Kobe Bryant: tre anni senza Black Mamba
SPORT

non calcherà più un parquet da giocatore

Kobe Bryant: tre anni senza Black Mamba

Non tornerà a giocare Kobe Bryant, neanche nella lega semi-professionistica della Big 3 che vede in campo ex-giocatori e stelle degli anni recenti della Nba. Il “Black Mamba” non calcherà più un parquet da giocatore ma ciò non significa che non avrà più rapporti con lo sport che l'ha reso leggenda e con il Paese che l'ha formato cestisticamente: l'Italia.
Il rapporto di quello che diventerà uno dei giocatori più importanti della storia della pallacanestro mondiale con l'Italia e con Reggio Calabria in particolare, che ultimamente non sta vivendo il suo momento migliore, inizia nel 1984. In quell'anno il padre Joe Bryant, ala grande degli Houston Rockets, decide di lasciare gli Stati Uniti per venire a giocare in Italia.
A convincerlo il team manager di Rieti, Attilio Pasquetti, che lo porta nel Lazio insieme a Dan Gay. Sarà solo la prima tappa di un percorso durato sette anni e che lo vedrà vestire anche le maglie di Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia.
Joe, però, ha un figlio, Kobe, che lo segue nella sua avventura tricolore. E proprio in Italia il “Mini Mamba” imparerà i fondamentali del gioco. A insegnarglieli sarà Santi Puglisi, tecnico della Viola Reggio Calabria e vice di Sandro Gamba in Nazionale. Quegli anni creeranno un binomio indissolubile e così forte che al momento dell'annuncio del ritiro, la società calabrese gli dedicherà una struggente lettera di affetto e ringraziamento.
https://www.youtube.com/embed/1fjhIWJSxfw
Trascorsi gli anni in Italia, Kobe torna negli Usa per frequentare la high school (dove dominerà in lungo e in largo) e dichiararsi, appena diciottenne, per il draft Nba del 1996. A sceglierlo con la chiamata numero 13 gli Charlotte Hornets che lo cederanno subito ai Los Angeles Lakers in un'operazione che vede l'approdo in North Carolina del centro Vlade Divac.
Dopo una prima stagione di adattamento nella Lega, chiusa a 7 punti di media e con la vittoria dello Slam Dunk Contest dell'All Star Game, Bryant raddoppia la sua produzione offensiva al secondo anno e grazie ai voti dei tifosi diventa il più giovane titolare di sempre nella partita delle stelle. Intanto iniziano ad arrivare i risultati di squadra: i gialloviola conquistano la finale di Conference e il figlio di Joe si piazzerà secondo nel premio come miglior sesto uomo dell'anno.
La terza stagione è quella della svolta e coincide con l'arrivo in panchina di Phil Jackson, la mente dietro i sei campionati vinti dai Chicago Bulls di Michael Jordan negli anni '90. Promosso in quintetto, Bryant, in coppia con Shaquille O'Neal, porterà i Lakers a conquistare tre titoli consecutivi dal 2000 al 2002.
Il giocattolo, però, è destinato a rompersi: i rapporti tra le due stelle della squadra si incrinano e dopo due stagioni senza Anello, la dirigenza decide di cedere O'Neal e di rinnovare la squadra con Kobe come pietra miliare. Poco dopo se ne andrà anche Jackson, lasciando la franchigia californiana nelle mani prima di Rudy Tomjanovich e poi di Frank Hamblen. Saranno le stagioni più difficili per Bryant che continuerà a collezionare numeri e statistiche da cinema ma senza avvicinarsi più alle Finals.
Un periodo che ha molti paralleli con quello attuale in cui i Lakers hanno perso appeal e il ruolo di favoriti per il titolo, passato nelle mani dei Golden State Warriors, e in cui il ruolo di Bryant sembra adesso affidato a LeBron James. La speranza del tifo gialloviola è che la storia si ripeta e che dopo il momento difficile i californiani possano tornare presto a giocare i playoff da protagonisti.
Successe così anche a Bryant che dopo i tre titoli consecutivi sembrava condannato a non vincerne altri. La storia, però, cambiò in fretta e anche questa volta per merito di Phil Jackson. Tornato in panchina “Coach Zen” e arrivati in squadra Pau Gasol, Lamar Odom e Andrew Bynum, i Lakers si trasformarono in una corazzata e si presero i campionati del 2009 (asfaltati in finale gli Orlando Magic) e del 2010, questa volta battendo in sette gare gli eterni rivali Boston Celtics. Il quinto anello per Bryant: uno in meno di Jordan, uno in più di Shaq.
Il resto è storia recente. La guardia cresciuta in Italia non vincerà più con i Lakers ma farà in tempo a riscrivere i record Nba: il 5 dicembre del 2012 diventa il più giovane cestista della storia a superare il traguardo dei 30mila punti in Nba; nella stagione 2014/2015, supererà Michael Jordan nella classifica realizzatori di tutti i tempi piazzandosi al terzo posto dopo Kareem Abdul-Jabbar e Karl Malone. Il 29 novembre del 2015 l'annuncio del ritiro, con una lettera alla rivista "The Player's Tribune". Il 13 aprile 2016 l'ultima gara in carriera e 60 punti rifilati agli Utah Jazz.
Sono passati tre anni da quel giorno ma Kobe non è rimasto con le mani in mano e si è concentrato sulle sue numerose passioni extra-campo. Ha conquistato un Premio Oscar per il cortometraggio animato, scritto da lui e con la regia di Glen Keane, “Dear Basketball” tratto dalla lettera d'addio, ha rifiutato le richieste per entrare nella dirigenza dei Lakers e si è trasformato in un apprezzato analista per ESPN. In più organizza workout privati per chi vuole imparare i suoi movimenti e la sua etica lavorativa.
17-06-2019 14:35

NOTIZIE CORRELATE


15-10-2019 - ATTUALITA'

Lavori previsti di notte, ma eseguiti alle 8 del mattino: traffico in tilt lungo il raccordo e in entrata in città

Gli interventi come da circolare dovrebbero essere eseguiti tra le 21 e le 7 del mattino
15-10-2019 - ATTUALITA'

Reggio, alloggi popolari: Falcomatà visita il complesso di Vico Neforo

Sopralluogo casa per casa
15-10-2019 - ATTUALITA'

Caccia. Costituito il nuovo Comitato di Gestione dell'Atc Rc1

riserverà una particolare attenzione all'emergenza cinghiali
15-10-2019 - ATTUALITA'

Debiti sul comparto rifiuti. Riunione tra Comune, Città Metropolitana e Regione Calabria

Molti dei Comuni reggini interessati hanno già pagato la quota relativa al primo semestre

ULTIME NEWS

CRONACA

Per la procura Sissy Trovato Mazza si è suicidata. Chiesta l'archiviazione del caso

Reggio Calabria. Sissy Trovato Mazza non è stata uccisa, si è suicidata. E' questa la conclusione a cui sarebbe giunta la Pm della Procura di Venezia, Elisabetta Spigarelli, ...
CRONACA

Carcere di Arghillà: "Pochi ispettori in un istituto sovraffollato"

Tra le tante problematiche che affliggono l’istituto Penitenziario di Arghillà, si aggiunge anche la grave carenza degli Ispettori della Polizia Penitenziaria, così com’è emerso ...
CRONACA

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi ...
ECONOMIA

Coldiretti, Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In Calabria circa 125 milioni di euro di cibo nei bidoni

Donne Impresa impegnate in attività di educazione alimentare nelle scuole Domani 16 ottobre è la Giornata Mondiale ...
POLITICA

"Una inadeguata programmazione politica di Falcomatà ha impedito alla Città di avere un efficace sviluppo economico, turistico e commerciale"

“Il prossimo anno la città di Reggio Calabria sarà ...
CULTURA

Futuro Corap. L'UGL auspica atto di responsabilità da parte dei gruppi politici di Palazzo Campanella

Reggio Calabria. “La vicenda del Corap, il Consorzio Regionale per lo sviluppo delle Attività Produttive, e la grande concitazione con la quale ...
AMBIENTE

Reggio Calabria. Incivili in azione tra le vie di Tremulini

Reggio Calabria. Ci risiamo. Ancora una volta gli scenari di degrado riscontrate nelle strade di alcune vie cittadine a causa dello sversamento dei rifiuti fanno piombare la città in uno stato di abbandono. A causare tale scempio sono ...
ATTUALITA'

Trenitalia. Torna a parlare Nino Pulitanò: "Licenziato solo io, la bonifica del sottosuolo mai fatta" VIDEO

...
CRONACA

Condannato per omicidio e affiliato alla 'ndrangheta: scatta la confisca a Vincenzo Perri

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Ammonta a 900 mila euro il valore dei beni complessivi sequestrati e confiscati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nei ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel territorio reggino, rinvenute armi e droga

Nei giorni appena trascorsi, il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio in collaborazione con personale dei “Cacciatori” di ...
ATTUALITA'

Minorenni senza biglietto e contraffazione tra i punti discussi nell'incontro Atam - Garante Marziale

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto stamani a Palazzo Campanella l'amministratore ...
ATTUALITA'

Polistena. Il Comune paga la mensa ai bimbi bisognosi

Da lunedì 21 ottobre riprende il servizio di refezione scolastica a Polistena. E anche quest'anno la mensa è gratis per i bambini provenienti da famiglie a basso reddito e in difficoltà economica, senza differenze tra nuclei ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
I BASTALDI
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica