Csi, Lo scudetto è dei ragazzi rom. Vittoria su illegalità e pregiudizi!
SPORT

Un 'Lavoro di Squadra' nato grazie all'intuizione di Action Aid, Csi e consorzio Macramè

Csi, Lo scudetto è dei ragazzi rom. Vittoria su illegalità e pregiudizi!

Reggio Calabria. «Lo sport è strumento per promuovere l’accoglienza, la salute, l’occupazione, le pari opportunità, la salvaguardia dell’ambiente, la tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, la coesione e l’integrazione sociale». Queste parole di Papa Francesco, pronunciate lo scorso 10 Maggio all’udienza per i 75 anni del Csi, sintetizzano il valore dello sport e la responsabilità degli adulti impegnati nello sport e con i ragazzi. Ripensando al “miracolo del pallone ad Arghillà”, tornano in mente gli sguardi e le voci di alcuni ragazzi del posto quando, due anni fa, abbiamo iniziato a ripulire il campetto del rione Nord di Arghillà, diventato discarica e luogo di traffici illeciti. Ad Arghillà, quartiere ghetto della Città di Reggio Calabria, dove regna l’anarchia, il disordine sociale, l’abbandono e dove, purtroppo, la criminalità condiziona sempre più la vita di tantissimi giovani e ragazzi, venti mesi fa è nata l’esperienza sportiva ed educativa nata grazie all’intuizione di Action Aid, del Consorzio Macramè e del Csi Reggio Calabria all’interno del progetto “Lavoro di Squadra”.
Non esisteva, ad Arghillà, uno spazio ludico o sportivo dove far vivere qualche ora all’aria aperta ai tantissimi bambini e ragazzi del territorio. L’unica piazza del quartiere, è diventata, nel tempo, cimitero per carcasse di automobili e spazio dove abbandonare tonnellate di rifiuti. Arghillà, è terra dello spaccio a cielo aperto, delle case occupate, territorio dove per settimane intere manca l’acqua, dove i bambini e i ragazzi già all’età di undici anni fanno uso di sostanze e vengono coinvolti nei traffici degli adulti. Ai ragazzi da sempre è negato il diritto fondamentale: il diritto al GIOCO. Proprio l’assenza degli spazi - gioco, del divertimento e dello stare insieme, proietta i giovani di questa fetta di territorio reggino, nel limbo del disagio e della criminalità. L’80% dei ragazzi abbandona la scuola a 14 anni, l’88% dei bambini non partecipa ad attività ludiche, sportive e culturali, il 70% dei ragazzi ha come unico e solo divertimento quello di girare senza meta in motorino o smontare auto e moto
Mentre iniziavamo a ripulire il campo – discarica, tanti ragazzi stavano a bordo campo a ridere, alcuni a chiedere se ci pagavano per fare tutto questo e altri rassegnati dicevano; «Tanto ritornerà discarica, lasciate stare». Solo pochi, all’inizio, erano i ragazzi in campo con noi a pulire, spianare e sognare quel campetto nuovamente utilizzabile. Con il passare delle giornate, il gruppo aumentava e, soprattutto i ragazzi della squadra “Arghillà a Colori” ogni giorno sono stati con noi a ripulire e sistemare il campetto. Le immagini simbolo, che racchiudono la bellezza e la magia di questa grande storia, sono tre. La partita amichevole con i magistrati, simbolo della rinascita del campetto, spazio e segno concreto del lavoro di squadra e della rete creata, ha segnato l’inizio di un percorso di partecipazione e responsabilità, soprattutto della collaborazione e sintonia tra il Coordinamento di quartiere e i ragazzi della squadra “Arghillà a Colori”. Con un grande grazie ai magistrati, in particolare al dott. Stefano Musolino, per la disponibilità a scendere in campo con noi, anche nei mesi successivi con i campi d’animazione in strada promossi grazie alla preziosa collaborazione della parrocchia Sant’Aurelio di Don Nino Iannò. Da questa collaborazione, a Novembre, i ragazzi della squadra Arghillà a Colori sono entrati a far parte della Polisportiva Fortunato Quattrone, guidata da Natale Martorano e dai volontari del territorio. Un’altra immagine di questo percorso è la finale vinta Venerdì sera nel Campionato Calcio a 5 Social League Csi. Un successo storico e carico di significato per una squadra nata dalla strada, un gruppo sportivo che, all’inizio del suo percorso, faticava pure a stare in campo e ad accettare le decisioni dell’arbitro. Le esperienze, il gioco, le relazioni e l’incontro con l’altro sono diventati strumenti di un percorso fatto di legalità, protagonismo giovanile e scoperta di sé. Ecco gli elementi sui cui è ruotato il percorso educativo della polisportiva. L’ultima immagine da condividere è la benedizione della maglia della squadra da parte di Papa Francesco. Un gesto che racchiude mille significati. <> dichiara Paolo Cicciù, presidente del Csi Reggio Calabria. Prendersi cura dei ragazzi partendo da un pallone e da un campo–discarica è la verità più profonda dell’educare e dell’educare con lo sport. Non servono tante parole o importanti convegni sull’educazione o riflessioni sociologiche sui fenomeni devianti dei giovani a Reggio. Il nostro territorio ha necessità di educatori sognatori formati, appassionati e motivati, capaci di far vivere ai ragazzi esperienze di senso e significato. Un grande grazie va ad Eleonora Scrivo di Action Aid, a Giulia Serranò di Macramè e ai tanti volontari incontrati in questi anni. Gli strumenti non mancano: lo sport, il gioco, l’animazione, il teatro e tutto quello che può generare una relazione significativa. Aver giocato, parlato, spalato, sudato e sognato con loro, averli abbracciati e a volte rimproverati uno ad uno, ha generato nel nostro gruppo un clima di condivisione, voglia di cambiamento e fiducia che ci porterà a mete inimmaginabili
28-05-2019 13:45

NOTIZIE CORRELATE


20-06-2019 - ATTUALITA'

Scilla. Pubblicati 3 bandi di concorso per figure professionali

buona opportunità di crescita occupazionale per la cittadina della Costa Viola
20-06-2019 - ATTUALITA'

Anas e Lndc: al via per il secondo anno la campagna anti-abbandono di animali #amamiebasta

Chi abbandona un animale in strada non commette solo un reato penale ma potrebbe rendersi responsabile di un omicidio colposo
20-06-2019 - ATTUALITA'

Un milione e duecento mila euro per il sistema city logistic di Reggio Calabria

A darne notizia l'Assessore ai Trasporti e Smart City della Città di Reggio Calabria Giuseppe Marino
20-06-2019 - ATTUALITA'

Mezzi Anas impegnati nella pulizia delle gallerie e nella manutenzione del verde in provincia di Reggio Calabria

pulitura delle gallerie lungo la strada statale 106 VAR/B
20-06-2019 - ATTUALITA'

Reggio: veicoli abbandonati in città, arrivano le prime segnalazioni

"L'assessore alla Polizia Municipale Zimbalatti ringrazia i cittadini per la collaborazione"

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Sequestra e minaccia il compagno dell'ex moglie: arrestato 40enne

Reggio Calabria. L’intensificazione dei servizi disposta nella zona nord della città nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio denominato “Fata ...
CRONACA

Controlli della Guardia Costiera: sequestrati 450 kg di pescato

Un’attività di controllo della filiera di pesca condotta nei giorni scorsi dalla Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Gioia Tauro, ha permesso di accertare e sanzionare due violazioni della normativa vigente ...
CRONACA

Effettuava visite private durante gli orari di servizio: sospesa medico del Grande Ospedale Metropolitano

Reggio Calabria. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal ...
ATTUALITA'

"Cambio alloggio, altra richiesta urgente negata e normativa inapplicata"

Reggio Calabria. Armando ha 53 anni, è affetto da una grave patologia per la quale dovrebbe abitare in un ambiente igienicamente sano. L’alloggio popolare Aterp che gli è stato assegnato ...
CRONACA

Coltivava marijuana in casa, arrestato 54enne nel reggino

Ieri pomeriggio i Carabinieri della stazione di Gioiosa Jonica, hanno arrestato Musco Edoardo, 54 enne, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di armi e stupefacenti, con ...
CRONACA

Evasione fiscale, sequestrati beni per 900 mila euro a impresa informatica della Piana di Gioia Tauro

Palmi (Reggio Calabria). Nell’ambito dell’attività di servizio volta alla tutela delle entrate ed al contrasto dell’evasione ...
CRONACA

'La salute dei Vigili del Fuoco è a rischio'

Reggio Calabria. “Sui nostri dispositivi di protezione individuale le sostanze cancerogene superano 100 volte il limite massimo consentito e l’incidenza di cancro e di malattie cardiovascolari è molto più elevata rispetto ad altre categorie ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Arrestato l'autore della rapina alla Banca Bper

Nella mattinata odierna i militari della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni, a parziale conclusione di un’attività di indagine delegata della Procura della Repubblica reggina diretta dal dott. Giovanni ...
CRONACA

Combustione illecita di rifiuti, incendio ed evasione. Fermate cinque persone a Gioia Tauro VIDEO

Gioia Tauro. ...
ATTUALITA'

In 12 mila a Francavilla Angitola al congresso dei Testimoni di Geova dal tema 'L'amore non viene mai meno'

Francavilla Angitola (Vibo Valentia). Quattro dei grandi congressi dei Testimoni di Geova del 2019 saranno tenuti a Francavilla Angitola (VV) dal ...
ATTUALITA'

Alloggi popolari. Petizione popolare 11 milioni, la Giunta non ha ancora deliberato

Reggio Calabria. Positiva in parte la decisione espressa dai consiglieri di maggioranza sul ripristino di 11 milioni di euro del “Decreto Reggio”, per l’acquisto di alloggi ...
ATTUALITA'

Vicenda Gazebo, Falcomatà: "L'Amministrazione al fianco degli operatori per il rispetto delle regole e la tutela del commercio"

Reggio Calabria. "La vicenda dei gazebo sul Lungomare si è messa su un binario positivo. Le ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
ASPETTANDO IL TG
RASSEGNA STAMPA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Dissesto stradale
  • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica