Fratelli d'Italia al Comune: Falcomatà dice tante bugie alla Città. Gravi inadempienze e perdite per più di 300 milioni di euro
POLITICA

"il sindaco si sta nascondendo, ma i problemi che provoca lo rincorrono"

Fratelli d'Italia al Comune: Falcomatà dice tante bugie alla Città. Gravi inadempienze e perdite per più di 300 milioni di euro

“In Falcomatà sono talmente tanto incarnate le sue bugie che le pronuncia con la convinzione di dire la verità. La campagna elettorale è iniziata e il Sindaco deve cercare di nascondere il prima possibile il disastro politico, amministrativo e contabile più catastrofico della storia della nostra Città”. Cosi apre il suo intervento il Consigliere Comunale Massimo Ripepi.
“Il primo cittadino - continua Ripepi - per giustificare il probabile verificarsi del dissesto, si incaponisce con i cittadini che non pagano le tasse e con la Corte Costituzionale che ha annullato la rateizzazione del debito precedentemente autorizzato per trenta anni ed oggi riportato a dieci anni come in origine, senza minimamente considerare e prendere atto di quello che avrebbe dovuto fare lui per rimpinguare le casse del Comune. Proclama l’impossibilità di erogare servizi alla città a causa del carico di debiti ereditato dalle passate amministrazioni ma, a fronte di un bilancio di 311 milioni di euro o, se vogliamo, di 311 mele, questo carico è paragonabile ad una mela morsa: la rata di 2,5 milioni di euro è di fatto equivalente allo 0,8 dell’intero bilancio (appunto 311 milioni)”.
“La responsabilità del Sindaco è grandissima - prosegue Ripepi - perché non solo non si è mai attivato per produrre nuove risorse, ma ha altresì demolito la società in house del Comune che era stata realizzata per acquisire risorse da destinare al ripianamento del debito, alla riduzione delle tasse ed all’erogazione di servizi efficienti per la città”.
Continua con carte alla mano Ripepi: “questi i milioni di euro andati in fumo per i quali Falcomatà dovrà necessariamente rispondere alla Città: 40 milioni quelli provenienti dal mancato condono edilizio, 212 milioni dalla mancata dismissione del patrimonio immobiliare e 22 milioni all’anno derivanti dal mancato recupero dell’evasione fiscale, frutto di un accordo con l’Agenzia delle Entrate.
Sono andati altresì persi in un sol colpo 1,7 milioni di progetti già finanziati che la defunta società in house del Comune non ha potuto portare a termine”.
Ad aggravare l’omicidio politico che Falcomatà ha voluto compiere per non lasciare segni del passato, la ormai estinta SATI (società di attrazione degli investimenti), ancora oggi fa pervenire alle casse del Comune più di un milione di euro documentati dai bonifici la cui copia oggi è stata mostrata da Ripepi in conferenza stampa.
Il Sindaco porta, quindi, sulla sua coscienza la perdita di 250 milioni di euro oltre i 22 milioni di euro l’anno provenienti dal recupero dell’evasione.
Secondo il capogruppo di FdI, Antonino Pizzimenti, seguendo la logica dello scaricabarile applicata da Falcomatà, "Dovremmo dire che se ci sono problemi la colpa è di Garibaldi" ma, "al di là dei soldi che non ci sono, c'è l'incapacità di spendere quelli che ci sono, l'incapacità di presentare progetti e ciò si è visto nella rimodulazione del decreto Reggio. Per non parlare della Corte dei Conti che per definire il pessimo lavoro dell’Amministrazione Falcomatà ha usato nelle sue sentenze termini come: incomplete, incomprensibili, inesatte, non chiare, non esaustive quanto addirittura non pervenute, omissive, inevase."
“Non lo diciamo noi - prosegue Pizzimenti - ma la Corte dei Conti. Quando Falcomatà parla di conti in ordine certificati dalla Corte dei Conti non dice la verità, la verità è scritta nelle carte. Secondo la Corte l’amministrazione avrebbe proceduto all’annullamento massivo dei residui passivi a fronte di limitate cancellazioni dei residui attivi. E allora contesta pesantemente gli accantonamenti ai fondi operazioni che unitamente alle operazioni dei residui induce a ritenere che i disavanzi di amministrazione siano notevolmente più elevati di quelli evidenziati nei bilanci redatti dall’Ente”.
Conclude il consigliere Luigi Dattola: "il sindaco si sta nascondendo, ma i problemi che provoca lo rincorrono: 3 mesi di mancato stipendio ai dipendenti AVR, 2 mesi nella società Castore, con bandi di cui nessuno ha mai visto graduatoria, e poi la diga del Menta: tutti i giorni disservizi e perdite. Il sindaco crede di rimediare con 12mln di euro per le strade ora che siamo in campagna elettorale, ma i cittadini sono intelligenti e sapranno ricordare. Noi del centrodestra siamo uniti e ci riprenderemo la nostra città".
04-04-2019 19:43

NOTIZIE CORRELATE


04-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio, disservizi idrici in zona Saracinello e aeroporto

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica
04-06-2020 - ATTUALITA'

Sviprore: attivata la task force per la verifica degli impianti termici

emerse diverse criticità e problematiche nello svolgimento del servizio da parte dei manutentori
04-06-2020 - ATTUALITA'

Melito Porto Salvo. Otto famiglie vivono nelle baracche a pochi metri da una discarica di rifiuti

Oltre agli insetti, le famiglie devono fare i conti con i topi che invadono ogni giorno le baracche
04-06-2020 - ATTUALITA'

Marra: "Ancora disagi sull'autostrada A2 Gallico-Reggio: incomprensibile disorganizzazione Anas"

"Anas provveda subito ad una nuova pianificazione ed organizzazione del piano lavori"
04-06-2020 - ATTUALITA'

In Italia e nel mondo: i numeri del mercato del gioco online

Sul web ci sono tantissimi tipi di giochi

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Vendeva prodotto ittico per strada: ambulante denunciato dalla Polizia Locale

Reggio Calabria. Nella mattinata di oggi personale del servizio operativo della Polizia Locale ha sorpreso un ambulante nel mentre poneva in vendita pesce in forma ...
ATTUALITA'

Intero nucleo familiare giunto dal Nord Italia in treno positivo al coronavirus, ma è solo una fake news

Reggio Calabria. 5 persone appartenenti ad un unico nucleo familiare, giunte in treno nelle scorse ore in Calabria, sarebbero ricoverate al Grande ...
ATTUALITA'

Disagi sull'A2 Gallico-Reggio Calabria, la replica dell'ANAS: "Si procede a pieno regime ed in sicurezza"

In merito alla nota pubblicata su ReggioTV, giovedì 4 giugno: "Ancora disagi sull'autostrada A2 Gallico-Reggio: incomprensibile ...
ATTUALITA'

Hermes, al via il censimento dei numeri civici della città di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La società Hermes S.R.L. Servizi Metropolitani informa i cittadini che a partire dal 8 Giugno, sarà avviato il censimento dei numeri civici. Tale attività sarà ...
ATTUALITA'

Aeroporti. SACAL prepara il rilancio, ma sposta il volo su Torino da Reggio a Lamezia

Reggio Calabria. Da una parte la classe politica, più propensa a discutere e ridiscutere vecchi e nuovi privilegi, non curante delle reali esigenze del territorio. Dall’altra ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro. Pulizia spiagge, il Comune chiama a raccolta i cittadini: "Guanti, mascherine e rastrello, venite in tanti"

Gioia Tauro. In vista dell’imminente apertura della stagione estiva l’Amministrazione comunale promuove, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun caso positivo in Calabria IL BOLLETTINO REGIONALE

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 70.813 tamponi. Le persone ...
ATTUALITA'

Trattamento dei pazienti Covid-19, dal Gom di Reggio Calabria: "Risultati promettenti col farmaco Tocilizumab"

Nell’ambito della battaglia globale, e singolarmente di ogni ospedale cittadino, contro il CoViD-19, l’Unità Operativa ...
ATTUALITA'

Reggio, furto alla Cooperativa "La casa del sole". Falcomatà: "Atto ignobile"

Reggio Calabria. La solidarietà del sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà alla Cooperativa "La casa del sole". Solidarietà alla responsabile del programma terapeutico Rosa ...
ATTUALITA'

La Regione Calabria apre il confronto con il mondo della caccia, sul tavolo la modifica della Legge regionale 9/96

Le problematiche e le prospettive della caccia in Calabria sono stati i temi al centro del confronto tra l’assessore ...
ATTUALITA'

Il Garante Marziale: "Nell'ASP di Reggio Calabria, per i minori curarsi è un calvario"

“Definire paradossale la situazione dell’Asp di Reggio Calabria è un eufemismo, giacché le controversie legate al diritto alle cure dei minori continua a ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. L'imprenditore reggino Fabio Pedullà è il nuovo Presidente Confimitalia Calabria-Comparto Artigianato

Reggio Calabria. Importante riconoscimento per il giovane imprenditore reggino Fabio Pedullà di Pedullà ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
RASSEGNA STAMPA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale Stracult Edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106