Occhiuto:
POLITICA

"Dedico la vittoria ai miei figli"

Occhiuto: "Abbiamo vinto, ringrazio i calabresi"

"Abbiamo vinto, abbiamo vinto bene e sono felice di poter essere il presidente della regione Calabria". Sono state queste le prime parole di Roberto Occhiuto dopo la vittoria alle elezioni regionali che lo hanno incoronato nuove presiedente. Parole pronunciate dal palco allestito al suo quartier generale a Gizzeria (Cz). "Ringrazio i calabresi - ha aggiunto - ringrazio gli elettori per la fiducia che ci hanno dato. Abbiamo fatto una campagna elettorale parlando alla Calabria, di come vogliamo cambiarla. Non ho mai polemizzato con i miei competitori. Ho sempre raccontato soltanto come voglio cambiare la Calabria. E un messaggio che è passato".
"Ci hanno consegnato una vittoria anche al di sopra delle nostre aspettative - ha proseguito Occhiuto - per questo ringrazio i cittadini calabresi che ci hanno regalato questa fiducia. Consentitemi anche di ringraziare il presidente Berlusconi che ha voluto fortemente la mia candidatura insieme a Tajani, Ronzulli, i deputati di Forza Italia con i ministri che mi sono stati vicino in queste settimane. Dovrò lasciarli, non sarò più il loro capogruppo, ma mi dedicherò a un’attività più esaltante, quella di dimostrare al paese che c’è una bella Calabria, una Calabria che possiamo raccontare come una regione straordinaria".

"Ho detto in campagna elettorale - ha sottolineato - che noi non avremmo vinto il 3 e il 4 ottobre, lo ripeto oggi. Oggi è una bella giornata, abbiamo ottenuto una grande fiducia, una fiducia che ci impegna e ci emoziona, ma noi vinceremo da domani in poi, quando cominceremo a cambiare questa regione, quando per esempio ci occuperemo personalmente e direttamente della salute dei calabresi. Questa è una regione dove ha votato meno della metà degli elettori. E successo un po’ dappertutto. Molti in campagna elettorale mi chiedevano di fare un appello a quelli che non credevano più nella politica, nelle istituzioni, nella regione. E io rispondevo che fare un annuncio a chi non crede più nella politica non serve, soprattutto non serve in campagna elettorale".



Ecco, ha aggiunto, "dicevo che avrei conquistato insieme alla mia squadra la fiducia di queste persone dal 5 ottobre attraverso i fatti. E allora chiederemo di riconquistarla questa fiducia che è naturale che non si abbia, perché i calabresi non possono curarsi in Calabria, in molte abitazioni della Calabria non arriva l’acqua potabile, c’è un problema dei rifiuti che travolge la vita quotidiana di molti cittadini. Abbiamo le risorse del Pnrr per risolvere questi problemi e per fare anche grandi iniziative che facciano di questa regione una regione straordinaria, anche attraverso azioni di governo orientate allo sviluppo locale".
"Io sono nato in questa regione - ha detto Occhiuto -, sono stato giovane anch’io e questa regione mi ha regalato grandi opportunità. Opportunità che a tanti giovani non ha dato. Ecco, io sono impegnato a fare in modo che la Calabria diventi una regione piena di opportunità, fare in modo che i giovani possano decidere liberamente se rimanere in Calabria o andare fuori".
"Comincerò ad occuparmi da subito della sanità - ha detto Occhiuto-, Chiederò al governo di restituire la sanità ai calabresi perché in 12 anni di commissariamento il debito non si è ridotto e la qualità delle prestazioni sanitarie non è aumentata". "Io mi gioco tu con questa ambiziosa prospettiva di cambiare la Calabria - ha aggiunto- e voglio occuparmi direttamente delle questioni di governo che riguardano la mia regione. Il governo lo sa già, so che avrò il consenso, l’appoggio del mio partito, del quale mi onoro di essere un dirigente nazionale. Da domani dimostreremo che la fiducia che i calabresi ci hanno dato è una fiducia ben riposta. Viva la Calabria, viva la possibilità di raccontare questa regione come una regione che merita di essere raccontata in maniera diversa".
"Il mio slogan è ‘la Calabria che l’Italia non si aspetta’ - prosegue - perché questa regione ha molti problemi, a cominciare dalla ‘Ndrangheta che ci fa schifo e alla quale non permetteremo di sporcare il governo del centro destra. Al governo nazionale chiedo aiuto soprattutto per debellare questo cancro che avvolge la Calabria. Abbiamo tenuto l’asticella altissima anche nella fase di compilazione delle liste. Abiamo mandato le nostre liste alla commissione antimafia perché facesse il vaglio preventivo delle candidature e siamo stati gli unici a farlo. Ecco, io chiedo al governo di assisterci, il resto ce lo mettiamo noi, l’impegno, la voglia e la passione di dimostrare che questa regione merita di essere raccontata diversamente, ma il governo ci aiuti. E se io con la mia squadra riuscirò a fare in modo che la Calabria venga rappresentata come una regione che l’Italia non si aspetta, io non sarò il primo ad averlo fatto, perché prima di me la fatto Jole Santelli, che ha cominciato a governare questa regione un paio di anni fa e ha dimostrato che la Calabria può avere classe dirigente di qualità e può essere raccontata appunto in maniera diversa. A lei voglio rivolgere un affettuoso saluto, ci guarda, sarà contenta del risultato che abbiamo ottenuto".
"Infine - ha concluso - vorrei dedicare questa vittoria ai miei figli, Angelica e Marco, spero di rendere orgogliosi anche loro come calabresi per il lavoro che farò da domani in poi".


05-10-2021 00:13

NOTIZIE CORRELATE


06-12-2021 - ATTUALITA'

Artigiano in fiera, Varì: 'Programmeremo percorsi didattici per i giovani'

Apertura con Cammariere
06-12-2021 - ATTUALITA'

Campo Calabro. Il Consiglio approva il Piano Strutturale Comunale

Diversi i punti all'ordine del giorno
06-12-2021 - ATTUALITA'

Nesci: 'Il ricordo di Francesco Inzitari esorti alla legalità'

12 anni dalla scomparsa

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. 8 nuovi casi positivi, 2 ricoveri e 2 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti ...
ATTUALITA'

Il Sindacato Lavoratori Poste della CISL celebra il suo ottavo congresso territoriale/regionale

“La nostra forza, il vostro futuro. Insieme verso nuove sfide”. Caratterizzato da questo significativo slogan, lunedì 6 dicembre, a partire dalle ...
CULTURA

Il 7 dicembre a Condofuri l'evento culturale 'Calabria Eterno Nóstos'

Una nuova iniziativa culturale ideata dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” in collaborazione con Città del Sole edizioni e con il patrocinio ...
CULTURA

Rhegium Julii, lunedì la presentazione del libro 'Filippo IV' dello storico Aurelio Musi

Si terrà lunedi 6 dicembre, alle ore 17,00, presso la Sala Gilda Trisolini del Circolo Rhegium Julii, la presentazione del libro “Filippo IV” dello storico Aurelio ...
SPORT

Campionati interregionali Calabria di Taekwondo, grandi soddisfazioni per gli atleti reggini

Domenica 5 dicembre, dopo quasi due anni di stop a causa della pandemia, sebbene senza la presenza di pubblico sugli spalti, è ricominciata l'attività ...
CRONACA

Incendiata la capanna del Presepe a Siderno

"La comunità di Siderno ancora una volta funestata da un episodio di violenza. Ignoti hanno infatti dato fuoco la scorsa notte alla capanna in piazza Berlinguer che avrebbe dovuto accogliere i personaggi per la rappresentazione della Natività. Si tratta ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 228 nuovi casi positivi in Calabria, 115 a Reggio e provincia

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1461414 (+3.808). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 94575 (+228) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, da lunedì obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto

“I contagi continuano a salire, e con loro una conseguente pressione sulla rete ospedaliera. Ci avviciniamo a grandi passi ai giorni di festa, e le nostre città saranno piene ...
CULTURA

'Banksy sullo Stretto. Arte e Impegno Civile' al Palazzo della Cultura di Reggio Calabria

Banksy sullo Stretto. Arte e Impegno Civile è un progetto espositivo a cura di Stefano Antonelli e Gianluca Marziani, prodotto e organizzato da MetaMorfosi Eventi in ...
CRONACA

Stretta sulla movida, chiuse tre attività commerciali nella provincia di Reggio Calabria

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, in coordinamento con i Carabinieri Forestali del NIPAAF - Nuclei Investigativi di Polizia Ambientale ...
ATTUALITA'

Palazzo di Giustizia, il delegato Carmelo Romeo: "Via libera dal Ministero della Giustizia, da lunedi al lavoro sulla convenzione per il riavvio del cantiere"

Il consigliere comunale ha condiviso ...
SPORT

Serie B. Reggina, quarta sconfitta consecutiva: il Lecce si impone 2-0

Serie B. Quarta sconfitta consecutiva per la Reggina: al Via Del Mare il Lecce si impone 2-0 con i gol di Gargiulo e Majer. Amaranto fermi al decimo posto in classifica a quota 22 punti con Ternana e Cittadella. Di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

AEROPLANI DI CARTA
ASPETTANDO IL TG
SU IL SIPARIO!
EUREKA
Quiz Show
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Fuorigioco
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress