Caso Miramare.
POLITICA

La nota di Nicola Malaspina, Presidente Centro Studi Tradizione Partecipazione

Caso Miramare. "E se domani fosse condannato?"

In un'epoca sempre più caratterizzata da processi sommari celebrati in rete, da una continua e collettiva caccia alla streghe e dalla perenne "melodia" di manette suonata da ipnotizzatori urlanti, ci ha molto sorpreso il distacco, il disinteresse, addirittura quasi l'indifferenza con la quale la politica tutta e l'intera cittadinanza, ha accolto la condanna dell' ex assessore Angela Marcianò e l'inizio del processo con rito ordinario per il sindaco Falcomatà e gli assessori della sua prima giunta, tutti coinvolti nel «caso Miramare» con l'accusa di falso e abuso in atti di ufficio.
Non fraintendiamoci, non apparteniamo alla tribù dei giustizialisti, non siamo distributori di suggestioni in toga, ma soprattutto ci sentiamo lontani anni luce da tutti coloro che utilizzano la "giustizia" come un'arma per sbarazzarsi degli avversari, ma contemporaneamente, come P. J.
Proudhon, crediamo che: "La giustizia è la stella centrale che governa la società, il polo intorno al quale ruota il mondo politico, il principio e la regola di tutte le transazioni. Nulla avviene fra gli uomini che non sia in nome del diritto, nulla senza invocare la giustizia” e prendendo spunto da queste parole, ci piacerebbe stimolare una seria riflessione sugli scenari futuri o futuribili che sono collegati a tale vicenda giudiziaria.



Riassumendo il tutto, la Procura di Reggio Calabria, anche "stimolata" dall'ex assessore Marcianò, ha ipotizzato uno "scambio di favori" tra l'attuale sindaco Falcomatà e il suo "amico" Paolo Zagarella, presidente dell'associazione Sottoscala. In altre parole, Zagarella che, durante la precedente campagna elettorale per le comunali, «gli aveva concesso in uso gratuito un proprio immobile da destinare a sede della segreteria politica», avrebbe usufruito di un "particolare" trattamento di favore per l'assegnazione del Miramare.
Iniziato l'iter giudiziario, l'ex assessore "pentito" Angela Marcianò ha optato per il rito abbreviato e nei giorni scorsi, nonostante il pm avesse chiesto una condanna di 10 mesi, è stata condannata ad una pena più alta, 12 mesi.



Neanche il tempo di metabolizzare tale condanna e qualche giorno dopo si è aperto il processo con rito ordinario per il sindaco Falcomatà e la restante parte della giunta.
A questo punto, considerando la condanna dell'ex assessore "pentito", considerando la posizione più "grave" che la Procura addebita all'attuale sindaco, nonché prossimo candidato alle elezioni comunali, nel caso in cui Falcomatà dovesse vincere le prossime consultazioni elettorali, e successivamente dovesse essere condannato, con una pena più pesante rispetto a quella inflitta all'accusatrice Marcianò, quali potrebbero essere gli effetti della Legge Severino? Quali potrebbero essere gli effetti per questa nostra già martoriata città che si troverebbe decapitata del suo primo cittadino?
Certo, come scriveva Giovanni Verga, "A questo mondo si sa che la giustizia si compra e si vende come l’anima di Giuda", ma se per uno sfortunato caso, le parole del massimo esponente del verismo dovessero essere smentite dai fatti, Reggio sarebbe nelle condizioni di risollevarsi?
Nicola Malaspina

Presidente Centro Studi Tradizione Partecipazione


15-07-2019 20:26

NOTIZIE CORRELATE


25-08-2019 - ATTUALITA'

Santuario di Polsi. Fra una settimana i festeggiamenti: tanti i fedeli in pellegrinaggio

E' un clima all'insegna della fede quello che si respira qui
25-08-2019 - ATTUALITA'

A Reggio Calabria l'emozione delle "Frecce Tricolori": in 100 mila hanno assistito all'edizione 2019 dell'Air Show FOTO/VIDEO

Grande partecipazione all'evento voluto dall'Aero Club dello Stretto
25-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Infermiere del 118 si toglie la vita nei pressi dell'Ospedale

Grande lo sconcerto per la scomparsa dell'apprezzato professionista, impiegato anche nel servizio di elisoccorso
25-08-2019 - SPORT

La Reggina si limita al compitino. Pareggio all'esordio contro la Virtus Francavilla

La squadra di Toscano soffre la maggiore aggressività dei padroni di casa. Un gol di De Francesco evita la sconfitta

ULTIME NEWS

CRONACA

San Luca. Finisce in una gola e si frattura una caviglia, escursionista recuperata dai vigili del fuoco

San Luca (Reggio Calabria). Un'escursionista di 33 anni che era finita in una gola lungo il torrente Butramo, nel territorio di San Luca, riportando ...
CRONACA

Evade dagli arresti domiciliari. Arrestato un reggino di 33 anni

Reggio Calabria. Gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Reggio Calabria hanno tratto in arresto un reggino di 33 anni, allontanatosi dalla ...
ATTUALITA'

L'altimetro dell'aereo di Tito Minniti sarà collocato nell'aeroporto a lui intitolato

Reggio Calabria. Cresce l’attesa per l’esibizione delle Frecce Tricolori di ritorno in riva allo stretto a 3 anni di distanza dall’ultima volta. Non solo “Frecce ...
ATTUALITA'

Comitato Pro Vinco e Pavigliana: "S'intesi? Da noi mancano le strutture necessarie ad un vivere civile"

Il Comitato Pro Vinco e Pavigliana evidenzia gli enormi disagi presenti sul territorio dove mancano basilari opere di urbanizzazione primaria e ...
CRONACA

Siderno. Sorpreso a coltivare una piantagione di canapa indiana, arrestato 30enne

Mercoledì mattina, i carabinieri della stazione di Siderno hanno arrestato in flagranza di reato Catalano Domenico, 30enne, pregiudicato del luogo, accusato di coltivazione di sostanze ...
ATTUALITA'

Festa di compleanno al Castello Aragonese. In rete circolano le immagini dell'allestimento: sembra un ricevimento

Reggio Calabria. Altro che buffet a corredo di un evento culturale. Sembra un vero e proprio ricevimento con quasi una decina di ...
CRONACA

Campo Calabro. Allaccio abusivo alla rete idrica comunale per uso privato e per irrigare un terreno: arrestato 83enne

Nella serata del 21 agosto, a conclusione di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e ...
ATTUALITA'

Frecce Tricolori a Reggio, illustrato a Palazzo Alvaro il programma dell'evento VIDEO

Reggio Calabria. Si terrà domenica ...
ATTUALITA'

Festa di Compleanno al Castello Aragonese, Castorina: "Verificheremo le responsabilità di chi lo ha consentito" VIDEO

...
ATTUALITA'

Scomparsa dello scultore Domenico Fera: "Reggio perde uno dei suoi artisti più talentuosi"

Reggio Calabria. «La nostra comunità adesso è più povera: Reggio Calabria perde uno dei suoi artisti più estrosi e talentuosi. La nostra ...
ATTUALITA'

Eventi al Castello Aragonese. Cosa prevede il regolamento

Reggio Calabria. Il regolamento sulla gestione del Castello (facilmente reperibile sul sito del Comune), recentemente approvato e ratificato dall’aula del consiglio comunale, parla chiaro sulle iniziative che possono essere ospitate nei ...
SPORT

Stadio Granillo. Prende forma la scritta "Reggio Calabria": arrivano i nuovi seggiolini FOTO

Reggio Calabria. Prende ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
E' TUTTO CINEMA
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
PIANETA DILETTANTI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Fuorigioco
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Basta vittime 106
Italpress