Grande successo per il Messina Street Food Fest: già si pensa ad un seconda edizione
SPETTACOLO

Il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella: "non possiamo non pensare ad una seconda edizione. E' la gente che ce lo chiede"

Grande successo per il Messina Street Food Fest: già si pensa ad un seconda edizione

Messina. Bagno di folla anche ieri, domenica 15, a piazza Cairoli, per l’ultimo atto di Messina Street Food Fest, che ha chiuso i battenti dopo 4 giorni di divertimento e buon cibo. La manifestazione organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina, ha raccolto consensi da migliaia di messinesi, ma anche di turisti e persone provenienti da tutta la Sicilia e la Calabria, che hanno affollato le postazioni gastronomiche e si sono lasciati coinvolgere dalla musica e dall’intrattenimento, pensato per incontrare i gusti di tutti.
Visto il successo di questo primo appuntamento, che per certi versi non ci aspettavamo- ha detto il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella- non possiamo non pensare ad una seconda edizione. E’ la gente che ce lo chiede, la stessa gente per cui abbiamo pensato di realizzare questo evento e che ha risposto presente al nostro invito. Per quattro giorni i messinesi hanno riscoperto la voglia di stare insieme, di incontrarsi a piazza Cairoli e di vivere gli spazi della nostra città in modo sano, civile, composto. Questo era quello che volevamo: creare aggregazione attorno al cibo, elemento che per tradizione unisce tutti. Abbiamo raggiunto in pieno quest’obiettivo e ci riteniamo soddisfatti. Sappiamo perfettamente che Messina Street food fest può migliorare sotto alcuni aspetti e lavoreremo per questo. Ma un altro riscontro positivo viene dalle attività commerciali della zona, che hanno saputo sfruttare al meglio la manifestazione, rimanendo aperte fino a tardi e dunque avvantaggiandosene. Questa è la Messina che vogliamo lasciare ai nostri figli, positiva e propositiva, affinchè non varchino più lo Stretto in cerca di fortuna, ma rimangano in città con la certezza che qui possono crescere umanamente e professionalmente e con la consapevolezza che anche restando possono avere le opportunità che purtroppo oggi vanno cercando altrove ”.
Nella giornata di ieri, gli spazi gastronomici sono rimasti aperti tutta la giornata. Fino alle 01.00 è stata una festa ricca di spunti: la mattina all’hotel Royal spazio all’arte e al sociale, con la mostra pittorica curata da Dimitri Salonia e Lidia Monachino, e la presentazione di un ricettario realizzato dai ragazzi autistici dell’associazione fra Onlus per l’autismo. In piazza nel pomeriggio il sound della Dj internazionale Helen Brown, l’intrattenimento per i più piccoli e la musica live della band “I vano motore”, mentre nella tenso struttura appositamente creata, si svolgevano gli show cooking della Pasticceria Irrera 1910, con la “cassata siciliana”, e degli chef Pasquale Caliri con “Uovo e Uova”e “Lollipop di cassata” e Roberto Campo, che ha presentato il suo “Stocco in bellavista”.



Agli show cooking serali hanno partecipato anche il presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone e il sindaco di Messina Renato Accorinti, ai quali il presidente Palella ha consegnato una targa ricordo.
Nell’area show cooking è avvenuta anche la premiazione dell’operatore food più gradito al pubblico, che ha incoronato Nino u ballerino di Palermo con le sue specialità: pane e panelle e pane ca meusa.
In chiusura è arrivato il momento della commozione, con i saluti e i ringraziamenti che il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella, ha voluto tributare al vice presidente di Confesercenti Messina Salvatore Ruggeri, al direttore Daniele Andronaco e alla funzionaria Noemi Gallo. Dopo è toccato al team organizzativo della Manifestazione: Cristina Ipsaro Passione, Laura Abate, Claudio Prestopino- art design e coordinamento allestimenti, Carlo Spanò- area web, Patrizia Casale- responsabile marketing ed eventi collaterali, Benny Bonaffini- coordinatore area food e show cooking, Antonio Luciano Greco- ingegnere e tecnico per la sicurezza sul lavoro, Andrea Ipsaro Passione- pubbliche relazioni e spettacoli, Marika Micalizzi- responsabile comunicazione, e la food blogger Valeria Zingale che ha condotto ogni giorno gli Show Cooking.


16-10-2017 13:59

NOTIZIE CORRELATE


17-11-2017 - POLITICA

PD la grande scissione, l'esodo dei 100 in Mdp: c'è anche De Gaetano

Demetrio Delfino tra i nomi "eccellenti" a sancire lo strappo coi dèm
14-11-2017 - ATTUALITA'

Viale Messina, canneto o discarica? FOTO

La nota di un telespettatore
10-11-2017 - ATTUALITA'

Diamo una seconda vita agli oggetti! L'iniziativa della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti anche a Reggio Calabria

È chiamata a partecipare tutta la cittadinanza reggina che potrà recarsi al Centro Comunale di Raccolta sito in Via Reggio Campi II Tronco
09-11-2017 - ATTUALITA'

Reggio, si apre profonda voragine in Via Ipponio. Momentaneamente sospeso il transito veicolare FOTO

Nel tratto compreso tra l'incrocio con viale Messina e l'incrocio con la terza traversa di via San Giuseppe
07-11-2017 - ATTUALITA'

Reggio, disagi idrici di Viale Messina. Brunetti: "non è colpa del Comune" VIDEO

"Si addebita sempre al Comune di Reggio Calabria colpe che non ha"

ULTIME NEWS

CRONACA

Procura Nazionale Antimafia. Si insedia de Raho

ROMA. Si insedia ufficialmente il nuovo procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Cafiero De Raho che ha firmato l'incarico in una cerimonia in Cassazione, nell'aula della prima sezione penale, dove negli anni tanti processi per stragi mafiose sono ...
SPORT

Coppa Italia Serie C, la corsa della Reggina si ferma a Matera. Amaranto eliminati

MATERA - L’avventura della Reggina nella Coppa Italia di serie C si chiude ai sedicesimi di finale. Troppo forte il Matera per le “seconde linee” amaranto. Allo stadio ...
CRONACA

Altra intimidazione a Gallico, incendiata attività del Presidente della Camera di Commercio Tramontana VIDEO

REGGIO CALABRIA. Potrebbe essere una coincidenza, ma che non ha mancato di creare scalpore. Ben due episodi intimidatori nel cuore della notte registratisi nello stesso quartiere della periferia nord di Reggio, ossia Gallico. Non solo, infatti, l’azione compiuta ai danni del supermercato Lidl. Ignoti malviventi si sono macchiati di un altro vile gesto, appiccando - attorno all'una di notte - del fuoco al portone di ingresso della Casa vinicola Tramontana. Un fatto altrettanto eclatante, ma che desta più scalpore se non fosse che ad essere presa di mira è una delle attività della famiglia del presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Antonino Tramontana, titolare di una delle più grosse e affermate aziende vitivinicole della Calabria. Sull’episodio sono in corso indagini, anche in questo caso, da parte dei militari del Norm della Compagnia Carabinieri di Reggio Calabria e della locale stazione. Indagini volte a risalire ai responsabili dei vile quanto inquietante gesto, rispetto al quale, seppur profondamente provato e rammaricato, lo stesso Tramontana, nel parlare inoltre a nome della sua famiglia, si dice pronto a non arretrare di un solo passo, anche alla luce del ruolo istituzionale ricoperto. Il portone d'ingresso del negozio, secondo le prime ricostruzioni, è stato cosparso di benzina e dato alle fiamme. I danni provocati dall'incendio sarebbero ...
CRONACA

Intimidazione al Lidl di Gallico, esplosi diversi colpi d'arma da fuoco contro le vetrine FOTO/VIDEO

REGGIO ...
CULTURA

Focus 'ndrangheta: controlli e perquisizioni domiciliari a Polistena, Melicucco, Cinquefrondi e Galatro

Il dispositivo di controllo straordinario del territorio, previsto dal piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, ...
CRONACA

Sequestro di beni per 300mila euro ad affiliato cosca Gallace

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Catanzaro, coordinati dal procuratore della repubblica di Catanzaro, dott. Nicola gratteri, e dai procuratori aggiunti, dott. Vincenzo Luberto e dott. Vincenzo Capomolla, hanno dato ...
CRONACA

Attentato all'azienda del Presidente della Camera di Commercio, la solidarietà a Ninni Tramontana

REGGIO CALABRIA.La solidarietà del Sindaco di Reggio Calabria. “Solidarietà e piena vicinanza al Presidente della Camera di Commercio di Reggio ...
CRONACA

'Ndrangheta, Operazione "Feudo": La Polizia di Stato confisca beni alla cosca 'CREA' DETTAGLI

RIZZICONI (REGGIO ...
CRONACA

"Robin Hood", l'ex assessore regionale al lavoro Salerno torna in libertà

VIBO VALENTIA. L’ex assessore regionale al Lavoro, Nazzareno Salerno (FI), coinvolto nell’operazione “Robin Hood”, su presunte irregolarità nella gestione dei fondi destinati al ...
CRONACA

Reggio. Presunta aggressione ai Carabinieri: tornano in libertà Oliva e Amaddeo

REGGIO CALABRIA. In merito all'articolo dal titolo "Reggio,rifiutano di fornire le proprie generalità ed aggrediscono i Carabinieri: 2 arresti”, pubblicato sul nostro sito il 18 ...
AMBIENTE

Frana tra Scilla e Bagnara, tavolo in Prefettura: presto lavori di consolidamento per messa in sicurezza costone

REGGIO CALABRIA. All’indomani dell’evento franoso dello scorso 19 novembre sulla Strada Statale 18 all’altezza della ...
CRONACA

Evasione,furto e rapina: 2 gli arresti delle Volanti nell'ultima settimana a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, 2 sono stati gli arresti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
CITYNOW
The easy way to enjoy your life
DELITTI E MISTERI
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Intervista Gratteri

22.30 Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
arte
idomotica
differenziamola