Inchieste & Politica. Luigi Tuccio:
POLITICA

L'ex assessore dimissionario della cittā non risparmia affondi a "sinistra" e a "destra"

Inchieste & Politica. Luigi Tuccio: "Io che l'ho fatto per molto meno, vi dico: dimettetevi tutti!"

di Luigi Tuccio*. Correva l’Anno Domini 2010 quando, da Coordinatore di Grande Città del PdL, mi rivolgevo al movimento giovanile del partito, invitando i giovani a diffidare da chi portava messe ingiustificate di voti.
Era incredibile come soggetti sconosciuti alla società civile, professionale, senza arte nè parte, si fossero presentati con sonori risultati elettorali, che non avevano convinto nessuno.
Se fui facile profeta o profondo conoscitore della realtà locale, francamente lo ignoro; ma so soltanto che proprio io – che mi ritenevo “baluardo di legalità” come dichiarato dall’allora capogruppo del PD in consiglio Comunale – mi trovai coinvolto nella nota vicenda kafkiana che mi portò alle dimissioni da Assessore all’Urbanistica della Giunta Arena.
Ricordo a me stesso di essere stato coinvolto nella famigerata relazione prefettizia per una vicenda in cui fui ritenuto “contiguo” a soggetti ai quali non sono mai stato legato, solo marginalmente conosciuti e successivamente dimenticati, per come la mia storia personale, ostinatamente, ribadisce giorno dopo giorno!
Non mi fu contestata alcuna condotta – di nessun tipo – idonea ad avere determinato lo scioglimento del Consiglio comunale né comunque censurabile in alcun modo, ma fu artatamente scritto che ero (stato) il “paragenero” di una “parasuocera” conosciuta appena un anno prima (e mai successivamente incontrata), interessata a vicende giudiziarie.
Nulla di personale, dunque, ma nonostante ciò ritenni convocare la stampa e rassegnare comunque le dimissioni, dopo solo pochi mesi dal mio insediamento, tra i gongolanti consiglieri di centro destra (che ambivano al mio ruolo) e gli spocchiosi e trinariciuti esponenti politici di centro sinistra… integerrimi moralisti ad intermittenza…
Urlai alla stampa che la forza della Verità non avrebbe trovato ostacoli alla sua affermazione e che in ragione di ciò avrei dovuto pagare esclusivamente per la mia storia personale ispirata ai valori della mia famiglia, ma che tuttavia sentivo che non bastasse offrire alla comunità la correttezza formale e che occorreva offrire la percezione di tale correttezza.
I cittadini necessitavano nutrire fiducia verso le Istituzioni, anche locali, e dovevano essere certi di essere amministrati senza veli e senza dubbi alcuni e che pertanto era necessario anche apparire altrettanto corretti, oltre ad esserlo.
Non mi pentii una sola volta di quel gesto, convinto che debba essere la Politica ad appassionare e non l’antipolitica, alimentata giorno per giorno da chi uccide la democrazia.
Sono, dunque, consapevole di essere stato corretto e di avere offerto un’immagine di correttezza, perché la nostra terra merita questo!
E Voi? Signor Sindaco, Governatore ed esponenti politici di maggioranza e minoranza? Non avete davvero “rossore”?
Siete state tutti coinvolti dall’onda, concreta e tutt’altro che emotiva, della Procura della Repubblica che continua nella sua incessante, auspicata ed apprezzata opera di pulizia etica e morale! Dalla quale non siamo nessuno esclusi!
E di fronte a tale opera meritoria, evitate il solito refrain di “fiduciosa attesa nell’operato della magistratura” o di “politicizzazione” della stessa e piuttosto guardate alle dimissioni come strumento di rispetto verso la collettività, verso la Magistratura e verso la nostra amata terra!, nella cui ottica l’indecente, rumoroso, silenzio del Sindaco Falcomatà, del Governatore Oliverio e del Presidente Irto non può essere sottaciuto!
Ciò in attesa che le indagini facciano il loro corso e che gli indagati possano adeguatamente difendersi e magari la Prefettura ritenga inviare la commissione di accesso……
E se non basta, per gli amici di Fratelli d’Italia, trincerarsi dietro l’”allontanamento” di Nicolò dal partito, a poche settimane dall’endorsement meloniamo e dal commissariamento dal partito affidato al solito soggetto “stellettato” (quasi che le “stellette” siano ragione di garanzia), va ricordato al Sindaco di essere cognato (Lui si!) di un soggetto indagato per associazione mafiosa e già condannato per reati connessi al ruolo politico ed istituzionale rivestito ai tempi de “il posto è mio”!
Non si ritenga estraneo il PD ai gravi fatti che riguardano il già “cautelato” Governatore Oliverio, oggi destinatario di altro provvedimento giudizio ed il capogruppo Romeo, solo perché indagato per una “semplice” corruzione di un servitore dello Stato e non si sottraggano alle censure neanche i consiglieri di minoranza legati politicamente ai soggetti coinvolti nell’operazione “libro nero”.
A questo punto l’impegno assolutamente indifferibile tocca alla società civile ed al mondo politico, sui quali deve poter contare la Magistratura; adesso tocca a tutti gli attori delle ramificazioni sociali, associative e formative mostrarsi degni dell’appello proveniente dal mondo della giustizia.
Non servono a nulla le grandi proclamazioni di intenti, l’instaurazione di commissioni regionali antindrangheta o le stesure dei codice etici se ad essi non conseguiranno le ineluttabili applicazioni dei loro valori fondanti!
Così come non sono servite le plurifinanziate associazioni antimafie, marciaiole e parolaie!
Occorre prendere atto che i partiti politici (tutti) hanno fallito nel loro intento di allontanare “voti”, invero spesso ben celati.
Se questo è: abbiate dignità e senso dello Stato! Dimettetevi tutti!, nel certo auspicio che la incessante opera della Procura continui ad indagare sui risultati elettorali di tutti gli esponenti politici che vadano dai massimi rappresentanti delle assise consiliari e parlamentari.
In questo contesto appare irrinunciabile l’urgente individuazione di un candidato Sindaco veramente con gli attributi, autentici, e non fittizi, esperto, competente, carismatico, capace di invertire la rotta rilanciando doverosamente la nostra bellissima città verso obbiettivi e traguardi che la storia secolare ha assegnato alla stessa!
*Già assessore dimissionario della Città
05-08-2019 15:58

NOTIZIE CORRELATE


25-01-2020 - ATTUALITA'

USB Vigili del Fuoco Calabria: "Siamo pronti a riprendere la lotta, il tempo č prossimo"

Proclamato lo stato di agitazione
25-01-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Falcomatā dichiara guerra alle micro-discariche di rifiuti: rimozione immediata per tornare alla normalitā

una manifestazione d'interesse volta all'individuazione di un nuovo gestore per la raccolta dei rifiuti prima di passare a Castore
25-01-2020 - CRONACA

Reggio Calabria. Aggredisce la compagna con schiaffi e pugni: arrestato 43enne

La donna si č rivolta ai Carabinieri di Catona
24-01-2020 - ATTUALITA'

'Manculicani': il Comune mette a dieta il Canile di Mortara

La nota di Reggio Bene Comune
24-01-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici in zona Sbarre/Gebbione

a causa di un intervento sulla condotta idrica principale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

"Street control illegittimo, il Giudice di Pace dā ragione ai cittadini"

In merito all’operazione di accanimento da parte del corpo della Polizia Municipale di Reggio Calabria avverso i veicoli con sanzioni elevate per presunto divieto di sosta nelle zone interessate da Ordinanza ...
CRONACA

Operazione 'Nannata: sequestrata a Villa San Giovanni una tonnellata di novellame di sarda VIDEO

Non esita a ...
CRONACA

Incidente mortale a Melicucco: arrestato per omicidio stradale il responsabile della morte di Chiara Fava

Si comunica che nella giornata del 19 gennaio 2020, nell’ambito dei servizi di vigilanza stradale e controllo del territorio, personale ...
CRONACA

"Breakfast" Condannati Scajola e Rizzo, Matacena preferisce non commentare

Reggio Calabria. “Grazie per l’opportunità ma al momento no”. Così l’ex parlamentare di Forza Italia, Amedeo Matacena, latitante a Dubai dopo la condanna per concorso ...
CRONACA

Ciminā. Rinvenute armi, munizioni e droga

Ieri mattina, i carabinieri della stazione di Sant’ Ilario dello Jonio, assieme ai colleghi Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, hanno rinvenuto in un terreno demaniale all’interno di un tubo occultato dietro un muretto a secco sito in quella località ...
ATTUALITA'

Il Codacons contro il Fatto Quotidiano: "Grave episodio di disinformazione. Chiediamo immediata rettifica"

Un gravissimo episodio di disinformazione. Non usa mezzi termini il Codacons Calabria in relazione all’apertura de “Il Fatto ...
CRONACA

Bovalino. Sorpreso in auto con 2 kg di marijuana: arrestato 35enne

Martedì pomeriggio, i Carabinieri della sezione radiomobile di Locri, hanno arrestato Multari Cosimo, 35 enne di Bovalino, con precedenti di Polizia, accusato di detenzione di sostanza stupefacente. In particolare, i ...
CRONACA

Intrappolata dalle fiamme nella casa andata a fuoco, morta anziana a San Giorgio Morgeto

San Giorgio Morgeto (Reggio Calabria). Non ce l'ha fatta a fuggire alle fiame che in poco tempo si sono estese all'interno della sua abitazione. Un'anziana donna di San ...
ATTUALITA'

Cittā Metropolitana di Reggio Calabria, online il bando per la realizzazione di murales e per l'esercizio della spray-art

E’ on line, sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria, il bando per la realizzazione di ...
CRONACA

Processo Breakfast. Claudio Scajola condannato a 2 anni

Due anni per Claudio Scajola, con sospensione condizionale della pena, ed un anno per Chiara Rizzo, moglie dell'ex parlamentare di Forza Italia ed armatore Amedeo Matacena, latitante a Dubai, con pena sospesa e restituzione dei beni che le erano ...
ATTUALITA'

Regionali, l'appello di Arcigay per Emilia-Romagna e Calabria: "Diritto al voto conquistato col sangue, esercitiamolo e difendiamo i valori della Costituzione"

"In quest'ultima giornata di ...
CRONACA

Reggio Calabria. Tenta di rapinarlo mentre va allo stadio. Arrestato 55enne

Mercoledì sera, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato, in via San Francesco da Paola di Reggio Calabria, Semente Roberto, napoletano 55enne, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
EUREKA
Quiz Show
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica