Unipol, al via il Centro nazionale per la mobilità sostenibile

MILANO (ITALPRESS) - Nel prossimo ventennio, in una città di medie dimensioni, un'auto di proprietà condivisa ne sostituirà 10 di proprietà privata, con un utilizzo prettamente urbano. Siamo, infatti, alle porte di una rivoluzione, in transito da una mobilità basata su veicoli grandi, che si muovono con combustibili fossili, di proprietà e guidati da persone, a una mobilità caratterizzata da veicoli leggeri, elettrici, condivisi e guidati da algoritmi. Si separerà inoltre in modo netto l'aspetto funzionale - soddisfatto principalmente da robotaxi a guida autonoma - e l'aspetto emozionale, associato ad una nicchia pregiata di auto che resteranno a guida umana e, in larga parte, di proprietà privata. E' quanto emerge da uno studio condotto dal Politecnico di Milano, basato sulle analisi dei movimenti delle auto degli italiani, registrati attraverso box telematiche (su un campione rappresentativo pari al 10% dei veicoli circolanti), presentati a Milano presso la Fondazione Feltrinelli durante il primo forum di The Urban Mobility Council, il Think Tank della mobilità, promosso dal Gruppo Unipol con il Patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica e della Commissione Europea. Il progetto nasce per coordinare stakeholder Istituzionali, Università e Aziende impegnate ogni giorno per costruire la mobilità sostenibile del futuro: connessa, autonoma, integrata e green. L'obiettivo della ricerca del Politecnico di Milano è quello di utilizzare gli attuali dati di mobilità dei veicoli circolanti in Italia per predire, progettare ed ottimizzare i modelli di mobilità futuri, lungo le principali direttrici della mobilità elettrica, condivisa, autonoma. In particolare, la ricerca si è concentrata su due filoni. Verso il Mobility-As-A-Service, attraverso la tecnologia dell'auto autonoma Lo studio intende progettare la transizione verso il "Mobility-As-A-Service" (con veicoli sia tradizionali sia a guida autonoma), cercando il modo più efficace per introdurre questo nuovo modello di mobilità. In base ai dati su tale aspetto, in futuro il 20% delle auto private nelle nostre città potrebbe essere facilmente sostituito da auto condivise a guida semi-autonoma, con un rapporto di sostituzione di circa 1:10. La transizione verso il MAAS è un passaggio obbligato per rendere più efficiente il nostro modello di mobilità, che oggi è essenzialmente basato su un enorme numero (circa 40 milioni) di auto private, usate mediamente molto poco (circa 7.000 Km/anno). Il modello di mobilità basato sull'auto di proprietà è inoltre particolarmente poco adatto alla adozione dell'auto elettrica, in quanto spinge le famiglie a dotarsi di auto elettriche con autonomia molto grande (500km), in larghissima parte mai usata, ma allo stesso tempo molto "costosa", in quanto richiede una batteria di grandi dimensioni. La ricerca ha inoltre valutato quali sono le effettive opportunità di elettrificazione a breve termine, individuando le direttrici di sviluppo più rapide ed economiche. A tal proposito, i dati evidenziano che già oggi, anche senza l'uso massiccio delle colonnine, il 20% delle auto in circolazione nel nostro Paese sono pronte ad essere sostituite da auto elettriche, in quanto il passaggio all'elettrico non comporterebbe per il proprietario alcuna limitazione d'uso dovuta alla limitata autonomia, e nessun aggravio di costi. "Il big-bang di questa rivoluzione - ha spiegato Sergio Savaresi, professore di automazione nei veicoli al Politecnico di Milano - sarà l'automazione del guidatore che spingerà verso la mobilità a servizio che a sua volta genererà il flusso di completamento dell'elettrificazione. Dobbiamo individuare le direttrici di sviluppo più rapide ed economiche per facilitare questa transizione, sia con veicoli tradizionali che con veicoli a guida autonoma". The Urban Mobility Council nasce con l'obiettivo di colmare questo gap di consapevolezza sulle reali possibilità per favorire il passaggio dalla mobilità attuale ad una più sostenibile, integrata, connessa e green. Obiettivi condivisi con il Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile a cui partecipano 25 università e relativi centri di ricerca, 24 grandi imprese tra cui Unipol Gruppo, tutti attori protagonisti del mondo della mobilità e delle infrastrutture con un investimento previsto di 394 milioni per i primi 3 anni (2023-2025), con 696 ricercatori dedicati e 574 quelli neoassunti con la missione di accompagnare "la transizione green e digitale in un'ottica sostenibile, garantendo la transizione industriale del comparto e accompagnando le istituzioni locali a implementare soluzioni moderne, sostenibili e inclusive nelle città e nelle regioni del Paese". Al forum sono intervenuti: Carlo Cimbri, Presidente Unipol Gruppo; Federico Caleno, Head of Enel X Way Italia; Alessandro Felici, CEO and Founder, RideMovi; Giovanni Ferigo, Amministratore Delegato e Direttore Generale, INWIT; Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia; Simone Franzò, Senior Assistant Professor, Politecnico di Milano - Energy&Strategy, Dipartimento Ingegneria Gestionale; Sampo Hietanen, CEO, MaaS Global; Aldo Isi, Amministratore Delegato, ANAS; Matteo Laterza, Amministratore Delegato, UnipolSai; Matteo Mammì, CEO Helbiz; Paolo Marchetti, Direttore Commerciale, strategie, Innovazione e Sostenibilità ATM; Giovanni Miragliotta, Professore Dipartimento di Ingegneria Gestionale, Politecnico di Milano; Alessandro Morelli, Vice Ministro, Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili; Giorgio Moroni, CEO, Free to X; Matteo Muratori, Chief Analyst, United States Department of Energy; Massimo Nordio, Vice President Group Government Relations and Public Affairs, Volkswagen Group Italia S.p.A.; Gilberto Pichetto Fratin, Vice Ministro, Ministero dello Sviluppo Economico; Ferruccio Resta, Rettore, Politecnico di Milano; Pierluigi Sassi, Presidente Earth Day Italia; Sergio Savaresi, Professore di automazione nei veicoli, Politecnico di Milano; Pierpaolo Settembri, Capo Unità del Coordinamento, DG MOVE Commissione Europea; Andrea Soncin, General Manager, Here Italy; Chicco Testa, Fise Assoambiente; Giovanni Tortorici, Presidente, Associazione Italiana Acquirenti e Gestori Auto Aziendali.

- foto ufficio stampa Unipol -

(ITALPRESS).

by ITALPRESS

ULTIME NEWS

CRONACA

'Ndrangheta. Confiscati 160 milioni di euro ad imprenditore reggino

Beni per un valore di oltre 160 milioni di euro sono stati confiscati dalla Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Reggio Calabria e da personale della Dia e dello Scico, con il coordinamento della Dda di Reggio Calabria ...
ATTUALITA'

"Calabria Straordinaria", al via la selezione di laureati e laureandi in Scienze Turistiche ed in Valorizzazione dei Sistemi Turistico-Culturali

Al via la selezione di laureati e laureandi triennali in Scienze ...
CRONACA

Sbarco di migranti a Roccella, fermati due presunti scafisti

Due persone di nazionalità turca sono state fermate a Roccella Ionica, a seguito delle indagini avviate da personale del Roan della Guardia di finanza e del Commissariato di Ps di Siderno, con il coordinamento della Procura di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 1385 nuovi casi positivi in Calabria

Dati in miglioramento per quel che riguarda l'incidenza del Covid in Calabria. Si registra un calo dei contagi, 1.385 rispetto ai 1.895 di ieri; dei ricoveri in area medica, che sono 7 in meno (totale 275) e del tasso di positività, che è il ...
CRONACA

Nuovo sbarco di migranti in Calabria, in 59 raggiungono Roccella

Ancora uno sbarco di migranti stamattina a Roccella Ionica, il terzo negli ultimi sei giorni. Questa volta sono arrivati in 59, tutti di sesso maschile e di nazionalità pakistana. Molti, tra loro, i minori non ...
ATTUALITA'

Aeroporti. Occhiuto: "Bene nuove tratte Reggio e Lamezia, presto nuove rotte anche per Crotone"

“Le nuove tratte ITA Airways da e per gli aeroporti di Reggio Calabria e Lamezia Terme rappresentano un’ottima notizia per il nostro territorio, e saranno ...
ATTUALITA'

ITA Airways rafforza l'offerta sugli scali di Reggio Calabria e Lamezia Terme

Dalla prossima winter season 2022 – 2023, ITA Airways rinforza la propria presenza sugli aeroporti di Reggio Calabria e Lamezia Terme, a dimostrazione dell’importanza che Il vettore di ...
ECONOMIA

Camera di commercio di Reggio Calabria: nel I semestre 2022 cresce il numero delle imprese reggine

Pubblicati i dati del Registro Imprese relativi al sistema imprenditoriale della Città Metropolitana di Reggio Calabria nel I semestre 2022, che evidenziano ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, Ancadic: "Bene la revoca dell'ordinanza istitutiva della ZTL, ma si rimborsino i soldi ai cittadini"

L'associazione ANCADIC in una nota "manifesta vivo apprezzamento per la determinazione assunta dalla Giunta ...
SPORT

Volley Reghion, 'lavori in corso' in vista della nuova stagione sportiva

C'è entusiasmo in casa Reghion in vista della nuova stagione pallavolistica. La compagine reggina si presenterà, per il secondo anno consecutivo, ai nastri di partenza della Serie B2 femminile. A ...
CRONACA

Bianco. Incendio in abitazione, morta una donna

Una donna di 76 anni, con problemi di disabilità fisica, è morta nella sua casa a Bianco, nella Locride, a causa di un incendio che si è sviluppato per cause accidentali nell'abitazione. Il cadavere della donna è stato trovato in ...
ATTUALITA'

Santo Biondo: "Progetto Agapì merita di essere recuperato e fatto proprio dalla Regione Calabria"

"Agàpi è un progetto di sviluppo tecnologico e occupazionale che merita di essere recuperato e fatto proprio dalla Regione Calabria. Tanti giovani ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
SUONAVA L'ANNO
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
SU IL SIPARIO!
Liquore Tedesco
CALABRIA VERDE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • autobus regionali non passano da paese. PORTO CITTà METROPOLITANA, ISOLATO DA MEZZI PUBBLICI
  • Lampione non funzionante
  • Indignata con l’asp di Reggio Calabria
  • stato di abbandono totale
  • Siamo il Sud del Mondo
  • Fogna
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
ISTITUTO DE BLASI
idomotica