POLITICA

La nota del Movimento Sociale Fiamma Tricolore

"Brogli ed incapacità, danni di immagine ed erariale: ecco i motivi per i quali Falcomatà dovrebbe dimettersi"

Negli ultimi mesi la città di Reggio Calabria è stata più volte oggetto di attenzione dei media nazionali. I motivi però non sono da ricercarsi nel suo splendido paesaggio o nella sua storia piuttosto riguardano la vicenda dei brogli elettorali delle ultime elezioni amministrative e la spazzatura che ricopre ogni angolo della città.
Gravissimi danni di immagine che una amministrazione di incompetenti continua ad infliggere al corpo moribondo della nostra città con sicure ripercussioni economiche che, proprio in questa sciagurata epoca di pandemia, colpiranno certamente in modo durissimo le attività di ristorazione, turistico e alberghiere durante la prossima stagione estiva.
In questi mesi nonostante l’inchiesta sui brogli si sia allargata a macchia d’olio e abbia investito in pieno non solo il capogruppo del partito democratico Castorina ma in prima persona il sindaco Falcomatà e l’ex presidente del consiglio comunale ed oggi assessore Delfino, nessuno si è sentito in dovere, quantomeno morale, di fare un passo indietro e presentare le proprie dimissioni.
La Reggio Calabria che Falcomatà aveva promesso ai reggini nel lontano 2014 è lungi dall’essere realizzata; la “normalità” a cui questa città doveva andare incontro è stata un disastro totale: non solo Reggio non offre oggi nulla di più rispetto a sette anni fa ma questo sindaco è riuscito a negare ai cittadini tutti i servizi minimi essenziali!
Potremmo racchiudere nel trittico “Acqua, Strade, Spazzatura” l’emblema del fallimento amministrativo di un sindaco che al di là di dirette facebook e sceneggiate memorabili (come dimenticare quella riguardante l’arrivo dell’acqua della Diga del Menta), poco o nulla ha fatto di buono.

Sul versante dei rifiuti non solo la raccolta differenziata è diminuita ma una città totalmente ricoperta di spazzatura fa i conti con un costo del servizio per i cittadini notevolmente aumentato e che il comune non ha inteso ridurre nonostante si viva con i topi sotto ogni uscio di casa! I risultati sono sotto gli occhi di tutti: a fronte di deleghe ricevute dalla regione ormai 6 anni fa non c’è nessun impianto funzionante in provincia di Reggio né, al di là delle solite promesse, nessuna discarica attiva.
A fronte di interventi straordinari ormai quotidiani le discariche ricompaiono puntuali dopo meno di 24 ore senza che alcun controllo venga esercitato.
Danni erariali quindi che tutti i cittadini reggini pagano quotidianamente e a cui si aggiungono le strade della città: se in campagna elettorale venivano vaneggiati oltre 400 km di asfalto rifatto in città oggi anche le strade di recente rifacimento sono state tutte nuovamente, più volte, distrutte senza che ci sia stato alcun controllo da parte dell’amministrazione: Reggio è una giungla dove una ditta può arrivare, distruggere e rattoppare come meglio crede certa del mancato controllo dei suoi amministratori. Basti vedere cosa sta accadendo a Sbarre Centrali in questi giorni ed i “ripristini” effettuati, se cosi possono essere definiti.
Rinnoviamo dunque il nostro accorato appello al sindaco Falcomatà: eletto con evidenti brogli elettorali e considerate le sue ormai conclamate incapacità amministrative e gestionali compia un gesto di dignità e si dimetta prima che sia troppo tardi: il malato, la nostra città, è ormai giunto alla fase irreversibile; così Giuseppe Minnella, Portavoce provinciale del Movimento Sociale Fiamma Tricolore
26-03-2021 14:40
Questa notizia è stata letta 2443 volte

NOTIZIE CORRELATE


23-04-2021 - ATTUALITA'

'Ponte sullo Stretto? Lo chiameremo Ulisse, siamo pronti a farlo'

Spirlì a Catania per l'iniziativa dedicata alla grande opera
23-04-2021 - ATTUALITA'

'Ndrangheta. Klaus Davi attacca Mantella: "Omosessualità diffusa nelle 'ndrine"

"Il maschio alfa della 'ndrangheta non esiste"
23-04-2021 - ATTUALITA'

Movimento Sociale Fiamma Tricolore: "Scandalo 'Murales per il 25 aprile: costeranno alla cittadinanza ben 210 mila euro!"

"Questa città ha bisogno e merita, amministratori capaci di pensare ad un modello di sviluppo urbano inclusivo e fruibile a tutti"

ULTIME NEWS

CRONACA

Operazione Capra: perquisizioni e sequestri per illeciti ambientali in Sicilia, Calabria e Campania

In data 22 aprile scorso i militari della Guardia Costiera di Palermo, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini ...
ATTUALITA'

"Altro che Ponte sullo Stretto, Spirlì salga su un treno"

Da alcuni giorni è ritornato in auge il progetto del ponte sullo stretto. Tutti pazzi per il ponte, quasi come folgorati da un’apparizione mistica. Del resto, come diceva Cetto Laqualunque, in Calabria il cemento mette allegria. ...
ATTUALITA'

ANPI, le iniziative per il 25 Aprile a Reggio Calabria e nei Comuni della Città Metropolitana

A Reggio Calabria si svolgeranno tre iniziative, programmate dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria in sinergia con il Comitato Provinciale ...
ATTUALITA'

Vaccini anticovid. Gli odontoiatri della provincia di Reggio Calabria in prima linea

Cento chilometri al giorno per recarsi, in maniera del tutto volontaria ed assieme al personale della Croce Rossa, al centro vaccinale di Siderno, mentre la prossima settimana cominceranno a ...
ATTUALITA'

Vaccini. Prociv contro l'iniziativa del Comune di Cortale, la precisazione: «Servizio a carico della Sanità regionale»

La Protezione Civile regionale «stigmatizza con forza l’iniziativa del Comune di Cortale che, con un avviso ...
CRONACA

Gestione dei centri di accoglienza dei migranti in Calabria, contestato un danno erariale di oltre 5 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Cosenza, su delega della Procura Regionale presso la Sezione Giurisdizionale della ...
CULTURA

Al Museo diocesano di Reggio Calabria la Mostra Icone del Rinascimento

Reggio Calabria. Si inaugura lunedì 26 aprile al Museo diocesano di Reggio Calabria la Mostra Icone del Rinascimento: dal marmo al digitale che esporrà tre pregevoli sculture sacre in marmo databili tra ...
CRONACA

'Ndrangheta. Per la Cassazione è inammissibile il ricorso della Dda su Tallini

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Dda di Catanzaro contro la decisione del Tribunale della libertà di Catanzaro che aveva annullato l'ordinanza ...
SPORT

Corrireggio fantastica, edizione virtuale per la manifestazione podistica di Legambiente

La Corrireggio sarà ancora fantastica per il secondo anno consecutivo. La 39° edizione della gara podistica cittadina non potrà essere svolta en plein air ...
ATTUALITA'

Vaccinazioni in farmacia, risponde il presidente di Federfarma Vincenzo Defilippo

Nei giorni scorsi è stato firmato l’accordo tra Federfarma Calabria e Regione Calabria relativo allo svolgimento delle vaccinazioni in farmacia. Rispondendo ad alcune domande, il ...
ATTUALITA'

Maiella e Aspromonte inseriti tra i Geoparchi Unesco, Geologi: "Ulteriore dimostrazione delle bellezze geologiche italiane"

Ieri, in occasione della Giornata mondiale della Terra che si celebra ogni anno il 22 aprile, si è tenuta ...
ATTUALITA'

Nuova SS106, interrogazione di Sapia su costi e cronoprogramma: "Il governo Draghi dia conto ai cittadini"

«La comunità della Sibaritide e tutti gli altri calabresi hanno il diritto di sapere con quali risorse il governo pensa di approvare ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SPORT HEROES
Di Giusva Branca
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
SU IL SIPARIO!
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress