'Un modello ed un ruolo per Reggio'
POLITICA

L'analisi di Pasquale Morisani

'Un modello ed un ruolo per Reggio'

Di Pasquale Morisani
La condizione sistemica della politica e dei partiti, induce a qualche considerazione nell’approssimarsi di una campagna elettorale che appare “frontaliera” per il delinearsi di scenari socio-economici nuovi; determinati dai flussi finanziari e dalle occasioni progettuali e programmatiche che, dall’Europa, andranno a prender corpo e valore in ogni regione d’Italia.
La transizione pandemica ha innescato stagnazione ma anche selezione di volontà e di valori in ogni campo, compreso l’alveo della politica.

E’ indubbio che il recovery found ed una visione nuova dei servizi e della pubblica amministrazione innescherà, a cascata, un modello differente ed efficiente di vissuto e nuove opportunità di emancipazione professionale ed economica per i cittadini. In tale contesto è opportuno domandarsi se a Reggio e nel suo territorio metropolitano si potranno cogliere queste opportunità epocali, attraverso un rigenerato rapporto sinergico tra politica e dottrina, che inneschi e conclami un potere politico capace di indicare ai territori un indirizzo, una scelta, una leadership di emersione e di competizione economica e sociale. La condizione di Reggio, nell’oggi, è quella di una Città che per popolazione e per ruolo metropolitano (che travalica quello di capoluogo di Regione, ormai desueto) , dovrebbe essere “fulcro e biga” regionale; ma che, in effetti, langue in una crisi di identità e di precipuità. Una “città senza primato” per insipienza politica. Una Reggio afflitta da un governo in cui il partito guida, il PD e suoi satelliti, appaiono privi di un modello di sviluppo, giusto o sbagliato che sia, finalizzato a determinare quegli indirizzi che “fanno scelta” nel bene e nel male del territorio.



L’assenza di un modello della sinistra reggina (ed il parossistico denigrare del modello precedente) ha determinato non solo una mancata idea di sviluppo, ma anche danni d’immagine e la perdita di “occasioni di preminenza” della Città sul restante territorio calabrese o su parte di esso.
Cosicchè l’auspicata leadership regionale della Città Metropolitana non ha trovato volano a causa di una sinistra reggina incapace a delineare una “dottrina politica del risveglio” che determinasse progettualità di emancipazione, attraverso una programmazione del ruolo di Reggio; in quanto Città-caposaldo di un processo d’identificazione nell’economia regionale di mercato e di programma, attraverso una rivisitazione dell’intero assetto politico-istituzionale.



Crediamo che il vecchio modello reggino (e poi regionale) del centrodestra, aldilà delle valutazioni contrapposte (e nella certezza che, in quanto archiviato, abbia assunto storicità) sia stato una novità, un concetto, un’idea. Presumiamo ci sia stato “un pensare politico” e lasciamo agli altri qualsiasi valutazione apologetica o denigratoria.
Si prenda, quindi, coscienza che la destra reggina ha avuto un modello politico e la sinistra reggina, incapace di avere un suo modello, si è determinata ad impantanarsi in una indifferenza di riflessione che ha innescato impotenza, incapacità, arroganza. Nell’oggi, dando per contata la vittoria regionale del Cdx su di un Csx frazionato e privo di una visione di governo, potrà esserci per Reggio una opportunità nuova, in considerazione di una rappresentanza elettiva di valore, a fronte di liste redatte dai partiti con oculatezza etica e politica.



L’auspicio è che la rappresentanza regionale eletta nel reggino – in sinergia con le rappresentanze negli assetti regionali dei partiti – si ponga l’imperativo di dare a Reggio un modello politico in una visione che sia evolutiva del territorio ma che anche assuma – per preminenza Metropolitana – facoltà e principi consultivi in Calabria.
Invero l’attesa non è sciovinista ma dottrinaria, nella consapevolezza che i tempi politici e gli scenari socio-economici impongano la creazione di mix valoriali finalizzati alla produzione di innovazione identitaria negli assetti di potere regionale. In tale progressione valoriale non si può prescindere da una rigenerazione del patrimonio elettorale, identificabile negli operatori politici di base e nei cittadini elettori. Vi è quindi una necessità “cronologica”della prevalenza dei militanti della politica sui “questuanti” della politica, al fine di fare la differenza e di valorizzare chi è destinato a tracciare modelli di sviluppo.



Creare, quindi, modi nuovi ed adeguati per muoversi dentro le mutate e mutevoli condizioni di contesto, al fine di adottare il principio che governare il cambiamento può essere possibile attraverso la radicalizzazione ideologica e territoriale. Su tali considerazioni in punta di penna vorremmo confrontarci con candidati ed assetti partitici, convinti della realizzabilità di un progetto politico di sviluppo, che sia modello militante forte e vivace; che sia modello solidaristico in quanto improntato ad offrire possibilità e pari opportunità ad ogni cittadino, in un’ottica – “baricentrica reggina” – che inauguri un cammino nuovo per Reggio, restituendo fiducia a tutti noi.


08-09-2021 02:13

ULTIME NEWS

CRONACA

Inchiesta ferrovie, Tribunale di Milano: "Klaus Davi ha rispettato il diritto di cronaca"

"Klaus Davi nelle sue inchieste sulle ferrovie ha rispettato il diritto di cronaca tanto che perfino l'opponente gli dà ragione": è così che il ...
CRONACA

Colpito da "shock settico" in crociera, trasportato d'urgenza in ospedale a Reggio Calabria

Un passeggero colpito da "shock settico" mentre era in vacanza sulla nave da crociera Seaside, della Smc, è stato prelevato per essere portato d'urgenza ...
CRONACA

Reggio Calabria. Processo 'Miramare': chiesto un anno e 10 mesi per Falcomatà

Un anno e dieci mesi di reclusione: è la condanna chiesta dai pm della Procura di Reggio Calabria nei confronti del sindaco Giuseppe Falcomatà imputato per abuso d'ufficio e falso nel ...
CRONACA

Migranti, cinque sbarchi in Calabria in 24 ore

Ancora sbarchi di migranti nello Ionio reggino. Dopo i tre "arrivi" che si sono registrati ieri nel giro di 8 ore, per un totale di 203 migranti di varie nazionalità approdati, tra cui donne e bambini, nel corso della notte si è verificato un ...
ATTUALITA'

Lotta alla 'ndrangheta, a Rizziconi la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Si è svolta questa mattina presso il Comune di Rizziconi una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza ...
ATTUALITA'

Comitato Ordine e Sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: "Riaffermare presenza della squadra Stato"

"Riaffermare la presenza della squadra Stato, trasmettere un messaggio di vicinanza alla comunità dei cittadini onesti, condannare con forza una certa ...
ATTUALITA'

Reggio e Padova unite dal "dono di Massimo"

Un progetto culturale che possa perpetuarsi negli anni favorendo un coinvolgimento, costante e consapevole, dei giovani. Da questi presupposti muove l'iniziativa "Il dono di Massimo" promossa dal Comitato "Massimo Mazzetto" con l'obiettivo di ...
ATTUALITA'

A Reggio Calabria la giornata nazionale dell'associazione Volontari Ospedalieri

Seminare per resistere, coltivare per sperare. La pandemia non ferma la solidarietà e il desiderio di stare accanto alle persone ammalate. È necessario, tuttavia, imparare la pazienza e ...
CULTURA

All'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria l'evento #CANCELLETTO - FACE Festival

Lunedì 25 ottobre, alle ore 18:00, l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria aprirà, con il vernissage di inaugurazione, l’evento espositivo sperimentale ...
AMBIENTE

"Puliamo l'Aspromonte", il CAI e Legambiente insieme per ripulire l'area Terreni rossi a Gambarie

La tutela dell’ambiente è un compito che deve sempre guidare l’azione e i comportamenti delle persone. L’ambiente naturale, e quello montano ...
ATTUALITA'

È scomparso Domenico Milea, grande musicista di Bova

Di Valentino Santagati Alla base della vita culturale del nostro tempo sta l’esigenza di ricordare una “patria “ e di mediare, attraverso la concretezza di questa esperienza, il proprio rapporto con il “mondo" […] per ...
ATTUALITA'

Poste Italiane. Da lunedì 25 ottobre in pagamento le pensioni del mese di novembre

Poste Italiane comunica che in provincia di Reggio Calabria le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire da lunedì 25 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress