzare, allo stato degli atti, l’esistenza di numerose cessioni di sostanze stupefacenti (prevalentemente marjuana ma anche cocaina) da parte dei soggetti centrafricani, originari del Mali, Guinea Bissau, Nigeria e Gambia, alcuni all’epoca domiciliati nella tendopoli ministeriale.
Sulla base degli elementi di prova sinora raccolti, secondo l’ipotesi d’accusa posata dal GIP di Palmi, si ritiene che gli stessi gestissero una ricca attività di detenzione e smercio di stupefacenti non limitata soltanto alle località di San Ferdinando e Rosarno; in alcuni casi, infatti, le indagini svolte hanno portato ad ipotizzare che la sostanza stupefacente (in alcuni casi posta sotto sequestro) fosse destinata ad acquirenti sedenti in altre zone d’Italia, tra le quali la Toscana.



Infatti, oltre alle ordinanze eseguite su disposizione dell’A.G. di Palmi, nel corso dell’indagine e durante servizi di riscontro investigativo, sono state tratte in arresto in flagranza nr. 6 persone e due sono state deferite in stato di libertà, sono stati complessivamente rinvenuti e sequestrati circa 8 kg e 600 grammi di marijuana, 8 gr. di cocaina, 90 gr di sostanze da taglio, 1 piantagione con 82 piante di marijuana; da ultimo sono stati anche sequestrati € 18.300, ritenuti di provenienza illecita; nei confronti di alcuni indagati è stata ipotizzata la detenzione per la vendita, tra l’altro, anche diconsistenti quantitativi di stupefacente che, in almeno due occasioni, sono ritenuti esser stati pari a 50 e 10 kg di marijuana, oltre a migliaia di dosi stupefacente da vendere al dettaglio.



Il procedimento è attualmente pendente in fase di indagini e l’effettiva responsabilità delle persone destinatarie della misura cautelare, in uno con la fondatezza delle ipotesi d’accusa mosse a loro carico, saranno vagliate nel corso del successivo processo. Non si escludono ulteriori sviluppi investigativi e probatori, anche in favore delle persone sottoposte ad indagini. L’operazione segue cronologicamente la precedente denominata “Marracash”, sempre condotta dalla Compagnia Carabinieri di Gioia Tauro, tra la fine del 2019 ed il giugno 2021 e che aveva permesso di raccogliere gravi indizi su altra e collegata attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti nel centro abitato di San Ferdinando e all’interno della tendopoli Ministeriale insistente nel territorio comunale; l’operazione si era conclusa con l’esecuzione di 8 ordinanze di misure cautelari nei riguardi di altre persone, talune italiane ed altre di origine extracomunitaria.


14-01-2022 10:16

NOTIZIE CORRELATE


29-01-2022 - ATTUALITA'

Scuola. 'La Calabria è la regione con la più alta percentuale di alunni in presenza'

'Il Sud finalmente si distingue per disciplina e forza organizzativa'
29-01-2022 - ATTUALITA'

Pnrr, la MetroCity si rivolge ai Comuni: finanziabili progetti per quasi 120 milioni di euro

Da Palazzo Alvaro la call diretta ai Comuni del territorio metropolitano per la rigenerazione di aree urbane
29-01-2022 - ATTUALITA'

Coronavirus. Otto decessi al Gom di Reggio Calabria

Il bollettino
29-01-2022 - ATTUALITA'

Pratiche Cila e Sca: controlli a campione del Settore Urbanistica e Pianificazione Territoriale sul territorio comunale di Reggio Calabria

I sopralluoghi espletati hanno portato alla luce diverse irregolarità e difformità rispetto alle istanze prodotte

ULTIME NEWS

CRONACA

Oppido Mamertina. Chiusi due bar: erano il ritrovo di esponenti della criminalità organizzata e pregiudicati

Ad Oppido Mamertina, i Carabinieri, a seguito di perdurata e attenta attività di accertamento che ha permesso di documentare la ...
CRONACA

Sant'Eufemia d'Aspromonte. Auto in fiamme blocca due ragazzi all'interno di una casa rurale: salvati dai Carabinieri

E’ finita senza conseguenze la disavventura occorsa a due ragazzi di Sant’Eufemia d’Aspromonte, rimasti ...
POLITICA

Reggio Calabria. Lunedì il Consiglio Comunale aperto, Reggio Non Si Broglia: "Auspichiamo la presenza di tanti cittadini"

"A distanza di quasi un anno dalla nostra richiesta, corredata a norma di legge dalle firme di centinaia di ...
ATTUALITA'

Roccella Jonica. Accordo tra il Comune e l'Agenzia delle Dogane per l'alaggio delle imbarcazioni dei migranti

Importante accordo siglato tra il Sindaco di Roccella Jonica Vittorio Zito e il Direttore Generale dell’Agenzia delle Accise, ...
ECONOMIA

Fisco. Commercialisti: 'Rateizzare in automatico importi iscritti a ruolo'

In un momento così difficile per tutte le attività economiche e con una crisi che, per l’interminabile pandemia, sta interessando senza tregua il tessuto imprenditoriale italiano (soprattutto ...
CRONACA

Reggio Calabria. Controlli della Polizia Locale, dodici persone denunciate

Reggio Calabria. Continua l'attività ordinaria del Corpo di Polizia Locale: i nuclei specialistici negli ultimi due giorni hanno deferito in tre distinte attività 12 persone per abuso ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, stimolazione magnetica transcranica: la rivoluzione del Prof. Zoccali

Si tratta di una vera e propria terapia innovativa per il trattamento di diversi disturbi psichiatrici e neurologici. Il prof. Zoccoli racconta la nascita dell'istituto di ...
CRONACA

Taurianova, arrestato 48enne per spaccio di sostanze stupefacenti

A Taurianova, i Carabinieri e i militari dello squadrone eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno arrestato in flagranza un 48enne di Cinquefrondi, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza ...
ATTUALITA'

Da Poste Italiane un vademecum contro le truffe on-line

Poche e semplici regole per evitare spiacevoli sorprese quando si opera online con il proprio conto. Una serie di consigli da tenere a mente, illustrati nella sezione dedicata alla sicurezza del sito www.poste.it, dove alcuni video mostrano le ...
ATTUALITA'

Sanità, l'Assessore al Welfare Demetrio Delfino: "Sulla vicenda Hospice dalla Regione tutto fumo e niente arrosto"

"Cosa accade all'interno dell'Hospice di Reggio Calabria? Che fine ha fatto il cospicuo finanziamento annunciato dalla ...
CULTURA

Comitato del cinquantennale dei Bronzi: i lavori saranno coordinati dalla Città Metropolitana

Prende quota il lavoro sinergico promosso nel tavolo istituzionale per la celebrazione dei 50 anni dei Bronzi di Riace. Il ritrovamento dei due guerrieri, tra i simboli ...
ATTUALITA'

Inaugurazione dell'Anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico interdiocesano calabro, a Reggio il decano della Rota romana

Si terrà il 31 gennaio, alle 16, presso l’Aula magna “Monsignor Vittorio Luigi ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
SU IL SIPARIO!
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
SUONAVA L'ANNO
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Artisti in Tv

Ore 22.30

Touchè
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • stato di abbandono totale
  • Siamo il Sud del Mondo
  • Fogna
  • Mancanza riscaldamento scuola santa venere
  • Degrado Ambientale
  • Disservizio Ospedali Riuniti RC
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
ISTITUTO DE BLASI