Camillo Nola rieletto presidente di Confcooperative Calabria
ECONOMIA

Nola: 'Auguro a tutti noi di avere la forza per affrontare queste nuove sfide e di riuscire a farlo collaborando e sostenendoci gli uni con gli altri'

Camillo Nola rieletto presidente di Confcooperative Calabria

Si è conclusa da poche ore l’assemblea di Confcooperative Calabria, centrale cooperativa che associa nella nostra regione oltre 200 tra cooperative e banche di credito cooperativo, che ha visto la rielezione per un secondo mandato pieno di Camillo Nola, imprenditore agricolo e cooperatore.
Il Presidente Nola ha aperto i lavori dell’assemblea con una relazione ricca di spunti e progetti da mettere in atto in questo momento difficile di emergenza, reso ancora più complesso nella nostra Regione dalle problematiche ataviche che ci portiamo dietro.
In quest’ottica di piena coscienza delle difficoltà, ma al contempo di bisogno di una visione positiva per il futuro, Nola nella sua relazione ha evidenziato: “Questo scenario complesso, cui forse siamo abituati per non dire assuefatti, aggravato ulteriormente dalla crisi generata dalla pandemia, non deve far disperare; il nostro modello è basato su una visione di futuro, sulla capacità di affrontare le crisi con resilienza e di elaborare soluzioni innovative.
A dimostrare la valenza del nostro modello c’è lo studio di Alleanza che evidenzia come la Calabria sia la prima regione in Italia per percentuale di cooperative guidate da giovani sul totale e in tanti altri casi i giovani siedono nel CdA o sono soci.”
E ancora, un altro passaggio chiave è stato rivolto al mondo delle banche, di credito cooperativo e non: “Un augurio che spero, oggi più che mai in un contesto socio-economico difficile come quello calabrese e ancor di più minacciato dalle conseguenze delle misure di contenimento determinate dalla pandemia, si possa trasformare in una concreta sinergia tra finanza e impresa Cooperativa in grado di preservare i valori essenziali nel pieno rispetto delle regole che normano l’attività bancaria.”
Ad arricchire il dibattito, oltre agli interventi di numerosi Soci, in rappresentanza delle cooperative iscritte, il discorso puntuale e qualificato dell’Assessore regionale On. Gianluca Gallo, che ha evidenziato come sia fondamentale in questo momento il ruolo della cooperazione e come ci debba essere un dialogo franco e aperto tra istituzioni e corpi intermedi di rappresentanza per costruire le politiche di Welfare e Agricoltura; inoltre, l’assessore ha voluto sottolineare il suo impegno per una rivisitazione condivisa delle regole per un Welfare e un Terzo Settore più sani e forti in Calabria.
Il senatore Nicola Morra, presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, che ha voluto porre l’accento sul ruolo fondamentale che oggi deve avere la sussidiarietà nella cooperazione e nella società, anche per ovviare alle difficoltà legate al Coronavirus e alle sue ricadute socio-economiche; il Senatore ha inoltre acceso un faro sulla Legalità e sull’essere vigili, affinché in questo momento storico il mondo della Cooperazione e del Terzo Settore non vengano “usati” e inquinati dalle Mafie, che devono essere sempre più attenzionate in quanto, al giorno d’oggi, non sono più un fenomeno solo del Mezzogiorno e purtroppo neanche solo italiano, ma globale.
Le conclusioni della giornata sono state tratte da Maurizio Gardini, Presidente Nazionale di Confcooperative, che ancora una volta ha mostrato il suo apprezzamento per l’azione di Confcooperative Calabria e del suo gruppo dirigente e operativo, in particolar modo per l’opera di sostegno compiuta nei confronti delle cooperative e dei territori in questi mesi complessi. Il Presidente ha sottolineato più volte che il nazionale sarà al fianco della confederazione regionale, perché solo se si coopera e si lavora insieme è possibile trovare soluzioni inclusive per la crisi che stiamo vivendo.
Oltre al nuovo presidente è stato eletto il consiglio regionale arricchito da new entry, tra cui molti giovani cooperatori e donne cooperatrici, e sono stati scelti i sei delegati che parteciperanno all’assemblea di Confcooperative per l’elezione del nuovo presidente nazionale. Un momento di condivisione, discussione e democrazia che dimostra ancora una volta come la cooperazione sana in Calabria sia radicata, forte e resiliente, ed abbia ancora tanta voglia di fare e dire la sua.






16-07-2020 12:06
Questa notizia è stata letta 4778 volte

NOTIZIE CORRELATE


31-10-2020 - ATTUALITA'

Le Forze di Polizia e del soccorso pubblico vicine al collasso

La denuncia dei sindacati di Polizia della provincia reggina SAP ed FSP Polizia di Stato
31-10-2020 - ATTUALITA'

Villa San Giovanni. Un nuovo caso positivo di covid, il totale sale a 23

La comunicazione del Comune
31-10-2020 - ATTUALITA'

Palmi. Coronavirus, 3 nuovi casi positivi: il totale sale a 33

"Chiediamo ai cittadini la massima collaborazione nel rispetto delle norme anticontagio"
31-10-2020 - CRONACA

Seminara. Scoperto arsenale di armi: arrestati padre e figlio

Durante un controllo

ULTIME NEWS

CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi pubblica un video con il nome del presunto killer di Nino Gulli e si appella ai testimoni: "Chi sa parli"

Il massmediologo Klaus Davi ha pubblicato un video https://www.facebook.com/klausdavi2 in cui fa il ...
CRONACA

Villa San Giovanni: i Carabinieri scoprono una discarica abusiva e denunciano quattro persone

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Nella giornata di ieri, nell’ambito di numerosi servizi di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in danno ...
CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia "sospettava tradimenti" FOTO/VIDEO

Il sostituto ...
CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia

Montebello Jonico (Reggio Calabria). I Carabinieri sono intervenuti nella frazione Zuccalà di Saline, nel comune di Montebello Jonico, per un caso di femminicidio. Secondo quanto si è appreso un uomo di 69 anni, ex ...
CRONACA

Rizziconi. Picchiava la madre e la sorella, arrestato 19enne

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Rizziconi hanno rintracciato e tratto in arresto un diciannovenne del luogo, in esecuzione di Ordinanza applicativa della misura cautelare personale in carcere, emessa dalla Procura della ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria 9 nuovi casi positivi, 2 dimissioni e 6 ricoveri

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi sono stati sottoposti allo screening ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. In via Rausei una voragine occupa tutta la strada VIDEO

Reggio Calabria. I cittadini segnalano in redazione una ...
CRONACA

Reggio Calabria. Polizia locale, lotta ai "furbetti del tesserino" invalidi: denunce e sequestri

Reggio Calabria. A seguito di mirati servizi sono stati scoperti altri due cittadini che utilizzavano impropriamente permessi per diversamente abili falsificati ...
ATTUALITA'

Covid, Spirlì firma ordinanza su spostamenti in comuni zona rossa e arancione IL DOCUMENTO

Ai fini del contenimento della ...
POLITICA

Rilancio del Mezzogiorno. Il "ritorno" di Mario Oliverio: "riprendere la cabina di regia"

Quattro punti strategici da approfondire per il rilancio del Mezzogiorno e della Calabria. Mario Oliverio, gia' governatore della Calabria, li ha evidenziati oggi nel corso del ...
ATTUALITA'

Calabria. Nuova ordinanza anticovid, Spirlì: "Insieme ce la facciamo" VIDEO

«Ci auguriamo che, grazie alla nuova ordinanza, nelle ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Fermiamo il virus, non l'economia!" Commercianti, artigiani e partite iva in piazza contro le rigide restrizioni del Governo VIDEO

Reggio Calabria. Si sono ritrovati in centinaia nel pomeriggio di oggi in Piazza Duomo fra commercianti, artigiani e partite iva per far sentire la loro voce contro gli ultimi provvedimenti governativi: "Fermo restando l’assoluta priorità di affrontare l’emergenza sanitaria con tutte le misure ritenute necessarie, non è accettabile che l’altra emergenza, quella economica, gravi per la gran parte sulle spalle degli autonomi ormai allo stremo. Il sit-in, promosso da Confesercenti Reggio Calabria con ImprendiSud e Apar, è stato organizzato per rivendicare il ruolo centrale dei piccoli e piccolissimi imprenditori, vero motore dell’economia metropolitana ma anche anello debole di un sistema che, se non verranno messe in campo misure immediate, efficaci e commisurate alle perdite che dall’inizio ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
E' TUTTO CINEMA
I BASTALDI
SU IL SIPARIO!
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.30

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica