Come intitolare un Palazzo civico
POLITICA

Sulla intitolazione a Jole Santelli

Come intitolare un Palazzo civico

Nelle mie rare scorribande notturne sui social, mi è capitato di leggere uno scambio di opinioni, tutte assolutamente legittime, sulla opportunità o meno di intitolare la Cittadella Regionale, alla compianta governatrice della Calabria, Jole Santelli, recentemente e prematuramente, scomparsa.
Mi guardo bene dall’esprimere giudizi, non perché non ne sia capace o tema qualcosa o qualcuno, ma proprio per ciò che andrò a dire su tale ipotesi, da più parti, annunciata. In effetti sono stato sollecitato dalle numerose inesattezze che, ahinoi, vanno a costituire quelle leggende metropolitane, che danneggiamo la verità delle cose. Ricostruzioni fantasiose che nulla hanno a che vedere con la realtà. Invece, fermo restando che le opinioni sono libere e non hanno limiti neppure se fantasiose, altra cosa è l’assoluta ricostruzione di accadimenti reali.



Partendo dal presupposto che ogni proposta è valida di per sé, bisogna accettare che essa sia posta in discussione, soprattutto quando riguarda la cosa pubblica. Anche l’intitolazione di un Palazzo, che non è cosa di poco conto, è da affidare ad una scelta ponderata, sottoposta all’opinione pubblica e, ove possibile, cioè sempre, espressa da ogni forma di consultazione popolare. Noi che la pensiamo cosi, lo abbiamo dimostrato coi fatti.
Quando ricoprii l’incarico di assessore, l’ultimo, alla cultura, della mai tanto rimpianta Provincia di Reggio, presieduta da Giuseppe Raffa, mi sembrò opportuno, con il suo placet, dare un nome a due Palazzi di pregio. Il primo, quello fino ad allora indicato erroneamente come Palazzo Foti, per l’adiacenza con l’omonima via, ed il secondo, quello appena allestito, con un patrimonio inestimabile quanto, ahimè ,incompreso ai più, non per valenza, ma per il solo fatto che era stato ideato e realizzato da chi, da queste parti, deve essere “giuntato” ( nel senso inteso dal grande poeta Nicola Giunta). Parlo dello stupendo Palazzo della Cultura, fiore all’occhiello di qualunque altra città del mondo, come hanno scritto ben 370 pagine di rassegna stampa internazionale! Una volta tanto espressasi in positivo sulla nostra Città.



Orbene, si sarebbe potuto intitolarli a questo o quello, a seconda della rappresentanza politica e del peso di essa. Invece, a dimostrazione che la cosa pubblica è ben diversa da quella a gestione privata pro-tempore, si preferì affidare al popolo, la importante scelta. Un referendum.
Molte le proposte, anche di nomi di vecchi validi amministratori, come viene correttamente riportato da alcuni cittadini su facebook. Emerse il nome del sindaco della ricostruzione, Valentino, dell’ex presidente Tropea, che aveva riportato l’alta cultura alla provincia, e tanti altri. Ma l’opportuno referendum assegnò a Corrado Alvaro,la preferenza della cittadinanza! E la riprova che tutto si svolse nel pieno rispetto dei canoni e della giusta considerazione del sentimento popolare è che il Palazzo di via Cuzzocrea, venne intitolato, da una giunta di centro-destra, estremamente moderata, niente meno che ad un grande esponente della estrema sinistra: Pasquino Crupi. Più chiaro di cosi !



Oggi, si pone in discussione se sia giusto o meno, assegnare alla cittadella il nome di Jole Santelli. Ho letto che c’è chi si appella alla “livella” di Totò: tutti siamo eguali di fronte alla Morte; c’è chi si domanda cosa la presidente abbia fatto, a chi appartenga, quali meriti le si attribuiscano. Tutto accettabile alla base di una valutazione razionale ma, credo, che al di sopra del pensiero di ognuno, sovrasti quello del Popolo, nella sua maggioranza. Quale migliore modo per onorare, anche, la figura della illustre politica calabrese? Non quella che potrebbe apparire una imposizione di una parte politica, anche se credo non lo sia, ma una scelta popolare, attraverso un referendum. Oggi con i mezzi della telematica, lo si potrebbe mettere su, in pochissimo tempo.
Una bella prova di democrazia, governo del popolo.
A tutti farebbe piacere essere ricordati dai posteri ,per quell’ardua sentenza alla quale, non assisteremo, ma sarà tanto più bella se nascerà dal consenso post mortem, che non allieterà, certo, il riposo eterno, ma consolerà un po', chi ci ha voluto bene in vita.
A me non resta che sperare in un vicolo di via trabocchetto. Ne ho subìti tanti, ultimamente.
Eduardo Lamberti-Castronuovo


25-10-2020 08:18

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Quattro decessi al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati 4 decessi. I decessi sono di quattro uomini, due ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. L'amministrazione comunale incontra i rappresentanti dei lavoratori di Idrorhegion

L'amministrazione comunale di Reggio Calabria ha incontrato questa mattina a Palazzo San Giorgio i rappresentanti sindacali della Società ...
ATTUALITA'

Sorical: 'In atto campagna di denigrazione'

“Da alcuni ultimi giorni personaggi in cerca di visibilità hanno ripreso una vecchia campagna, falsa e denigratoria, contro Sorical, mettendo in dubbio la legittimità delle tariffe applicate ai Comuni.” E’ quanto dichiarano in una nota ...
POLITICA

Sanità in Calabria. La promessa di Conte: "martedì chiudiamo la partita sul Commissario"

"Domani abbiamo un Consiglio dei ministri, domani dobbiamo chiudere questa partita". Lo dice il premier Giuseppe Conte rispondendo ad una domanda sul commissario alla ...
AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria. Dalla Regione in arrivo 12 milioni per l'impianto di Sambatello

Reggio Calabria. Il dipartimento tutela dell’ambiente, settore “Ciclo integrato dei rifiuti” con decreto dirigenziale firmato ...
CULTURA

Cultura. Nonostante la pandemia, successo per il Concorso Nazionale 'Kerit-LC Edizione 2020'

Reggio Calabria. È giunta alla conclusione la I Edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica “Kerit-LC Edizione 2020” promossa dalla casa ...
ATTUALITA'

Tirocinanti calabresi ignorati anche dal Ministro Boccia

Non è un periodo favorevole quello che sta vivendo ultimamente la regione Calabria. Dal dramma della Sanità, alle discusse vicende politiche che hanno interessato l'attuale Giunta calabrese di Centro-Destra e da mesi e mesi, la ...
ATTUALITA'

Coronavirus. A Motta San Giovanni una guarigione e 4 nuovi casi positivi

Il Nucleo di monitoraggio presso la Prefettura ha comunicato quattro nuovi casi positivi al Covid-19 mentre l’Azienda Sanitaria ha certificato la guarigione di un soggetto residente a Lazzaro. Rispetto ...
ATTUALITA'

Alluvioni Crotone. La Giunta Regionale chiede lo stato d'emergenza

Catanzaro. La Giunta regionale della Calabria, nel corso della seduta di oggi, ha approvato la delibera con la quale si chiede al governo nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza per i territori della fascia ionica ...
ATTUALITA'

Scuola. Scopelliti e Delfino: "Spirlì ritiri la sua ordinanza e riapriamo le scuole in sicurezza"

Reggio Calabria. Gli assessori Scopelliti (Scuola) e Delfino (Welfare) hanno così commentato la sentenza del TAR che sospende l’ordinanza regionale di ...
ATTUALITA'

La sentenza del TAR. Riapertura delle scuole? Solo per le 13 famiglie che hanno fatto ricorso

Catanzaro. E' un autentico stato di confusione quello provocato in queste ultime ore dalla sentenza con cui il Tar della Calabria, nel rigettare l'ordinanza del ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 321 casi positivi in più in Calabria: 120 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 337.422 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 345.039 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 14.217 ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
SU IL SIPARIO!
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
SUONAVA L'ANNO
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.45-21.20

Medicina in Diretta

Ore 22.30

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress