Lucano all'Istituto Panella, Potere al Popolo solidale con la dirigente Nucera:
POLITICA

Indice puntato contro i detrattori: "riempire la scuola di manifesti non è forse fare politica?"

Lucano all'Istituto Panella, Potere al Popolo solidale con la dirigente Nucera: "basta speculazioni sulla pelle degli studenti"

Reggio Calabria. Sulle polemiche legate alla presenza di Mimmo Lucano ad un incontro organizzato all'Istituto Panella-Vallauri di Reggio Calabria, riceviamo e pubblichiamo la seguente nota:
"Potere al Popolo!" Reggio Calabria esprime piena solidarietà agli studenti, i docenti ed in particolare alla dirigente dell’Istituto ‘Panella-Vallauri’, prof.ssa Anna Nucera, oggetto di attacchi spropositati e ipocriti da parte della destra reggina, ‘colpevole’ di aver offerto agli studenti la possibilità di un incontro con Mimmo Lucano sul tema della straordinaria esperienza, studiata e apprezzata in tutto il mondo, che è stata costruita a Riace.
Non sarebbe forse nemmeno il caso di dare troppa pubblicità a organizzazioni pseudo-culturali riconducibili a personaggi che sono stati al centro della sciagurata stagione che ha provocato la rovina finanziaria – oltre che morale e politica – di Reggio Calabria. Personaggi che rimproverano alla dirigente scolastica di aver fatto politica a scuola e di aver dato voce a un sindaco inquisito: a tal proposito ci piacerebbe sapere se anche chiamare gli studenti alla ‘ribellione’ contro l’iniziativa con Mimmo Lucano o riempire la facciata della scuola di manifesti contro la visita di Lucano non sia ‘fare politica’. Né sembra che codesti personaggi siano stati particolarmente turbati dalla recente pantomima che ha visto protagonista l’intero battaglione locale di Forza Italia ospite del Liceo Scientifico ‘L. Da Vinci’ con la scusa di presentare le nuove divise di rappresentanza dell’istituto. O sarebbe ancora interessante capire se il principio del garantismo, sempre invocato per Giuseppe Scopelliti, valga solo quando conviene.
In attesa che la vicenda giudiziaria incentrata su Mimmo Lucano venga chiarita definitivamente, respingiamo con forza ogni tentativo di strumentalizzazione del ruolo della scuola, nella formazione allo spirito critico che la destra di questa città vorrebbe limitare e annullare. Del resto, ci auguriamo – forse un po’ troppo ottimisti – che la medesima indignazione suscitata dall’iniziativa con Mimmo Lucano venga rivolta anche agli altri, veri, problemi che attanagliano il mondo della scuola e della conoscenza.
Sembra infatti che la politica a scuola sia un problema solo a senso unico, mentre “politica” è l’organizzazione in senso ampio e alto della società, è partecipazione, confronto, dibattito e crescita.
È invece la base della formazione sociale di ogni essere umano, consapevole del proprio ruolo nel mondo. Tutto quello che ruota intorno alla scuola è frutto di scelte politiche: i continui tagli al sistema dell’istruzione; la fatiscenza in cui versano le strutture scolastiche della nostra provincia; la servitù gratuita cui i ragazzi sono costretti dall’ignobile alternanza scuola-lavoro; lo stravolgimento della didattica e della valutazione, schiacciate dall’aziendalizzazione della scuola e dalla recente adozione di modalità valutative inadeguate. Sono queste tutte misure che hanno difeso solo gli interessi di chi oggi in questo paese detiene potere e ricchezza, sulle spalle della popolazione che lavora o studia, sulla quale ricadono anche tutte le conseguenze delle speculazioni finanziarie e delle privatizzazioni in questa società.
Molti dei responsabili di questo scempio, cercano oggi di guadagnare visibilità politica sulla pelle degli studenti e interferendo nell’inviolabile libertà che deve contraddistinguere il mondo della scuola, solo per guadagnare effimeri momenti di celebrità da sfruttare per il proprio misero tornaconto elettorale.
Non sarà loro permesso!
Tutte e tutti noi che crediamo che le cose non vadano bene e che la soluzione non sia odiare i più deboli; tutte e tutti noi che non riteniamo di dover stare in silenzio e autocensurarci, solo perché agli occhi di qualcuno, ed in bocca ad altri, la parola “politica” diventi quasi una bestemmia: organizziamoci!
L’unica risposta possibile non è il silenzio, ma essere tutte e tutti noi la politica, non aspettare il permesso di nessuno per confrontarsi, per discutere, per litigare e immaginare quel futuro che in tutti i modi ci vogliono togliere.
“Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza”.
09-01-2019 20:57

NOTIZIE CORRELATE


22-03-2019 - CRONACA

Operazione Xenia: la Procura di Locri chiede il rinvio a giudizio per Lucano, fissata per il 1 aprile l'udienza preliminare

Contestati i reti di associazione e delinquere e abuso d'ufficio
27-02-2019 - ATTUALITA'

Riace. Cassazione, rivedere divieto per Lucano

Accolto in parte il ricorso de sindaco. Nuovo esame a Reggio Calabria
25-02-2019 - SPORT

Reggina penalizzata di 6 punti, il Dg Iiriti: "Proveremo a ridurla, paghiamo colpe non nostre"

"Non dobbiamo però trovare alibi - continua Iiriti - i play off rimangono il nostro obiettivo e la squadra dovrà dare il massimo per raggiungerli"
18-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio. Caso Miramare, il legale di Falcomatà: "Siamo sereni" VIDEO

Il giudice ha stabilito che fosse necessario un approfondimento dibattimentale
16-02-2019 - ATTUALITA'

Lutto nel sindacato reggino. La CISL saluta Mimmo Serranò

Molto apprezzato per le sue doti umane e di grande mediatore: se ne va un pezzo importante di storia sindacale

ULTIME NEWS

SPORT

Pellaro, inaugurata l'area «streetball» attesa da diversi decenni

Uno spazio per i ragazzi pensato dai ragazzi. L'area sportiva di strada che sorge sul Lungomare "Paolo Latella" di Pellaro, oltre ad essere affascinante per il suo contrasto tra il contesto urbano e lo Stretto ...
CRONACA

Palmi. 40enne dà in escandescenze e viene arrestato con l'accusa di resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale

Palmi. Ieri pomeriggio, grazie ad un’operazione congiunta dei Carabinieri Compagnia di Palmi, ai colleghi del ...
CRONACA

'Ndrangheta. Nuovo sequestro di beni al gruppo imprenditoriale Bagalà di Gioia Tauro

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, con il ...
CRONACA

Reggio Calabria. Terzo Settore sul piede di guerra, assediato il Palazzo del Comune

Reggio Calabria. "Ritardi di oltre 12 mesi nei pagamenti. Cooperative che si indebitano con le banche, lavoratori anche sotto di 5 mesilità". E' una situazione ormai ...
ATTUALITA'

Processionaria a Scuola. Dopo la denuncia, arriva l'intervento di disinfestazione

Reggio Calabria. "Finalmente! Dopo la segnalazione di qualche settimana fa, stamattina presso la scuola materna-elementare Artuso di San Sperato hanno preso il via i lavori per la ...
SPORT

È una Reggina da applausi. Catania asfaltato

Reggio Calabria. Una Reggina d’altri tempi umilia il Catania con un secco 3 a 0 e si rilancia in chiave play off. In un “Granillo” pieno come ai vecchi tempi, gli amaranto danno una vera e propria lezione di calcio agli etnei dell’ex Novellino. ...
CRONACA

Reggio, omicidio in Via del Gelsomino: figlio uccide il padre a coltellate

Reggio Calabria. Omicidio ieri pomeriggio in Zona Cedir, precisamente in via del Gelsomino. La vittima è Domenico Bova di 59 anni. L'uomo è stato colpito con numerose coltellate dal figlio ...
CRONACA

Reggio Calabria. Scontro frontale sulla Jonio-Tirreno, nei pressi dello svincolo di Melicucco: morti due 18enni

Reggio Calabria. Due giovani, Cristian Galatà e Michele Varone, poco più che diciottenni, sono morti la notte scorsa in un ...
ATTUALITA'

Reggio, presentato il piano dei concorsi pubblici per le assunzioni al Comune ed alla Città Metropolitana VIDEO

...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni. Siclari tuona: "Basta polemiche, necessaria una verifica"

Villa San Giovanni. «Non esistono motivazioni tali da immaginare di dover riconsegnare nuovamente la città in mano ai commissari. La mia sicurezza nasce da questa consapevolezza, ...
CRONACA

Brevi di cronaca nel reggino FOTO

Nella mattinata di oggi, i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, col supporto del Nucleo Cinofili dello Squadrone Eliportato Cacciatori ...
ATTUALITA'

Cooperative sociali per servizi ai disabili in protesta a Reggio Calabria: "In questa città lavoriamo e siamo poveri" VIDEO

...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
I BASTALDI
SUONAVA L'ANNO
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Fuorigioco
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress