Uno strano equilibrio
EDITORIALI

Editoriale

Uno strano equilibrio



Uno strano equilibrio aleggia tra noi. Da una parte la grave situazione determinata dalla pandemia, che fortunatamente, ci ha solo lambito e dall’altra, chi cerca di continuare nelle attività sociali, sia corrette che delinquenziali. Tutte figlie della vita comune di ogni giorno. Tutte comprensibili, molte non condivisibili, anche se reali componenti della quotidianità. Cosi assistiamo, oggi con grandi amplificazioni mediatiche, a grotteschi tentativi di mostrare una normalità che non c’è, a istituzionali, per cosi dire, tentativi di approfittare del momento, per farsi una miserabile pubblicità. Abbiamo grossi problemi nella organizzazione sanitaria, dalla penuria di dispositivi alla pericolosa situazione ricettiva, del tutto insufficiente in caso di massiccia richiesta di ricoveri – come è capitato nel nord italia – tuttavia non rinunciamo a virtuali momenti di celebrazioni evocative. Un fatto, certamente virtuoso, che non ci fa vivere come bruti e che rimette, sotto una stessa bandiera, un popolo che, nei fatti, non lo è. La bandiera è il tricolore, non c’è dubbio, in virtù della carta costituzionale che la riconosce come simbolo di unità, ma le dichiarazioni di soggetti, dissociati mentalmente, vorrebbero ancora una differenziazione lombrosiana che lascia il tempo che trova, ma fa male, solo quando gli insulti sono palesi. E negli altri giorni? Non è forse vero che il Sud vive ancora in modo sottosviluppato? Abbiamo noi gli stessi diritti soddisfatti nel campo della sanità? Abbiamo garantiti i livelli essenziali della salute? Non vi sembra che stiamo rivivendo i tempi della Legge Pica? Cosa hanno di diverso le schiere di commissari governativi, peraltro digiuni totali di conoscenze nel campo, dai sabaudi attuatori della legge più iniqua, mai scritta a danno del sud dal 1861 ad oggi ?
Eppure noi facciamo finta di niente, insorgiamo quando Feltri ci insulta, ma quando ci vengono denegati diritti sacrosanti, stiamo in assoluto silenzio, accontentandoci delle briciole, spesso inventate, di premi e premiucci che non si negano a nessuno, e che non trovano nessuna giustificazione in nulla che non sia una forma di captatio benenevolentiae, pressochè vicina a consultazioni elettorali. Ma chi premia chi? Un riconoscimento ha i suoi canoni. Risponde a precisi requisiti. Viene assegnato da una attenta analisi fatta da rigorose commissioni, quando viene conferito da un singolo, ancorchè, munito di conforti di pseudorappresentatività, che vale ?
Il dramma è che siamo in pochi in questa città violentata, denigrata, abbandonata, stuprata e nel novero degli insigniti da questo o quel premio, ci troviamo sempre un amico, al quale non possiamo fare il torto (ma sarebbe tale?) di contestare una grottesca forma di elevazione di un merito che non si intravede neppure, per il semplice fatto che non c’è!
E’ duro dover scrivere cosi, ma la libertà è anche onestà intellettuale, quella stessa che non ti fa guadagnare le simpatie del potere, ma ti fa respirare aria pura e la soddisfazione di dire ciò che pensi. Costi quel che costi. Il dramma è che molti, moltissimi la pensano come te, ma tacciono.....in attesa delle briciole.
elc
26-04-2020 09:37
Questa notizia è stata letta 7698 volte

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

La Fondazione Falcomatà riaccende i riflettori sul Mezzogiorno: dal regionalismo alla ripartenza post pandemica

"Il Mezzogiorno tra regionalismo differenziato e unità economica del Paese". Questo il titolo dell'iniziativa ...
ATTUALITA'

Piccola Opera ed Agape, cinquantatre anni di cammino accanto agli ultimi

Se stiamo insieme ci sarà un perché, se stiamo insieme qualche cosa c'e'. Queste parole di una bella canzone di Riccardo Cocciante fotografano l’esperienza di queste due realtà ...
ATTUALITA'

Vaccini anticovid, a San Luca e Platì si accelera

Dopo le sollecitazioni arrivate ieri sera e stamattina dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, i Comuni di Platì e di San Luca hanno avviato, nonostante il giorno festivo, interlocuzioni istituzionali con il commissario ...
ATTUALITA'

Obbligo di indossare la mascherina all'aperto, Ancora Italia Calabria denuncia Occhiuto

"Giorno 4 dicembre il presidente Regione Calabria ha emesso una ordinanza, la n 76, con la quale si impone l’obbligo di uso della mascherina anche in luogo aperto con ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 6 nuovi casi positivi, 4 ricoveri e 1 dimissione al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 323 nuovi casi positivi in Calabria, 122 a Reggio e provincia

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1475994 (+4.970). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 95450 (+323) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi ...
CRONACA

'Ndrangheta. Boss Nino Imerti: "Ai giovani dico di scegliere un'altra strada" VIDEO

Il boss Nino Imerti, soprannominato ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Occhiuto: "Bisogna convincere gli scettici della necessità di vaccinarsi"

"Bisogna convincere quanto più possibile gli scettici della necessità di vaccinarsi. Ma se supereremo il 95% di cittadini immunizzati, a quel punto qualsiasi discorso ...
ATTUALITA'

Asp di Reggio Calabria, la UIL FPL chiede le dimissioni di Scaffidi

Di Nicola Simone Segretario Territoriale UIL FPL Le dimissioni del dott. Domenico Minniti dalla direzione sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria offrono lo spunto ad una serie di riflessioni di carattere legale sulla ...
CRONACA

Incidente stradale a Cannavò, conducente caduta in un dirupo recuperata da un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Si è concluso con un lieto fine il carambolesco incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò di ...
ATTUALITA'

Occhiuto: ok giunta a bilancio previsione, via libera a protocollo intesa per mare pulito

“La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio alla Cittadella, ha dato il via libera al bilancio di previsione per gli anni 2022-2024: un documento fondamentale, approvato ...
ATTUALITA'

Il 60° Stormo dell'Aeronautica Militare con la collaborazione dell'Aero Club dello Stretto ASD vola su Reggio Calabria

Di Rino Sculco Dopo due settimane molto intense, dal 22.11 al 03.12.2021, si è concluso il “Corso di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
SPORT HEROES
Di Giusva Branca
SU IL SIPARIO!
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
ISTITUTO DE BLASI
idomotica