Dimensionamento scolastico, tra ritardi e dimenticanze. I Sindacati della Scuola:
POLITICA

CGIL, CISL, GILDA e CONFSAL lamentano il mancato coinvolgimento da parte della Città Metropolitana

Dimensionamento scolastico, tra ritardi e dimenticanze. I Sindacati della Scuola: "noi ignorati"

REGGIO CALABRIA. Consiglieri nei corridoi o rintanati dentro le segrete stanze, mentre in aula ad attendere l’inizio dei lavori solo 3 consiglieri, sui 14 totali ai quali non “è stato fatto pervenire il benché minimo messaggio di scuse o quantomeno un annuncio di ritardo”. La denuncia arriva dal Consigliere Metropolitano Eduardo Lamberti-Castronuovo, ad abbandonare, in polemica, l’aula di Palazzo Alvaro a margine dei lavori incentrati sul dimensionamento scolastico.
Un abbandono, del quale lo stesso Lamberti ha invitato il Segretario Generale a prenderne atto, scaduti abbondantemente i termini previsti dallo Statuto per l’inizio dei lavori. Una decisione “sofferta” e motivata dal fatto che la maggior parte dei consiglieri si trovasse, ben oltre un’ora dopo dall’orario fissato per la seconda convocazione, ancora fuori dall’aula. Quasi tutti a colloquio con sindaci e dirigenti scolastici, ognuno dei quali coni istanze spesso più politiche che tecniche. E nonostante, a detta del Sindaco di San Procopio, “il dimensionamento scolastico è un problema molto serio che non può essere affrontato in zona cesarini”.
E non sarebbe la prima volta che si verifica ciò che Lamberti definisce “un atteggiamento di malcostume che non tiene conto né della dignità dei consiglieri metropolitani democraticamente eletti, né del ruolo dell’amministratore”, visto che il tempo da impegnare al servizio del popolo, “si è costretti a perderlo attendendo chi, in spregio alla buona educazione, non tiene conto delle buone maniere, alle quali un rappresentante delle Istituzioni è tenuto”. Frutto, per Lamberti, di un “dilettantismo politico che mostra solo i muscoli dei numeri costituiti da un’aggregazione di uomini signorsì e offende chi non è disposto a piegare il capo per qualche nomina o prebenda”.
Da qui la richiesta di un intervento, inoltrata via pec, al Prefetto perché “valuti la legalità dei lavori consiliari, considerate le modalità di un consesso dove la discussione è pleonastica, in quanto le decisioni si prendono in altra sede e preventivamente, e per di più, all’ultimo momento”. Un modo di governare così, a detta del Consigliere Lamberti, “è offensivo per la democrazia, per la buona amministrazione e per i sacrosanti diritti di chi non la pensa come la stanza dei bottoni”. Dichiarazioni, in particolare quest’ultime, le sue che hanno il paio con un’altra denuncia che arriva però dalle organizzazioni sindacali della scuola di CGIL, CISL, GILDA e CONFSAL.
Denuncia dei sindacati il cui succo è il seguente: “quando si tratta di decidere sulla questione del dimensionamento scolastico, la partita diventa complicata e spesso la politica agisce da sola, in questo caso senza aver sentito le parti sociali”. Così come avvenuto nel caso della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Una denuncia e un rammarico che i sindacati della scuola hanno racchiuso in un documento indirizzato al Sindaco Metropolitano e al Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale e in cui si ribadisce come il mancato coinvolgimento delle organizzazioni di categoria “oltre a rappresentare un disconoscimento del sindacato, costituisca un vulnus democratico”. Per i segretari generali della quattro sigle sindacali (Gambello, Fotunato, Carbone e Ascrizzi) “la mancata condivisione di determinate scelte si traduce in una non considerazione delle istanze dei lavoratori” che rappresentano il “capitale sociale” della scuola e a cui, come nel caso degli insegnanti, vengono affidati ruoli educativi.
Da qui, preso atto che la collaborazione di chi rappresenta il “livello intermedio” del mondo della sucola è stata ritenuta inutile, i sindacati nell’annunciare una verifica del piano di dimensionamento approvato, valuteranno eventuali azioni necessarie a tutelare le istituzioni scolastiche della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Francesco Chindemi
05-12-2017 16:28

NOTIZIE CORRELATE


13-12-2017 - CRONACA

La morte del Capitano De Grazia: "Si indaghi per omicidio" VIDEO

Rinnovato appello in occasione dell'anteprima nazionale del Docufilm 'Il Veleno della mafia e la legge europea del silenzio'
13-12-2017 - CRONACA

Reggio, arrestato 35enne per furto di autovettura dopo un inseguimento con i Carabinieri FOTO

Il veicolo era stato rubato poco prima a Condera, forzato con il metodo dello 'spadino'
13-12-2017 - CRONACA

Bianco, arrestato latitante: era evaso durante un permesso premio FOTO

Al termine del beneficio il giovane non si è più presentato al carcere, facendo perdere le proprie tracce
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, operazioni di potatura del verde pubblico tra il 14 e il 23 dicembre: limitazioni al traffico

I Bus dell'Atam in occasione dell'interdizione faranno capolinea in via Circonvallazione Parco Caserta
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, consegnati i lavori per il campo di Ciccarello FOTO

Il sindaco Falcomatà: «Una struttura sportiva all'avanguardia che riqualificherà l'intero quartiere»

ULTIME NEWS

CRONACA

Melito Porto Salvo: estorsione aggravata da minacce di morte, due arresti e due denunce

I Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno arrestato in flagranza di reato due soggetti e denunciato ...
CRONACA

'Ndrangheta: a Buccinasco affissi nella notte poster con boss Papalia in versione drag queen

Dopo Toto Riina, Rocco Morabito, Matteo Messina Denaro, Nicola Assisi e Giuseppe Giorgi ora tocca al boss Rocco Papalia. Nella notte di martedì sono stati affissi ...
ATTUALITA'

Reggio, Istituto Comprensivo San Sperato Cardeto: parte il progetto 'Amico bullo non ti bollo'

Una scuola al passo con i tempi intenta a promuovere le competenze di cittadinanza attiva e democratica di ogni singolo studente ma anche a sviluppare i comportamenti ...
CRONACA

'Ndrangheta. Le mani dei clan su Taurianova: 48 arresti. C'è anche l'ex Sindaco Romeo FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. ...
CRONACA

'Ndrangheta: Operazione Terramara-Closed NOMI/DETTAGLI/INTERCETTAZIONI

Reggio Calabria. Alle prime ore della mattinata odierna, a conclusione ...
CRONACA

'Ndrangheta. Pietro Labate querela Klaus Davi

MILANO. Alla Procura di Milano quasi non ci potevano credere. Uno dei boss più influenti e spietati della ‘Ndrangheta calabrese si è preso la briga di fare causa per diffamazione al massmediologo Klaus Davi. Pietro Labate, detto ...
ATTUALITA'

Costituito in Calabria il coordinamento regionale contro il gioco d'azzardo patologico

Nell’ambito della campagna nazionale contro i rischi del gioco d´azzardo “mettiamoci in gioco” si è costituito il coordinamento regionale sul GAP (Gioco ...
ATTUALITA'

Reggio, CasaPound rinnova il suo impegno a donare un sorriso anche ai bambini meno fortunati

Reggio Calabria. “Sabato 16 e domenica 17 dicembre torna presso il negozio Mega Toys, sito in Viale Calabria, per il secondo anno consecutivo la raccolta giocattoli ...
ATTUALITA'

"Casa a 1 euro": progetto rivoluzionario a Cinquefrondi

L'Amministrazione Comunale dall'inizio del mandato ha avuto l’obiettivo di recuperare e valorizzare il centro storico di Cinquefrondi. Vari sono stati gli interventi già eseguiti ed a questi si aggiunge il rifacimento totale di ...
CRONACA

'Ndrangheta, Operazione Terramara-Closed: il plauso del Prefetto Michele Di Bari

Reggio Calabria. Accurate indagini di polizia, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia e sviluppate da Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, quest’ultima per gli aspetti ...
ATTUALITA'

Operazione Terramara-Closed: l'Amministrazione comunale di Taurianova ringrazia le Forze dell'Ordine

Taurianova. L’Amministrazione comunale di Taurianova esprime grande apprezzamento per la maxi operazione interforze “Terramara – ...
CRONACA

Regione. Viscomi: 'Assunti in Giunta importanti provvedimenti riguardanti il personale regionale'

CATANZARO. Nell’ultima seduta di Giunta, su proposta del Vicepresidente Antonio Viscomi, sono stati approvati due importanti provvedimenti relativi al ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
PIANETA DILETTANTI
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Viola A2.0

22.15 Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
differenziamola
Natale Corso Sud 2017
arte
viola