Comune Reggio, chiusura ufficio stampa. I Consiglieri di minoranza: 'L'amministrazione mente sapendo di mentire'
POLITICA

Dura presa di posizione da parte del Centrodestra

Comune Reggio, chiusura ufficio stampa. I Consiglieri di minoranza: 'L'amministrazione mente sapendo di mentire'

REGGIO CALABRIA - “Ancora una volta, relativamente alla chiusura dell'ufficio stampa del Comune di Reggio, il vertice dell’Amministrazione Comunale agisce motu proprio nella strabica convinzione di esser dotato di infallibilità e cancella, con un colpo di spugna, la storia pluridecennale di una realtà che ha visto avvicendarsi al proprio interno tante pregiate professionalità, capaci nel tempo di arricchire il prestigio dell’istituzione Comune e di offrire- soprattutto- un’informazione plurale e libera da condizionamenti”.

E’ quanto afferma la minoranza consiliare di centrodestra al Comune di Reggio Calabria.

Fatto grave, questo, che si unisce ad altro e ostile atteggiamento della maggioranza di csx che, lo scorso martedì 11 Aprile, ha inusitatamente disertato la riunione della Commissione Consiliare Controllo e Garanzia, impedendo ai commissari di minoranza di approfondire e discutere le criticità relative all’ufficio posto sotto scacco. Tuttavia, l’Amministrazione Comunale, nell’inviare alle testate giornalistiche le proprie valutazione in merito, essenzialmente capovolge i fatti dimostrando di mentire sapendo di mentire e non offrendo risposte che possano ritenersi credibili”, continua la minoranza in Consiglio.

Infatti, è realtà incontrovertibile che l’ufficio stampa sia stato deliberatamente chiuso con il trasferimento dell’unica figura esistente .
E la stessa alternativa decisione, tesa a ripristinare una parvenza di regolarità formale rispetto ad una struttura da sempre riconosciuta come sinonimo di professionalità e competenza, rischia comunque di catalogarsi come risultato inferiore alle attese di una informazione istituzionale che deve essere scevra da condizionamenti e che è, invece, incline, se non piegata del tutto, al propagandismo di sorta
” aggiungono ancora i Consiglieri.

In verità, la circostanza che emerge è che, nonostante le nostre sollecitazioni, nelle reali intenzioni dell’Amministrazione non vi è mai stata e mai vi sarà la volontà di attrezzare e far funzionare l’ufficio stampa (tra le altre, rassegna stampa ai consiglieri), così come previsto dallo statuto comunale, tenuto conto che la scelta è stata ispirata e si orienterà – solo e soltanto- verso l’affidamento della comunicazione istituzionale di Palazzo S.Giorgio su figure individuate intuitu personae, assunte ex art. 90 del TUEL, esclusivamente scelte sulla base di rapporto fiduciario. Ecco perché non crediamo agli argomenti riportati nel comunicato dell’Amministrazione”, continuano i Consiglieri.

Non si capovolgano e non si mistifichino le circostanze e, soprattutto, non si ponga in confino politico un dipendente, a cui esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà, per aver avuto il coraggio di dire una scomoda verità. Quello che emerge in tutta la sua spettrale evidenza, è un modo personalissimo di interpretare le regole e una concezione proprietaria della Cosa Pubblica, come se si possa gestire tutto a piacimento e -sempre a piacimento- determinare la chiusura o l’apertura di uffici importanti e il trasferimento di dipendenti. Si tratta di metodi che fanno amaramente riflettere perché impoveriscono e mettono in crisi i principi stessi della democrazia, nonché il confronto, la dialettica e il dialogo tra le parti”, concludono i Consiglieri di minoranza al Comune di Reggio Calabria.

Pasquale Imbalzano (Alternativa Popolare)

Antonio Pizzimenti (Forza Italia)

Mary Caracciolo (Forza Italia)

Luigi Dattola (Forza Italia)

Giuseppe D’Ascoli (Forza Italia)

Lucio Dattola (Gruppo Misto)

Massimo Ripepi (Gruppo Misto)

14-04-2017 16:56

ULTIME NEWS

CRONACA

La morte del Capitano De Grazia: "Si indaghi per omicidio" VIDEO

REGGIO CALABRIA. 22 anni fa, il 12 dicembre del 1995, moriva all’età ...
CRONACA

Melito Porto Salvo: estorsione aggravata da minacce di morte, due arresti e due denunce

I Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno arrestato in flagranza di reato due soggetti e denunciato ...
CRONACA

Reggio, arrestato 35enne per furto di autovettura dopo un inseguimento con i Carabinieri FOTO

Reggio Calabria. La notte ...
CRONACA

Bianco, arrestato latitante: era evaso durante un permesso premio FOTO

I Carabinieri della Compagnia di Bianco e della Stazione di Palizzi ...
CRONACA

'Ndrangheta: a Buccinasco affissi nella notte poster con boss Papalia in versione drag queen

Dopo Toto Riina, Rocco Morabito, Matteo Messina Denaro, Nicola Assisi e Giuseppe Giorgi ora tocca al boss Rocco Papalia. Nella notte di martedì sono stati affissi ...
ATTUALITA'

Reggio, consegnati i lavori per il campo di Ciccarello FOTO

Reggio Calabria. «Chiunque abbia giocato a calcio in questa città ha calcato ...
ATTUALITA'

Reggio, operazioni di potatura del verde pubblico tra il 14 e il 23 dicembre: limitazioni al traffico

Reggio Calabria. Per lavori di potatura al verde pubblico comunale si dispone il divieto di sosta con zona rimozione ambo i lati e l’interdizione del ...
ATTUALITA'

Reggio, Istituto Comprensivo San Sperato Cardeto: parte il progetto 'Amico bullo non ti bollo'

Una scuola al passo con i tempi intenta a promuovere le competenze di cittadinanza attiva e democratica di ogni singolo studente ma anche a sviluppare i comportamenti ...
CRONACA

'Ndrangheta. Le mani dei clan su Taurianova: 48 arresti. C'è anche l'ex Sindaco Romeo FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. ...
CRONACA

'Ndrangheta: Operazione Terramara-Closed NOMI/DETTAGLI/INTERCETTAZIONI

Reggio Calabria. Alle prime ore della mattinata odierna, a conclusione ...
CRONACA

'Ndrangheta. Pietro Labate querela Klaus Davi

MILANO. Alla Procura di Milano quasi non ci potevano credere. Uno dei boss più influenti e spietati della ‘Ndrangheta calabrese si è preso la briga di fare causa per diffamazione al massmediologo Klaus Davi. Pietro Labate, detto ...
ATTUALITA'

Costituito in Calabria il coordinamento regionale contro il gioco d'azzardo patologico

Nell’ambito della campagna nazionale contro i rischi del gioco d´azzardo “mettiamoci in gioco” si è costituito il coordinamento regionale sul GAP (Gioco ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
SUMMER BOX
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Viola A2.0

22.15 Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
Natale Corso Sud 2017
differenziamola
arte