Al via il Progetto P.I.R.I.A. Una rete tra Scuola, famiglia e impresa per rilanciare il territorio
ECONOMIA

Promosso dall'Istituto Tecnico Economico Raffaele Piria di Reggio Calabria

Al via il Progetto P.I.R.I.A. Una rete tra Scuola, famiglia e impresa per rilanciare il territorio

Reggio Calabria. Scuola, famiglia e impresa. Tre punti fermi del progetto P.I.R.I.A. presentato nell’Aula Magna dell’Istituto tecnico economico “Raffaele Piria” di Reggio Calabria, e tre elementi cardine della vita e del futuro dei giovani, egregiamente raffigurati nel corso dell’evento.
Presente infatti la scuola, rappresentata dalla vice preside Grazia Condello e dal team dei docenti; le famiglie dei neo-iscritti all’istituto; e gli imprenditori del territorio Carmelo Basile, direttore della Fattoria della Piana, Tito Polimeni, della Poli. Com, e Samuele Furfaro, presidente Giovani Confindustria.
Tutti insieme per conoscere il progetto illustrato in maniera impeccabile da Alfredo Pudano, docente Piria, e per condividere valori e principi, nell’ottica del miglioramento della società fatta da giovani preparati che hanno la possibilità di rimanere e valorizzare la propria terra.
Concetto più volte ribadito dalla vicepreside Grazia Condello che ha moderato l’evento introducendo gli ospiti.
“Abbiamo invitato delle persone che per noi sono un punto di riferimento, un esempio di positività. - ha detto - Nomi che portano in alto il buon nome della Calabria. Insieme daremo la possibilità ai ragazzi di conoscere il territorio, gli imprenditori, di confrontarsi, e fare azienda”.
“Vogliamo che siate voi membri attivi di questa squadra. - ha spiegato Pudano - Condivideremo un percorso supportati dalla fiducia che ci avete dato investendo sul futuro dei vostri figli. In una stanza buia un cerino può fare la differenza. Ci piacerebbe recuperare quel patto fiduciario tra famiglia, scuola e territorio”.
Significativo l’intervento di Basile che ha esordito parlando di Alternanza scuola lavoro.
“Noi facciamo Alternanza perché abbiamo bisogno di forze nuove, abbiamo la possibilità di portare avanti talenti nostri prima che scappino via. - ha spiegato - Se non investiamo nelle scuole e quindi nell’istruzione non avremo futuro. Come azienda abbiamo fatto una scommessa con l’Alternanza scuola lavoro e oggi abbiamo assunto sette studenti da noi formati. E rappresentano un valore aggiunto”.
“Quando il Piria chiama io come azienda rispondo sempre. - ha esordito invece Tito Polimeni. - I vostri figli usciti da qui avranno maturato conoscenze interessanti e da diversi punti di vista: marketing, comunicazione, economia.
Andando fuori si ha la possibilità di entrare a contatto con culture diverse. E lo consiglio vivamente. Ma la prospettiva dev’essere quella di guardare al proprio territorio sul quale investire.”
Visibilmente catturati dalle parole degli imprenditori i genitori degli alunni.
“Da quando sono presidente di Confindustria incontriamo spesso le scuole. Ma non era mai successo di parlare ai genitori. - ha asserito il presidente Furfaro - E ne sono contento, così da poter ribadire che il mondo del lavoro è cambiato.
È in atto un vero e proprio stravolgimento. Io sono figlio di imprenditori e ho creato una start up. Noi cerchiamo i migliori, i più bravi, competenti, non “il figlio o il cugino di”.
Mandare i vostri ragazzi al Piria è una grande opportunità. C’è un team attento che “pretende” la nostra presenza a scuola. E questa é una grande cosa”.
Durante la manifestazione sono stati inoltre sorteggiati gli ultimi 5 nominativi dei neo-iscritti che avranno la possibilità di usufruire di una tre giorni di formazione innovativa e a tutto tondo prima di intraprendere il nuovo percorso scolastico.
Ma le iniziative previste dal progetto P.I.R.I.A. sono davvero tante e coinvolgono tutti gli studenti.
L’obiettivo è infatti quello di promuovere un accompagnamento dei ragazzi a cui possano partecipare attivamente tutte le realtà presenti nel comprensorio che hanno a cuore il futuro dei giovani, mediante un sistema di attività formative anche attraverso l’erogazione di borse di studio siano da incentivo agli studenti.
Eva Saltalamacchia
31-01-2019 10:34

NOTIZIE CORRELATE


20-07-2019 - ATTUALITA'

Bollette dell'acqua, martedì 23 luglio incontro con i residenti di Archi

per conoscere quali sono i presupposti e gli strumenti per ottenere la riduzione del 50 % del canone acqua relativo al 2018
20-07-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. L'Oasi Village pronta a ripartire: la commozione dello storico proprietario Mario Scaramuzzino VIDEO

Da lunedì i lavori di adeguamento delle strutture compromesse da intemperie e vandali
20-07-2019 - CULTURA

Moonday. Reggio Calabria celebra i 50 anni del primo sbarco sulla Luna con l'astronomo Fabrizio Mazzucconi VIDEO

Il vice segretario nazionale della Società Italiana di Astronomia ospite del MArRC e del Planetario Pythagoras

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Gambarie "BikePark". L'invito di Vittorio Brumotti: "ci vediamo tutti domenica a Gambarie" VIDEO

Santo Stefano in ...
CRONACA

Ancora furti nelle chiese della diocesi di Locri-Gerace: "Restituite quello che avete rubato"

Il vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva, esprime il proprio dispiacere per i ripetuti furti sacrileghi che si registrano nelle chiese della ...
ATTUALITA'

"Un Angelo per Capello": per i pazienti oncologici che non possono sostenere economicamente l'acquisto di una parrucca

Si chiama "Un Angelo per Capello” ed è un progetto nazionale il cui obiettivo è quello di offrire ...
CRONACA

Rosarno. Furto aggravato di acqua potabile comunale, un arresto e 12 persone deferite

Nel corso della settimana, a Rosarno, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e della ...
CRONACA

Locri. Tenta la fuga dopo aver rubato un'auto: 34enne inseguito ed arrestato

Ieri notte, i carabinieri sezione radiomobile della Compagnia di Locri hanno arrestato Giovanni Cananzi, 34enne di Nizza di Sicilia (ME) già noto alle forze dell’ordine, per furto aggravato e ...
CRONACA

Faida di San Luca. Il padre di Francesco Pelle assolto dal reato di associazione mafiosa

Assolto per non aver commesso il fatto. Domenico Pelle detto Micu U’ Mata il padre di Francesco Pelle (fuggito nei giorni scorso dopo una condanna all’ergastolo sempre ...
CRONACA

Strage di Duisburg: Pelle latitante dopo la condanna all'ergastolo

Francesco Pelle detto ‘Ciccio Pakistan’, classe 1977, implicato nella Strage di Duisburg, sottoposto a Milano all'obbligo di dimora e in attesa della sentenza della Corte di Cassazione con le imputazioni di ...
CRONACA

Duisburg, Pelle scrisse a Klaus Davi poche ora prima della fuga: "Sono innocente"

«L’ultimo messaggio che ho avuto da Francesco Pelle è un sms del 4 giugno: ‘Presto ti darò un’intervista ma vieni senza microfoni’». È il ...
ATTUALITA'

Scilla. Contratti di locazione a canone agevolato, l'UPPI: "Il comune non rientra nell'elenco"

Come da notizia diffusa da RTV in data 16 luglio u.s.circa l’Accordo territoriale, riguardante i contratti di locazione a canone agevolato, depositato presso il ...
ATTUALITA'

Caso Hospice. Siclari: "Il Sottosegretario Bartolazzi non dice nulla di nuovo"

“Ennesimo “nulla di fatto” del Governo che certificherà la perdita di una struttura di eccellenza. Il Sottosegretario Armando Bartolazzi risponde all’interrogazione ...
POLITICA

Il Governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro: "l'Hospice non chiuderà"

L'Hospice “Via delle Stelle” non chiuderà e, come auspicato dall'intera comunità reggina e non, continuerà la propria encomiabile attività sotto la gestione ...
CRONACA

Taurianova. I Carabinieri arrestano 4 persone per coltivazione di canapa indiana

Reggio Calabria. Nell’ambito di un servizio di rastrellamento in area aspromontana finalizzato al contrasto delle coltivazioni di sostanza stupefacente, i carabinieri della compagnia di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
EUREKA
Quiz Show
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Basta vittime 106
Italpress