Crollo del prezzo dell'olio di oliva:
ECONOMIA

La nota di Coldiretti

Crollo del prezzo dell'olio di oliva: "Produttori calabresi pronti a versare l'olio sulle strade"

“E’ una fotografia impietosa quella del mercato dell’olio di oliva in Calabria; il prezzo è in caduta libera non si coprono, con l’attuale remunerazione, nemmeno i costi di raccolta”. A denunciare, ancora una volta, questa drammatica situazione è il presidente della Coldiretti Calabria Franco Aceto che si rivolge direttamente ai parlamentari eletti in Calabria affinchè in modo coordinato, facendo valere la rappresentanza istituzionale di una regione, si impegnino ad affrontare le molteplici criticità: dalle contraffazioni, all’invasione di olio straniero a dazio zero, al falso Made in Italy. Questa - continua - è una richiesta unanime per salvare un settore strategico per la salute dei cittadini, il presidio del territorio, l'economia e l’occupazione e per rimanere competitivi e non essere condannati all’irrilevanza in un comparto fondamentale che vede impegnate oltre 84mila aziende in Calabria e che oggi si trova di fronte ad una crisi storica. La politica – aggiunge - ha il dovere di intervenire su questi argomenti rilevanti per la nostra economia e per questo chiediamo che anche il prossimo Governo Regionale possa immediatamente essere concentrato sull’argomento, senza lungaggini e perdite di tempo. Il rischio sai qual’è? – avverte Aceto : che i produttori di olio scendano in piazza e, emulando i pastori sardi, versino l’olio nelle strade e poi davvero si dovrà rincorrere la situazione ma sotto un altro versante. I prezzi stracciati stanno avendo un effetto dirompente sul reddito delle aziende che in questi ultimi anni hanno investito molto e anche sull’occupazione. Vi è tanta delusione e rabbia, i depositi sono pieni, non c’è mercato e l’EVO – prosegue – spunta un prezzo di appena 3,20 € al kg. che non copre nemmeno i costi di produzione. Bloccare gli accordi internazionali, che penalizzano la nostra produzione olearia, è una urgenza non rinviabile perché spesso gli oli iberici, ma anche greci e tunisini, manipolati da “esperti delle triangolazioni” vengono mescolati con quelli nazionali per acquisire valore, con immagini e informazioni in etichetta ingannevoli e questo spesso avviene sotto la copertura di marchi storici. Insomma – chiarisce il presidente di Coldiretti Calabria - dall’anello più debole della catena fino alla trasformazione, tutta la filiera dell’olio è strozzata da pratiche commerciali che hanno fatto crollare il prezzo dell’olio con un ribasso del 40% e permesso l’invasione di olio extracomunitario con le importazioni che nel 2019 sono cresciute in quantità del 48% e questo ha aggravato la situazione con gravi ripercussioni sul mercato e sull’uliveto Calabria. La situazione è esplosiva - conclude Aceto – e non possiamo più accontentarci di generiche prese di posizioni o impegni ed iniziative tiepide. Se l’agricoltura è stato il tema centrale come non mai della campagna elettorale regionale adesso lo si dimostri con i fatti. Per quanto ci riguarda, noi non faremo da tappo alle iniziative di protesta anche eclatanti che giorno per giorno stanno montando.
11-02-2020 19:49
Questa notizia è stata letta 4068 volte

NOTIZIE CORRELATE


20-09-2020 - CRONACA

Cavallo di ritorno. Un arresto a Melito Porto Salvo

Eseguito dai carabinieri
19-09-2020 - ATTUALITA'

Certificati anagrafici in tabaccheria grazie all'accordo tra comune e federazione tabaccai

In tabaccheria i certificati anagrafici
19-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. 25 nuovi casi positivi in Calabria

Il bollettino
19-09-2020 - CRONACA

Taurianova, i carabinieri salvano una donna che stava tentando il suicidio

I CARABINIERI SALVANO SUL CIGLIO DEL DIRUPO UNA DONNA CHE STAVA TENTANDO IL SUICIDIO: PORTATA IN SALVO E AFFIDATA AI SANITARI
19-09-2020 - CRONACA

Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo: sequestri e sanzioni per 10.000 euro dei Carabinieri del NAS

I Carabinieri del NAS, in due distinte operazioni, hanno eseguito sequestri ed elevato sanzioni

ULTIME NEWS

POLITICA

Reggio Calabria. Problemi ai seggi, mancano scrutatori e presidenti: ritardi nell'apertura delle "stanze"

Reggio Calabria. Inizia male la tornata elettorale per le amministrative e il referendum. Infatti i seggi hanno avuto grossi problemi ad essere ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sequestri e denunce da parte della Polizia Locale

Reggio Calabria. Polizia Locale, sequestri e 7 denunce. A seguito di specifiche attività poste in essere nell'ambito dei servizi d'istituto, nei giorni scorsi la polizia locale ha denunciato ...
AMBIENTE

Locri. Tanta preoccupazione per l'impianto di trattamento di rifiuti di San Leo

Locri. In merito alla spiacevole e seria problematica dell’impianto di trattamento di rifiuti di San Leo, che potrebbe essere soggetto ad un ampliamento, convinti di poter risolvere le ...
AMBIENTE

Calabria, pubblicato il report annuale sui reati venatori

Calabria. Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie venatorie volontarie e trae un bilancio a ...
ATTUALITA'

'Numerosi errori nella graduatoria dei medici di medicina generale'

“Numerosi errori nella stesura della graduatoria provvisoria dei medici di medicina generale”. E’ quanto denunciano in una lettera aperta indirizzata al direttore generale del Dipartimento Tutela della ...
ATTUALITA'

Scilla. Sottoscritti i contratti a tempo indeterminato dai lavoratori ex lpu ed lsu del Comune

Scilla. Si è concluso oggi l'iter di stabilizzazione dei lavoratori ex lpu ed lsu in forza dal 1998 al Comune di Scilla. Entusiasti i lavoratori, dopo ...
AMBIENTE

Degrado ed abbandono nella piazza Gebbione a Mare

Reggio Calabria. La piazza Gebbione a Mare abbandonata a se stessa. La zona, usata già da tempo quasi come area di cantiere a servizio dei lavori della parte finale del Parco Lineare Sud, versa in condizioni disastrose. Il monumento eretto nell'area ...
ATTUALITA'

A Reggio Calabria, la scuola riparte il 28 settembre

Reggio Calabria. Nella città di Reggio Calabria, la scuola riaprirà lunedì 28 settembre e non giovedì 24. È quanto prevede l’ordinanza sindacale, firmata quest’oggi, che prevede il prolungamento della ...
ATTUALITA'

"Sulla S.S.106 i cittadini vivono disagi mentre la politica pensa al Ponte sullo Stretto"

Il Ponte sullo Stretto, fantomatica “priorità infrastrutturale” per la Calabria secondo tutte le forze politiche di governo e di opposizione nazionale e ...
CRONACA

Somministrazione e vendita di alcolici ai minori. Intensificati i controlli nei luoghi della movida reggina

Reggio Calabria. Nonostante la stagione estiva volga al termine, a Reggio Calabria, ed in particolare nella zona del lungomare interessata dalla ...
ATTUALITA'

Appello ai candidati Sindaco di Reggio Calabria: "Per il diritto alla casa alloggi popolari come beni collettivi"

L’emergenza sanitaria e la grave crisi economica hanno evidenziato il fallimento della politica di privatizzazione e della ...
CRONACA

Reggio, smaltivano rifiuti pericolosi bruciandoli in un terreno: due arresti

Non accenna a diminuire la pericolosa abitudine di smaltire i rifiuti incendiandoli. I militari della stazione Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, hanno scoperto ed arrestato in flagranza di reato ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
I BASTALDI
EUREKA
Quiz Show
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress