La Calabria del basket si da delle linea guida, nasce il codice etico
SPORT

Quindici punti che tengono conto dell'evolversi dei tempi

La Calabria del basket si da delle linea guida, nasce il codice etico

Era uno dei passaggi fondamentali del programma delineato dal Presidente del Comitato Regionale Fip Paolo Surace ed oggi è divenuto finalmente realtà.
La Calabria del basket si da delle linea guida, chiare ed essenziali basate sul rispetto reciproco tra i giocatori, gli allenatori, gli arbitri e tutti gli attori dello spettacolo cestistico regionale.
Il codice etico in questione sarà sperimentato sui tesserati che parteciperanno ai Centri Tecnici Federali nella piena consapevolezza che ogni allenatore, istruttore e dirigente debba sempre rappresentare un esempio costruttivo agli occhi di un atleta nella sua fase formativa e di crescita.
Quindici punti che tengono conto dell’evolversi dei tempi, dell’uso sempre più diffuso dei social network con l’unico obiettivo di crescere come movimento “Basket”.

CODICE ETICO
Questo documento è rivolto a tutti i soggetti tesserati per le società calabresi, che operano nel settore giovanile e che si candidano a partecipare alle attività del Centro Tecnico Federale con i loro iscritti.
Definisce le linee guida comportamentali da seguire al fine di dare un indirizzo ed un valore chiaro, non solo in ambito tecnico, ma anche in quello del “SAPER ESSERE”.
Al seguente codice etico si dovranno OBBLIGATORIAMENTE attenere tutte le società interessate ed i loro relativi tesserati (allenatori, atleti, dirigenti ed operatori vari), nella piena consapevolezza che ogni allenatore, istruttore e dirigente debba sempre rappresentare un esempio costruttivo agli occhi di un atleta nella sua fase formativa e di crescita.
Tutto ciò premesso si ritiene opportuno e si conviene quanto segue:
1. E’ obbligatoria la partecipazione dei propri tesserati a tutte le attività Federali previste dal Comitato Regionale da parte delle società.
2. In occasione di convocazioni ufficiali inerenti tali attività, non sono consentite eventuali assenze ingiustificate. Cause di forza maggiore (assenza giustificata per infortuni, malattia o impedimenti personali) dovranno comunque essere comunicate obbligatoriamente in via preventiva, quando possibile, al Comitato organizzatore. 3. In occasione di ogni attività, evento, partita o manifestazione organizzati dalla FIP, i tesserati si impegnano a non tenere comportamenti sleali, scorretti e comunque non improntati alle regole di sportività, (es: anche spettatore a partite, partecipante a clinic, ecc …)
4. Evitare, stigmatizzare e disincentivare comportamenti non sportivi da parte del proprio pubblico e/o delle famiglie di riferimento dei propri atleti.
5. Avere riguardo e cura per le strutture dove si svolgono le attività federali
6. Contribuire a creare un clima di collaborazione costruttiva con gli staff federali
7. Promuovere lo sport e le sue regole, esaltandone i valori etici, umani e di fair play
8. Non incentivare, consigliare e /o premiare comportamenti sleali da parte dei tesserati
9. Non compiere atti diretti ad alterare artificiosamente lo svolgimento o il risultato di una gara o ad assicurare a chiunque un indebito vantaggio
10. Astenersi da qualsiasi condotta suscettibile di ledere l’integrità fisica e/o morale dell’avversario
11. Rispettare gli arbitri e gli ufficiali di campo, nella certezza e nella consapevolezza che ogni loro decisione è conseguenza di buona fede e di obiettività
12. Utilizzare un linguaggio idoneo, privo di volgarità e mai offensivo, seppur di natura goliardica 13. Evitare atteggiamenti vessatori e punitivi
14. Astenersi dall’invitare atleti di altre società a presenziare a propri allenamenti, tornei ed attività varie (fatta eccezione per le attività federali codificati dai raduni), in assenza di preventiva autorizzazione fornita della società di appartenenza dell’atleta/tesserato
15. Non usare i social in maniera impropria, per esaltare eccessivamente un eventuale successo sportivo, per denigrare un avversario, per filmare fasi di gioco da esibire con fini speculativi o per contattare atleti di squadre diverse.

Comportamenti NON conformi a quanto sopra previsto potranno comportare penalità che potrebbero arrivare fino all’ESCLUSIONE di atleti e tecnici delle società interessate da QUALSIASI RADUNO dei Centri Tecnici Federali previsti in Calabria.
Questo documento vuole rappresentare un momento di condivisione e confronto su alcuni principi e valori primari ed essenziali dello sport.
Ciò premesso si invitano le società che ne condividono i contenuti a sottoscrivere quanto sopra indicato.













08-02-2018 16:35

NOTIZIE CORRELATE


21-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio, partono i lavori sulle rampe del Ponte di Paterriti

Muraca, Zimbalatti, Iachino: «Finalmente mettiamo fine ad un assurdo paradosso»
19-02-2018 - ATTUALITA'

Giustizia Amministrativa. A Reggio, inaugurato anno giudiziario sezione staccata del TAR

La prima volta del neo presidente Criscenti
19-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio, istituito il registro per il testamento biologico presso il Settore Servizi Demografici del Comune

"La Città di Reggio Calabria può essere orgogliosa di questo importante provvedimento"
19-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio, una mappa tattile del centro cittadino in braille per cittadini e turisti con disabilità visive

La mappa verrà posizionata a piazza Duomo e presentata alla comunità cittadina mercoledì 21 febbraio alle ore 16,30

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Villa San Giovanni. "Ridateci la scuola di Pezzo", dal Comune: "presto ripartiranno i lavori" VIDEO

Villa San ...
ECONOMIA

Assegno digitale: dal 29 gennaio 2018 introdotto come nuova modalità di pagamento

Le obbligazioni pecuniarie hanno ad oggetto il pagamento di una somma di denaro e possono essere adempiute mediante moneta avente corso legale nel momento in cui sorge ...
CRONACA

Confiscati beni a presunto affiliato alla cosca Giampà

Catanzaro. I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro, coordinati dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, dal Procuratore aggiunto, Giovanni Bombardieri, e dal sostituto procuratore, Elio Romano, ...
ATTUALITA'

Diritto di cronaca. La giusta presa di posizione del Procuratore Paci

C’è un principio che vale per tutti i media ed è quello che non riconosce loro il diritto di cronaca nel pubblicare foto raccapriccianti ed impressionanti. Anzi, la cosa potrebbe costituire ...
ATTUALITA'

Riforma dell'ordinamento penitenziario: sciopero della fame per oltre 30 Garanti dei detenuti

Franco Corleone, a nome e per conto del Coordinamento nazionale dei Garanti regionali e territoriali delle persone detenute, nella giornata di venerdì 16 febbraio ...
CRONACA

Filiera della pesca, controlli e sequestri della Guardia Costiera di Roccella e Siderno

Roccella Jonica (Reggio Calabria). In data 20 febbraio 2018 i militari degli Uffici marittimi di Roccella Jonica e Siderno Marina, in collaborazione con il personale della Compagnia dei ...
CRONACA

Cittanova, sorpreso di notte dai Carabinieri all'interno di un negozio: arrestato 43enne per furto aggravato e ricettazione

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno arrestato FOSCO Gabriele cl.75, pregiudicato ...
CRONACA

Droga, operazione "Passo di Salto": scattano 51 arresti

CATANZARO - E' scattata stamane all'alba l'operazione "Passo di Salto" con la quale 500 tra poliziotti e carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Catanzaro su ...
CRONACA

Frode ai danni dell'Inps per oltre 350.000 euro. Denunciati 210 falsi braccianti ed un imprenditore

COSENZA - La Guardia di Finanza di Corigliano Calabro (CS), a conclusione di un’articolata e complessa attività di indagine coordinata dalla Procura ...
SPORT

Hadziosmanovic gela il "San Vito - Marulla". La Reggina torna imbattuta da Cosenza

COSENZA – La striscia positiva continua. La Reggina di Maurizi torna imbattuta anche da Cosenza. Al “San Vito – Marulla” finisce 1 a 1. Il rigore realizzato da Bruccini ...
ATTUALITA'

Locri, ancora atti vandalici ai danni del Liceo Classico: il sindaco Calabrese: "è assurdo, individuare i responsabili"

Locri. L’Amministrazione Comunale di Locri esprime ferma condanna per l'ennesimo grave e barbaro atto vandalico ...
ATTUALITA'

Addio Suor Maria Salemi, si è spenta la fondatrice delle Suore di Villa Betania

Reggio Calabria. Si è spenta a Reggio la fondatrice delle Suore di Villa Betania. Suor Maria Salemi, Cofondatrice e Direttrice della Congregazione delle Figlie di Maria SS. Corredentrice, nasce ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

10 DOMANDE
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
ATLETI
RASSEGNA STAMPA
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Chisti Simu
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Al peggio non c’e’ mai fine
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
viola
arte
idomotica