Michele Marcianò abbraccia la Lega di Salvini
POLITICA

L'ex vice presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria lascia Forza Italia

Michele Marcianò abbraccia la Lega di Salvini

Reggio Calabria. “La vicenda politica nazionale, con il grande risultato della Lega che ha eletto in Calabria il suo Segretario nazionale, sen. Matteo Salvini, segna un punto di non ritorno negli equilibri del Centrodestra e nello scenario nazionale”. Lo afferma in una dichiarazione l’ex vicepresidente del Consiglio comunale di Reggio Calabria, Michele Marcianò.
“Il successo della Lega e di Matteo Salvini – prosegue Marcianò – è frutto di un intenso lavoro di raccordo con i territori, con la vicinanza ai lavoratori e agli imprenditori colpiti seriamente dalla crisi economica, con i cittadini inermi oggetto di atti delinquenziali che hanno provocato sgomento e insicurezza, questioni sempre trascurate dai vari governi guidati dal centrosinistra. La vittoria recentissima in Friuli del centrodestra a trazione salviniana – dice ancora Michele Marcianò – è l’ulteriore riprova della compattezza della coalizione e della forza sui territori della Lega che ha portato alla guida di quella Regione il presidente Fedriga. Da nord a sud, ormai – prosegue Marcianò – Matteo Salvini è riuscito a costruire un partito a caratura nazionale, fortissimo nelle regioni tradizionali del nord Italia, e molto presente nel Mezzogiorno. Un partito che parla lo stesso linguaggio da Milano a Reggio Calabria su lavoro, sviluppo, legalità e sicurezza e che ben interpreta le difficoltà e i bisogni di milioni di persone stanchi delle manfrine romane e con la voglia di scendere in campo e operare per il bene del Paese. Con Matteo Salvini, al quale formulo fervidi auguri di successo per la formazione del nuovo governo, la Calabria ed il Mezzogiorno, tornano dunque nell’agenda politica nazionale da protagonisti per costruire migliori condizioni di vita e dare le giuste opportunità soprattutto alle giovani generazioni costrette ad emigrare dopo gli studi. Da parte mia – rileva Marcianò – dopo anni di coerente militanza politica in Forza Italia e nel centrodestra, ritengo sia venuto il momento di esercitare una necessaria e coerente scelta, cioè offrire il mio contributo di esperienza politica al rafforzamento della Lega guidata da Matteo Salvini, sul territorio reggino e calabrese per riprendere con maggiore energia i temi della sicurezza e dello sviluppo stando vicini agli imprenditori ed ai cittadini tutti per rendere più vivibile una regione che segna in ogni dato statistico risultati negativi allarmanti che non possono essere sottaciuti ma che solo una forte azione politica può affrontare e risolvere. Ecco perché la mia scelta di aderire alla Lega ed affiancare Matteo Salvini insieme agli oltre 50 mila elettori calabresi che hanno sostenuto il nostro simbolo alle elezioni politiche del 4 marzo, come libera scelta di chi ancora crede che questa terra possa avere un futuro migliore per i suoi figli”.
“Un movimento che vede impegnati sul territorio centinaia di militanti che giornalmente provano a rendere migliore il territorio su cui operano, grazie anche al lavoro sinergico dei coordinamenti della Lega – prosegue Marcianò – grazie anche al buon lavoro svolto fin qui dal coordinatore regionale Domenico Furgiuele e del coordinatore della mia città, Reggio Calabria Nuccio Recupero”.
“Non vogliamo più vedere scappare i nostri giovani a fare le fortune di altre terre a causa della disgregazione sociale, della mancanza di lavoro, dell’assenza di progettualità politica per i nostri territori. Non vogliamo che i nostri porti siano solo approdo di centinaia di migliaia di persone che scappano da guerre e povertà, vogliamo piuttosto che tornino ad essere il volano di sviluppo naturale per la nostra regione, che può risollevarsi grazie e soprattutto con la vocazione turistica naturale che la Calabria porta in se – conclude Marcianò – ecco perché bisogna subito operare in stretta sinergia con il coordinamento per l’immigrazione e la sicurezza regionale guidato da Franco Recupero. La Calabria vuole cambiare e noi vogliamo sostenere questo processo di cambiamento”.
05-05-2018 21:28

NOTIZIE CORRELATE


11-10-2018 - CRONACA

Cittanova, deteneva illegalmente tre fucili e 200 munizioni: arrestato 63enne FOTO

Le operazioni di perquisizione sono state estese in un contiguo fondo agricolo di proprietà del Sorbara
10-10-2018 - CRONACA

Taurianova, doppio intervento della Polizia: sequestrati 1kg e 110 piante di marijuana

La coltivazione illegale era annaffiata mediante un sistema di irrigazione abusivamente collegato all'acquedotto comunale
02-10-2018 - CRONACA

Picchiata, legata e chiusa nel suo garage, i Carabinieri arrestano tre persone: c'è il convivente

I fatti risalgono al 22 settembre scorso. Teatro Ionadi, centro del vibonese
02-10-2018 - POLITICA

Arresto sindaco Riace. Salvini: "che diranno Saviano e buonisti?"

Il ministro dell'interno più volte polemico con Mimmo Lucano

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio, sgomberato un immobile sito in via Paolo Pellicano confiscato a un noto imprenditore e destinato ai Carabinieri

Reggio Calabria. Sgomberato nella mattinata odierna l’immobile nel quale risiedeva un noto imprenditore reggino, ...
POLITICA

Calabria. Grillo furiosa con Tria: nomine dei nuovi commissario e subcommissario alla sanità ferme al Mef da due mesi

Si apre un nuovo fronte di scontro nel Governo: nel mirino ancora una volta il ministro dell'Economia Giovanni Tria. Ma ...
ATTUALITA'

Scuola. Sicurezza edifici: buona performance di Cosenza, male Reggio Calabria

Reggio Calabria. Sono quattro su cinque le citta' calabresi che hanno partecipato all'indagine Ecosistema Scuola di Legambiente, giunta alla XIX edizione, presentata dall'associazione ...
ATTUALITA'

Riace. Lucano: "Non faccio un passo indietro e accetto l'invito di De Magistris"

Riace (Reggio Calabria). "Non faccio un passo indietro e accetto con il cuore l'invito del sindaco de Magistris" di recarmi in questi giorni a Napoli. Lo ha detto il sindaco di Riace, ...
CRONACA

Gioia Tauro. La Polizia interviene per una lite in famiglia, ma arresta coppia per furto aggravato di energia elettrica

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Oggi, in Gioia Tauro, il personale del locale Commissariato di P.S. ha arrestato per ...
ATTUALITA'

Contrasto al gioco d'azzardo, alla Calabria destinati oltre 1 milione e 600 mila euro

Reggio Calabria. Oltre 1 e 600 mila euro destinati alla Calabria. La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 18 ottobre ha espresso parere positivo sul decreto che ripartisce ...
CRONACA

Fusto sospetto spiaggiato a Roccelletta di Borgia

Roccelletta di Borgia (Catanzaro). Un fusto sospetto è stato rinvenuto questa mattina sulla spiaggia di Roccelletta nel Comune di Borgia. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del Comandoi provinciale di Catanzaro con il ...
CRONACA

Sospette infiltrazioni della 'ndrangheta, disposto accesso antimafia a Sinopoli e Palizzi

Reggio Calabria. Doppio accesso ispettivo antimafia in due comuni della provincia di Reggio Calabria. A disporlo, su delega del prefetto Michele di Bari, il Ministro ...
ATTUALITA'

Enti sciolti per 'ndrangheta. A Rizziconi si tornerà a votare il 21 ottobre

Rizziconi (Reggio Calabria). La Prefettura di Reggio Calabria rende noto che le operazioni di voto per l'elezione diretta del sindaco e del Consiglio comunale di Rizziconi, si svolgeranno domenica 21 ...
SPORT

Questa Reggina non molla mai. In 10 uomini strappa un punto a Potenza. Decisiva una magia di Sandomenico

Potenza. Più forti delle difficoltà. La Reggina di Cevoli dimostra di avere un cuore grande così. Nonostante il pochissimo tempo a ...
CRONACA

Reggio, sequestrati beni immobili e finanziari al nipote del boss Chirico assassinato nel 2010

Reggio Calabria. Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione al decreto di sequestro di beni immobili e ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nella Locride: 2 arresti e 4 denunce

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed effettuati tramite le compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
10 DOMANDE
SU IL SIPARIO!
VIOLA REGGIO CALABRIA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Fuorigioco
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
  • problema orti
  • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
  • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
Italpress
Basta vittime 106
idomotica