Io vi accuso
CULTURA

Lettera splendida di un insegnante

Io vi accuso


Barbara D’Urso, Maria De Filippi, Alfonso Signorini, Alessia Marcuzzi e tutta la schiera della vostra bolgia infernale… io vi accuso.

Vi accuso di essere tra i principali responsabili del decadimento culturale del nostro Paese, del suo imbarbarimento sociale, della sua corruzione e corrosione morale, della destabilizzazione mentale delle nuove generazioni, dell’impoverimento etico dei nostri giovani, della distorsione educativa dei nostri ragazzi.

Voi, con la vostra televisione trash, i vostri programmi spazzatura, i vostri pseudo spettacoli artefatti, falsi, ingannevoli, meschini, avete contribuito in prima persona e senza scrupoli al Decadentismo del terzo millennio che stavolta, purtroppo, non porta con sé alcun valore ma solo il nulla cosmico.

Siete complici e consapevoli promotori di quel perverso processo mediatico che ha inculcato la convinzione di una realizzazione di sé stessi basata esclusivamente sull’apparenza, sull’ostentazione della fama, del successo e della bellezza, sulla costante ricerca dell’applauso, sull’approvazione del pubblico, sulla costruzione di ciò che gli altri vogliono e non di ciò che siamo.

Questo è il vostro mondo, questo è ciò che da anni vomitate dai vostri studi televisivi.

Avete sdoganato la maleducazione, l’ignoranza, la povertà morale e culturale come modelli di relazioni e riconoscimento sociale, perché i vostri programmi abbondano con il vostro consenso di cafoni, ignoranti e maleducati. Avete regalato fama e trasformato in modelli da imitare personaggi che non hanno valori, non hanno cultura, non hanno alcuno spessore morale.

Rappresentate l’umiliazione dei laureati, la mortificazione di chi studia, di chi investe tempo e risorse nella cultura, di chi frustrato abbandona infine l’Italia perché la ribalta e l’attenzione sono per i teatranti dei vostri programmi.

Parlo da insegnante, che vede i propri alunni emulare esasperatamente gli atteggiamenti di boria, di falsità, di apparenza, di provocazione, di ostentazione, di maleducazione che diffondono i personaggi della vostra televisione; che vede replicare nelle proprie aule le stesse tristi e squallide dinamiche da reality, nella convinzione che sia questo e solo questo il modo di relazionarsi con i propri coetanei e di guadagnarsi la loro accettazione e la loro stima; che vede lo smarrimento, la paura, l’isolamento negli occhi di quei ragazzi che invece non si adeguano, non cedono alla seduzione di questo orribile mondo, ma per questo vengono ripagati con l’emarginazione e la derisione.

Ho visto nei miei anni di insegnamento prima con perplessità, poi con preoccupazione, ora con terrore centinaia di alunni comportarsi come replicanti degli imbarazzanti personaggi che popolano le vostre trasmissioni, per cercare di essere come loro. E provo orrore per il compiacimento che trasudano le vostre conduzioni al cospetto di certi personaggi.

Io vi accuso, dunque, perché di tutto ciò siete responsabili in prima persona.

Spero nella vostra fine professionale e nella vostra estinzione mediatica, perché solo queste potranno essere le giuste pene per gli irreparabili danni causati al Paese.

Marco Galice
28-11-2020 17:03

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Nuovo Dpcm da oggi: scuola, amici, viaggi. Regole: cosa si può fare

Nuovo Dpcm in vigore da oggi fino al 6 aprile, con Pasqua e Pasquetta comprese. Nuove misure per la scuola, con Dad per tutti in zona rossa e nelle zone in cui la diffusione del coronavirus supera la soglia di 250 casi per ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi: "Filocamo con me fece il nome del killer di Nino Gullì"

"Tonino Filocamo mi contattò 10 mesi prima di essere arrestato e mi raccontò la sua versione dell’omicidio di Nino Gullì. Con me fece il nome del killer e infatti ...
SPORT

Reggio, riparte il bike sharing con nuove e numerose novità anche per famiglie e studenti

«È in via di definizione l’iter d’affidamento del servizio “Bike sharing” del Comune di Reggio Calabria». E’ quanto afferma, in una ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro. Arrestati padre e figlio per stalking in danno di due familiari

Costantemente alta è l’attenzione della Polizia di Stato sugli episodi di violenza che si consumano in ambito intrafamiliare e su quelle condotte che, se non interrotte, possono degenerare in ...
ATTUALITA'

Scuole chiuse per due settimane, lo sfogo di una maestra: "I bambini non meritano questo isolamento"

Riceviamo e pubblichiamo: "Avreste dovuto vederli, a scuola. Avreste dovuto vedere come sono stati bravi. Come si sono adattati. Come hanno rispettato ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Un giorno di ordinaria follia al centro vaccini

Ancora immagini da terzo mondo (senza offesa per il terzo mondo) a Palazzo Campanella. Le scene che i media, qualche giorno fa, precisamente il 25 febbraio, ci hanno presentato erano talmente sgradevoli che perfino qualche politico ...
ATTUALITA'

Polistena. L'Anpi ha incontrato il neo commissario Campini

L’Anpi di Polistena ha incontrato il Commissario del Comune nominato dopo le dimissioni del Sindaco Marco Policaro, il quale reggera’ le sorti della nostra Citta’ fino alle elezioni amministrative del prossimo ...
ATTUALITA'

Il Covid e le conseguenze che ha portato nella vita di tutti

Che il Covid abbia cambiato le vite di tutti quanti è innegabile, ad un anno dall’inizio di questa pandemia è normale esserne spaventati perché nonostante i vaccini il virus continua a diffondersi. Passa il ...
POLITICA

Lizzi: 'Ho chiesto al Sindaco Metropolitano un'agenda di interventi per la locride'

“In seguito al sopralluogo che il Sindaco Metropolitano ha voluto fare su alcuni territori della locride, accompagnato dai Consiglieri Neri e Versace, insieme ad altri amministratori dei ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Assembramenti in città, Confesercenti incontra il Questore Megale

Reggio Calabria. “Il problema degli assembramenti che si stanno verificando in città è serio e deve essere governato con giudizio e buon senso da parte di ...
ATTUALITA'

Strada Longobucco mare, i lavori non si fermeranno

«Il cantiere della strada “Longobucco mare” non si fermerà, nessun licenziamento all’orizzonte e, soprattutto, nessuno stipendio arretrato per gli operai». È quanto affermano gli assessori regionali alle ...
ATTUALITA'

Pazzano: 'Nessuna organizzazione nel piano vaccini, intervenire urgentemente'

È passata oltre una settimana da quando per la prima volta abbiamo segnalato la situazione emergenziale e di caos legata alla somministrazione del vaccino anti COVID alle persone ultraottantenni ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 22.30

Touchè
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress