Sindrome dell'arto fantasma: cosa succede al cervello quando un arto viene amputato?
CULTURA

Causa, diagnosi e terapie

Sindrome dell'arto fantasma: cosa succede al cervello quando un arto viene amputato?



La sindrome dell'arto fantasma sorge in seguito all'amputazione di un arto o di un segmento corporeo. È una sindrome poco conosciuta e che non ha nulla a che vedere con la sfera “psichica”, ma è una sensazione dovuta all'errata riorganizzazione del cervello.
L'amputazione di un arto può essere dovuta a molteplici motivi, che possono avere natura patologica, possono essere dovuti a traumi o incidenti: un arto può essere tranciato di netto, schiacciato o strappato, nonché rimosso per evitare patologie. Oltre le complicanze come le infezioni, la mancata guarigione del moncone, la progressione della patologia che richiede un livello più alto di amputazione, etc. in molti pazienti può verificarsi la “sindrome dell'arto fantasma”.
La sensazione dell'arto fantasma è rappresentata da dolore, sensazione di caldo/freddo, compressione, prurito, formicolio e un'immagine vivida e chiara dell'arto perso. La spiegazione, per alcuni scienziati, è dovuta ad una “mappa dei neuroni” che il cervello ha del corpo. La mappa manda delle informazioni al cervello, anche se l'arto è inesistente.



Degli studi condotti negli anni '90 hanno acclarato che il cervello a seguito di un trauma è in grado di riorganizzarsi; questo ha dato origine alla teoria del neuroscienziato indiano Ramachandran, secondo il quale la sindrome dell'arto fantasma è dovuta alla stimolazione corticale dell'arto perso. Su tale base, mise in atto un sistema di controllo dell'arto scomparso, ovvero il “mirror box”: una scatola dentro cui vi era uno specchio che la divideva e metà e dove vi era un foro che consentiva all'arto sano di essere inserito. Tale dava l'impressione che l'arto amputato esistesse perché era il riflesso dell'arto sano. Questa illusione visiva dava al soggetto la sensazione che l'arto si muovesse e quindi implicava la riduzione del dolore. La sindrome dell'arto fantasma viene “trattata” con diverse terapie, come: l'ipnosi, tecniche di rilassamento, meditazione, il bio feed-back, la stimolazione elettrica e l'agopuntura.



Esistono anche delle sperimentazioni cliniche innovative, come la strumentazione informatica: tale consiste nella proiezione virtuale dell'arto mancante, in modo che il paziente veda il proprio corpo integro, cosicché lo stimolo della sensazione dolorifica causata dalla corteccia celebrale, si riduca. Un altro trattamento è la terapia del freddo: tale consiste nel trattare con il freddo i fasci di fibra nervosa interessati dall'amputazione dell'arto.



La sindrome dell'arto fantasma è ancora in fase di studio: prima era associata ad un disturbo “psichico”, mentre oggi si è totalmente abbandonata questa ipotesi, anche se la sintomatologia di questo disturbo neurologico potrebbe essere amplificata da stati emotivi, nonché ansia, stress e depressione. Quello che si conosce di certo, è che la presente sindrome è causata da una disfunzione dell'immagine mentale che il soggetto ha di sé, ovvero dalla mappa mentale che ancora esiste nel soggetto che ha subito l'amputazione di un arto.


Melissa Laface
21-06-2019 15:49

NOTIZIE CORRELATE


05-08-2019 - CULTURA

Dal Laboratorio alla Clinica: la Summer School di Lipari

Una Summer School indirizzata a molti professionisti sanitari
21-06-2019 - ATTUALITA'

Medicina. Domenica a Reggio il Giuramento d'Ippocrate

Nel corso della cerimonia consegnate tre borse di studio destinate agli iscritti dell'ultimo anno
16-05-2019 - ATTUALITA'

La malasanità calabrese: le parole del Dottor Eduardo Lamberti Castronuovo

Cosa si prospetta per la Sanità Calabrese?

ULTIME NEWS

CRONACA

Per la procura Sissy Trovato Mazza si è suicidata. Chiesta l'archiviazione del caso

Reggio Calabria. Sissy Trovato Mazza non è stata uccisa, si è suicidata. E' questa la conclusione a cui sarebbe giunta la Pm della Procura di Venezia, Elisabetta Spigarelli, ...
CRONACA

Carcere di Arghillà: "Pochi ispettori in un istituto sovraffollato"

Tra le tante problematiche che affliggono l’istituto Penitenziario di Arghillà, si aggiunge anche la grave carenza degli Ispettori della Polizia Penitenziaria, così com’è emerso ...
CRONACA

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi ...
ATTUALITA'

Debiti sul comparto rifiuti. Riunione tra Comune, Città Metropolitana e Regione Calabria

I debiti sul comparto rifiuti sono stati il tema al centro di una riunione operativa, presso il Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, fra il sindaco metropolitano Giuseppe ...
ATTUALITA'

Reggio, alloggi popolari: Falcomatà visita il complesso di Vico Neforo

Reggio Calabria. Continua il percorso di collaborazione e confronto fra cittadini ed Amministrazione comunale. Ieri, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha incontrato gli abitanti di vico Neforo, tra Santa Caterina e ...
ECONOMIA

Coldiretti, Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In Calabria circa 125 milioni di euro di cibo nei bidoni

Donne Impresa impegnate in attività di educazione alimentare nelle scuole Domani 16 ottobre è la Giornata Mondiale ...
ATTUALITA'

Caccia. Costituito il nuovo Comitato di Gestione dell'Atc Rc1

Dopo un lungo periodo di commissariamento, nei giorni scorsi si è costituito ed insediato il nuovo Comitato di Gestione dell’ATC RC1 (Ambito Territoriale Caccia, Reggio Calabria 1). L’attività venatoria nella ...
ATTUALITA'

Lavori previsti di notte, ma eseguiti alle 8 del mattino: traffico in tilt lungo il raccordo e in entrata in città

Reggio Calabria. Lunghe file, incolonnamenti, animi agitati nel tentativo di individuare un'alternativa tale da evitare di ...
POLITICA

"Una inadeguata programmazione politica di Falcomatà ha impedito alla Città di avere un efficace sviluppo economico, turistico e commerciale"

“Il prossimo anno la città di Reggio Calabria sarà ...
CULTURA

Futuro Corap. L'UGL auspica atto di responsabilità da parte dei gruppi politici di Palazzo Campanella

Reggio Calabria. “La vicenda del Corap, il Consorzio Regionale per lo sviluppo delle Attività Produttive, e la grande concitazione con la quale ...
AMBIENTE

Reggio Calabria. Incivili in azione tra le vie di Tremulini

Reggio Calabria. Ci risiamo. Ancora una volta gli scenari di degrado riscontrate nelle strade di alcune vie cittadine a causa dello sversamento dei rifiuti fanno piombare la città in uno stato di abbandono. A causare tale scempio sono ...
ATTUALITA'

Il lettore segnala: "Città tappezzata di annunci abusivi su alberi, pali e segnali stradali. Qualcuno interviene?"

Egregio Direttore, le invio alcuni foto,su centinaia, di cui e' piena Reggio Calabria di annunci economici attaccati ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
E' TUTTO CINEMA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
CHISTI SIMU
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106