Reggina - Catanzaro, Praticò: 'Aspettiamo ancora l'agibilità del Granillo. La misura è colma!'
SPORT

A 48 ore dal primo impegno ufficiale della stagione, manca ancora l'ok

Reggina - Catanzaro, Praticò: 'Aspettiamo ancora l'agibilità del Granillo. La misura è colma!'

REGGIO CALABRIA – La Commissione di vigilanza dei pubblici spettacoli non ha ancora concesso l’agibilità dello stadio "Granillo". Reggina – Catanzaro, gara valevole per la Coppa Italia di serie C, in programma domenica sera, potrebbe pertanto slittare. La delusione del presidente Praticò nel comunicato appena diramato dalla società amaranto:

“Forse è arrivato il momento delle riflessioni che tante volte ho rimandato perché la passione, la speranza, la voglia di donare, il rispetto verso i veri tifosi - che mi hanno portato a continuare il cammino intrapreso - hanno avuto il sopravvento sulla razionalità”.
“La misura è colma! Oggi, l'ennesimo scoglio da superare”.
“La Commissione di vigilanza dei pubblici spettacoli, in base alla normativa vigente, giustamente, non ha ancora concesso la piena agibilità dello stadio comunale "Oreste Granillo", rimandando ad una nuova riunione (l'ennesima in questi anni) alle ore 18.00 di oggi”.
“Dobbiamo prendere atto che a 48 ore dall'inizio del primo impegno ufficiale, un derby molto sentito dalle due tifoserie, già rinviato proprio per motivi legati all’agibilità dello stadio, non si hanno certezze di nulla”.
“Ciò penalizza noi e di conseguenza tutti i nostri tifosi”.
“Pertanto nel caso in cui la Commissione di vigilanza ritenesse, sempre nel rispetto della normativa vigente, di attribuire l'agibilità, solo domani mattina il Gos (gruppo operativo di sicurezza) potrebbe dare l'ok per la disputa della partita. Solo dopo quest'ultima autorizzazione si potranno mettere in vendita i biglietti”.
“Considerato che chi doveva intervenire per gli adeguamenti strutturali presso lo stadio "Granillo" non ha provveduto per tempo, ancora una volta la società viene messa in difficoltà da chi non ha rispetto per gli sforzi immani che si stanno cercando di fare al fine di garantire il calcio professionistico ai tanti veri tifosi reggini ed a tutti quelli della provincia”.
“La burocrazia si è dunque tramutata in un avversario che rischia di far male alla Reggina più delle altre squadre. Sono incalcolabili i danni d'immagine subiti sia dalla Reggina, sia dalla città, a livello nazionale, dinanzi alla Lega Pro, alla Figc e a tutte le realtà sportive del campionato”.
“E sono assai gravi anche i danni economici, considerato che solitamente i biglietti si dovrebbero mettere in vendita all'inizio della settimana; ad oggi la società, per responsabilità non sue, non è in grado di sapere se la partita si disputerà o meno. Purtroppo quella odierna è una delle tante difficoltà in cui si dibatte in questi anni la Società, dove diventa sempre più difficile scalare la montagna”.
“In questi anni, una serie di motivi e fatti che si ripetono e si perpetuano nel tempo non hanno dato quella serenità necessaria affinché questa Società potesse realizzare appieno quanto era ed è nelle sue possibilità. Dobbiamo riconoscere che in questa città, per molteplici motivi, che esulano da quello odierno, è difficile, forse addirittura temerario, fare calcio a certi livelli”.
“Questa Società, ancora una volta, con enormi sacrifici di tutti i tipi, anche quest'anno ha allestito una squadra per disputare il campionato di serie C. In molti lo danno come un atto dovuto o lo considerano scontato. Vi assicuro che non è cosi! Non è cosi perché questa Società preferisce lavorare continuamente a testa bassa anziché lamentarsi, come ci starebbe, chiedendo aiuto a destra e a manca”.
“Senza voler colpevolizzare alcuno, tanto meno Sindaco ed Assessori, la Reggina sta lottando con tutte le sue forze, da sola, per rispetto dei veri tifosi e della Storia, per mantenere intatto il prestigio cittadino; senza che nessuno le dia aiuto, anzi in qualche caso è fortemente penalizzata, a differenza di quanto avviene nelle città di altre realtà professionistiche”.
“Non di meno noi, cari veri tifosi, continueremo a lottare senza indietreggiare finché le forze ci sorreggeranno rispettando il vostro amore, il vostro tifo, con la dignità e l'orgoglio di chi la Reggina ce l'ha nel cuore. Pertanto, speriamo che entro domani ci sia l'autorizzazione per disputare la partita Reggina - Catanzaro affinché domenica prossima, tutti assieme, possiamo incitare i nostri ragazzi al grido di “FORZA REGGINA”.

Il presidente Mimmo Praticò
18-08-2017 18:43

NOTIZIE CORRELATE


19-02-2018 - SPORT

Reggina, a Cosenza per dare continuità ai risultati. Ecco i convocati amaranto

Cresce l'attesa per il derby di questa sera
11-02-2018 - SPORT

Reggina, con la Virtus Francavilla è il trionfo della noia. Ancora un pari per gli amaranto

La politica dei piccoli passi serve solo a tenere a distanza la zona play out
09-02-2018 - POLITICA

Sistema della depurazione, adottati dalla Giunta due provvedimenti di rilevanza strategica

Approvato programma per oltre 190 milioni di euro di investimenti. Altri 65 milioni per interventi sule criticità esistenti
04-02-2018 - SPORT

La Reggina spreca il primo bonus salvezza. Contro il Fondi finisce in parità

Gara priva di grossi spunti, poche le emozioni
04-02-2018 - SPORT

Mimmo Praticò: "Basta polemiche. È tempo di pensare solo alla Reggina"

Alla vigilia della gara interna con il Fondi, il presidente scrive ai tifosi

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Addio Suor Maria Salemi, si è spenta la fondatrice delle Suore di Villa Betania

Reggio Calabria. Si è spenta a Reggio la fondatrice delle Suore di Villa Betania. Suor Maria Salemi, Cofondatrice e Direttrice della Congregazione delle Figlie di Maria SS. Corredentrice, nasce ...
CRONACA

Carceri, 80 detenuti dell'alta sicurezza protestano con battitura sbarre ad Arghillà

Reggio Calabria. Protesta dei detenuti nel carcere di Arghillà a Reggio Calabria. Da quanto si apprende da fonti sindacali, un'ottantina di detenuti della sezione ad alta sicurezza ...
CRONACA

'Ndrangheta, doppio blitz tra Calabria e Toscana, De Raho: "imprese all'estero aiutano evasione fiscale"

Roma. "Le proiezioni avvengono in modo da coinvolgere anche le imprese all'estero che emettono false fatture per consentire poi ad ...
ATTUALITA'

Uilpa Vigili del Fuoco, Alampi riconfermato segretario provinciale di Reggio Calabria

Reggio Calabria. L’assise del consiglio territoriale della UILPA dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, riunitosi il 16 Febbraio 2018, per rinnovare i quadri dirigenziali, ...
CRONACA

'Ndrangheta. Doppio blitz tra Calabria e Toscana: arrestate 41 persone DETTAGLI/VIDEO

Reggio Calabria. Nella giornata odierna ...
SPORT

Basket Serie A2 Ovest, la Viola piega Legnano 75-61

Reggio Calabria. Ennesima grande prova di carattere per la Viola che annienta anche la forte Legnano, al termine di una gara intensa vissuta nei primi due quarti all’insegna dell’equilibrio. Ma in crescendo per il quintetto neroarancio, capace ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Concluse con successo le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico VIDEO

Villa San Giovanni ...
POLITICA

Dieni: "Nessuna irregolarità, ho restituito tutte le somme"

REGGIO CALABRIA - "Ho restituito tutte le somme che mi ero impegnata a versare nel fondo per il microcredito, tutte, fino all’ultimo centesimo". È quanto dichiara la deputata del Movimento 5 Stelle, Federica ...
CRONACA

'Ndrangheta, Laganà Fortugno: "Aggressione mediatica contro di me, denunciato legale assassini di mio marito"

Locri (Reggio Calabria). In seguito all'ennesimo atto diffamatorio perpetrato ai danni dell'onorevole Maria Grazia Laganà ...
CRONACA

Caulonia, la Guardia Costiera sequestra prodotto ittico illegale

Caulonia. Continuano incessanti i controlli dei militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Roccella Jonica, coordinati dal Tenente di Vascello (CP) Sub., Pietro ALFANO. Nell’ambito di una attività di ...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni, disinnesco dell'ordigno bellico: importanti comunicazioni dalla Prefettura

Domenica 18 febbraio si svolgeranno le operazioni di disinnesco e di brillamento dell’ordigno bellico rinvenuto a Villa San Giovanni, in località Via ...
ATTUALITA'

Bollette a 28 giorni: respinto il ricorso degli operatori di telefonia

Il Comitato Difesa Consumatori comunica che il Tar ha respinto il ricorso presentato dalle compagnie telefoniche Asstel, Tim, Vodafone, WindTre, Fastweb e Eolo, e ha dichiarato illegittime le bollette a 28 giorni, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

VIOLA A2.0
RASSEGNA STAMPA
ATLETI
10 DOMANDE
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 19

Basket: Partita Viola Rc

Ore 21.15

Speciale Viola a2.0
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Al peggio non c’e’ mai fine
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
arte
Basta vittime 106
viola
idomotica