Sanità & Commissariamento in Calabria, botta e risposta Lorenzin-Oliverio
POLITICA

I dubbi del Governatore: "quali interessi e quali forze si frappongono all'atto, dovuto per legge, di sostituire l'attuale Commissario?"

Sanità & Commissariamento in Calabria, botta e risposta Lorenzin-Oliverio

CATANZARO. "I presidenti della Regione devono fare una cosa molto semplice: devono fare in modo di attuare le leggi che noi abbiamo fatto, attraverso i loro direttori generali, i direttori amministrativi, i Primari che, tra l’altro, si scelgono loro, poiché anche l’OCSE ieri ci ha detto che, purtroppo, il punto focale dei limiti dell’Italia per essere uno dei più importanti e grandissimo servizio sanitario al mondo, è proprio quello dell’uniformità dell’applicazione delle linee sanitarie guida nazionali sui territori regionali”. Così il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervistata, a margine della conferenza programmatica di Alternativa Popolare, da una nota emittente televisiva calabrese, risponde alle affermazioni del Governatore Mario Oliverio, nei giorni scorsi a lanciare una sorta di ultimatum al Premier Gentiloni e alla stessa Ministra perché ponga al più presto fine alla gestione commissariale della sanità calabrese. Oliverio che ha minacciato anche, qualora non sarà dato seguito a quanto richiesto, entro la fine di questo mese, un’azione eclatante: si incatenerà dinnanzi Palazzo Chigi, a Roma, sede del Governo Nazionale.
“Le ultime affermazioni della Lorenzin confermano la giustezza della mia protesta”. La controreplica dello stesso Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, che non si è fatta attendere. “La Ministra – a detta di Oliverio – farfuglia argomenti inesistenti per sfuggire alle proprie responsabilità. Come ben sa, deve prima di tutto decidere sulla richiesta formulata dal Tavolo Interministeriale di sanzionare il Commissario che non ha adempiuto al mandato che il Governo gli ha conferito".
"La Regione - prosegue il Governatore - ha fatto in questi due anni e dieci mesi, sotto la mia guida, fino in fondo il proprio dovere per le competenze che esercita. È lo Stato centrale che, per la responsabilità del Commissario di emanazione governativa, si prende gioco dei calabresi. I nostri cittadini, infatti, pagano le tasse più alte d'Italia per sanare il disavanzo finanziario del peggior servizio sanitario. E tutto ciò a fronte di un aumento di almeno un terzo del debito, di un elevato incremento dei viaggi della speranza fuori dalla Calabria e della mancata realizzazione dei Livelli Essenziali di Assistenza in vaste aree della nostra regione”.
“La posizione della Lorenzin -conclude il Presidente della Regione- mi induce ad insistere: quali interessi e quali forze si frappongono all'atto, dovuto per legge, di sostituire l'attuale Commissario? La Lorenzin dovrebbe saperlo. Allora, invece di rispondere “Dove vai? Porto pesci”, dicesse la verità che motiva queste resistenze sulla pelle della salute dei calabresi”.
12-11-2017 08:00

NOTIZIE CORRELATE


20-09-2018 - ATTUALITA'

Reggio, venerdì operazioni di scarifica e stesura del nuovo tappetino bituminoso in via Santa Caterina d'Alessandria

Si invitano i cittadini a rispettare i divieti di sosta regolarmente apposti
20-09-2018 - CRONACA

"Mala depurazione", sequestrati 14 impianti: 53 in tutto gli indagati. Ci sono anche sindaci

Operazione della Guardia Costiera e della Procura della Repubblica di Reggio Calabria
20-09-2018 - CRONACA

"Mala depurazione", indagato anche l'attuale Sindaco di Reggio Calabria. I pm: "è un atto dovuto" VIDEO

Tra gli indagati anche alcuni suoi predecessori
19-09-2018 - ATTUALITA'

Reggio, edilizia scolastica: avviati i lavori di adeguamento dei locali mensa

Diversi gli Istituti interessati dalle attività di riadattamento dei locali ad uso mensa

ULTIME NEWS

CRONACA

Melito Porto Salvo, bimba di 7 mesi rimane chiusa in auto parcheggio Lidl, salvata da responsabile sicurezza

Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Molti Casi di cronaca, riportano spesso di bambini dimenticati ho abbandonati sulle macchine dai genitori ...
ATTUALITA'

Scuola. Chiuso il plesso "Perri" di Careri, il Sindaco si attiverà con la Regione per la riapertura

Reggio Calabria. Giovedì mattina, come preannunciato, si è tenuta presso il Palazzo del Governo una riunione, convocata dal Prefetto Michele di ...
CRONACA

Masso in autostrada all'altezza di Gallico, danni per alcuni mezzi in transito: scongiurate gravi conseguenze

Reggio Calabria. Non è chiaro ancora se sia caduto da un costone sovrastante la carreggiata o da un mezzo in transito. Certo ...
CRONACA

Si finge poliziotto e ricatta due donne: arrestato 35enne di Molochio FOTO

Il 18 settembre scorso i Carabinieri della Compagnia di ...
CRONACA

Fermato allo svincolo di Gioia Tauro e sorpreso a trasportare in auto oltre un kg di cocaina: arrestato 52enne

Ieri, gli Agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Palmi, durante l’espletamento dei servizi di controllo del territorio ...
ATTUALITA'

Scuola chiusa a Careri al suono della prima campanella, il Prefetto convoca tavolo

Reggio Calabria. Al suono della prima campanella, 35 piccoli allievi del plesso della Scuola primaria “Perri” di Careri, centro aspromontano del versante ionico, si sono visto ...
ATTUALITA'

Inizia la Scuola. Risolto il problema dello scuolabus di Platì

Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno, si è tenuta presso questo Palazzo del Governo, una riunione perla problematica, sollevata da alcuni genitori del Comune di Platì, concernente il mancato trasporto,con lo scuolabus, ...
CRONACA

Seminara: maltratta il fratello anche davanti agli agenti di Polizia, arrestato 36enne

Nella serata di ieri, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Palmi hanno tratto in arresto OLIVERI Francesco, 36enne, pluripregiudicato di Seminara, responsabile di maltrattamenti in ...
CRONACA

Reggio, Operazione Alto impatto: occhi puntati sul quartiere Arghillà, 2 arresti

“I servizi straordinari di controllo del territorio sull’area ove insiste il quartiere di Arghillà altro non sono che la prosecuzione nell’attività di prevenzione ...
ATTUALITA'

Roma, il Ministro per il Sud Barbara Lezzi ha incontrato una delegazione di Confesercenti Reggio Calabria

Roma. Il Ministro per il Sud Barbara Lezzi ha incontrato oggi una delegazione di Confesercenti della provincia di Reggio Calabria, guidata dal ...
CULTURA

Reggio, sabato e domenica tornano le Giornate Europee del Patrimonio

Reggio Calabria. Sabato 22 e domenica 23 settembre tornano, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2018), con tema “L’Arte di condividere”. Visite ...
CRONACA

Infortuni lavoro: l'Osservatorio insediato a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Convocato dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, nella giornata di ieri si e' insediato, presso il Palazzo del Governo, l'Osservatorio provinciale per la prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro. ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
10 DOMANDE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Mancata pulizia caditoia
    • Certi cittadini campioni di incivilta’
    • Degrado di una citta’
    • problema orti
    • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
    • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    viola
    Italpress
    Basta vittime 106
    idomotica