Sanità. Dopo 80 giorni il ministro Grillo risponde all'arcivescovo Morosini:
POLITICA

La responsabile del dicastero di via Ribotta però prende tempo: "necessaria una revisione normativa"

Sanità. Dopo 80 giorni il ministro Grillo risponde all'arcivescovo Morosini: "riformeremo il commissariamento"

Reggio Calabria. Il “buon pastore” che ha cura del suo gregge, per esso è disposto a tutto, pur di difenderlo e preservarlo. Lo ha fatto a più riprese, da quando si è insediato alla guida della diocesi reggina, l’arcivescovo Giuseppe Fiorini Morosini. Ormai abituandoci e non solo nei momenti in cui forte si avverte il senso di appartenenza alla comunità reggina, a significative, quanto incisive, prese di posizioni. Sinonimo di una sensibilità, del presule, dinnanzi alle principali problematiche sociali che affliggono il territorio: reggino e calabrese.
Forte risuona ancora il suo appello su un tema spinoso: la sanità. Un appello che è anche un monito a chi, attraverso lo strumento della politica, dovrebbe contribuire a tutelare il bene comune e i diritti imprescindibili di ogni cittadino. Padre Giuseppe lo ha ben esplicitato nell’accorata lettera indirizzata lo scorso settembre al ministro della salute Giulia Grillo e riproposto durante le celebrazioni mariane, in occasione dell’omelia del martedì. Continui tagli, atavici problemi, caos legati ad una gestione commissariale definita dalla stesso Morosini “dannosa”. E dunque l’invito: a focalizzare l’attenzione su provvedimenti che invece tutelino il diritto alla salute dei cittadini, spesso a passare in secondo piano. “Oscurato” da scelte illogiche volte a garantire altro tipo di interessi.
Quanto basta perché, anche alla luce delle continue criticità purtroppo a emergere giorno dopo giorno in questo delicato settore, l’appello del vescovo non rimanesse inascoltato. Certo, ce n’è voluto di tempo perché il Ministro Grillo rispondesse alla lettera dell’arcivescovo di Reggio-Bova. Ben 80 giorni.
Una risposta di cui a darne notizia è oggi l’edizione online dell’Avvenire di Calabria a riproporre inoltre i contenuti della risposta – datata 9 novembre e recapitata sabato – che, tuttavia, la responsabile del dicastero di Via Ribotta, ha affidato a poche righe. Questo il contenuto: “Apprezzo – esordisce il ministro rivolgendosi all’arcivescovo – la grande sensibilità che dimostra facendosi portavoce delle serie problematiche che continuano ad affliggere la comunità calabrese. Siamo consapevoli del fatto che la sanità nella sua terra riversi in uno stato a dir poco preoccupante, così come confidiamo nel fatto che, con l'adeguato supporto normativo, molte annose questioni possano essere risolte alla radice”. Poi la Grillo prosegue, assicurando che l’impegno del Governo “sarà finalizzato ad intervenire innanzitutto sulla struttura commissariale, attraverso una necessaria revisione normativa. Ci stiamo già attivando – ancora le sue parole – mediante lo studio di soluzioni concrete che facciano sì che in Calabria venga garantito a tutti i cittadini un diritto fondamentale: il diritto alla salute”.
Certo. Seppur costellata da tanta buona volontà, ci si sarebbe aspettati tuttavia una risposta più incisiva all’accorato appello del vescovo . Non fosse altro che nelle sue parole, il presule ha interpretato quello che è il palpabile disagio dei cittadini calabresi. Verrebbe da pensare, rileggendo le righe della Grillo, che negli ultimi 80 giorni di governo si sta continuando a “discutere” nei palazzi romani, mentre la sanità calabrese prosegue lentamente nella sua rovina con i cittadini calabresi come unici capri espiatori a pagarne le conseguenze.
Intanto le proteste vanno avanti, c’è chi come il Commissario Scura preferisce fare orecchie da mercante, aggirando anche le sentenze dei giudici, e di interventi urgenti e risolutivi? I calabresi li chiedono. Ma non vi è traccia. E intanto sono sempre più coloro che per curarsi preferiscono farlo altrove.
13-11-2018 10:42

NOTIZIE CORRELATE


19-02-2019 - ATTUALITA'

Vicenda Miramare, Fronte Nazionale Calabria: 'Falcomatà si dimetta'

La nota del segretario regionale Vincenzo Ciro
19-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio, Adoc e la Federconsumatori scrivono a Sindaco ed assessore al Bilancio: dai cittadini forti critiche per gestione servizio idrico e differenziata

chiedono con spirito costruttivo un immediato incontro per trovare la soluzione alle legittime richieste di cittadini interessati
19-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio, avviati i lavori di ristrutturazione della palestra della scuola Larizza

si concluderanno entro il 30 maggio prossimo
19-02-2019 - ATTUALITA'

Viabilità sul territorio metropolitano, prima riunione operativa a Palazzo Alvaro

La Città Metropolitana di Reggio Calabria avrà un ruolo da protagonista nelle proposte di modifica alla legge Delrio
19-02-2019 - ATTUALITA'

Anche a Reggio gli interventi sugli impianti termici potranno essere eseguiti in osservanza alle disposizioni del vigente Regolamento Regionale

Le tante iniziative portate avanti dalla CNA hanno portato l'Amministrazione Comunale alla decisione di avviare la nuova procedura

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio, la DIA sequestra ingente patrimonio all'imprenditore Angelo Emilio Frascati VIDEO

Reggio Calabria. La Direzione Investigativa Antimafia di Reggio Calabria ha eseguito un ...
CRONACA

Reggio, atto vandalico ed intimidazione ai danni del Centro Sociale "Angelina Cartella"

Reggio Calabria. Atto vandalico ed intimidazione ai danni del Centro Sociale "Angelina Cartella". Sull'episodio stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Reggio ...
CRONACA

Reggio, furto ed atti vandalici nella sede del "Centro Sociale di aggregazione Sbarre" VIDEO

ATTUALITA'

Porto di Gioia Tauro, "l'attenzione del Ministero è altissima, in ballo la concessione a MCT"

La riunione odierna al MIT, presenziata dal ministro Toninelli, ha registrato l’assenza di MCT che con questa presa di posizione ha scelto la strada del non dialogo. ...
ATTUALITA'

Aeroporto di Crotone, pronto il decreto di affidamento in concessione trentennale alla S.a.cal. Spa

È pronto, ed è stato controfirmato dal Ministro dell’Economia Giovanni Tria, il decreto di affidamento in concessione trentennale della ...
CRONACA

Reggio, incendio di rifiuti a Ciccarello. I Vigili del Fuoco mettono in sicurezza la zona per la presenza di una bombola VIDEO

Reggio ...
ATTUALITA'

Reggio, Quartiere di Sbarre: "Gincana" fra le buche e copiose perdite d'acqua VIDEO

CRONACA

Conclusa l'Operazione Undersize: sequestrati oltre 6 quintali di prodotti ittici, elevate sanzioni per 57 mila euro

Si è recentemente conclusa l’operazione complessa di polizia marittima “UNDERSIZE”, che a livello ...
CRONACA

Accesso ispettivo antimafia al Comune di San Giorgio Morgeto

Il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, su delega del Signor Ministro dell’Interno, richiesta ai sensi dell’ex art. 143, comma 2, D.Lgs. 267/2000, ha disposto un accesso ispettivo antimafia presso il Comune di San ...
CRONACA

Vibo Marina, scoperti quattro lavoratori in nero

Vibo. I finanzieri del neo istituito Gruppo di Vibo Valentia, nel corso di un controllo in materia di sommerso da lavoro, hanno scoperto 4 lavoratori in nero impiegati all’interno di un noto ristorante della Frazione Marina del ...
ATTUALITA'

Reggio. Caso Miramare, il legale di Falcomatà: "Siamo sereni" VIDEO

SPETTACOLO

Restare Umani! Torna il Circolo del Cinema Zavattini VIDEO

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30-21.15

Medicina in Diretta

Ore 22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106