Coldiretti: giù le mani dalla nduja che è solo di Spilinga!
ECONOMIA

"Non ci stiamo a subire questo ulteriore attacco ad una nostra produzione d'eccellenza"

Coldiretti: giù le mani dalla nduja che è solo di Spilinga!

“La notizia che la ‘nduja viene prodotta in Inghilterra nella contea del Yorkshire sicuramente ci indigna, ma non ci sorprende poiché è da anni che nei rapporti sulle agromafie, nelle battaglie quotidiane, mettendoci la faccia, denunciamo che oggi l'Italia esporta circa 42 Mld di Euro di cibo e nel mondo il falso cibo Italiano vale circa 100 Mld, di cui calabrese circa 1,6 Mld”. “Cosi commenta il direttore di Coldiretti Calabria Francesco Cosentini che aggiunge: “dobbiamo operare su due fronti, il primo accelerare il riconoscimento dell’Igp nduja di Spilinga e poi, come stiamo già facendo ininterrottamente e più in generale, continuare la raccolta delle firme per la petizione rivolta alla Commissione Europea denominata “stop al cibo anonimo - Eat Original - Scegli l’origine”. Stiamo portando avanti l’iniziativa con determinazione – continua - e il fatto che ne siano i protagonisti gli imprenditori di Giovani Impresa Coldiretti è conferisce all’azione un particolare significato. La petizione chiede di estendere a livello europeo l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti. L’indicazione di origine – sottolinea – permette di contrastare le imitazioni, consente di prevenire le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia, rafforza la lotta alle agromafie e la difesa contro le grandi multinazionali del cibo che hanno interesse ad occultare l’origine degli ingredienti agricoli. “Non ci stiamo -chiosa Franco Aceto presidente di Coldiretti Calabria – a subire questo ulteriore attacco ad una nostra produzione d’eccellenza che punta a colpire gli alimenti e il futuro dei nostri prodotti, frutto di tradizioni plurisecolari trasmesse da generazioni di agricoltori che si impegnano quotidianamente con sapienza e dedizione per mantenere le caratteristiche inalterate nel tempo. Certamente la ‘nduja che in questi ultimi anni ha avuto un boom in tutto il mondo con un utilizzo plurimo nei migliori ristoranti ha scatenato gli appetiti di improbabili produttori di cibo di qualità che punta a confondersi con quello originale, ricco di storia cultura e tradizione. Quindi giù le mani dalla nduja di Spilinga! Tutto questo – conclude - non accadrebbe se nell’Unione europea fosse obbligatorio indicare in etichetta l’origine degli ingredienti del cibo, di tutti i prodotti dell’agroalimentare a tutela dei cittadini consumatori che potrebbero effettuare acquisti più consapevoli, ma anche a tutela delle imprese agricole ed agroalimentari virtuose”.
06-05-2019 17:50
Questa notizia è stata letta 8690 volte

NOTIZIE CORRELATE


03-12-2020 - ATTUALITA'

Nuovo Dpcm 3 dicembre, "ristoranti aperti a Natale, Capodanno ed Epifania"

Lo ha detto il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone al Tg4
03-12-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. La bozza del nuovo DPCM: a Capodanno coprifuoco fino alle 7

Dal 7 gennaio aperti impianti di sci
03-12-2020 - ATTUALITA'

UNICEF lancia il più grande appello di raccolta fondi di emergenza di sempre per oltre 190 milioni di bambini

La pandemia da COVID-19 continua a sconvolgere le vite dei bambini

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Motta San Giovanni. Pubblicato l'avviso per l'attribuzione dei buoni spesa

E' stato pubblicato l’avviso, rivolto alle famiglie del territorio comunale che vivono una condizione di disagio socio-economico a causa dell’emergenza Coronavirus, per l’attribuzione di ...
ATTUALITA'

Calabria. Welfare: si va verso il commissariamento dei Comuni inadempienti

Dopo Crotone, altri Comuni capiambito potrebbero essere a breve commissariati dalla Regione poiché inadempienti rispetto alle previsioni dettate per la gestione del welfare con la Dgr ...
ATTUALITA'

Autorità di Sistema Portuale dello Stretto. Approvato il Bilancio di Previsione del 2021 ed il Bilancio pluriennale 2021/2023

Nella riunione di ieri 2 dicembre il Comitato di Gestione ha approvato il Bilancio di Previsione del 2021 ed ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al Porto di Gioia Tauro scarsa partecipazione agli screening dei dipendenti portuali

Si riteneva che la tutela della propria salute fosse una necessità avvertita in modo impellente e consapevole dai lavoratori portuali e da alcune ...
CRONACA

Cronaca. Animali macellati senza controlli sanitari: 6 arresti

Cosenza. Macellavano animali senza controlli sanitari. Per questo motivo i carabinieri del Nas hanno eseguito un provvedimento cautelare con l'arresto di 6 persone e due misure interdittive a carico di 6 veterinari ufficiali in ...
ATTUALITA'

Giornata Internazionale delle persone con disabilità, Lucia Nucera: "Eliminare gli ostacoli che limitano i diritti"

La Giornata internazionale delle persone con disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di promuovere i ...
ATTUALITA'

I dipendenti dell'ASP di Reggio Calabria continuano ad essere trattati come lavoratori di 'Serie B'

I dipendenti dell’ASP di Reggio Calabria continuano ad essere trattati come lavoratori di “serie b”. Non c’è altra spiegazione se ...
CRONACA

Cronaca. Omicidio nel cosentino, gli atti potrebbero andare alla Dda Catanzaro

Cassano allo Ionio. Potrebbero presto passare alla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro le indagini sull'omicidio di Giuseppe Gaetani, di 50 anni, di Cassano allo Ionio, ucciso ieri sera in ...
CRONACA

'Ndrangheta. Da tre anni latitante, arrestato elemento di spicco della cosca Alvaro

Sant'Eufemia d'Aspromonte (Reggio Calabria). Nel corso di un’operazione congiunta dei Carabinieri della Compagnia di Palmi e dello Squadrone Eliportato Cacciatori ...
CRONACA

Cronaca. Impresa di ristorazione fallita: due obblighi di dimora

Reggio Calabria. Due obblighi di dimora e un sequestro preventivo di beni mobili e immobili per circa 800 mila euro nei confronti dei responsabili di un'impresa dI ristorazione poi fallita. È il bilancio ...
CRONACA

Palmi. Sequestri per 800 mila euro per bancarotta fraudolenta ed occultamento di documenti contabili: due indagati

I finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno eseguito il sequestro preventivo di somme di denaro, beni mobili ed ...
CRONACA

Cronaca. Agguato in Calabria, 50enne assassinato a colpi di pistola

Cassano allo Ionio. Un 50enne, G.G., è stato ucciso stasera in un agguato portato a termine a Cassano allo Ionio. L'omicidio è stato commesso in località Pantano Rotondo. L'uomo, secondo una ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
I BASTALDI
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di Carta

Ore 22.30

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress