I capigruppo di maggioranza:
POLITICA

"Abbiamo dato la vita per questa città, se qualcuno dice il contrario nci mangiu u cori"

I capigruppo di maggioranza: "Attacco indegno a Latella, la frase non è quella che circola in rete"

Reggio Calabria. Solidarietà al collega Giovanni Latella per l'attacco mediatico subito. E' evidente che quando non si hanno contenuti nè proposte, l'unico modo di farsi notare da parte di una certa opposizione, è quello di buttarla in caciara, in rissa, alimentando falsità e tentando di montare casi dove non esistono, con il mero scopo di allontanare la discussione dai contenuti, terreno sul quale si registra un vuoto assoluto da parte loro.



In queste ore è stata diffusa in rete una fake news secondo la quale il consigliere comunale Giovanni Latella si sarebbe scagliato contro i lavoratori della società Avr. Non è affatto cosi, non è vero! Intanto perchè la frase da lui pronunciata non è quella riportata nelle scritte in sovrimpressione di in video che circola in rete. Le reali parole pronunciate da Latella, ed ascoltando attentamente il video si capisce bene, sono state infatti: "Abbiamo dato la vita per questa città, se qualcuno dice il contrario nci mangiu u cori". Un'espressione colorita, sicuramente sopra le righe, ma nient'affatto offensiva nei confronti dei lavoratori Avr. Frase peraltro pronunciata in un momento di concitazione nei confronti di due soggetti, dipendenti della Società privata Avr che pochi minuti prima avevano ripetutamente interrotto la manifestazione in corso all'interno del Teatro Cilea con urla e numerosi epiteti ingiuriosi.
L'espressione di Latella quindi, intanto non era diretta ai dipendenti di Avr, con i quali l'amministrazione comunale ha sempre mantenuto un clima di dialogo e collaborazione, tutelando il loro sacrosanto diritto a pretendere la retribuzione mensile, e va inoltre contestualizzata in una situazione esagitata che aveva creato scompiglio durante una manifestazione istituzionale durante la quale il sindaco e la maggioranza avevano relazionato ai cittadini sul lavoro svolto durante i cinque anni di mandato. Sulla questione Avr si è già detto. Il comune versa circa 2 milioni di euro al mese alla società che comunque ha l'obbligo di continuare a svolgere correttamente il servizio e di pagare i propri dipendenti ai quali non può essere negato il diritto basilare alla retribuzione. D'altronde il lavoro svolto da questa amministrazione sul tema del lavoro è sotto gli occhi di tutti: per fare qualche esempio basti pensare alla vicenda dei lavoratori di Atam, agli Lsu-Lpu, a Castore e a tante altre situazioni dove la politica ha dimostrato assoluta vicinanza nei confronti delle maestranze.



Non accettiamo quindi ulteriori strumentalizzazioni e rispediamo al mittente qualsiasi accusa che è stata o che sarà sollevata nei confronti di Latella. In città tutti conoscono Giovanni che è una persona che ha sempre dato l'anima mettendosi a disposizione della comunità reggina sempre con l'obiettivo di risolvere problemi e proporre soluzioni utili allo sviluppo del nostro territorio. D'altronde i fatti, in merito alla situazione degli impianti sportivi nel comprensorio cittadino, parlano molto chiaro. La città in questi anni ha recuperato tanti impianti importanti, ne sono nati di nuovi, le federazioni e le società sportive hanno sempre ricevuto il giusto supporto da parte dell'amministrazione, pur con gli scarsi mezzi a disposizione, soprattutto in termini economici, per le ben note condizioni dovute ai debiti pregressi prodotti dagli stessi che oggi tentano un attacco sconsiderato ed ingiusto nei confronti del collega Latella.
D'altronde il fiume di solidarietà ricevuta dal consigliere, da tante persone per bene, dimostra l'enorme affetto che accompagna il suo impegno politico di servizio alla città, animato da una profonda passione che peraltro traspare anche dalla sua colorita espressione. Non sarà una fake news artatamente montata in rete con il contributo di un sedicente giornalista di una testa che fa capo al consigliere di minoranza Ripepi a gettare fango sulla specchiata condotta del consigliere Latella, che in queste ore è stato peraltro oggetto di minacce esplicite sui social da parte di alcuni loschi figuri che saranno ovviamente denunciati all'autorità giudiziaria. Ci spiace che alcuni rappresentanti istituzionali stiano tentando di gettare benzina sul fuoco, finendo per alimentare la fiamma dell'odio personale che rischia di generare gesti inconsulti dettati dalla disperazione ed alimentati da comportamenti totalmente irresponsabili.


31-10-2019 16:32

NOTIZIE CORRELATE


18-11-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria, martedì le elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale dei Ragazzi

L'organismo dei giovani è stato istituito dal Consiglio comunale degli "adulti" nel 2016
18-11-2019 - ATTUALITA'

Legalità e contrasto al disagio giovanile: siglato protocollo d'intesa tra Lega Navale Italiana Calabria e Dipartimento Giustizia Minorile

Contrastare la devianza e realizzare interventi mirati per il reinserimento sociale dei giovani del circuito penale
18-11-2019 - ATTUALITA'

La commovente testimonianza dell'operatrice del 118 che ha tentato di salvare Walter Zema

"Noi che lottiamo ogni giorno per salvare la vita degli altri"
18-11-2019 - ATTUALITA'

I vigili del fuoco arrivano finalmente a Monasterace

A renderlo noto il segretario nazionale della Uil Pa VVF Alampi

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

De Felice: 'Treni opzione alternativa al caro biglietti aerei', la Dieni risponde: 'Basta sciocchezze, potenzi i voli'

«Forse è distratto dai rumors che lo indicano un giorno come possibile candidato sindaco di Reggio Calabria e ...
POLITICA

'Basta con gli abusi e le ingiustizie. Proponiamo un'equa gestione del Sistema Energetico in Calabria'

Da una ricerca approfondita relativa alla situazione energetica calabrese si possono trarre alcune considerazioni di carattere valutativo e propositivo sul ...
CRONACA

Roccella Jonica. Prende a pugni l'anziana madre e distrugge casa ed auto con un bastone: arrestato 35enne

Sabato sera i carabinieri della stazione di Roccella Jonica hanno arrestato, un 35enne roccellese, accusato di atti persecutori, minaccia e ...
CRONACA

Contrasto al caporalato: 28 mila aziende controllate e recuperati 30 milioni di euro

Il contrasto dell’Arma al caporalato: +260% tra il 2017 e il 2019, rispetto agli anni precedenti, con 756 persone deferite all’Autorità Giudiziaria nell’ultimo ...
CRONACA

Traffico di reperti archeologici in Calabria. I Carabinieri smantellano la "holding" degli scavi clandestini

Crotone. 23 le misure cautelari eseguite. Sono complessivamente 123 le persone indagate nell'inchiesta, ribattezzata "Achei", ...
CRONACA

Reggio Calabria. Spaccio di droga, altro arresto dei Carabinieri: ai domiciliari finisce 56enne

Reggio Calabria. I carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato Ernesto MONTELEONE, 56enne, reggino, ...
POLITICA

Forza Italia cresce in Calabria: altri 40 amministratori reggini scelgono di aderire al partito "azzurro"

Reggio Calabria. Altri 40 tra Sindaci e amministratori della Provincia di Reggio Calabria hanno ufficialmente aderito a Forza Italia: l'On. ...
ATTUALITA'

'Continua la vergogna. Pavigliana e Vinco dimenticati da tutti'

Strade impraticabili, rifiuti speciali addirittura eternit parcheggiati da mesi, illuminazione inesistente, scuole senza manutenzione e senza riscaldamento. Vi presentiamo Pavigliana e Vinco in questo momento. Nonostante siano ...
SPORT

Rieti - Reggina, cronaca di una partita fantasma. Gara annullata

Reggio Calabria. Un cavillo burocratico e salta tutto. Cronaca di una domenica surreale. Rieti - Reggina passerà alla storia come la partita fantasma. La gara valevole per la 15a giornata del campionato di Serie C è ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sorpreso con la cocaina in auto: arrestato 18enne

Reggio Calabria. La notte di venerdì, i carabinieri della stazione Carabinieri di Reggio Calabria-Rione Modena hanno arrestato in flagranza di reato BEVILACQUA Cosimo, 18enne, catanzarese, con precedenti di polizia, ...
CRONACA

Incidente mortale nel rione Modena. Scontro auto-moto

Reggio Calabria. Un incidente mortale si è registrato nella tarda serata nel rione Modena, lungo la via Modena San Sperato, nella zona sud della città, di fronte al Campo Coni. L'impatto fatale è avvenuto tra un'auto, una ...
CRONACA

Gioia Tauro. Tre arresti per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Un significativo risultato è stato registrato per il contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella piana di Gioia Tauro, ove tre cittadini gambiani sono stati arrestati dagli Agenti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
SU IL SIPARIO!
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
SUONAVA L'ANNO
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30-21.20

Medicina In Diretta

Ore 22.30

Pianeta dilettanti

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • La colpa? sempre di qualcun altro
    • Sicurezza bretelle
    • SEGNALETICA STRADALE
    • Rintracciare evasori
    • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
    • In merito alla ruota panoramica…
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    Basta vittime 106
    Italpress
    idomotica