'I dimenticati dalla Storia': migliaia di testimoni di Geova tra le vittime della persecuzione nazista
CULTURA

Per il Giorno della memoria del 27 gennaio

'I dimenticati dalla Storia': migliaia di testimoni di Geova tra le vittime della persecuzione nazista

Il 27 gennaio in tutto il mondo si celebrerà il Giorno della Memoria, una data simbolica per ricordare le vittime del nazismo. Il brutale terrore nazista prese di mira milioni di persone a motivo della loro razza, nazionalità o ideologia politica. Ma pochi sanno che tra le vittime dei nazisti ci furono migliaia di testimoni di Geova, che furono perseguitati per la loro fede cristiana.

I Testimoni di Geova, allora conosciuti come Studenti Biblici, furono “gli unici sotto il Terzo Reich a essere perseguitati unicamente sulla base delle loro convinzioni religiose”, dice il professor Robert Gerwarth. Il regime nazista bollò i Testimoni come "nemici dello Stato", afferma la storica Christine King, "per il loro aperto rifiuto di accettare anche gli aspetti più marginali del [nazismo] contrari alla loro fede e al loro credo".

Per motivi religiosi i Testimoni, che erano politicamente neutrali, si rifiutavano di fare il saluto "Heil Hitler", di prendere parte ad azioni razziste e violente o di arruolarsi nell'esercito tedesco. Inoltre, "nelle loro pubblicazioni identificavano pubblicamente i mali del regime, incluso ciò che stava accadendo agli ebrei", ha dichiarato King.

I Testimoni furono tra i primi ad essere mandati nei campi di concentramento, dove portavano un simbolo sull’uniforme: il triangolo viola. Dei circa 35.000 Testimoni presenti nell'Europa occupata dai nazisti, più di un terzo subì una persecuzione diretta. La maggior parte fu arrestata e imprigionata. Centinaia dei loro figli furono affidati a famiglie naziste o mandati nei riformatori. Circa 4.200 Testimoni finirono nei campi di concentramento nazisti. Uno dei massimi esperti dell’Olocausto, lo storico Detlef Garbe, ha scritto: "L'intenzione dichiarata delle autorità [naziste] era di eliminare completamente gli Studenti Biblici dalla storia tedesca". Si stima che morirono 1.600 Testimoni, di cui 370 per esecuzione.

I nazisti cercarono di infrangere le convinzioni religiose dei Testimoni offrendo loro la libertà in cambio di una promessa di obbedienza. A nessun altro fu data questa possibilità. La dichiarazione di abiura (emessa a partire dal 1938) richiedeva al firmatario di rinunciare alla propria fede, denunciare altri Testimoni alla polizia, sottomettersi completamente al governo nazista e difendere la "Patria" con le armi in mano. I funzionari delle prigioni e dei campi spesso usavano la tortura e le privazioni per indurre i Testimoni a firmare. Secondo Garbe, "un numero estremamente basso" di Testimoni abiurò la propria fede.

Nel campo di Buchenwald fu internata con il falso nome di Frau von Weber anche Mafalda di Savoia, figlia del re Vittorio Emanuele III, arrestata a Roma il 23 settembre 1943. Come scrive Cristina Siccardi, nel suo libro Mafalda di Savoia. Dalla reggia al lager di Buchenwald, le SS assegnarono alla principessa un’aiutante, Maria Ruhnau, una testimone di Geova imprigionata a motivo della sua fede. Sapendo che la donna era guidata da elevati princìpi morali e che per questo diceva sempre la verità, le SS speravano di raccogliere informazioni confidenziali sulla famiglia reale. Maria Ruhnau si dimostrò per Mafalda più che una badante. Fu la sarta che le adattò i vestiti recuperati nel campo e che le cedette le sue scarpe. La principessa le si affezionò così tanto che prima di morire, il 28 agosto 1944, lasciò in dono all’amica Testimone l’orologio che aveva al polso.

Il fallimento della coercizione nazista nel caso dei Testimoni di Geova è in contrasto con la conformità agli obiettivi nazisti da parte di ampi strati della società prima e durante l'Olocausto. La resistenza nonviolenta della gente comune di fronte al razzismo, al nazionalismo estremo e alla violenza merita una profonda riflessione in occasione del Giorno della memoria.

Per ulteriori informazioni sui Testimoni di Geova nel periodo dell’Olocausto visitate jw.org:

- Cosa accadde ai testimoni di Geova durante l’Olocausto nei campi di concentramento? (jw.org)
- L’Olocausto: Perché avvenne? Perché Dio non lo fermò? | Bibbia: domande e risposte (jw.org)
- Riflettori sui Testimoni di Geova in occasione dell’anniversario della liberazione di Brandeburgo (jw.org)
- Targa in memoria dei “triangoli viola” alla Risiera di San Sabba (jw.org)
- I sopravvissuti tornano ad Auschwitz per il 70° anniversario della liberazione (jw.org)
- Il Centro per il Memoriale dell’Olocausto in Ungheria onora i Testimoni (jw.org)

24-01-2022 09:57
Questa notizia è stata letta 2630 volte

NOTIZIE CORRELATE


29-06-2022 - CULTURA

Dopo 2 anni di pandemia i Testimoni di Geova tornano a contattare le persone nei luoghi pubblici

Rimane ancora sospeso il contatto casa per casa
28-06-2022 - ATTUALITA'

Primo tavolo di confronto sulla Pac 2023-2027 tra Regione ed il partenariato economico e sociale

L'obiettivo è di disegnare l'agricoltura calabrese del futuro
28-06-2022 - ATTUALITA'

La Città Metropolitana candida i Bronzi patrimonio Unesco: ok in Consiglio al programma Memoria e Mito per il 50° anniversario dal ritrovamento dei due guerrieri

L'aula Repaci di Palazzo Alvaro ha anche approvato il rendiconto di gestione 2021 con un cospicuo avanzo di amministrazione
25-06-2022 - ATTUALITA'

Il Porto di Gioia Tauro celebra la 'giornata internazionale del marittimo'

Per la dodicesima volta

ULTIME NEWS

POLITICA

Castorina replica ai consiglieri di Forza Italia: 'Che smemorati. Io garantista sempre, ipocrita mai'

«Apprendo di una nota stampa del gruppo consiliare di Forza Italia, immagino visti i soggetti scritta da terzi, che pone una questione da analizzare in ...
CRONACA

Nuovo sbarco di migranti in Calabria: a Roccella Jonica in 90 raggiungono il Porto

Ennesimo sbarco di migranti nel Porto di Roccella, il terzo nel giro di 24 ore dopo i due arrivi di ieri pomeriggio (in totale 108 profughi). Oggi, a conclusione di un'operazione di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 16 nuovi casi positivi, 3 ricoveri e 4 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che, nelle ultime ventiquattro ore, sono stati 141 i soggetti ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria sarà Città dell'Olio. Metrocity presente alla convention tra i soci dell'Associazione Nazionale che promuove la filiera olivicola

Reggio Calabria sarà Città dell'Olio. Il ...
POLITICA

Reggio, il gruppo consiliare di Forza Italia: 'Garantismo a fasi alterne del Pd su Castorina. Il suo rientro in aula un'offesa ai reggini'

"Non appena scoppiata la bomba dei brogli elettorali alle ultime elezioni ...
ATTUALITA'

Funivia di Pentimele a Reggio Calabria. "Un'idea-Progetto per pensare in grande"

Ha suscitato ampi consensi la proposta dei professori Pasquale Amato (Università per Stranieri RC) e Domenico Gattuso.(Università Mediterranea RC) - con il contributo dell'ing. ...
ATTUALITA'

'Ndrangheta. Denaro sporco investito all'estero, maxi sequestro della Guardia di Finanza

Denaro 'sporco', riconducibile agli affari della cosca di 'ndrangheta degli Iamonte, reinvestito nel Nord Italia e soprattutto all'estero, fra la Svizzera, la Bulgaria ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 2348 nuovi casi positivi in Calabria

Nuova forte impennata di contagi in Calabria: sono 2.348 - più che triplicati rispetto alla giornata precedente - i positivi riscontrati nelle ultime 24 ore con 7.704 tamponi eseguiti e un tasso che dal 26, 79 di ieri balza al 30,48%. Sono cinque i ...
CRONACA

Omicidio di Vincenzo Cordì, due ergastoli

Ergastolo. E' questa la pena inflitta dalla Corte d'assise di Locri a Susanna Brescia e al suo presunto amante Giuseppe Menniti, entrambi di Marina di Gioiosa Jonica. I due sono stati condannati perché ritenuti responsabili dell'omicidio di Vincenzo ...
SPORT

Reggina, Taibi rimane. Gabriele Martino direttore generale

Sono cinque i professionisti individuati che comporranno il nuovo CdA della Reggina 1914. Ad affiancare il Presidente Marcello Cardona, ci sarà il Dott. Paolo Castaldi nel ruolo di Amministratore Delegato, il Dott. Filippo Brunori alla ...
ATTUALITA'

Aeroporto dello Stretto, il Partito Democratico: "Regione e Sacal battano un colpo"

"La comunità reggina è ansiosa di conoscere i programmi di sviluppo da parte della Regione e di Sacal nei confronti dell'Aeroporto dello Stretto. Da mesi, per non dire da ...
ATTUALITA'

Poste Italiane. Il calendario di pagamento delle pensioni dei mesi di luglio, agosto e settembre 2022

Poste Italiane comunica che in provincia di Reggio Calabria anche durante il periodo estivo le pensioni saranno accreditate regolarmente dal primo giorno del ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RASSEGNA STAMPA
SU IL SIPARIO!
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG con Eduardo Lamberti Castronuovo
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Farmacè

Ore 21.50

Touchè
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • autobus regionali non passano da paese. PORTO CITTà METROPOLITANA, ISOLATO DA MEZZI PUBBLICI
  • Lampione non funzionante
  • Indignata con l’asp di Reggio Calabria
  • stato di abbandono totale
  • Siamo il Sud del Mondo
  • Fogna
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
ISTITUTO DE BLASI