POLITICA

Basta campanilismi: la Calabria non può permettersi 409 Comuni con neanche 2 milioni d'abitanti. "Nel mirino" pure Polistena e Cinquefrondi

"Dopo Casali del Manco": Regione e fusione di Comuni, il vicepresidente Viscomi ha presieduto un approfondimento sul tema

Catanzaro. Il vicepresidente della Giunta Antonio Viscomi (vedi foto) ha introdotto i lavori del convegno di studi sulle potenzialità e criticità delle fusioni tra Comuni che si è svolto, oggi, nella sala verde della Cittadella Regionale, organizzato in collaborazione con il Formez.
Chiaramente il "nocciolo" della questione concerne le prospettive di ulteriori fusioni tra Enti in una Calabria che, ad avviso di molti osservatori, deve accelerare di brutto sul tema, per varie incongruità amministrative ma soprattutto perché economicamente parlando non può sicuramente permettersi più l'esistenza di 409 distinti Comuni su un territorio regionale che conta neanche due milioni d'abitanti, considerato oltretutto che la gran parte di questi Enti "pulviscolari" - nelle previsioni di molti, destinati a un ampio e rapido merger - sta sotto la soglia dei 5mila residenti...

Avendo come riferimento la legge Delrio n. 56/2014, nello specifico, gli argomenti trattati hanno riguardato gli aspetti economici, giuridici, organizzativi e metodologici, ma anche le criticità delle unioni, della gestione associata, con particolare attenzione alla fusione tra Enti locali, nonchè gli ambiti di competenza regionale.
All'incontro erano presenti numerosi sindaci e dirigenti comunali. Il vicepresidente, proprio per sottolineare l'attenzione crescente degli enti locali verso i processi di integrazione, ha ricordato le recenti esperienze di Casali del Manco, di Cosenza e Rende; la volontà in tal senso espressa da Rossano, Corigliano e Cassano e da alcuni amministratori di Polistena e Cinquefrondi, da Sellia e Sellia Marina, dal Reventino che sta ragionando su una possibile fusione tra 4 o 5 Comuni.

“Di fronte a tutto questo interesse – ha detto Viscomi – la vera sfida del Consiglio regionale in questa legislatura è di ricostruire l'assetto amministrativo attraverso una legge regionale in materia di sostegno e disciplina della fusione tra i Comuni. La Calabria ha 409 comuni e la gran parte, 223, non supera i 3mila abitanti che, quindi, non sono in grado di sopportare il peso delle competenze attribuite alle amministrazioni locali dalla legislazione più recente e, di conseguenza, non riescono a fornire servizi efficienti alla cittadinanza. Allo stato ci sono molte incertezze e confusione. Ci sono delibere che arrivano alla presidenza della Giunta, altre a quella del Consiglio; ci sono delibere di qualche anno fa di cui si chiede l'applicazione oggi. Insomma, tutte questioni che devono essere riordinate attraverso una disciplina di tipo procedurale.

"Ecco allora la necessità – ha evidenziato il vicepresidente - di pensare forme di una geografia amministrativa diversa. Credo sia giunto il momento di fornire un supporto che nasca da una gestione partecipata con i sindaci allo scopo di individuare dei criteri-guida per una possibile legge regionale in materia di sostegno e disciplina della fusione tra i Comuni. Ma è anche necessario mettere da parte i campanilismi ed affrontare la questione non solo dal punto di vista tecnico-politico ma, soprattutto, dal punto di vista culturale. Ricordo, a tale proposito, una citazione di Augusto Placanica: 'natura e cultura hanno diviso i calabresi tra di loro e con il resto del mondo'. Parlare di fusione vul dire guardare in faccia la nostra storia e le nostre capacità di cambiarla.

"Pertanto, è fondamentale capire che una cosa è la comunità locale con le singole identità, altra cosa è l'Amministrazione locale. Se io voglio difendere la mia comunità devo avere un'amministrazione che mi garantisca servizi efficienti. Quindi, non fondiamo i Comuni per ridurre le spese ma ridefiniamo gli assetti amministrativi per sotenere le comunità locali”. Il vicepresidente Viscomi ha, poi, annunciato che al termine del confronto i partecipanti trarranno la sintesi di tutto il lavoro in un documento di indirizzo da sottoporre ai consiglieri utile per lo svolgimento della loro autonoma attività di legiferazione. Nel corso dell'incontro sono state presentate esperienze di buone pratiche di unione o fusione tra Comuni della Lombardia, con l'intervento di Leonilde Concilio, segretario dell'Unione di Comuni Lombarda “Adda Martesana”; dell'Emilia Romagna, con la relazione di Claudia Tubertini prof.ssa di diritto amministrativo all'Università di Bologna. I docenti dell'Unical Mariano Marotta, Federico Jorio e Francesco Aiello hanno relazionato sulla scelta degli ambiti ottimali, sugli strumenti previsionali di fattibilità e sulle motivazioni economiche alla base dei processi d'integrazione tra Comuni; Emanuele Barbagallo, partner “Sistema Susio”, si è sofferamto, invece, sugli aspetti manageriali e sui modelli organizzativi della fusione tra enti locali. Sull'iniziativa, il presidente dell'Organismo indipendente di valutazione (OIV) della Regione Calabria Angelo Maria Savazzi ha rimarcato che “si tratta di un confronto multidisciplinare che, anche alla luce delle esperienze delle altre Regioni, ha l'obiettivo di cogliere i diversi aspetti giuridici, amministrativi e della convenienza economica nella prospettiva di offrire al Consiglio regionale elementi utili per l'aggiornamento della normativa ed anche per fornire alle amministrazioni locali dati e informazioni utili e strumenti metodologici per assumere le decisoni più appropriate per i processi d'integrazione”.
15-05-2017 15:15

NOTIZIE CORRELATE


13-12-2017 - CRONACA

La morte del Capitano De Grazia: "Si indaghi per omicidio" VIDEO

Rinnovato appello in occasione dell'anteprima nazionale del Docufilm 'Il Veleno della mafia e la legge europea del silenzio'
13-12-2017 - CRONACA

Reggio, arrestato 35enne per furto di autovettura dopo un inseguimento con i Carabinieri FOTO

Il veicolo era stato rubato poco prima a Condera, forzato con il metodo dello 'spadino'
13-12-2017 - CRONACA

Bianco, arrestato latitante: era evaso durante un permesso premio FOTO

Al termine del beneficio il giovane non si è più presentato al carcere, facendo perdere le proprie tracce
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, operazioni di potatura del verde pubblico tra il 14 e il 23 dicembre: limitazioni al traffico

I Bus dell'Atam in occasione dell'interdizione faranno capolinea in via Circonvallazione Parco Caserta
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, consegnati i lavori per il campo di Ciccarello FOTO

Il sindaco Falcomatà: «Una struttura sportiva all'avanguardia che riqualificherà l'intero quartiere»

ULTIME NEWS

CRONACA

Melito Porto Salvo: estorsione aggravata da minacce di morte, due arresti e due denunce

I Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno arrestato in flagranza di reato due soggetti e denunciato ...
CRONACA

'Ndrangheta: a Buccinasco affissi nella notte poster con boss Papalia in versione drag queen

Dopo Toto Riina, Rocco Morabito, Matteo Messina Denaro, Nicola Assisi e Giuseppe Giorgi ora tocca al boss Rocco Papalia. Nella notte di martedì sono stati affissi ...
ATTUALITA'

Reggio, Istituto Comprensivo San Sperato Cardeto: parte il progetto 'Amico bullo non ti bollo'

Una scuola al passo con i tempi intenta a promuovere le competenze di cittadinanza attiva e democratica di ogni singolo studente ma anche a sviluppare i comportamenti ...
CRONACA

'Ndrangheta. Le mani dei clan su Taurianova: 48 arresti. C'è anche l'ex Sindaco Romeo FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. ...
CRONACA

'Ndrangheta: Operazione Terramara-Closed NOMI/DETTAGLI/INTERCETTAZIONI

Reggio Calabria. Alle prime ore della mattinata odierna, a conclusione ...
CRONACA

'Ndrangheta. Pietro Labate querela Klaus Davi

MILANO. Alla Procura di Milano quasi non ci potevano credere. Uno dei boss più influenti e spietati della ‘Ndrangheta calabrese si è preso la briga di fare causa per diffamazione al massmediologo Klaus Davi. Pietro Labate, detto ...
ATTUALITA'

Costituito in Calabria il coordinamento regionale contro il gioco d'azzardo patologico

Nell’ambito della campagna nazionale contro i rischi del gioco d´azzardo “mettiamoci in gioco” si è costituito il coordinamento regionale sul GAP (Gioco ...
ATTUALITA'

Reggio, CasaPound rinnova il suo impegno a donare un sorriso anche ai bambini meno fortunati

Reggio Calabria. “Sabato 16 e domenica 17 dicembre torna presso il negozio Mega Toys, sito in Viale Calabria, per il secondo anno consecutivo la raccolta giocattoli ...
ATTUALITA'

"Casa a 1 euro": progetto rivoluzionario a Cinquefrondi

L'Amministrazione Comunale dall'inizio del mandato ha avuto l’obiettivo di recuperare e valorizzare il centro storico di Cinquefrondi. Vari sono stati gli interventi già eseguiti ed a questi si aggiunge il rifacimento totale di ...
CRONACA

'Ndrangheta, Operazione Terramara-Closed: il plauso del Prefetto Michele Di Bari

Reggio Calabria. Accurate indagini di polizia, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia e sviluppate da Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, quest’ultima per gli aspetti ...
ATTUALITA'

Operazione Terramara-Closed: l'Amministrazione comunale di Taurianova ringrazia le Forze dell'Ordine

Taurianova. L’Amministrazione comunale di Taurianova esprime grande apprezzamento per la maxi operazione interforze “Terramara – ...
CRONACA

Regione. Viscomi: 'Assunti in Giunta importanti provvedimenti riguardanti il personale regionale'

CATANZARO. Nell’ultima seduta di Giunta, su proposta del Vicepresidente Antonio Viscomi, sono stati approvati due importanti provvedimenti relativi al ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUMMER BOX
ASPETTANDO IL TG
E' TUTTO CINEMA
CHISTI SIMU
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Viola A2.0

22.15 Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
arte
idomotica
Natale Corso Sud 2017
differenziamola