Green pass, via libera del Garante alla piattaforma per il rilascio
SANITA'

Autorizzato l'uso di Immuni, blocco provvisorio per l'app IO

Green pass, via libera del Garante alla piattaforma per il rilascio

Il Garante per la Privacy ha dato parere favorevole sullo schema di decreto attuativo che attiva la Piattaforma nazionale-DGC per il rilascio del green pass, prevedendo adeguate garanzie per l'utilizzo delle certificazioni verdi. In merito alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l'uso dell'App Immuni, ma ha rinviato l'impiego dell'App IO a causa delle criticità riscontrate.

Il Garante per la protezione dei dati personali, all'esito di lunghe e proficue interlocuzioni con il ministero della Salute - spiega una nota dell'Autorità - ha dato parere favorevole sullo schema di decreto attuativo, che attiva la Piattaforma nazionale-DGC per il rilascio del green pass, prevedendo adeguate garanzie per l'utilizzo delle certificazioni verdi.

Il green pass, introdotto dal decreto "Riaperture" per consentire gli spostamenti tra Regioni e l'accesso a eventi pubblici e sportivi, è ora previsto, nelle zone gialle, anche per partecipare alle feste in occasione di cerimonie civili e religiose. L'Autorità, che ha già avvertito il governo sulle criticità dell'attuale versione del decreto "Riaperture", ricorda la necessità di individuare con chiarezza, in sede di conversione in legge del decreto, i casi in cui può essere chiesto all'interessato di esibire la certificazione verde per accedere a luoghi o locali. Proprio l'attuale indeterminatezza delle circostanze in cui è richiesta l'esibizione del green pass ha favorito l'adozione, da parte di alcune Regioni e Province autonome, di ordinanze che ne hanno imposto l'uso anche per scopi ulteriori rispetto a quelli previsti nel decreto riaperture e nei confronti delle quali il Garante è già intervenuto. L'Autorità sottolinea, inoltre, che anche il Regolamento europeo sul green pass, attualmente in fase di adozione, prevede che lo stesso possa essere utilizzato dagli Stati membri per finalità ulteriori, rispetto agli spostamenti all'interno dell'Ue, ma solo se ciò è espressamente previsto e regolato da una norma nazionale. L'Autorità - pur valutando positivamente, nel complesso, lo schema di Dpcm, che recepisce gran parte delle indicazioni fornite del Garante nel corso delle interlocuzioni con il ministero della Salute - rileva alcuni profili sui quali ritiene necessario un intervento di modifica. In particolare, il Garante chiede chiarezza sulle finalità per le quali potrà essere richiesto il green pass che dovranno essere stabilite con una norma di rango primario. Inoltre, la norma dovrà prevedere che le certificazioni possano essere emesse e rilasciate solo attraverso la Piattaforma nazionale-DGC e verificate esclusivamente attraverso l'App VerificaC19. Tale app infatti è l'unico strumento in grado di garantire l'attualità della validità della certificazione verde, in conformità ai principi protezione dei dati personali, garantendo inoltre che i verificatori possano conoscere solo le generalità dell'interessato, senza visualizzare le altre informazioni presenti nella certificazione (guarigione, vaccinazione, esito negativo del tampone). Altra misura, chiesta e ottenuta dal Garante nel corso delle interlocuzioni con il ministero della Salute, è che i soggetti deputati ai controlli delle certificazioni verdi siano chiaramente individuati e istruiti.
Quanto alle modalità con le quali ottenere il green pass, lo schema di decreto prevede che venga messo a disposizione attraverso diversi strumenti digitali (sito web della Piattaforma nazionale-DGC; Fascicolo sanitario elettronico; App Immuni; App IO) che permetteranno agli interessati di consultare, visualizzare e scaricare le certificazioni. Inoltre gli interessati potranno rivolgersi anche al medico di famiglia e al farmacista per scaricare la certificazione verde. In merito alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l'uso dell'App Immuni, ma ha rinviato l'impiego dell'App IO a causa delle criticità riscontrate in merito alla stessa. Nella stessa riunione del Collegio, con distinto provvedimento, l'Autorità, in relazione a criticità di ordine generale sul funzionamento dell'App IO, ha ordinato in via d'urgenza alla società PagoPA di bloccare provvisoriamente alcuni trattamenti di dati effettuati mediante la predetta app che prevedono l'interazione con i servizi di Google e Mixpanel, e che comportano quindi un trasferimento verso Paesi terzi (es.
Usa, India, Australia) di dati particolarmente delicati (es.
transazioni cashback, strumenti di pagamento, bonus vacanze), effettuato senza che gli utenti ne siano stati adeguatamente informati e abbiano espresso il loro consenso. Profili sui quali l'Autorità aveva già richiamato l'attenzione con diversi provvedimenti del 2020fornendo peraltro indicazioni per rendere conforme l'uso dell'app alla normativa sulla privacy.
Redazione Web
10-06-2021 18:26

NOTIZIE CORRELATE


16-06-2021 - CRONACA

Covid:denunciati nel vibonese 350 furbetti del 'buono spesa'

Operazione carabinieri, tra indagati anche affiliati a cosche
16-06-2021 - POLITICA

M5S al posto di Rousseau utilizzerà piattaforma SkyVote

Possibile annuncio stasera in congiunta gruppi
16-06-2021 - POLITICA

Covid: Meloni, folle ipotesi proroga stato emergenza

"Se confermato fino al 31/12 ci vedrebbe nettamente contrari"

ULTIME NEWS

AMBIENTE

Condizionalità in agricoltura, siglata convenzione regionale tra Arcea e dipartimento Salute

Il Commissario straordinario per le erogazioni in Agricoltura (Arcea), Salvatore Siviglia e il dirigente generale “Tutela della Salute e servizi sociali e socio- ...
ATTUALITA'

McDonald's assume 21 persone nella provincia di Reggio Calabria

Un forte segnale di ripartenza e volontà di investire sul territorio, va in questa direzione la ricerca di personale avviata da McDonald’s per 21 nuovi candidati da inserire nei ristoranti della Provincia di ...
CRONACA

Droga: in auto con 1,2 chili di cocaina pura, arrestato

I finanzieri del Comando provinciale di Crotone hanno arrestato un uomo già noto alle forze dell'ordine che circolava in auto con oltre 1 chilo di cocaina purissima. I militari hanno sottoposto a controllo l'autovettura guidata da ...
CRONACA

Sequestrati beni per oltre tre milioni di euro nei confronti di due imprenditori contigui alla 'ndrangheta

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità ...
ATTUALITA'

Ambasciatore della Germania in Calabria, Spirlì: "Cooperazione possibile"

«È stata una bellissima visita, perché abbiamo parlato di tanti temi, dalla digitalizzazione al turismo, dall’agricoltura alla storia della nostra terra». È quanto dichiara ...
SANITA'

Zona bianca, Speranza: "Da venerdì per il 99% dell'Italia"

"Da venerdì avremo il 99% del Paese in zona bianca, siamo in una fase diversa" dell'epidemia di Covid-19. Lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, nel suo intervento al convegno nazionale del ...
ATTUALITA'

"Calabria Straordinaria", giovedì la presentazione dell'assessore Orsomarso

L’assessore regionale al Lavoro, Sviluppo economico e Turismo, Fausto Orsomarso, terrà domani una conferenza stampa ad Altomonte, alle ore 12, all’Hotel Ristorante Barbieri, per presentare ...
ATTUALITA'

Sunia-Cgil, Sicet-Cisl e Uniat-Uil calabresi scrivono alle Istituzioni per chiedere un incontro per scongiurare sfratti e problemi sociali

Sunia-Cgil, Sicet-Cisl e Uniat-Uil regionali hanno richiesto un incontro al ...
ATTUALITA'

Piano integrato dei trasporti, l'assessora Cama soddisfatta: "La Regione ha recepito le nostre proposte"

Reggio Calabria. «Nel ringraziare la Regione Calabria per l’impronta sinergica assegnata al Progetto per il Sistema della mobilità ...
CRONACA

'Ndrangheta, Scopelliti: 'L'ho sempre combattuta, contro di me 16 intimidazioni'

"Non ho mai avuto alcun rapporto con esponenti della famiglia De Stefano, né con altre famiglie di 'ndrangheta in quanto la mia attività politico-amministrativa si è ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Via libera dalla Giunta comunale al 'Piano di zona per il sociale'

La città di Reggio Calabria si dota del “Piano di Zona per il sociale 2021-2023”. La giunta comunale, infatti, ha dato il via libera al programma destinato a ...
ATTUALITA'

Tavolo sui bonus edilizi, il delegato metropolitano Domenico Mantegna: "Il nostro territorio ha voglia di ripartire"

Reggio Calabria. Alla Camera di Commercio di Reggio Calabria si è riunito il Tavolo permanente sui bonus edilizi. A ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
SUONAVA L'ANNO
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG con Eduardo Lamberti Castronuovo
RASSEGNA STAMPA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta

Ore 22.30

Sport Heroes
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress