Coldiretti: giù le mani dalla nduja che è solo di Spilinga!
ECONOMIA

"Non ci stiamo a subire questo ulteriore attacco ad una nostra produzione d'eccellenza"

Coldiretti: giù le mani dalla nduja che è solo di Spilinga!

“La notizia che la ‘nduja viene prodotta in Inghilterra nella contea del Yorkshire sicuramente ci indigna, ma non ci sorprende poiché è da anni che nei rapporti sulle agromafie, nelle battaglie quotidiane, mettendoci la faccia, denunciamo che oggi l'Italia esporta circa 42 Mld di Euro di cibo e nel mondo il falso cibo Italiano vale circa 100 Mld, di cui calabrese circa 1,6 Mld”. “Cosi commenta il direttore di Coldiretti Calabria Francesco Cosentini che aggiunge: “dobbiamo operare su due fronti, il primo accelerare il riconoscimento dell’Igp nduja di Spilinga e poi, come stiamo già facendo ininterrottamente e più in generale, continuare la raccolta delle firme per la petizione rivolta alla Commissione Europea denominata “stop al cibo anonimo - Eat Original - Scegli l’origine”. Stiamo portando avanti l’iniziativa con determinazione – continua - e il fatto che ne siano i protagonisti gli imprenditori di Giovani Impresa Coldiretti è conferisce all’azione un particolare significato. La petizione chiede di estendere a livello europeo l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti. L’indicazione di origine – sottolinea – permette di contrastare le imitazioni, consente di prevenire le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia, rafforza la lotta alle agromafie e la difesa contro le grandi multinazionali del cibo che hanno interesse ad occultare l’origine degli ingredienti agricoli. “Non ci stiamo -chiosa Franco Aceto presidente di Coldiretti Calabria – a subire questo ulteriore attacco ad una nostra produzione d’eccellenza che punta a colpire gli alimenti e il futuro dei nostri prodotti, frutto di tradizioni plurisecolari trasmesse da generazioni di agricoltori che si impegnano quotidianamente con sapienza e dedizione per mantenere le caratteristiche inalterate nel tempo. Certamente la ‘nduja che in questi ultimi anni ha avuto un boom in tutto il mondo con un utilizzo plurimo nei migliori ristoranti ha scatenato gli appetiti di improbabili produttori di cibo di qualità che punta a confondersi con quello originale, ricco di storia cultura e tradizione. Quindi giù le mani dalla nduja di Spilinga! Tutto questo – conclude - non accadrebbe se nell’Unione europea fosse obbligatorio indicare in etichetta l’origine degli ingredienti del cibo, di tutti i prodotti dell’agroalimentare a tutela dei cittadini consumatori che potrebbero effettuare acquisti più consapevoli, ma anche a tutela delle imprese agricole ed agroalimentari virtuose”.
06-05-2019 17:50
Questa notizia è stata letta 7723 volte

NOTIZIE CORRELATE


05-08-2020 - ATTUALITA'

Leo club Reggio Calabria Host, Francesco Minniti è il nuovo Presidente

Festeggiati i 49 anni di attività
05-08-2020 - CRONACA

Caulonia. Danneggia un'autovettura nel cuore della notte, 43enne arrestato dai Carabinieri

Aveva preso di mira l'auto di una giovane cameriera di origini romene
05-08-2020 - CRONACA

Sbarca a Messina e viene arrestato, in manette corriere della droga reggino VIDEO

Sorpreso con oltre mezzo chilo di cocaina a un controllo della guardia di finanza
04-08-2020 - ATTUALITA'

Al via la metanizzazione di Bagaladi

20 km di nuove condotte

ULTIME NEWS

SPORT

Reggina, dodicesimo giorno di lavoro. In gruppo anche Lafferty

Dodicesimo giorno di lavoro presso il centro sportivo Sant'Agata. Mister Toscano ed il suo staff hanno programmato una doppia seduta. Reginaldo, dopo l'esito negativo del quinto tampone, ha svolto, come da protocollo ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Da giorni senz'acqua, i cittadini di Spontone si dicono stanchi e chiedono spiegazioni

Reggio Calabria. "Gentilissimo comune di Reggio Calabria, gentilissimi diregenti comunali dopo l'ennesima segnalazione siamo stanchi di dover ...
CRONACA

Svolta nell'omicidio di Rosarno. Fermato il presunto autore

Rosarno (Reggio Calabria). L'omicidio, la fuga e l'arresto. Per l'omicidio di Antonio Pupo, portuale di Gioia Tauro e il ferimento del figlio Matteo di 18 anni, c'è un fermato. A uccidere l'uomo sarebbe stato il ...
CRONACA

Crollo auditorium Calipari. La polizia di stato acquisisce documenti in Consiglio regionale

Reggio Calabria. Personale della Squadra mobile di Reggio Calabria, su disposizione della Procura della Repubblica, si è presentato nella sede del Consiglio regionale ...
AMBIENTE

'Il mare di Bova Marina è pulitissimo'

Un articolo apparso su un noto giornale online asserisce che il mare di Bova Marina sia sporco e che la situazione per i bagnanti sia sgradevole. La realtà dei fatti è ben diversa: il mare di Bova Marina è pulitissimo. A dimostrarlo, oltre le centinaia di foto ...
CRONACA

Finge di ordinare una pizza ma chiama la Polizia e fa arrestare il compagno

Con la scusa di ordinare una pizza, ha telefonato alla polizia, facendo arrestare il suo compagno per lesioni. Lo stratagemma per chiedere aiuto ha salvato una donna sudamericana, presa a botte con il figlio ...
CRONACA

Omicidio di Rosarno. I responsabili hanno le ore contate?

Rosarno (Reggio Calabria). Il responsabile o i responsabili potrebbero avere le ore contate. I Carabinieri del gruppo di Gioia Tauro, sarebbero già sulle tracce di una persona che potrebbe avere avuto un ruolo nell'assassinio ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Due nuovi casi positivi in Calabria: uno è una paziente sintomatica ricoverata a Reggio

Reggio Calabria. 2 i casi positivi che si registrano quest’oggi in Calabria su 861 tamponi processati nelle ultime 24 ore. Uno è un migrante ...
CULTURA

I misteri della Calabria: le bocche dell'inferno a Cessaniti

La Calabria è una terra intrisa di storia, nonché di misteri. A Cessaniti vi è forse il più inquietante dei racconti, quella delle “bocche dell’inferno”. Nella periferia di Cessaniti esiste ...
SPETTACOLO

Curvy, plus e normal size: eccovi la collezione Skylla di Verde Ekely

di Rita La Piana Oggi parliamo di vestiti taglie comode giovanili ed in generale di abbigliamento PER TUTTE LE TAGLIE fatto su misura da Verde Ekely, (aka Federica De Stefano) una fashion designer della mia città ...
ATTUALITA'

ATAM: riparte C'ENTRO, il car sharing in tutta sicurezza

Dal 5 agosto 2020, anche il Car Sharing C’ENTRO “riparte”, e lo fa in tutta sicurezza, con le dovute cautele e gli accorgimenti necessari a tutelare la salute dei suoi clienti e dei suoi dipendenti. Il servizio, gestito in ...
CULTURA

Degente psichiatria si lancia nel vuoto, indagati 4 medici

Sono quattro le persone iscritte nel registro degli indagati per la morte di Rocco Caristena, il 41enne, di Gioia Tauro che il 30 luglio scorso si è lanciato nel vuoto da un'altezza di almeno 5 metri dalla scala anticendio attigua ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
PIANETA DILETTANTI
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
EUREKA
Quiz Show
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Strettamente Personale

Ore 21.40

La Lirica su Rtv
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress