Elezioni Comunali, l'appello di Delfino al centrosinistra:
POLITICA

"faccio appello a tutte le forze cittadine che si identificano negli ideali del centro-sinistra"

Elezioni Comunali, l'appello di Delfino al centrosinistra: "C'è bisogno di unità"

Archiviate ormai le elezioni Regionali, senza alcuna analisi del voto, siamo già nel vivo della campagna elettorale per le prossime Comunali.
In un momento in cui il centro-sinistra, diviso, non raccoglie grandi consensi elettorali, mi sento di sottolineare la necessità di unire tutte le forze esistenti sul territorio per aprire con esse un costruttivo dialogo in termini di programmi futuri per il nostro Comune metropolitano.
Credo che il nostro territorio necessiti di idee fortemente ispirate a quelli che da sempre sono gli ideali a noi comuni: la giustizia sociale, l’attenzione per le categorie più deboli, il lavoro, la sanità, la lotta alla ndrangheta. I grandi temi che, da sempre hanno unito il popolo di centro-sinistra, non possono e non devono essere dimenticati perché tante sono le persone che, ogni giorno, in vari ambiti sacrificano tempo ed energie per portarle avanti.
Di fronte a queste considerazioni, alla luce delle prossime scadenze, ma ancor di più mosso dal desiderio di costruire insieme un progetto comune, faccio appello a tutte le forze cittadine che si identificano negli ideali del centro-sinistra: alla società civile, alle associazioni, ai movimenti affinché, al più presto, possano accettare l’invito a “sedersi attorno ad un tavolo” ed iniziare a costruire un futuro comune.
Dal piccolo circolo di Articolo Uno “Reggio Sud” ho avuto modo di confrontarmi con tantissime persone, che io definisco naufraghi della sinistra, che stentano ormai a riconoscersi nel sempre meno nitido scenario politico, dividendoci contribuiremo a confondere ancora di più il nostro elettorato.
Mi sento dunque, in questa circostanza di poter fare un po' da “ambasciatore” tra le nostre diverse anime ma sostanzialmente mosse dagli stessi ideali, invitando tutti a costruire insieme il prossimo programma politico. Non una mera sommatoria di sigle ma un manifesto che rappresenti tutti noi e che possa vedere protagoniste tutte le forze presenti in città accomunate da idee progressiste, antifasciste, antirazziste, solidali, che perseguono politiche di accoglienza e integrazione tra i popoli e che abbiano a cuore le tematiche ambientali, di uguaglianza di genere, contro tutte le discriminazioni.
A mio avviso, sono infatti molte di più le cose che ci uniscono da quelle che, invece, ci dividono. Le nostre frammentazioni, le prese di distanza, rischiano di avere il solo effetto di avvantaggiare gli avversari del centrodestra. Se si dovesse andare divisi al voto, alcuni candidati e alcune liste rischierebbero, per effetto della legge elettorale, di non essere in alcun modo rappresentati all'interno del Consiglio Comunale. Le ultime regionali sono un monito da tenere in considerazione. Si perderebbe così la possibilità di avere persone appassionate e competenti con idee e progetti da realizzare, in seno alla prossima amministrazione, per continuare l’opera di costruzione di una città moderna e inclusiva.
In questi anni, infatti, come forze di centro sinistra, abbiamo portato avanti una politica diametralmente opposta a quella che oggi si propone per ritornare a “governare” pericolosamente il Comune (e di conseguenza la città metropolitana) rispetto a temi importanti che ci hanno contraddistinto.
Fin qui molte cose sono state fatte, altre ancora sono da perfezionare ma ancora tanta strada c’è da fare, spero con il contributo di tutti. Siamo riusciti ad aprire tre asili nido in città, ad assegnare per fini sociali molti beni confiscati alla ‘ndrangheta, ad approvare il registro delle unioni civili, a deliberare il “consumo di suolo zero”, la lotta all'inquinamento, la costituzione dell’albo delle associazioni, l’istituzione delle consulte, la convocazione dei consigli comunali “aperti”, l’approvazione del Piano strutturale Comunale e tante altre cose che sicuramente avrebbero potuto essere comunicate meglio ma che comunque sono state attuate. Tanti altri progetti potranno essere sviluppati nei prossimi mesi con l’aiuto e le idee di tutti, se ci riconosciamo compagni di strada, rimanendo uniti lungo questo cammino.
Per ottenere buoni risultati ognuno di noi dovrà mettere a disposizione degli altri le proprie idee, le proprie competenze, la propria esperienza e i propri sogni. Nessuno avrà maggiore considerazione di altri, ma tutti insieme saremo tasselli indispensabili di un unico grande progetto. Per difendere un bene superiore, la nostra città, c'è bisogno di unità ed è arrivato il momento di dimostrare che siamo capaci di non dividerci ancora.
Demetrio Delfino
Articolo Uno -Leu Reggio Calabria
05-02-2020 18:29

NOTIZIE CORRELATE


05-04-2020 - ATTUALITA'

Pandemia Coronavirus, per le persone senza fissa dimora il Comune realizzi un dormitorio comunale diffuso

La nota dell'Osservatorio sul disagio abitativo
05-04-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria i casi positivi sono 795 (+54 rispetto a ieri)

Il bollettino della Regione Calabria
05-04-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun caso nuovo al laboratorio ex-INAM di Via Willermin

Il bollettino dell'ASP

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun positivo dai 133 tamponi eseguiti nella giornata di oggi (domenica) al GOM di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria ...
CRONACA

Uomo ferito a colpi d'arma da fuoco a Scilla. Arrestati i responsabili VIDEO

Reggio Calabria. È stato un video postato sulla rete ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, 7 casi positivi al laboratorio ex-INAM di via Willermin

Reggio Calabria. La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che nella giornata del 4 aprile 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al 'Morelli' una paziente positiva al terzo tampone

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che oggi sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 248 soggetti. Di questi, 1 ...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni. Controllo della temperatura per i viaggiatori che attraversano lo Stretto

Villa San Giovanni. La Protezione Civile regionale, avvalendosi dei volontari del Gruppo Comunale di Melito e del Gruppo Comunale di Villa San Giovanni, ha installato una ...
ATTUALITA'

'Nonostante tutti gli sforzi prodotti dall'Ospedale non è possibile escludere il contagio del personale sanitario'

Al fine di evitare fraintendimenti o speculazioni di qualsiasi tipo, la Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano ...
ATTUALITA'

Irto sollecita Santelli: "Forze dell'ordine esposte a rischio contagio, intervenire immediatamente"

"Sono trascorse ormai quasi due settimane da quando i sindacati di polizia hanno sollecitato la Presidente della Regione Calabria sulla necessità che ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria 741 casi positivi (+8 rispetto a ieri)

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 10.700 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 741 (+8 rispetto a ieri), quelle negative sono 9959. Territorialmente, i casi positivi sono così ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Operatore sanitario dell'Asp di via Willermin positivo al tampone

Reggio Calabria. Un operatore sanitario della struttura 1 dell'azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria di via Willermin è risultato positivo al coronavirus. Non risultano casi, al ...
CRONACA

Uomo ferito a colpi d'arma da fuoco a Scilla. I carabinieri sulle tracce del responsabile

Scilla (Reggio Calabria). Nella tarda serata di ieri (venerdì), a Scilla, un uomo è stato fatto segno di colpi d’arma da fuoco, che lo hanno attinto in maniera ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Morosini celebrerà la Domenica delle Palme dal Duomo

Domani, 5 aprile, l'arcivescovo di Reggio Calabria - Bova vivrà la solennità all'interno di una Cattedrale senza popolo. Tutti i fedeli potranno concorrere nella preghiera seguendo la liturgia eucaristica ...
ECONOMIA

Emergenza Covid-19: stanziati 200 mila euro per far fronte alle esigenze alimentari di migliaia di famiglie

Un aiuto concreto a migliaia di famiglie in stato di necessità, sostenendo anche le produzioni agroalimentari calabresi. Su proposta ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
EUREKA
Quiz Show
RASSEGNA STAMPA
PIANETA DILETTANTI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L'Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • EMERGENZA VIRUS MA ANCHE RIFIUTI
  • sdegno su donazione di Silvio Berlusconi
  • Senza acqua ma con il virus
  • Accumulo rifiuti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Basta vittime 106
Italpress