Tansi:
POLITICA

"Basta leggere il suo curriculum per inquadrare il personaggio"

Tansi: "Candidatura Occhiuto? Dopo Spirlì, Talarico e Tallini un altro fallimento in vista per la Calabria"

"È quasi fatta per Roberto Occhiuto candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Calabria.
Un personaggio che, al contrario di quanto propagandato dalla sua area politica, non può rappresentare “Il nuovo che avanza” ma al contrario quanto di più vecchio e stantio si trova tra i ranghi della destra calabrese. Basta leggere il suo curriculum per inquadrare il personaggio".
Così dichiara il leader di Tesoro Calabria, Carlo Tansi che prosegue: "Occhiuto Roberto, si affaccia alla scena politica nel novembre 1993 eletto nel Consiglio Comunale di Cosenza nella lista “Popolari per Cosenza” che sostituisce la Democrazia Cristiana distrutta da Mani Pulite, per poi trasferirsi tra le braccia di Berlusconi, che gli garantisce, nel 2000, l’elezione nel Consiglio Regionale a fianco di Chiaravalloti, ma, nel 2002, dopo una lite con i fratelli Gentile, esce da Forza Italia ed aderisce nell’ Unione di Centro di Pierferdinando Casini e Lorenzo Cesa, allo scopo di essere riconfermato consigliere regionale e così riesce ad essere rieletto.
Nel 2008 diventa deputato nell’Unione di Centro ma nel 2013 non viene rieletto e lascia L’UDC per rientrare in Forza Italia".
"Nel 2014 rientra a Montecitorio, come primo dei non eletti dell’UDC, - prosegue Tansi - ma non ha nessuno scrupolo a tradire il mandato elettorale e resta in Forza Italia, dove viene rieletto deputato nel 2018. Occhiuto Roberto, un tipico esempio di trasformismo politico, sempre pronto a cambiare casacca per garantirsi la poltrona, ma che in quasi 30 anni di attività non ha avuto mani il tempo (e la voglia) di occuparsi dei problemi della Calabria e dei Calabresi, ma molto capace invece di occuparsi delle fortune dei suoi familiari ed i suoi più stretti collaboratori.
Non è un caso che nel 2011 a Cosenza diventi sindaco Occhiuto Mario, fratello di Roberto, che manda avanti e conclude molti progetti programmati da Giacomo Mancini e dimenticati, dai Sindaci Catizone e Perugini nei cassetti del Comune. Tuttavia a un'attenzione per la parte nuova della città, corrisponde un totale abbandono per lo splendido centro storico di Cosenza che giorno dopo giorno continua a crollare a pezzi. Non si può ignorare che il sindaco Occhiuto abbia svolto la sua attività portando il bilancio Comunale al pre-dissesto, con la conseguenza di dover aumentare, ai massimi consentiti e sulla pelle dei cosentini, tutte le aliquote dei tributi comunali (IMU, TARI ecc.). Tutto ciò ha portato a un altro triste primato: un elevato numero di attività commerciali, negli ultimi 10 anni, sono state costrette a chiudere nel Capoluogo, perché “strozzate” dagli esosi tributi e dalla carenza di servizi, ma anche per le difficoltà di accesso e mobilità al centro di una città, storicamente ad alta vocazione commerciale e terziaria che - per decisioni urbanistiche assunte in modo arbitrario con ordinanze e senza alcun confronto nel Consiglio Comunale - ha mortificato la possibilità di accogliere l’utenza commerciale proveniente dai paesi limitrofi.
Trasformismo, familismo e nessun interesse per la Calabria se non a scopo elettorale, ecco cosa propone il centrodestra con la candidatura di Roberto Occhiuto", conclude Tansi.
14-06-2021 18:15

NOTIZIE CORRELATE


29-07-2021 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Aiutateci a ritrovare Lerri

L'appello
29-07-2021 - ATTUALITA'

"La Procura della Repubblica di Cosenza ha iniziato ad audire il personale del Pronto Soccorso dell'Ospedale Annunziata"

"È la riprova che gli esposti che il SUL Calabria ha presentato cominciano ad essere oggetto dell'agenda della Procura"
29-07-2021 - ATTUALITA'

Ristrutturazione e messa in sicurezza dell'aeroporto di Reggio Calabria, attivata la procedura di gara

L'affidamento dell'appalto è previsto per il mese di ottobre

ULTIME NEWS

CRONACA

Oppido Mamertina. I Carabinieri del Nas scoprono una casa di cura abusiva all'interno di una parrocchia VIDEO

I Carabinieri del Nas di Reggio Calabria a seguito di ispezione presso una struttura ricettiva per anziani nel comune di Oppido Mamertina, hanno deferito in stato di libertà un parroco, responsabile di aver aperto una casa di cura senza autorizzazione omettendo, contestualmente, la comunicazione all’autorità di P.S. degli alloggiati all’interno della stessa. L’attività, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, Sostituto Procuratore Dott. Rocco Cosentino, ha permesso di appurare che presso la Parrocchia Santa Maria Assunta del comune aspromontano, il sacerdote aveva allestito una vera e propria casa di cura per anziani non autosufficienti, senza alcuna autorizzazione ed in un immobile con gravi carenze igienico sanitarie, assolutamente non idoneo per l’accoglienza di soggetti con gravi patologie. In particolare, i militari del NAS, supportati dalla Stazione Carabinieri di Castellace e dal personale del dipartimento di prevenzione dell’ASP di Reggio Calabria, hanno accertato la presenza di n. 6 anziani ospiti, di cui due su sedia a rotelle, alloggiati in stanze obsolete con mura impregnate di umidità, distacco di calcinacci e mobili fatiscenti, ponendo a serio rischio la loro stessa incolumità. Inoltre, gli anziani dormivano su letti i cui materassi erano rivestiti da sacchi neri (per i rifiuti) utilizzati al posto delle c.d. “traverse”. L’attività, che rendeva al sacerdote circa euro 6.000 al mese, è stata immediatamente sospesa dal Comune di Oppido Mamertina e gli anziani trasferiti presso strutture ...
CRONACA

Guardia Costiera. I risultati dell'Operazione "No Driftnets" contro la pesca illegale

Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno dei principali obiettivi del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, che ...
POLITICA

Calabria. Elezioni regionali, Luigi de Magistris: "Alleanze solo con chi non fa parte del sistema"

"Da più parti ci chiedono che ci sia di vero di una eventuale nostra convergenza con la forza politica che fa capo all’ex presidente della ...
ATTUALITA'

Protocollo di Intesa inter-istituzionale tra l'Università 'Mediterranea' di Reggio e l'Associazione dei Comuni dell'Area Grecanica

Oggi 28 luglio 2021, nell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, ...
SPETTACOLO

Due reggini in lizza per il titolo di Mister Italia 2021

Ci sono anche due ragazzi reggini tra i novanta bellissimi pre-finalisti nazionali del concorso di Mister Italia 2021. Emanuele Donzella, 22 anni di Scilli, 1,92 di altezza, muratore con il sogno nel cassetto di sfondare nel mondo della moda, e ...
CRONACA

Allacci abusi sulla rete Sorical, distacchi e prime segnalazioni alle autorità

Continua a ritmo serrato la campagna di individuazione di allacci abusivi sugli impianti della Sorical. Su sollecitazione dei sindaci dei Comuni di Gimigliano Tiriolo, Settingiano, Amato e Miglierina ...
CRONACA

Cinquefrondi. Detenzione abusiva di arma da fuoco e munizioni, arrestato 48enne

Un importante risultato è stato ottenuto dagli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Polistena, impiegati nei servizi straordinari di controllo del ...
CULTURA

I problemi di traffico spaziale e difesa del pianeta da asteroidi. Incontro con l'Ingegner Roberto Furfaro

Satelliti spaziali orbitanti intorno alla terra sono sempre piu’ parte integrante della nostra vita moderna. Infatti satelliti sono ...
CULTURA

"Leonida Edizioni": oggi l'inaugurazione dello XENIA Book Fair, la Fiera Nazionale del libro all'aperto

Parte oggi la sesta edizione dello “XENIA Book Fair”, la Fiera Nazionale del Libro all’aperto promossa dalla Casa Editrice ...
CRONACA

Marina di Gioiosa Jonica. Furto in abitazione, arrestato commerciante

A Marina di Gioiosa Jonica, nei giorni scorsi, i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato P.S., 48enne, commerciante del luogo, incensurato, con l’accusa di furto aggravato in quanto sorpreso mentre usciva ...
SPETTACOLO

E' Hiba Missaoui la prima semifinalista di Miss Mondo Italia

Si è svolta nella splendida cornice della Villa Comunale A. Fava di Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, la selezione regionale di Miss Mondo Calabria e Sicilia, che ha visto assegnare la tanto ambita fascia, che darà ...
SPETTACOLO

Dal cinema alla letteratura, l'intensa estate del maestro orafo Affidato

Estate intensa per l’orafo Michele Affidato. Quattro sono gli eventi che spaziano dal cinema alla letteratura, che tra la fine di Luglio e l’inizio di Agosto, vedranno come protagonista l’arte ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
AEROPLANI DI CARTA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
ASPETTANDO IL TG
CALABRIA VERDE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
  • Vasto incendio al Pantano di Saline Joniche
  • ……Reggio Calabria muore e ne siamo tutti consapevoli quindi responsabili
  • Disservizio I
  • interruzione servizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
ISTITUTO DE BLASI