Uno strano equilibrio
EDITORIALI

Editoriale

Uno strano equilibrio



Uno strano equilibrio aleggia tra noi. Da una parte la grave situazione determinata dalla pandemia, che fortunatamente, ci ha solo lambito e dall’altra, chi cerca di continuare nelle attività sociali, sia corrette che delinquenziali. Tutte figlie della vita comune di ogni giorno. Tutte comprensibili, molte non condivisibili, anche se reali componenti della quotidianità. Cosi assistiamo, oggi con grandi amplificazioni mediatiche, a grotteschi tentativi di mostrare una normalità che non c’è, a istituzionali, per cosi dire, tentativi di approfittare del momento, per farsi una miserabile pubblicità. Abbiamo grossi problemi nella organizzazione sanitaria, dalla penuria di dispositivi alla pericolosa situazione ricettiva, del tutto insufficiente in caso di massiccia richiesta di ricoveri – come è capitato nel nord italia – tuttavia non rinunciamo a virtuali momenti di celebrazioni evocative. Un fatto, certamente virtuoso, che non ci fa vivere come bruti e che rimette, sotto una stessa bandiera, un popolo che, nei fatti, non lo è. La bandiera è il tricolore, non c’è dubbio, in virtù della carta costituzionale che la riconosce come simbolo di unità, ma le dichiarazioni di soggetti, dissociati mentalmente, vorrebbero ancora una differenziazione lombrosiana che lascia il tempo che trova, ma fa male, solo quando gli insulti sono palesi. E negli altri giorni? Non è forse vero che il Sud vive ancora in modo sottosviluppato? Abbiamo noi gli stessi diritti soddisfatti nel campo della sanità? Abbiamo garantiti i livelli essenziali della salute? Non vi sembra che stiamo rivivendo i tempi della Legge Pica? Cosa hanno di diverso le schiere di commissari governativi, peraltro digiuni totali di conoscenze nel campo, dai sabaudi attuatori della legge più iniqua, mai scritta a danno del sud dal 1861 ad oggi ?
Eppure noi facciamo finta di niente, insorgiamo quando Feltri ci insulta, ma quando ci vengono denegati diritti sacrosanti, stiamo in assoluto silenzio, accontentandoci delle briciole, spesso inventate, di premi e premiucci che non si negano a nessuno, e che non trovano nessuna giustificazione in nulla che non sia una forma di captatio benenevolentiae, pressochè vicina a consultazioni elettorali. Ma chi premia chi? Un riconoscimento ha i suoi canoni. Risponde a precisi requisiti. Viene assegnato da una attenta analisi fatta da rigorose commissioni, quando viene conferito da un singolo, ancorchè, munito di conforti di pseudorappresentatività, che vale ?
Il dramma è che siamo in pochi in questa città violentata, denigrata, abbandonata, stuprata e nel novero degli insigniti da questo o quel premio, ci troviamo sempre un amico, al quale non possiamo fare il torto (ma sarebbe tale?) di contestare una grottesca forma di elevazione di un merito che non si intravede neppure, per il semplice fatto che non c’è!
E’ duro dover scrivere cosi, ma la libertà è anche onestà intellettuale, quella stessa che non ti fa guadagnare le simpatie del potere, ma ti fa respirare aria pura e la soddisfazione di dire ciò che pensi. Costi quel che costi. Il dramma è che molti, moltissimi la pensano come te, ma tacciono.....in attesa delle briciole.
elc
26-04-2020 09:37
Questa notizia è stata letta 7330 volte

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria, 'bretelle del Calopinace, aumentare la sicurezza per evitare i soliti incidenti'

Di Giancarlo La Monica - Presidente Centro Studi Tradizione Partecipazione e Nicola Malaspina - Consigliere Comunale di ReggioATTIVA "Le strade della nostra ...
CULTURA

Reggio Calabria. Sabato la terza edizione del Premio intitolato alla memoria del prof. Vincenzo Panuccio

Sabato 23 ottobre presso l’aula magna del Dipartimento Digies dell’Università Mediterrana si terrà la terza edizione del ...
CULTURA

La Leonida Edizioni lancia la terza edizione del corso per redattore di casa editrice

L’obiettivo del corso trimestrale è quello di formare delle figure che siano in grado di operare nel difficile e sempre più articolato mondo dell’editoria. Il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 2 nuovi casi positivi, 5 ricoveri e 2 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate dal G.O.M. al personale e ...
ATTUALITA'

Seminara. Sbarco di Cala Janculla, fondamentali le operazioni di ricerca e recupero delle forze dell'ordine

A Seminara, Carabinieri, Polizia di Stato e Capitaneria di Porto, lavorando in stretta sinergia, coordinati dalla Prefettura di Reggio Calabria, ...
CRONACA

Inchiesta ferrovie, Tribunale di Milano: "Klaus Davi ha rispettato il diritto di cronaca"

"Klaus Davi nelle sue inchieste sulle ferrovie ha rispettato il diritto di cronaca tanto che perfino l'opponente gli dà ragione": è così che il ...
CRONACA

Colpito da "shock settico" in crociera, trasportato d'urgenza in ospedale a Reggio Calabria

Un passeggero colpito da "shock settico" mentre era in vacanza sulla nave da crociera Seaside, della Smc, è stato prelevato per essere portato d'urgenza ...
CRONACA

Reggio Calabria. Processo 'Miramare': chiesto un anno e 10 mesi per Falcomatà

Un anno e dieci mesi di reclusione: è la condanna chiesta dai pm della Procura di Reggio Calabria nei confronti del sindaco Giuseppe Falcomatà imputato per abuso d'ufficio e falso nel ...
CRONACA

Migranti, cinque sbarchi in Calabria in 24 ore

Ancora sbarchi di migranti nello Ionio reggino. Dopo i tre "arrivi" che si sono registrati ieri nel giro di 8 ore, per un totale di 203 migranti di varie nazionalità approdati, tra cui donne e bambini, nel corso della notte si è verificato un ...
ATTUALITA'

Lotta alla 'ndrangheta, a Rizziconi la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Si è svolta questa mattina presso il Comune di Rizziconi una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza ...
ATTUALITA'

Comitato Ordine e Sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: "Riaffermare presenza della squadra Stato"

"Riaffermare la presenza della squadra Stato, trasmettere un messaggio di vicinanza alla comunità dei cittadini onesti, condannare con forza una certa ...
ATTUALITA'

Reggio e Padova unite dal "dono di Massimo"

Un progetto culturale che possa perpetuarsi negli anni favorendo un coinvolgimento, costante e consapevole, dei giovani. Da questi presupposti muove l'iniziativa "Il dono di Massimo" promossa dal Comitato "Massimo Mazzetto" con l'obiettivo di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
PIANETA DILETTANTI
RASSEGNA STAMPA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
Italpress
idomotica