Bronzi con la valigia. Ci risiamo, consiglieri regionali propongono
POLITICA

Presentata mozione da Ciconte (PD) e Greco (Oliverio Presidente), Cannizzaro: "i problemi della Calabria sono altri"

Bronzi con la valigia. Ci risiamo, consiglieri regionali propongono "tour mondiale" per le due statue di Riace

Reggio Calabria. Anacronistica, fuori luogo e superata. Suona così la proposta dei due consiglieri regionali di maggioranza Ciconte e Greco. Guardando a quanto già andato in scena in passato, con tanto di comitati sorti sul territorio (si ricorderà l’iniziativa lanciata proprio dal teatro dello stretto della nostra emittente parecchi anni orsono, dalla triade composta dal sindacalista Francesco Alì, dal dottor Eduardo-Castronuovo e dal Professor Pasquale Amato, a sostenere la quale l’allora presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Bova) pensare oggi ai Bronzi “globe trotter” sembra quasi uno scherzo. Non lo è, a quanto pare, però, la mozione a firmare la quale sono proprio i due consiglieri regionali, rispettivamente del PD e del gruppo Oliverio Presidente.
Ciconte e Greco, ripropongono l'esposizione, in diversi luoghi del mondo, dei Bronzi di Riace, chiedendo venga valutata “con concretezza e nell'immediato, la possibilità di approvare eventuali spostamenti e tour, in tutto il mondo, delle due statue custodite al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria”.
L’atto è stato depositato nei giorni scorsi ed è consultabile sul sito istituzionale del Consiglio regionale e si propone di “utilizzare” i Bronzi come testimonial in giro per il mondo delle bellezze calabresi. Una proposta a cui non sono mancate reazioni. Di “sgarbo territoriale” parla ad esempio il deputato reggino di Forza Italia, Francesco Cannizzaro. Perplesso da quello che definisce anche “sgarbo ai danni di altri illustri esponenti del PD ma reggini”. A partire dal Presidente del Consiglio Irto, per finire al Sindaco Metropolitano Giuseppe Falcomatà.
“Attenzione – chiarisce Cannizzaro – nessuno strumentalizzi le mie parole, è chiaro che i Bronzi sono un bene dell'umanità e che della loro ospitalità ne è responsabile l'intera Calabria, ma ricordo a tutti che la "casa" prescelta per i due guerrieri è il Museo Nazionale di Reggio Calabria”.
Quindi dice di confidare “nella coscienza dei consiglieri regionali, tutti, e degli esponenti reggini del Pd”. Anche perché la Calabria “ha molte criticità – ancora Cannizzaro – e le mozioni consiliari sarebbe meglio utilizzarle per problemi legati alle necessità quotidiane dei calabresi, non per insensate proposte deleterie alla comunità, soprattutto reggina. Ma se ciò, malauguratamente, non dovesse accadere, saprò intraprendere celermente le necessarie iniziative prima parlamentari e successivamente ministeriali”.
Francesco Chindemi
11-04-2019 15:33

NOTIZIE CORRELATE


15-05-2019 - SPORT

Falcomatà riceve al Comune le atlete reggine Benedetto e Zoccali, in partenza per il mondiale di Karate a Istanbul

Nominate 'Ambasciatrici dei Valori educativi dello Sport per le Atlete'
13-05-2019 - ATTUALITA'

Mimmo Lucano alla Sapienza: "Fermeremo l'onda nera che avanza"

"Sono uno di voi"
27-04-2019 - POLITICA

Comunali. Mimmo Lucano si ricandida a consigliere comunale di Riace

Il sindaco sospeso ha esaurito il periodo di mandati consecutivi per potersi ricandidare a primo cittadino
19-04-2019 - CRONACA

Confermato il divieto di dimora a Riace per il sindaco "sospeso" Mimmo Lucano

inchiesta "Xenia" della Procura della Repubblica di Locri sui presunti illeciti nella gestione dei migranti

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria. Da oggi operativi i nuovi sistemi elettronici di controllo della velocità VIDEO

Reggio Calabria. Al ...
ATTUALITA'

Firma del protocollo di legalità al Porto di Gioia Tauro alla presenza del Ministro Toninelli VIDEO

ATTUALITA'

La mafia teme più la scuola o la giustizia? Alla Mediterranea di Reggio Calabria il Direttore della Dia Governale VIDEO

...
ATTUALITA'

Sciopero e Sit-in all'Aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria: "Assenza totale di relazioni sindacali" VIDEO

...
ATTUALITA'

Restano sospesi i servizi di cure domiciliari, i Commissari non ricevono gli Enti del Terzo settore VIDEO

ATTUALITA'

Reggio, costruzione della nuova rotatoria all'incrocio tra il Viale Europa e la Via Pio XI: modifiche alla circolazione

Reggio Calabria. L’amministrazione comunale di Reggio Calabria comunica che a seguito della costruzione della nuova ...
CRONACA

Operazione Re Mida. Traffico di droga tra Lazio e Calabria, 18 arresti VIDEO

Roma. La Guardia di Finanza di Roma sta eseguendo ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sotto il cavalcavia una discarica abusiva: sequestrata dai finanzieri della Sezione Navale FOTO

Reggio Calabria. Il Corpo della Guardia di Finanza quale polizia del mare nazionale, affianca ai propri compiti tradizionali, di natura economico-finanziaria, la responsabilità di prima linea nel presidio di polizia delle acque territoriali italiane. In Calabria in particolare, sotto l’egida del Comando Regionale di Catanzaro, opera la risorsa specializzata costituita dal Reparto Operativo Aeronavale (R.O.A.N.) di Vibo Valentia, articolato lungo tutta la costa regionale sui diversi presidi della Stazione Navale di Vibo Marina e rinforzato dalla componente degli elicotteri della Sezione Aerea di Lamezia Terme. Il reparto mantiene lungo le coste un dispositivo permanente e unitario di prevenzione e contrasto ai traffici illeciti, proiezione di quello sul territorio assicurato dai vari comandi provinciali delle Fiamme Gialle, in sinergica collaborazione con le altre forze operanti sul mare e lungo la costa, in compiti di assistenza e soccorso, agendo, all’occorrenza, autonomamente e in collaborazione, anche sul territorio. Nel Reggino, infatti, la Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria opera, in costante coordinamento con gli altri enti preposti, nell’ambito del piano prefettizio di azione nazionale e transnazionale denominato “focus ‘ndrangheta 2019”, finalizzato a razionalizzare l’impegno di forze di polizia e altri organi di controllo per prevenire e reprimere fenomenologie illecite collegate direttamente o indirettamente al fenomeno associativo criminale. I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, operando congiuntamente a personale militare della Capitaneria di porto di Reggio Calabria, hanno condotto una complessa attività di indagine avente come obiettivo l’individuazione e il sequestro di un’area utilizzata come discarica abusiva. Nello specifico i militari, impegnati già da diversi giorni in un monitoraggio costante dell’obiettivo avvenuto anche mediante appostamenti, sono intervenuti in località Vallone Mariannazzo (RC), presso un’area di circa 1500 mq, parzialmente recintata, sotto un cavalcavia autostradale e hanno rinvenuto materiale di varia natura (rifiuti speciali) su una superficie di circa 250 mq. Il responsabile, P.N. di anni 54 di Reggio Calabria, il quale non era in possesso di alcuna documentazione né aveva fatto specifica richiesta alle autorità preposte, è stato deferito all’A.G. Al termine dell’accertamento, l’area di circa 250 mq, ove insistono i rifiuti speciali è stata posta sotto sequestro. Il risultato conseguito, significativo tassello di una costante ed efficace attività continuamente rinnovata da parte degli enti impegnati, ha interrotto una condotta illecita dannosa per la collettività e posto le basi per un ripristino della situazione e un recupero della fruibilità ...
ATTUALITA'

Palmi. Sabato 25 maggio la giornata di pulizia 'Spiagge e fondali puliti'

Palmi. Sabato 25 Maggio, presso il litorale della Tonnara di Palmi, avrà luogo la giornata “C’era una volta il mare”, dedicata alla pulizia della costa e legata al progetto “Spiagge ...
ATTUALITA'

Prof sospesa a Palermo. L'ANPI Reggio Calabria solidale con Rosa Maria Dell'Aria

Reggio Calabria. L'ANPI di Reggio Calabria è al fianco di tutte le donne e di tutti gli uomini delle Istituzioni che svolgono le loro funzioni pubbliche "con disciplina ed ...
CULTURA

Nuovo riconoscimento per lo scrittore Carmine Laurendi

Messina. Un nuovo ed importante riconoscimento per il poeta e scrittore Carmine Laurendi che si è classificato al secondo posto, alla VII edizione del premio internazionale “Poesia e Narrativa” organizzato dall’ Associazione ...
CRONACA

Le rapine in banca in Calabria? Nel 2018 quasi azzerate

Quasi azzerate, in Calabria, le rapine in banca nel 2018. E' quanto emerge dai dati annuali di Ossif, il centro di ricerca Abi (Associazione bancaria italiana), in materia di sicurezza. In base a quanto accertato, nella regione, lo scorso anno ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

EUREKA
Quiz Show
PIANETA DILETTANTI
E' TUTTO CINEMA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30/21.15

Medicina in Diretta

Ore 22.30

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Dissesto stradale
  • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress