Politica. Nasce la federazione fra +Europa e Azione, la soddisfazione dei coordinatori calabresi
POLITICA

"Alternativa al populismo sovranista che illude i cittadini"

Politica. Nasce la federazione fra +Europa e Azione, la soddisfazione dei coordinatori calabresi

Nasce la federazione fra +Europa e Azione, una alleanza politica che si appresta a giocare la partita del Quirinale con cinque grandi elettori, è accreditata quasi il 6% nei sondaggi e punta "a superare il 10%" alle prossime elezioni in cui i due partiti si presenteranno insieme.
La federazione tra +Europa e Azione - recita una nota - sia la siglatura di un patto, un patto con tutti quegli italiani che si aspettano una vera alternativa per la Politica italiana e il Paese
Alternativa al populismo sovranista che illude i cittadini di offrire protezione e sicurezza ma invece calpesta diritti, chiude le frontiere, alza muri con fili spinati e nega le libertà fondamentali.
Alternativa al populismo statalista che illude i cittadini che lo Stato possa far tutto e di più mentre non riesce a fare neppure il minimo essenziale.
Alternativi a tutto questo certo, ma non solo. Saremo alternativa se proporremo una riforma della nostra democrazia malata.
- Riforma dei partiti in senso davvero democratico
- Riforma delle regole delle campagne elettorali soprattutto online
- Nuove forme di iniziativa e partecipazione popolare
Saremo alternativa se a differenza di tutti gli altri partiti che si definiscono progressisti sosterremo con forza tutti i referendum: quelli sulla Giustizia, quello sull’Eutanasia Legale e quello sulla Cannabis legale che abbiamo reso possibile grazie all’emendamento firma Riccardo Magi per la firma online dei cittadini.
Questi referendum rappresentano una sfida vera allo status quo del nostro Paese perché in un giorno solo voteremo su temi che hanno a che fare con la Giustizia, la Sanità, il Lavoro, il contrasto alle mafie e soprattutto alla libertà e all’autodeterminazione di ogni cittadina, di ogni cittadino.
Questi referendum non sono un vezzo “radicale” come dice qualcuno, saranno cartina di tornasole per un Paese più civile, più giusto e più libero.

Quello di oggi è un passo molto importante, sostengono i coordinatori calabresi di +Europa Mario Cardia, coordinatore all’interno dell’Assemblea Nazionale, Antonio Nucera e Filippo Nucera, il nostro mandato sarà quello di dire no ai populisti e ai sovranisti. Da queste scelte dipende il futuro dell'Italia"
+Europa e Azione dall'inizio della legislatura condividono la stessa posizione sui governi che si sono susseguiti. Ora questo lavoro va portato su tutto il territorio italiano".
L'obiettivo è diventare "la quinta forza politica", +Europa e Azione hanno già costituito rappresentanze comuni alla Camera e al Senato, puntano ad avere gruppi unici in tutte le amministrazioni locali e si troveranno assieme anche in Europa nell'Alde, il gruppo dei liberaldemocratici, a cui anche Azione sta per aderire. "Non è una scelta estemporanea, cercheremo di capire se potremo aprire la federazione ad altri anche a livello locale”, sostiene il coordinamento di +Europa Calabria.
Tra i temi centrali della federazione il significato di posizionarsi al centro. “Ci sono partiti che hanno fatto a gara per ingrossare le loro fila e pesare di più quando sarà ora di votare per il Quirinale". Ecco, per +Europa non signifca questo mettersi al centro, significa essere forza moderata, ma per fare le cose, anche quelle più’ “radicali". "Noi vogliamo invece porci come forza moderata con battaglie radicali.
Diamoci un appuntamento, concludono i coordinatori calabresi, nelle piazze, nelle strade, per difendere e lottare per i Referendum di cui presto lanceremo i comitati per il Sì.
Unitevi a noi, abbiamo un Paese da riformare", conclude la nota.
13-01-2022 19:26

NOTIZIE CORRELATE


21-05-2022 - ATTUALITA'

Coronavirus. Due decessi al Gom di Reggio Calabria

Il bollettino
21-05-2022 - ATTUALITA'

Vertenza Lactalis, Versace incontra i lavoratori: "Chiusura stabilimento sarebbe una sciagura, attivare tavolo presso il Ministero"

Approvata in Consiglio Metropolitano una mozione per evitare la chiusura dello stabilimento
21-05-2022 - ATTUALITA'

La Metrocity sostiene la candidatura della Locride a "Capitale italiana della Cultura per il 2025"

La Delibera approvata all'unanimità da Palazzo Alvaro
21-05-2022 - CULTURA

Capitale del libro. Al Salone del libro, passaggio di consegne tra Vibo Valentia e Ivrea

Grande successo per lo stand della Calabria

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. 925 nuovi casi positivi in Calabria

Sono 925 i nuovi contagi da Covid in Calabria (ieri 953) ma con un numero di tamponi inferiore il che porta ad un aumento del tasso di positività dal 15,79 al 17,34%. Sette le vittime che portano il totale da inizio pandemia a 2.579. In lieve aumento - ...
ATTUALITA'

"Una città a misura di diritti": Metrocity e Comune a confronto con Arcigay e Agedo

Il consigliere metropolitano delegato alle Pari opportunità, Filippo Quartuccio, e gli assessori comunali al Welfare ed alle Politiche di genere, Demetrio Delfino ed Angela Martino, ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Pasquale Amato scrive al sindaco f.f. Brunetti: "Mutilato un lampione artistico di Piazza De Nava"

Di Pasquale Amato Egregio sig. Sindaco FF Brunetti. Le chiedo di chiarire con Lettera Aperta un fatto increscioso: ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Rifacimento strade, in corso i lavori su Viale Umberto Boccioni

Vanno avanti a gran ritmo gli interventi di rifacimento del manto stradale in diverse zone della città, nel quadro di una vasta azione complessiva portata avanti dall'amministrazione ...
CULTURA

Salone del Libro di Torino, Princi: "Molto onorati per la visita del Ministro Bianchi"

“È per questo fermento culturale – continua Giusi Princi - che abbiamo ricevuto gli apprezzamenti anche del ministro dell’Istruzione Bianchi, ieri a lungo in ...
ATTUALITA'

Regione Calabria. Nuovi ristori covid per pescatori: chiesta al Ministero una rimodulazione del piano Feamp

La Regione Calabria, tramite l’assessorato all’Agricoltura e Risorse agroalimentari, ha già provveduto ad erogare tutte le ...
CULTURA

Giudecche, il 31 Maggio un convegno a Santa Maria del Cedro con Occhiuto e Orsomarso

Il prossimo 31 maggio, promosso dalla Regione, assessorato al Turismo, Marketing territoriale e Mobilità, guidato da Fausto Orsomarso, si svolgerà a Santa Maria del Cedro, in ...
ATTUALITA'

Protocollo Stazione Villa San Giovanni, Dolce: "Riqualificazione e sviluppo di un nodo trasportistico fondamentale"

“La sottoscrizione del Protocollo d’intesa con l’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto e Rete ...
CRONACA

Operazione Transilvania, raggiri e truffe ad anziani nel reggino DETTAGLI

Vince la strategia della cooperazione: i carabinieri del Comando ...
ATTUALITA'

Salone Internazionale del Libro di Torino, inaugurato lo stand della Calabria

“L’editoria in Calabria è un settore tutt’altro che marginale nell’economia regionale, non soltanto in termini di fatturato ma soprattutto di incidenza nel dibattito ...
CRONACA

Operazione Transilvania. Estorsioni e raggiri ad anziani, sgominata banda internazionale con base operativa nel reggino VIDEO

Un'associazione a delinquere finalizzata al compimento di una pluralità di gravi reati come la circonvenzione di incapaci, estorsione, ricettazione e riciclaggio dei proventi illeciti è stata sgominata dai carabinieri del reparto operativo del Comando provinciale di Reggio Calabria e dall'Europol che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip, su richiesta della Procura di Locri, nei confronti di 16 persone. Per dieci è stato disposto il carcere e per 6 i domiciliari. Il blitz è scattato in Italia, Romania, Olanda e Germania. Nel reggino sono state eseguite 3 ordinanze e le forze di polizia dei rispettivi Paesi hanno eseguito 13 mandati di arresto europeo. Il vertice dell'organizzazione si trova in Romania con basi operative in Calabria e, in particolare, nei territori di Reggio e dei Comuni di Bianco, Melito di Porto Salvo, Siderno, Rosarno, Bovalino e con un'articolazione anche in Sicilia, nel Comune di Milazzo. Le vittime erano anziani tra i 70 e i 90 anni che spesso versavano in condizione di solitudine, che venivano indotti o costretti, con raggiri o minacce, alla dazione di cospicue somme di denaro. Soldi che venivano consegnati a giovani donne, che provvedevano poi a rimetterle ai vertici dell'organizzazione delinquenziale. L'operazione, denominata "Transilvania", è nata da un'indagine avviata nel 2018 dopo la denuncia di un anziano originario di un paese della Locride. Ai carabinieri aveva segnalato di essere stato circuito da una giovane donna di nazionalità romena la quale, fingendosi innamorata di lui, lo aveva indotto, nell'arco di un anno, a consegnarle, con dazioni dirette di danaro contante e versamenti con "Money Transfer" all'estero, la somma complessiva di 20mila euro. Secondo gli investigatori, i proventi illeciti non sono inferiori a 760mila euro, di cui 179mila euro sarebbero stati tracciati, mediante il trasferimento in Romania. Una volta estorto il denaro, infatti, gli indagati lo inviavano attraverso "Money transfer". Le indagini dei carabinieri e dell'Europol sono consistite in accertamenti di natura finanziaria, intercettazioni telefoniche, videoriprese, audizione delle persone ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 12 nuovi casi positivi, 5 ricoveri e 7 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi, sono stati 187 i soggetti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Spinoza Tv

Ore 22

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • autobus regionali non passano da paese. PORTO CITTà METROPOLITANA, ISOLATO DA MEZZI PUBBLICI
  • Lampione non funzionante
  • Indignata con l’asp di Reggio Calabria
  • stato di abbandono totale
  • Siamo il Sud del Mondo
  • Fogna
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress