Torino. Vendetta di 'ndrangheta, due arresti per l'omicidio Gioffr

Autore Redazione Rtv | sab, 02 lug 2022 21:01 | 10 viste | Ris Reggio Calabria Ndrangheta Torino
Caso riaperto

Due ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite stamani dai carabinieri per un delitto, considerato - secondo fonti Ansa - una vendetta di 'ndrangheta, commesso diciotto anni fa nel Torinese.
Il caso, su cui hanno lavorato i Ris di Parma avvalendosi di nuove metodologie scientifiche di indagine, è quello di Giuseppe Gioffrè, ucciso l'11 luglio 2004 a San Mauro, alle porte del capoluogo piemontese. La vittima era originaria di Sant'Eufemia d'Aspromonte (Reggio Calabria) e risiedeva nel paese. Il movente sarebbe da ricercare in una faida risalente agli anni Sessanta.

Aggiornamenti e notizie